Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

racconto la mia esperienza.

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

racconto la mia esperienza.

Messaggiodi ho aperto gli occhi » 10/10/2009, 16:46

il mio primo contatto con i TDG, non ricordo esattamente quando sia stato...circa 3, 4 anni fa.

era mattino...sento il campanello suonare (convinta che sia la solita vicina che viene a chiedermi la cipolla e simili :risata: )...apro senza prima guardare dallo spioncino!

non l'avessi mai fatto! :fronte:

mi ritrovo davanti due distinte signore con i soliti opuscoletti (nella mia mente penso..."ora gli dico che sono impegnata e che non ho tempo per loro"...come daltronde avevo sempre fatto in precedenza.
come al solito loro hanno le risposte pronte...e si intavola il discorso.
sentendomi quasi in colpa nell'averle fatte rimanere fuori casa...(e sentendomi tutte le orecchie dei vicini addosso)...le facccio entrare.
ed è dal quel momento che iniziano 4 anni di continue visite...anche se io non avevo preso nessun impegno con loro ( visite che prima sono di conoscenza...ma che senza rendermene conto diventano delle lezioni)
mi riproponevo sempre di dare un taglio a queste visite...ma nella mia mente pensavo che non ci fosse nulla di male...ne avrei approfittato per studiare la bibbia.(i primi tempi ero una battagliera...sempre pronta a contraddire i loro insegnamenti...soprattutto la questione delle trasfusioni)
poi mi limitai solo a leggere e rispondere alle lezioni...oramai senza più creare un contraddittorio.
intanto il tempo passava...tra me e la "signora"(evito di fare nomi) che mi faceva lo studio...si è quasi instaurato un rappaorto amichevole.
la situazione è diventata pesante, quando ha imcominciato ad invitarmi nella sala del regno ( a questo io mi sono sempre opposta...facendogli capire che per me non significava nulla andare a conoscere persone con cui non avevo nulla da condividere).
ho sempre tenuto le cose in chiaro...cioè che io non avevo nessuna intenzione di fare un percorso di fede...ma la mia era semplicemente una curiosità dal punto di vista della conoscenza della bibbia.

le lezioni divenivano sempre più noiose e ripetitive...(mi accorsi sin da subito che i libri cambiavano ma i concetti erano sempre gli stessi...ripetuti all'esagerazione)
glielo feci notare (cercando di troncare li il rapporto d'insegnamento)...ma non ci fu verso...sempre con le solite parole amichevoli riuscì a convincermi ad iniziare lo studio del libro "rivelazione"(con tutti i simbolismi che conoscete...che mi hanno fatto venire una confusione in testa pazzesca)
e il tempo passa e io non so come troncare questo rapporto...dopotutto, pensavo, sono delle brave persone...cosa ci sarà mai di male?
resta il fatto che dentro di me ho sempre sentito una strana sensazione di impotenza!
"perchè non riesco a trovare il coraggio di troncare un rapporto di studio, al quale non credevo?"
lla risposta l'ho avuta in questi giorni...
il disagio stava dentro di me qualcosa mi diceva che non erano tutte rose e fiori.
Quattro giorni fa...ho scoperto questo sito tramite un video pubblicato su facebook (dove un anziano TDG rivelava ciò che accade nella comunità).
da li è stato un viaggio lunghissimo...tra testimonianze di dissociati, gente che aveva predicato di casa in casa per 40 anni...e di punto in bianco non aveva neppure più il saluto dei suoi ex fratelli!
ho scoperte tante bugie...tante omissioni...e soprattutto che sono stata una sciocca !
ho passato gli ultimi 3 giorni a raccogliere materiale e documentazione( soprattutto da questo sito)...questo materiale mi servirà per darmi coraggio tra pochi giorni...quando troncherò questo rapporto che oramai durà da troppo tempo...un rapporto basato sull'ipocrisia...sulla menzogna.

naturalmente la mia "insegnante" avrà delle risposte preconfezionate...che io controbbatterò anche per merito di questo sito e delle sue rivelazioni.
dirò chiaramente che non esistè più la fiducia da parte mia(nei confronti di chi non è stato chiaro con me).
ringrazio tutti...soprattutto il creatore del sito
grazie Achille :grazie:
ho aperto gli occhi
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 09/10/2009, 16:48

Messaggiodi Roberto » 10/10/2009, 17:56

Ho appena letto la tua presentazione e ora il racconto della tua esperienza con i Testimoni di Geova.

Dunque, per primo vorrei darti il benvenuto. Qui potrai scambiare pensieri e opinioni con tutti noi, se lo desideri.

Comunque, congratulazioni per avere reagito in tempo prima di essere "mangiata viva" ... arrivando al battesimo con le sue implicazioni.

Se possiamo fare qualcosa per aiutarti, facci sapere.
Penso che quando parli di sito intendi forum, ossia questo nel quale ci scriviamo, ma Achille ha anche un "sito", dove ha raccolto moltissimi soggetti che ti aiuteranno a prepararti per il confronto con la tua "signora".
Ecco l'indirizzo, caso mai non lo hai ancora trovato: http://www.infotdgeova.it/home.php

Auguri!
Chi sono
Roberto di Stefano
Sito: http://www.testimoni-di-geova.info/ - Blog: http://testimoni-di-geova.blogspot.com/
Prima le Libertà e i Diritti Umani Fondamentali - La dove regna l'impostura, non c'è posto per me ! (Vincenzo Vela)
Avatar utente
Roberto
Utente Senior
 
Messaggi: 619
Iscritto il: 16/06/2009, 6:49
Località: Ginevra - Svizzera

Te la sei cavata

Messaggiodi deep-blue-sea » 10/10/2009, 18:03

Brava Giusy! Certo il video e poi il forum son cascati come 'il cacio sui maccheroni'. Come al solito bisogna ascoltare il suono delle 2 campane. Ma essendo Testimoni pensi che visto che hai 'trovato la verità' non hai bisogno di cercare altrove, d'altronde è quanto insegnano, e quando sei dentro ti sembra che il ragionamento fili.

Il guaio è che essendo dentro, vedi solo quello che succede e insegnano in quella sfera dove ormai hai amici, parenti, fratelli, non ti senti spinto a guardare 'il male' che succede fuori della sfera perché ti senti protetto li dentro. Così non sei a conoscenza di cosa pensano gli altri dei TG, anzi ti hanno instillato l'idea che i TG sono gente apprezzata nel mondo perché leggi di esperienze solo e unicamente, positive: si elogia i TG per l'onestà, i datori di lavoro vorrebbero avere TG come dipendenti ecc. dunque ci si sente valorizzati, importanti, perché le informazioni che ci pervengono sono solo quelle che leggeremo sulle riviste dell'org.
In realtà siamo inondati da pubblicazioni da leggere e studiare che nemmeno si ha il tempo di leggere (almeno nel mio caso...ero zelante!!!!) una rivista femminile o un giornale. Dunque il suono dell'altra campana, ci è sconosciuto.

Rimasi di stucco quando una signora che studiava con me mi aprì gli occhi su certi fatti della Watchtower, e non riuscivo a capire che una persona di 'fuori' ne sappia di più sull'org. che me che stavo dentro.

Dunque, vacci piano con le signore che ti visitano, sono ignare, sono in buona fede....ne sai certamente più te sulla Watchtower...che loro. Buon coraggio!
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 10/10/2009, 18:15

Giusy, per esperienza personale ti avverto.
Tutto ciò che argomenterai con la tua insegnante, la scandalizzerà, ti prometterà di tornare con "chi è più preparato" e intanto ti avviserà che le tue informazioni vengono da apostati, schiavi di Satana.
E' probabile che tu riceva, in seguito, telefonate da "amorevoli fratelli" che ti chi chiedano un appuntamento per chiarire i concetti.
Guarda sempre dallo spioncino e chiedi sempre al citofono, perchè non si arrendono facilmente.
E quando l'assedio sarà finito, ogni tanto, ci riproveranno-
Ahimè.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi d. gilmour » 10/10/2009, 18:46

ciao, giusy, benvenuta. :-)
Avatar utente
d. gilmour
Utente Senior
 
Messaggi: 638
Iscritto il: 16/07/2009, 17:37

Messaggiodi ho aperto gli occhi » 10/10/2009, 19:05

Gabriella Prosperi ha scritto:Giusy, per esperienza personale ti avverto.
Tutto ciò che argomenterai con la tua insegnante, la scandalizzerà, ti prometterà di tornare con "chi è più preparato" e intanto ti avviserà che le tue informazioni vengono da apostati, schiavi di Satana.
E' probabile che tu riceva, in seguito, telefonate da "amorevoli fratelli" che ti chi chiedano un appuntamento per chiarire i concetti.
Guarda sempre dallo spioncino e chiedi sempre al citofono, perchè non si arrendono facilmente.
E quando l'assedio sarà finito, ogni tanto, ci riproveranno-
Ahimè.
Gabriella

e si...
già ho pansato a queste evenienze...mi toccherà essere dura e categorica.
gli dirò chiaramente che la mia porta non sarà aperta se non dietro mio invito.
e se insisteranno...passerò al piano B :mrgreen: ...delegherò mio marito (che non ha peli sulla lingua...ma a mali estremi, estremi rimedi) :saggio:
ho aperto gli occhi
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 09/10/2009, 16:48

Messaggiodi Gabriele Traggiai » 10/10/2009, 23:00

.tra testimonianze di dissociati, gente che aveva predicato di casa in casa per 40 anni...e di punto in bianco non aveva neppure più il saluto dei suoi ex fratelli!
ho scoperte tante bugie...tante omissioni

Giusi, hai espresso un concetto fondamentale. Quando affermo che in realtà lo studio che i testimoni di Geova offrono alle persone è un percorso ben studiato e manipolatore è semplicemente la verità. Se ci pensi bene, lo studio inizia con parti dove si esprimono concetti fondamentali come "l'amore", "la famiglia", ect., tutti concetti dove lo studente ha poco d'obiettare. Pian piano poi si passa agli aspetti più difficili da digerire, come le feste da evitare (natale, pasqua, compleanni, onomastici...) e il sangue, ma a questo punto lo studente ha già un certo rapporto con "l'organizzazione". Generalmente lo studente trova difficile contraddire tali concetti o troncare lo studio.

L'aspetto più deplorevole è che agli studenti non viene mai spiegato apertamente cosa succede a chi lascia l'organizzazione. Nessuno viene informato che agli ex non bisogna nemmeno più rivolgere il saluto. A nessuno studente viene mai spiegato che ad un'ex viene rifiutata la compagnia di figli, nipotini o genitori. Questi sono concetti che il novizio imparerà, generalmente, quando diverrà testimone di Geova. Chi accetterebbe di diventare TDG o di studiare con loro se queste informazioni venissero comunicate ai primi approcci? Tale inganno (perchè di questo si tratta) non è tuttavia colpa dei singoli TDg, perchè sono stati addestrati a "come" e "cosa" dire. Ogni TDG ha uno schema da seguire, risposte che deve dare a determinate domande e obiezioni, scritture da leggere, ect, nessuno di loro ha volontà di ingannare o mentire.

Ovviamente non è sciocco cadere nel loro circus, l'unica colpa probabilmente è essere a digiuno di conoscenza biblica, infatti appena si imbattono in qualcuno preparato e che tiene loro testa dopo poco spariscono, pensando che costui non merita il loro tempo (così viene loro inculcato...."non perdete tempo con chi non accetta il messaggio dell'organizzazione").

Gabry
Avatar utente
Gabriele Traggiai
Utente Master
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 11/06/2009, 20:18
Località: San Colombano al Lambro - Mi

commento

Messaggiodi gianlucaparatore » 11/10/2009, 11:11

Ciao giusy fortunatamente hai trovato qusto forum che ti può veramente aiutare a non cadere nella loro trappola,è un mondo malato pieno di ostracismo religioso.Se dovessi andare avanti avrai problemi in casa con tuo marito e comincerai a vederlo come un estraneo perchè prima vengono i fratelli e la wts,ti prego combatti la tua educazione e mandali a quel paese con grinta non farlo fare a tuo marito perchè poi penseranno che tu sei interessata alla verità e lui ti blocca o peggio ti impedisce di progredire ovvero sarai quasi una martire. MI RACCOMANDO FALLO!!!!! ciao e auguri
gianlucaparatore
Nuovo Utente
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 06/10/2009, 9:55

Messaggiodi Cicciobello » 11/10/2009, 14:43

ho aperto gli occhi ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:Giusy, per esperienza personale ti avverto.
Tutto ciò che argomenterai con la tua insegnante, la scandalizzerà, ti prometterà di tornare con "chi è più preparato" e intanto ti avviserà che le tue informazioni vengono da apostati, schiavi di Satana.
E' probabile che tu riceva, in seguito, telefonate da "amorevoli fratelli" che ti chi chiedano un appuntamento per chiarire i concetti.
Guarda sempre dallo spioncino e chiedi sempre al citofono, perchè non si arrendono facilmente.
E quando l'assedio sarà finito, ogni tanto, ci riproveranno-
Ahimè.
Gabriella

e si...
già ho pansato a queste evenienze...mi toccherà essere dura e categorica.
gli dirò chiaramente che la mia porta non sarà aperta se non dietro mio invito.
e se insisteranno...passerò al piano B :mrgreen: ...delegherò mio marito (che non ha peli sulla lingua...ma a mali estremi, estremi rimedi) :saggio:


:ciao: giusi, sono contento che non sono riusciti à potarti in sala. perchè, perchè la ce la piu grande ipocrisia.
ti salutano tutti si preoccupano della tu famiglia, poi gli anziani sè riescono ti avrebbero chiesto i tipi di rapporti sessuali come coppia.
( questo è successo nella congr. dovero associato. ) capisci i pericoli che ai evitato??? poi cenè altri. :saggio: :saggio: salvatore :ciao: :ciao:
Cicciobello
 

re

Messaggiodi mancagraziella » 11/10/2009, 15:24

Io credo che dovresti dirle la verità ,dei tuoi dubbi e che non sei più sicura di continuare lo studio con loro.Non essere scortese ma falle capire che per il momento hai bisogno di riflettere.Grazia :timido:
Avatar utente
mancagraziella
Utente Senior
 
Messaggi: 665
Iscritto il: 18/07/2009, 10:06

Messaggiodi Barfedio » 12/10/2009, 10:03

Ho letto il tuo racconto ed intanto ne approfitto per dirti :benvenuta fiori:
Nel caso - quasi sicuro - che continuino a perseguitarti, potresti proporre loro un'alternativa: continuare lo studio alla presenza di un sacerdote! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Finalmente...mi sento libera!!!

Messaggiodi ho aperto gli occhi » 12/10/2009, 15:35

finalmento ho chiuso con questa storia... :spumante:
mi sono liberata di un peso che non sopportavo più...
sono stata chiara e schietta...senza lasciare dubbi sulla mia decisione.
ho consegnato tutti i libri e le riviste, guardando negli occhi la mia insegnante dicendogli...
"ho deciso di interrompere lo studio...non la prenda come una questione personale...è una decisione che riguarda solo me...e spero che venga da lei rispettata. Non faccia domande...perchè non avrei le risposte che vorrebbe sentirsi dire"
poi ho spiegato che è una decisione che avrei dovuto prendere già molto tempo fa...ma mi mancava la fermezza e il coraggio.
naturalmente poi siamo entrati negli argomenti che più mi hanno fatto decidere di troncare...cioè il mio bisogno di chiarezza...che purtroppo in anni di studio non ho riscontrato.

detto così sembra tutto semplice...ma sono state due ore di colloquio...dove sentivo, minuto dopo minuto, un senso di liberazione!!!

le parole mi uscivano di bocca come mai mi era successo...tutto ciò che dicevo era molto chiaro...senza possibili fraintendimenti !

ragazzi...non mi sembra vero...finalmente potrò aprire la bibbia e non sentirla come un imposizione! :felice:

ne approfitto nuovamente per ringraziare tutto il forum :bacio: ...e anche l'ideatore del sito infodtgeova...non avrei mai trovato il coraggio senza di voi! :fiori e bacio:
ho aperto gli occhi
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 09/10/2009, 16:48

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 12/10/2009, 15:49

Un evviva!!!! :appl:
Ci si sente bene, vero, quando si può esprimere liberamente e in coscienza ciò che si pensa?
Sono felice. :carezza:
Gabriella

PS: non abbassare la guardia.
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi ho aperto gli occhi » 12/10/2009, 15:52

Gabriella Prosperi ha scritto:Un evviva!!!! :appl:
Ci si sente bene, vero, quando si può esprimere liberamente e in coscienza ciò che si pensa?
Sono felice. :carezza:
Gabriella

PS: non abbassare la guardia.


no....mai abbassare la guardia...anzi, starò più attenta di prima! :ok:
ho aperto gli occhi
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 09/10/2009, 16:48

Messaggiodi luca(68) » 12/10/2009, 18:15

Scusate . Ci sono delle persone senza scrupoli che per anni hanno tentato di "accaparrarsi" la nostra "ho aperto gli occhi" e noi che le diciamo ? Stai attenta .... Stai attenta un corno ! Così sei e resterai una potenziale vittima dei loro intenti. [url]LORO[/url] devono stare ATTENTI .Hai alle spalle tre o quatttro hanni di frequentazioni che un pò ti avranno "inquadrata ", ora hai molti documenti che potranno confermare che i tuoi timori non erano infondati e quindi NON avere fretta può darsi che tu stessa ,forse, potrai aiutare la tua stressante frequentatrice. Pensa , a volte il destino può farti vivere da pecorella per poi trasfomarti in pastore.
Non hai a che fare con una setta pericolosa come purtroppo lo sono altre ma è pur sempre una setta e può darsi che approfondendo i tuoi dubbi tra le persone di questo forum possa addirittura aiutare qualcun altro.Qualcuno che prima di andar per case a rovinar famiglie avrà dei dubbi ; e sarebbe già una grande cosa.
Tuo marito informalo come è giusto che sia ma lascialo pure tranquillo sei sicuramente in grado di cavartela da sola . Cavartela non inteso nel senso vittimista ma nel senso di incrociare le armi verbali date della conoscenza oggettiva delle cose.
Abbi la forza di approfondire bene le tue conoscenze e poi discutere apertamente evitando le trappole dei SANTONI e degli ESPERTI "parlatori" , hai una persona che per anni ti ha frequentato ? Bene , lei è l'unica a cui ti devi rivolgere . Un obittivo , forse l'unico .... ma un unico obbiettivo.
Non mi perderò a dimostrarti quanto sei in vantaggio e quanto bene potresti fare ti basterà dare qualche occhiata qui (e in quello citato sopra) per rendertene conto da sola.
In bocca al lupo . :strettamano:
Avatar utente
luca(68)
Utente Junior
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 27/08/2009, 23:56
Località: S.Vito al Tagliamento

Messaggiodi 55emma55 » 13/10/2009, 3:58

cara giusy..
intanto volevo farti i complimenti per la tua determinazione...
brava, sei riuscita in tempo ad aprire gli occhi!!
Non rammaricarti del tempo che hai sprecato con i tdg.. ricordatelo come un tempo che ti ha insegnato qualcosa in piu..
sai, quando parlavi di impotenza nei loro confronti.. posso capirti benissimo, anchio ho provato la stessa cosa.. non riuscivo a lasciare il gruppo perchè avevo estaurato bellissime amicizie che purtroppo ora si sono tutte perse...!!! sei stata fortunata e determinata.. e intelligente!! fatti coraggio.. ti assicuro che piu rimandi la decisione di andartene piu sarà difficile uscirne!! e poi ti ritroverai ancora piu impotente di ora, quindi prendi un bel respiro... studia bene in questo sito.. e dopo aver spiegato e dimostrato le loro contraddizioni.. salutali e riprenditi il tuo tempo!!! buona fortuna e tanti auguri!! :fiori:
emma
Avatar utente
55emma55
Utente Junior
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 24/09/2009, 1:48
Località: catania


Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici