Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

E' ora di rompere il ghiaccio!

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

E' ora di rompere il ghiaccio!

Messaggiodi Anahata » 30/01/2012, 12:39

Vorrei iniziare la mia presentazione con un grande abbraccio a TUTTI gli utenti del forum, ma proprio tutti tutti!
E’ da tanto che vi seguo silenziosamente davanti al mio pc e ho letto con empatia le vostre esperienze di sofferenza, di maltrattamenti, di abusi e di situazioni che hanno toccato le sottili e fragili corde dell’animo umano di persone sensibili, accumunate tutte da esperienze che tessono i loro fili all’interno dell’organizzazione.
Ho avuto modo di fare amare risate leggendo le esperienze del fratello Rossi di Axl (Axl ho passato ore a leggere le tue scritture del giorno, sei un vero mito!) o immedesimandomi nelle vicissitudini amorose del Dingus, (Dingus scrivi veramente molto molto bene) o ancora leggendo le argute riflessioni di Calel (Calel tu sei semplicemente un genio lasciatelo dire) solo per citare tre utenti ma per TUTTI provo veramente un sincero affetto e, anche se solo adesso mi faccio vivo, la mia totale solidarietà! Sarebbe bello conoscervi tutti.

Ma veniamo a me, che sono ancora all’interno dell’organizzazione ma che di fatto non credo in quanto insegnato a livello dottrinale e mi sento sinceramente schifato dal comportamento di anziani, anzianesse, servitori, sorveglianti e fratelli rossi….bianchi e verdi: tutti della stessa pasta sono fatti!
Al contrario di quello che può sembrare il mio nickname preciso che sono un maschietto, il perché ho scelto questo nick lo spiego dopo, andiamo con ordine.
Devo sottolineare che, purtroppo, proprio per il fatto che non ne sono uscito, e non so quando e come questo avverrà, preferisco celare la mia identità e non fornire troppi dettagli che mi possano identificare (purtroppo non posterò una mia foto, ma ho visto le vostre e siete quasi come vi immaginavo!), in quanto ho ben capito che molti fratelli “zelanti” spulciano questo prezioso forum. E’ una decisione, quella di rimanere nell’anonimato, che fa parte di questo momento che sto vivendo, in futuro si vedrà, tutto cambia e fortunatamente niente resta uguale, altrimenti avrei ancora gli occhi foderati di prosciutto o meglio, foderati di pagine della tdg! Però i miei genitori sono all’interno dell’organizzazione e, per quanto loro siano aperti di pensiero (non sono i classici testimoni inquadrati) restano dottrinalmente convinti dell’insegnamento dei testimoni e in famiglia ci sono anche dei problemi di salute: dunque in questo momento proprio non me la sento di mettermi in mostra a 360°. Diciamo che faccio capolino e già questo, considerato il mio carattere chiuso, è un grande passo avanti! I grandi percorsi dopotutto sono compiuti facendo tanti piccoli passi.
La mia storia sicuramente è simile a tante altre ma fortunatamente non dolorosa come le tante che ho letto, non subisco (per ora) ostracismo e i parenti non mi hanno (e non lo faranno nemmeno in futuro presumo) ripudiato. Come dicevo infatti nella mia famiglia i parenti non sono testimoni eccetto i miei genitori che comunque sono tdg alquanto “elastici”, vi assicuro veramente tanto se capita l’occasione, ma purtroppo ancora legati alla dottrina di cui restano convinti anche se ogni tanto cerco di farli riflettere senza polemiche su alcuni argomenti.
La mia infanzia è logicamente segnata dalle solite dottrine geoviste: non un compleanno, non un natale né un carnevale (sono nato nella “verità) ma sinceramente non ci ho mai dato importanza perché, anche se piccolo, ho sempre pensato che quello che stavo facendo era la cosa giusta da fare e non è mai stato un peso, anche se quando spiegavo il perché non stavo festeggiando un compleanno ho sempre pensato che fondamentalmente la spiegazione non stesse molto in piedi!
Onestamente non mi è mai piaciuta molto l’idea di dover andare in servizio tanto che ho iniziato la predicazione a tarda età nonostante fossi nato nella “verità”!!! I miei non hanno mai fatto pressioni e poco dopo ho chiesto di potermi battezzare, ne ero veramente convinto e non sapevo certamente che col battesimo ci si associa ad un’organizzazione religiosa che non permette di uscirne e che viola deliberatamente La Costituzione della Comunità europea che recita:
«1. Ogni persona ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione. Tale diritto include la libertà di CAMBIARE religione o convinzione, così come la libertà di manifestare la propria religione o la propria convinzione individualmente o collettivamente, in pubblico o in privato, mediante il culto, l'insegnamento, le pratiche e l'osservanza dei riti.

Avrei compiuto la maggiore età pochi mesi dopo il battesimo!

Gli anni dopo il battesimo procedono regolari: servizio, lavoro, uscite coi fratelli, incarichi in congregazione che spaziavano nei vari reparti ma non ho mai raggiunto, né tantomeno desiderato, la nomina di servitore. Non mi sono in quegli anni impegnato troppo, insomma per intenderci non ho mai “aspirato”: non mi piace dirigere gli altri, non penso di avere le qualità giuste, piuttosto preferisco essere uno che assolve il suo dovere senza troppe pretese ma facendo bene quello che faccio e poi non mi è mai piaciuto fare il lecchino per avere privilegi. Comunque durante i vari anni di convizione geovista ho sempre svolto un regolare servizio, ho sempre chinato la testa ai consigli di evitare acconciature bizzarre o di non farmi tatuaggi o di non comprare un gratta e vinci. Non ho mai capito completamente il perché ma ho sempre accettato, considerandola appunto la verità.
Fino a che pian piano ho iniziato ad aprire gli occhi. E’ stato un processo graduale, piccoli passi, molto lentamente, e penso iniziato su due linee parallele che riassumo in breve.

1) facendo ricerche un po’ più approfondite su un tema che mi è sempre stato a cuore, la traduzione della Bibbia: non ho mai capito come mai nella TNM certi termini vengano tradotti in un modo quando è chiaro che il significato reale sia un altro. Non voglio qui aprire dibattiti in merito, ho comunque le idee ben chiare sull’argomento, lo scrivo per far capire che è stata la molla che mi ha fatto scavare anche in materiale extra WTS. Ho letto libri, consultato dizionari di greco e latino, iniziato ad usare la Bibbia interlineare edita proprio dalla WTS (e le volte che la usavo in sala qualcuno mi guardava sempre male quasi come se non fosse una traduzione edita dai testimoni ma uno strumento di ribellione, insomma “abbiamo una bibbia tradotta meglio di tutte le altre…..!) e a forza di scavare sono approdato anche sul sito di Achille che si è dimostrato molto utile per incrementare, ampliare, documentare e approfondire certi temi che mi stavano a cuore. (GRAZIE ACHILLE!!)
Oltre a questo graduale cambiamento di pensiero sulla bontà dell’insegnamento geovista, parallelamente ho avuto modo di vedere da vicino il reale comportamento dei cari “fratelli”. Ipocrisia, anziani che fanno a spintoni per avere privilegi, incarichi tolti ai fratelli senza motivo, arrivismo, indagini nascoste sulla vita dei fratelli da parte di anziani “premurosi” che volevano scoprire presunti eventi “peccaminosi”; bigottismo assoluto, chiusura mentale paradossale…. mi hanno fatto capire che qui veramente ci sono molte cose che non quadrano. E queste cose che ho elencato non le dico per sentito dire ma perché ci sono dentro da molti anni.
2) Contemporaneamente anni fa inizio ad interessami alle filosofie orientali. Studio alcuni testi, inizio a praticare di nascosto il tanto vietato yoga (e ci credo che lo vietano dato che aiuta ad avere il controllo della propria mente cosa non tollerabile dai vertici dei testimoni) e qui trovo un vero appagamento, trovo la direzione in cui voglio orientare il mio sentiero.

Non ho mai sopportato la frase che un fratello, caro amico di famiglia, in veste ufficiale di anziano mi disse: “Siamo pecore e come tali dobbiamo conformarci al gregge, non esiste diversità tra i testimoni!” Ebbene quelle parole furono l’inizio della fine. Io HO la mia identità personale, io HO la mia testa per pensare, io HO una mia personalità che non posso e non voglio reprimere, sono un individuo pensante unico e irripetibile nel bene e nel male, e voglio soltanto essere me stesso e far fiorire il mio terzo chakra al contrario dei testimoni che lo calpestano e lo violentano ogni giorno. (per non parlare in linea di massima di tutti e 7 che sono praticamente annientati).

È per questo, del resto, che come nickname ho scelto proprio il nome di uno dei chakra, il 4, quello del cuore, a mio avviso fondamentale, che si trova al centro del sistema dei chakra e che è un po’ il perno di tutto il sistema e dal quale dipendono tutti gli altri; non a caso è il chakra dell’amore!

Ma sto andando fuori tema, ci sarebbero ancora tante e tante esperienze e sfumature da raccontare…

Quale è la mia situazione adesso?

In servizio non ci riesco proprio ad andare in quanto logicamente non condivido gli insegnamenti dunque come potrei andare ad evangelizzarli ad altri? E poi non voglio essere identificato come testimone. In sala non ci vado da un paio di mesi o anche più, gli anziani che non mi stanno vedendo si sono fatti vivi ripetutamente ma ho spiegato solo che non ho voglia di andare in sala perché mi sento scoraggiato e ho dei problemi, se potessi dire quello che penso sicuramente verrei accusato di apostasia ma sinceramente in questo momento della vita non ho voglia di sopportare tutto quello che comporterebbe. Penso che presto si rifaranno vivi, ma sarò pronto al contrattacco. Ho in mente di iniziare a registrare pure le conversazioni, visto che poi quello che si dice viene spesso travisato, storpiato o strumentalizzato.
Fortunatamente ho buoni amici fuori dall’organizzazione ed anche un caro amico che come me ha aperto gli occhi da solo e sta facendo il suo percorso per uscirne (con qualche piccolo problema in più in famiglia). Essendo veri amici e non solo compagni d’opera abbiamo avuto modo di parlare di questi argomenti ma prima di poterlo fare liberamente tutti e due ci siamo studiati bene nel timore reciproco che ci potessimo smascherare a vicenda, è l’unica persona di cui mi fido veramente!
Non posso violentare me stesso proseguendo in un culto che non sento mio e che trovo opprimente, utopistico, oltremodo ossessivo e invadente in ogni aspetto della vita della persona.
Ho scritto molto ma in verità ho raccontato poco, ci sarebbero molte altre riflessioni fatte in questi anni da scrivere, situazioni vissute da raccontare, aneddoti da riportare, schifezze viste e vissute (certo non al pari di quelle raccontate da Franz in Crisi di Coscienza) ma a riportare tutto sarebbe da scriverci un libro e comunque sono similari alle altre già raccontate.
Mi sembrava doveroso però presentarmi in quanto da molto tempo vi seguo praticamente ogni giorno e leggervi aiuta molto più di quanto potete pensare, siete delle care persone, dei cari amici. Quando potrò darò volentieri il mio contributo.
Sono dell’opinione che ognuno debba seguire il proprio percorso di vita e imparare che stiamo vivendo le lezioni che ci aiuteranno ad evolverci per le vite successive, amando il proprio prossimo e non ostacolando il percorso evolutivo dei nostri amici ma lasciandoli liberi di sbagliare e di portare avanti le loro convizioni. Ognuno deve essere libero di percorrere il suo sentiero e di orientare la propria vita con la propria bussola: bianco o nero, testimone o buddista, etero od omosessuale: siamo esseri meravigliosi, eterni ed immortali: di questo sto prendendo consapevolezza!
Sarà quindi un piacere dialogare direttamente con voi esprimendo anche la mia opinione, per ora vi saluto tutti con un grande grande abbraccio!
Om Tare Tuttare Ture Soha

Lha gyalo

Anahata's Story
Avatar utente
Anahata
Utente Senior
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 29/01/2012, 22:38

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 30/01/2012, 12:58

Ciao e benvenuto.
Data la tua lucida introspezione non avrai difficolta' quando deciderai il grande passo e di questo dovrai eterna gratitudine non solo alla tua determinazione, ma anche all'amore intelligente dei tuoi genitori, non dimenticarlo.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Io sono nella tua stessa situazione

Messaggiodi Verdemare » 30/01/2012, 13:25

sono inattiva da diversi mesi, non vado piu' in sala e anch'io ho letto il libro di Franz, e ho riacquistato la liberta' ! :biinfo: :sala regno:
Avatar utente
Verdemare
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3688
Iscritto il: 14/01/2012, 9:11

Messaggiodi sweetkj » 30/01/2012, 13:28

Che dire.. hai rotto benissimo il ghiaccio! Io come te ho dei genitori 'elastici'.. e sono sicura che quando deciderai di fare il grande passo riuscirai a trovare un equilibrio con loro.

Benvenuto tra noi :fiori:

:buona partecip:
Avatar utente
sweetkj
Utente Junior
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 01/01/2011, 14:59

Messaggiodi Cogitabonda » 30/01/2012, 13:32

:welcome:
Anch'io ti do il benvenuto e ... la penso esattamente come Gabriella!
:sala regno:
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8468
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Brambilla Bruna » 30/01/2012, 13:45

:appl: :appl: :appl: :appl: :biinfo: :fiori: :buona partecip: non ho letto tutto ..lo farò piu tardi se non ti dispiace..ma il mio benvenuto è sicero da quel poco che ho letto sei una persona con le idee ben precise ..ciaooo a presto :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi deliverance1979 » 30/01/2012, 14:15

Benvenuto tra di noi....bè da come sei messo penso proprio che sarà solo questione di tempo prima che affronti gli anziani ed il mondo geovista....

Ma se vuoi un mio spassionato consiglio, prenditi tutto il tempo che vuoi, adesso sei tu che giochi in difesa del castello e loro che devono arrancare per conquistarlo, sfrutta quindi questa occasione....

e poi detto tra noi, per loro l'inattivo è un'enorme zeppa nel c... bè hai capito, poichè fa parte di quelle persone che non sono di esempio ma che non possono essere minacciate o colpite con le tanto temute rappresaglie teocratiche, come perdita di privilegi e quant'altro....
Molto spesso sono quelli che si lamentano degli anziani, i quali per protocollo devono farti visita.....e via dicendo...

Ora la WTS tramite gli anziani inizieranno a farti delle visite pastorali in primis e bastonalis in secundis per cercare di quantificare il tutto in bianco o nero.....lo status di grigio loro lo odiano perchè è una fase di stallo e poi al sorvegliante di circoscrizione chi se lo sorbisce per la modalità di come ti hanno pasciuto..... :ok:

A mio avviso se vuoi proprio rompere loro le balle ma veramente, non andare sul dottrinale perchè poi come al solito troverebbero il cavillo per disassociarti di apostasia....

Buttala come stai facendo sul famoso raffreddamento spirituale e poi picchia in termini pratici su argomenti concreti e quotidiani......e lì non potranno che subire mestamente..... :ok:

Ma avremo modo di approfondire anche questo....

Per ora ben venuto e buona disintossicazione da adunanze, torre di guardia, servizio di campo obbligatorio..... :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5807
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi charlsgreen » 30/01/2012, 14:36

Benvenuto,
ho letto con interesse il tuo percorso, è bello leggere lucidità e serenità tra le righe.

di certo cambiare abitudini non è così immediato quando si è nati nella verità, ma se ne viene fuori per fortuna.

bevenuto da charlsgreen :buona partecip:
Avatar utente
charlsgreen
Nuovo Utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 12/01/2012, 18:37

Messaggiodi play » 30/01/2012, 15:16

Ciao! Anch' io per certi versi mi trovo in questo momento in una situazione simile alla tua....che dire? Meglio la liberta' che essere prigionieri di un ideologia....Benvenuto!
play
Utente Senior
 
Messaggi: 1538
Iscritto il: 23/12/2011, 8:56

complimenti per la ricca ed esaustiva presentazione.

Messaggiodi Dingus JJ » 30/01/2012, 15:48

Ti do il benvenuto e ti ringrazio ovviamente del consenso e che e' graditissimo!
Ti ringrazio anche di questa bellissima immagine con la quale mi hai illuminato;e cioe' che il nostro scrivere,mostrarci,raccontarci,e' veramente oggetto di conforto,intrattenimento e anche affetto per chi ci legge pur essendo"ospite"( che io spesso prendo in giro ,in quanto tale),oltre che di spionaggio morboso da parte dei malversatori tdg internettiani,cui come sempre( vediamo se non mi scopre Franco) dico: Sxxx!!!!

Ciao e coraggio,la tua esperienza sara' preziosa.

Dingus

-----------------

Beccato :mrgreen:

Gocciazzurra/mod
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi Amore e Psiche » 30/01/2012, 16:13

:biinfo: anchio sono ancora una TDG con genitori tolleranti dentro :buona partecip:
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Anahata » 30/01/2012, 16:31

Vi ringrazio di cuore per questo caloroso benventuo, siete fantastici.

@Gabriella: Hai perfettamente ragione, non lo dimenticherò!

@Brambilla: In effetti ho scritto un papiro, ma dopo tanto che lo volevo fare era il minimo che potessi scrivere (e generalmente non sono un tipo logorroico)

@Deliverance: Grazie dello spassionato consiglio, in effetti è proprio la strategia che sto pensando di adottare. Se non faccio niente di male (o almeno se nessuno mi scopre a farlo, che poi sul presunto bene/male ci sarebbe da aprirci una lunga conversazione) non possono rompermi più di tanto: mi tolgono gli incarichi? Sono io che non li voglio.... Mi escludono i fratelli? Sono io che non esco con loro....quindi hai ragione gioco in casa!

@Dingus: Sono felice, forse sono stato il primo ad illuminarti con una immagine che non sia un seno! (scherzo ovviamente :felice: )

Siete grandi!!!!
Om Tare Tuttare Ture Soha

Lha gyalo

Anahata's Story
Avatar utente
Anahata
Utente Senior
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 29/01/2012, 22:38

Messaggiodi sweetkj » 30/01/2012, 16:36

Anahata ha scritto:@Dingus: Sono felice, forse sono stato il primo ad illuminarti con una immagine che non sia un seno! (scherzo ovviamente :felice: )



:quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100:
:appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl:
:felice: :felice: :felice: :felice: :felice: :felice: :felice: :felice: :felice:
:risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:
Avatar utente
sweetkj
Utente Junior
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 01/01/2011, 14:59

Messaggiodi otello44 » 30/01/2012, 17:12

Carissimo amico Amahata sono felicissimo di fare la tua conoscenza
e ricambio l'abbraccio. BENVENUTO!!!
Anche io sono ancora tg ma inattivo da un bel pò, mi fa piacere sentire che i tuoi genitori sono molto
elestici anche io sono stato un genitore elestico tanto è vero che mio figlio e dissociato
ma in barba a tutti gli insegnamenti crudeli della wts continuo ad avere ottimi rapporti con lui
Ancora un benvenuto e un caro saluto :ciao:
Otello44

:buona partecip:
Avatar utente
otello44
Utente Senior
 
Messaggi: 1468
Iscritto il: 16/07/2009, 22:09
Località: bagno a ripoli (fi)

Messaggiodi Ray » 30/01/2012, 17:16

:biinfo: inattivo da 2 anni, :sala regno: veramente :ciao:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

iscrizione gemella

Messaggiodi edu » 30/01/2012, 17:33

ricambio il saluto(in effetti ci siamo iscritti quasi contemporaneamente).sarò al tuo fianco, con la mia preghiera,nel tuo percorso per uscire dai tdg,e nella tua ricerca personale.se posso permettermi di darti un consiglio,ti direi di avvicinarti sempre di più a Gesù,secondo l'insegnamento della chiesa cattolica.con Lui,attraverso strade facili o tortuose,alla fine si risolve ogni problema.
eduardo+convertito99=edu
Presentazione
Avatar utente
edu
Nuovo Utente
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 29/01/2012, 19:42

Benvenuto a te

Messaggiodi deep-blue-sea » 30/01/2012, 18:15

Anche da me! :welcome: SOn contenta che i tuoi genitori siano abbastanza liberali, ma lo si puo essere, in questa organizzazione, fino a un certo punto.

COme ti comprendo quando racconti che non puoi più predicare, un messaggio nel quale non si puo piu credere. Anche assistere alle adunanze diventa un tormento quando ormai non si puo piu credere in cio che viene insegnato. Beh, pian piano, saprai cavartela con gli anziani, hai le idee ben precise e chiare, e sai già come rispondere alle loro insistenti visite. :inca:

Ti ho letto con piacere, e spero di leggerti ancora :buona partecip: :strettamano: :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Barfedio » 30/01/2012, 18:48

:bnvto: :buona partecip:
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

BENVENUTO ANAHATA...

Messaggiodi Lidia » 30/01/2012, 18:50

...anch' io "YOGO", ma solo hata yoga però. Mi ha aiutata per vari problemi fisici!

:biinfo: :buona partecip:
Avatar utente
Lidia
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 27/12/2009, 20:44

Messaggiodi Anahata » 30/01/2012, 19:04

Questa valanga di messaggi mi riempie il cuore!!

@Otello: mi fa piacere sapere che ci sono genitori che amano i loro figli a prescindere dalla religione e dal sistema totalitario imposto dal CD; il piacere di conoscerti è tutto mio :verde:

@edu: ti ringrazio del consiglio, ma con il massimo rispetto come ho già spiegato prima non mi identifico più con il cristianesimo ma sono molto più vicino come ideologia al Buddhismo! Non sminuirò mai la figura del Cristo, tutt'altro! Ma il mio percorso si sta orientando in un altro senso. Ti ringrazio sentitamente.

@deepblu: eh si, cosa andrei mai a predicare? Un tempo mi limitavo a cercare di leggere qualche versetto della Bibbia, ma dato che si può usare solo TNM anche quel metodo ha perso attrattiva, per non parlare del fatto che col fratello di turno dovresti parlare di cose "spirituali". :test: Preferisco risparmiare tempo io e non danneggiare nessuno!

@Lidia: si anche io ho praticato Hata Yoga e per il fisico è un vero toccasana! Ora però voglio leggere testi specifici per approfondire meglio lo Yoga a livelli più avanzati, è troppo affascinante.

Grazie veramente a tutti per l'accoglienza!
Om Tare Tuttare Ture Soha

Lha gyalo

Anahata's Story
Avatar utente
Anahata
Utente Senior
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 29/01/2012, 22:38

Messaggiodi Calel » 30/01/2012, 19:15

:boh: :biinfo:
Avatar utente
Calel
Utente Junior
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 10/11/2011, 19:28

Messaggiodi sconvolta » 30/01/2012, 19:21

:bnvto: :cesto: bella presentazione! Ci fa piacere essere di aiuto e conforto per quelli che ci leggono ,come lo è stato prima per noi. Quando sarà il momento,l'idea di registrare la trovo ottima. :fiori e bacio: :ciao:
I principi di Brooklyn non possiedono la verità:questa è la causa reale che li ha costretti, e li costringe anche ora,a ritrattare continuamente ciò che hanno proclamato ieri o decine di anni addietro,come verità biblica e divina. (Gunther Pape)
Presentazione
Avatar utente
sconvolta
Utente Senior
 
Messaggi: 1718
Iscritto il: 07/07/2010, 22:50

Messaggiodi Anahata » 30/01/2012, 19:25

@sconvolta: l'idea di registrare mi è venuta in quanto spesso quando parli dici le cose in un modo, poi quando parli successivamente dicono che hai detto diversamente o che loro hanno detto diversamente o ti mettono in bocca cose non vere. Mi è successo in passato. Prossimamente attiverò il registratore del mio nokia e poi salverò una bella cartella sul pc sbobinando i passaggi salienti! E poi voglio vedere se hanno il coraggio di contraddirmi!

@Cales: scusami ma non capito il :boh:
Om Tare Tuttare Ture Soha

Lha gyalo

Anahata's Story
Avatar utente
Anahata
Utente Senior
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 29/01/2012, 22:38

Messaggiodi palmina » 30/01/2012, 19:30

Benvenuto Anahata
il tuo risveglio e di grande conforto
per me
quindi ancora benvenuto
La verità: non esistono né Satana, né altre influenze del male. Credere diversamente significa evitare responsabilità personale per pensieri, azioni e circostanze.
Presentazione
Avatar utente
palmina
Nuovo Utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 10/08/2011, 13:53

E' proprio vero...

Messaggiodi Titano1956 » 30/01/2012, 20:02

...sono sempre i migliori che se ne vanno. Anzi, considerata la tua sensibilità e levatura interiore, mi sembra che pure troppo ci sei rimasto.
Personalmente non ci sono nato dentro, ci sono rimasto per circa vent'anni, due anni e mezzo inattivo in pausa riflessione e da circa un mese felicemente "dimesso", con buona pace per loro e per me.
Resto fermamente convinto della "bontà" del cristianesimo, al quale resto legato e nutro interesse (da poco tempo) per la filosofia buddista (so che non è in conflitto con il cristianesimo e quindi possono coesistere pacificamente). Poiché vedo che sei molto addentro in tale filosofia, spero che in altra sede di questo forum vorrai condividere con me un pò della tua conoscenza.
Intanto ti prego di accettare anche il mio benvenuto e :buona partecip:
Con simpatia, Titano. :amaca:
Avatar utente
Titano1956
Nuovo Utente
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 10/05/2011, 12:59

banvenuto Anahata

Messaggiodi antonello sanna » 30/01/2012, 22:33

Ciao Anahata,
ti abbiamo letto con piacere (io e la mia compagna). Ti diamo il benvenuto!!
E' molto interessante il percorso che stai facendo. Capire l'essenza della vita ed il motivo per cui siamo sulla terra è spesso frainteso dalla religione in generale. Le filosofie orientali aprono la mente verso prospettive che di solito noi occidentali scartiamo a priori. In quest'ultimo anno abbiamo letto moltissimo, dalla storia della religione dove si parla dei culti ancestrali della dea madre al modo in cui è nata la religione di un dio padre, fino alla visione più orientale dell'esperienza di vita sulla terra secondo la quale siamo parte di un tutt'uno e fatti dell'energia o essenza divina. Siamo sulla terra per sperimentare chi siamo realmente e la nostra eperienza è perfetta, qualunque essa sia.
Nessuna religione è la verità assoluta!!! Siamo sulla terra per evolverci ed arrivare ad un livello di consapevolezza elevato. La verità è illimitata, incondizionata, irraggiungibile attraverso qualunque via.
Caro Anahata buon proseguimento su questo forum!!
Ciao, un abbraccio. Antonello.
Avatar utente
antonello sanna
Nuovo Utente
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 24/03/2011, 13:35

Messaggiodi paolo76 » 30/01/2012, 22:39

Ciao e benvenuto!!

Paolo 76 : :bnvto:
Avatar utente
paolo76
Utente Junior
 
Messaggi: 725
Iscritto il: 21/09/2009, 20:28

Messaggiodi Anahata » 30/01/2012, 22:56

Titano: Grazie dei complimenti! Magari fossi molto dentro queste filosofie, non per modestia, ma questo percorso penso che sia al principio, e, probabilmente, anche dopo molto studio si è sempre al punto di partenza. Anche io resto assolutamente convinto della bontà del cristianesimo. Però mi convinco che in fondo le due correnti di pensiero si escludano a vicenda. Da una parte mi viene insegnato a credere in una divinità unica, dall'altra a molte divinità, solo per fare un esempio. Da una parte si crede a una resurrezione o al paradiso, dall'altra si crede in un ciclo evolutivo di vite. Insomma o sposi una idea o sposi l'altra, nel senso che non si parla di cattolici testimoni o evangelici accomunati dal fatto che tutti credono in Cristo, anche se in modi direi molto diversi! Sempre sottinteso nel massimo rispetto reciproco!

Antonello: Ti ringrazio! Sono assolutamente d'accordo quando dici che nessuna religione E' (o, aggiungo io, HA) la verità assoluta! Un bagno di umiltà non guasterebbe a chi si sente di averla ma forse è proprio il credere di avere questa verità assoluta che serve a tali soggetti per trovare l'illuminazione in un momento futuro. Sicuramente continuerò nei miei studi e ricerche.

Quando potrò essere utile lo farò volentieri.

Vi abbraccio tutti!
Om Tare Tuttare Ture Soha

Lha gyalo

Anahata's Story
Avatar utente
Anahata
Utente Senior
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 29/01/2012, 22:38

Messaggiodi Dingus JJ » 30/01/2012, 23:22

sweetkj ha scritto:
Anahata ha scritto:@Dingus: Sono felice, forse sono stato il primo ad illuminarti con una immagine che non sia un seno! (scherzo ovviamente :felice: )



:quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100:
:appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl:
:felice: :felice: :felice: :felice: :felice: :felice: :felice: :felice: :felice:
:risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:

non ridere troppo tu,che potrei sbottonarti la camicetta maliziosa del tuo avatar!!! :bacino:
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi Gocciazzurra » 30/01/2012, 23:24

Ma che bella persona che sei! Hai una meticolosa cognizione, un'attenta nalisi, profondità di pensiero e grande coerenza! Congratulations! :ok:

Benvenutissimo tra noi Anahata :strettamano:
Immagine

La religione è un narcotico con cui l'uomo controlla la sua angoscia, ma ottunde la sua mente. (S. Freud)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5657
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Prossimo

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici