Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

I TDG e i metodi SLEALI di Proselitismo

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatori: nelly24, nelly24

I TDG e i metodi SLEALI di Proselitismo

Messaggiodi daniela47 » 05/06/2012, 14:21

Nei primi anni della conversione geovista di mio marito, mio figlio era in piena adolescenza.
Assisteva a tutte le nostre discussione, si vedeva privato di tutto quello di bello innocuo, aveva reso gioiosa la sua infanzia, come il festeggiare il Natale con il grande albero, i compleanni che erano veramente un inno alla nostra gioia di essere genitori di un figlio tanto amato.
Le nostre domeniche trascorse tutte e tre assieme a fare gitarelle spensierate, Felici della reciproca compagnia.
Le maschere che rallegravano il suo carnevale e tutto quello che c’è nella vita di una famiglia normale, che, pur non facendo niente di male o di eccessivo, godeva delle tradizioni, delle ricorrenze.
Non aveva più la presenza non solo paterna, ma anche amichevole in cui si trasformava suo padre per giocare con lui e divertirsi con lui.
Capiva in una parola che questa trasformazione di suo padre era fonte solo di guai, litigi, portandosi via tutto il resto che di buono e felice avevamo.
Anche se cercavamo di tenerlo fuori dalle nostre discussioni, ma era ovvio che lui sentiva, rifletteva e traeva le sue conclusioni.
Visto che mio marito con i suoi COMPLICI Anziani non riuscivano a smuoverMI nella mia decisione di non voler far parte di questo credo.
Iniziarono a tentare di circuire, furtivamente mio figlio.
Così lo aspettavano fuori della scuola, attaccando bottone del più e del meno.
Ma in genere mio figlio sapeva dalle mie “istruzioni” di non accettare mai il,dialogo con gli sconosciuti.
Allora questi essere viscidi cercavano di avvicinarlo dicendo che erano molto amici di suo padre, ma anche li niente, perché gli amici di suo padre, mio figlio li conosceva benissimo e sapeva che frequentavano casa nostra con mogli e figli, perciò di questi NUOVI AMICI, non c’era che diffidare.
Poi un giorno, in un orario che io dovevo essere al lavoro, e mio figlio era l’ora che si dedicava ai compiti da solo, restai a casa pr una circostanza improvvisa.
Suonano alla porta, due ragazzi giovani cercando mio figlio, e dicendo che avevano appuntamento con lui.
Conoscevo gli amici di mio figlio, perciò attraverso il citofono li sottoposi ad un interrogatorio, chi erano, come è che erano amici di mio figlio, e così, ormai abbastanza guardinga sui sistemi geovisti,
dopo vari giri di parole, che tendevano a non essere sinceri, proprio come sono i metodi geovisti, riusciì a metterli in condizioni di confessare chi erano veramente.
Quindi parlando con mio figlio venni a sapere tutto quello di cui ho accennato sopra, cioè che era un po’ di tempo che li stavano appresso.
Quindi avevano predisposto, tutto, avevano avuto gli orari, le abiitudini, e cos' andavano abbastanza a colpo sicuro.
Ora, io dico, possibile che riescano ad essere tanto vilmente adescatori ?.
Veramente se il caso fortuito non mi avesse trattenuto in casa, così da scoprire questo genere di “corteggiamento”, in quale stato di confusione, o di pasticcio sarebbero riusciti a creare in mio figlio?:
Lascio a voi immaginare con quale determinazione feci troncare questo sistema infido e pericoloso.
Ma dico, io non si fermano di fronte a niente con le loro mosse studiate ipocrite e in malafede.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Mauro1971 » 05/06/2012, 14:50

Oggi sarebbero passibili di querela per reato di stalking.

A me ste cose lasciano sempre basito.
Non credo che neppure Russell avesse mai pensato che qualcosa di simile avrebbe potuto uscire dalle sue idee.
Spero non ricapitino MAI per alcun motivo nella mia vita. Di fronte a situazioni come questa, o come quella che vive papa61, non sono minimamente sicuro che riuscirei a controllarmi.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9633
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

SI LO SONO E ANCHE PEGGIO...

Messaggiodi Lidia » 05/06/2012, 14:52

[quote="daniela47"]Ora, io dico, possibile che riescano ad essere tanto vilmente adescatori ?

...ho già raccontato di quando irretirono mio figlio tredicenne:
Era solo in casa.
Era solo tutti i pomeriggi perchè io e mio marito lavoravamo.
Eravamo in un paese straniero.
Nei 6 mesi e passa in cui lo hanno visitato, hanno fatto ben attenzione di andare a casa quando erano certi che fosse solo.
Gli hanno insegnato a disprezzare i suoi genitori e a sentirsi superiore a loro.
Gli hanno insegnato anche a mentire e a essere falso nei suoi rapporti con noi.
Lo hanno portato alle soglie del battesimo senza che noi ne sapessimo nulla.
Avevano trasformato un ragazzino che era sempre stato aperto come un libro in un falso bugiardo capace di mentire e coprire la bugia.
Ci hanno fato passare nottate a domandarci cosa era successo a quel bravo ragazzino che, credevamo fosse una crisi adolescenziale, si era trasformato in uno stronxxetto arrogante.
Per Grazia di Dio poi le cose si sono risolte e il geovismo ha potuto entrare nella mia famiglia solo per l' adesione di mia cugina, ma anche questo ingresso laterale ha portato divisione in famiglia. Ma questa è un' altra storia.
Avatar utente
Lidia
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 27/12/2009, 20:44

Messaggiodi Mauro1971 » 05/06/2012, 15:01

Lidia ha scritto:
daniela47 ha scritto:Ora, io dico, possibile che riescano ad essere tanto vilmente adescatori ?

...ho già raccontato di quando irretirono mio figlio tredicenne:
Era solo in casa.
Era solo tutti i pomeriggi perchè io e mio marito lavoravamo.
Eravamo in un paese straniero.
Nei 6 mesi e passa in cui lo hanno visitato, hanno fatto ben attenzione di andare a casa quando erano certi che fosse solo.
Gli hanno insegnato a disprezzare i suoi genitori e a sentirsi superiore a loro.
Gli hanno insegnato anche a mentire e a essere falso nei suoi rapporti con noi.
Lo hanno portato alle soglie del battesimo senza che noi ne sapessimo nulla.
Avevano trasformato un ragazzino che era sempre stato aperto come un libro in un falso bugiardo capace di mentire e coprire la bugia.
Ci hanno fato passare nottate a domandarci cosa era successo a quel bravo ragazzino che, credevamo fosse una crisi adolescenziale, si era trasformato in uno stronxxetto arrogante.
Per Grazia di Dio poi le cose si sono risolte e il geovismo ha potuto entrare nella mia famiglia solo per l' adesione di mia cugina, ma anche questo ingresso laterale ha portato divisione in famiglia. Ma questa è un' altra storia.


Ma no?
Un minorenne?

Ma li avete denunciati???
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9633
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi daniela47 » 05/06/2012, 17:26

Mauro1971 ha scritto:Oggi sarebbero passibili di querela per reato di stalking.

A me ste cose lasciano sempre basito.
Non credo che neppure Russell avesse mai pensato che qualcosa di simile avrebbe potuto uscire dalle sue idee.
Spero non ricapitino MAI per alcun motivo nella mia vita. Di fronte a situazioni come questa, o come quella che vive papa61, non sono minimamente sicuro che riuscirei a controllarmi.



Furbi e imbroglioni come sono, avrebbero trovato la strada per smentire e imbrogliare le carte.
Comunque io per non sapere ne leggere, ne scrivere, mi sono recata alla congregazione, da sola, con tutti quei papaveroni, sempre pronti a mostrarsi "amici" con la solita ipocrisia di cui sono maestri, e senza tante parafrasi ho dichiarato che se soltanto si fossero avvicinati a mio figlio in qualunque modo e in qualunque circostanza avrei fatto i miei passi.
In effetti su quella cosa hanno desistito.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Ray » 05/06/2012, 18:01

daniela47 ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:Oggi sarebbero passibili di querela per reato di stalking.

A me ste cose lasciano sempre basito.
Non credo che neppure Russell avesse mai pensato che qualcosa di simile avrebbe potuto uscire dalle sue idee.
Spero non ricapitino MAI per alcun motivo nella mia vita. Di fronte a situazioni come questa, o come quella che vive papa61, non sono minimamente sicuro che riuscirei a controllarmi.



Furbi e imbroglioni come sono, avrebbero trovato la strada per smentire e imbrogliare le carte.
Comunque io per non sapere ne leggere, ne scrivere, mi sono recata alla congregazione, da sola, con tutti quei papaveroni, sempre pronti a mostrarsi "amici" con la solita ipocrisia di cui sono maestri, e senza tante parafrasi ho dichiarato che se soltanto si fossero avvicinati a mio figlio in qualunque modo e in qualunque circostanza avrei fatto i miei passi.
In effetti su quella cosa hanno desistito.

Femmina pericolosa sei..... :risata: :risata:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11408
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Ginevra » 05/06/2012, 18:08

Mi viene da vomitare a sentire quanto sono viscidi e infami i componenti di questa setta malefica!..si intrufolano nella vita di ragazzi adolescenti e dunque vulnerabili, come hanno fatto con me'!Si dovrebbero vergognare!
Avatar utente
Ginevra
Nuovo Utente
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 19/04/2012, 16:15

ne so qualcosa

Messaggiodi Mafalda » 05/06/2012, 18:15

Cara Daniela, Cara Lidia, (Cara Rambosette se ci stai leggendo)...
io e il mio compagno siamo andati dall'anziano e l'abbiamo minacciato verbalmente, ma niente da fare: i metodi di indottrinamento "uscivano dalla porta e rientravano dalla finestra", nel senso che più venivano colti "con le mani nel sacco" e più escogitavano sistemi SUBDOLI per rafforzare il fanatismo di quella che all'epoca era una ragazzina sedicenne, perdipiù innamorata del suo bel (e bravo) ragazzo tdg (cresciuto e allevato come tale; oggi, se Dio vuole, persona libera!). Come già scrissi in altro post, il mio avvocato mi disse che non avevo prove tangibili, e il reato di stalking non era ancora tale; insomma alla fine non c'è stato nulla da fare: "loro" trovavano sempre il modo di passarla liscia, e la "fanciulla" (ormai divenuta un rospo arrogante e gonfio di odio soprattutto con noi, familiari "increduli" :devil: ) saltò la linea di confine che separa il "Mondo" dal "Paese dei Balocchi WTS".
"Dubito, ergo sum" (da S. Agostino)
"La stupidità deriva dall'avere risposte per ogni cosa; la saggezza dall'avere una domanda per ogni cosa" (Milan Kundera)
Presentazione
Avatar utente
Mafalda
Utente Senior
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 30/03/2010, 20:26

Messaggiodi Mauro1971 » 05/06/2012, 18:26

daniela47 ha scritto:Furbi e imbroglioni come sono, avrebbero trovato la strada per smentire e imbrogliare le carte.
Comunque io per non sapere ne leggere, ne scrivere, mi sono recata alla congregazione, da sola, con tutti quei papaveroni, sempre pronti a mostrarsi "amici" con la solita ipocrisia di cui sono maestri, e senza tante parafrasi ho dichiarato che se soltanto si fossero avvicinati a mio figlio in qualunque modo e in qualunque circostanza avrei fatto i miei passi.
In effetti su quella cosa hanno desistito.


Beh... mai toccare un figlio ad una madre. In effetti, anche in natura è una delle cose più pericolose che si possano fare.
Ben fatto! :ok:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9633
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi daniela47 » 05/06/2012, 19:41

Lidia ha scritto:
daniela47 ha scritto:Ora, io dico, possibile che riescano ad essere tanto vilmente adescatori ?

...ho già raccontato di quando irretirono mio figlio tredicenne:
Era solo in casa.
Era solo tutti i pomeriggi perchè io e mio marito lavoravamo.
Eravamo in un paese straniero.
Nei 6 mesi e passa in cui lo hanno visitato, hanno fatto ben attenzione di andare a casa quando erano certi che fosse solo.
Gli hanno insegnato a disprezzare i suoi genitori e a sentirsi superiore a loro.
Gli hanno insegnato anche a mentire e a essere falso nei suoi rapporti con noi.
Lo hanno portato alle soglie del battesimo senza che noi ne sapessimo nulla.
Avevano trasformato un ragazzino che era sempre stato aperto come un libro in un falso bugiardo capace di mentire e coprire la bugia.
Ci hanno fato passare nottate a domandarci cosa era successo a quel bravo ragazzino che, credevamo fosse una crisi adolescenziale, si era trasformato in uno stronxxetto arrogante.
Per Grazia di Dio poi le cose si sono risolte e il geovismo ha potuto entrare nella mia famiglia solo per l' adesione di mia cugina, ma anche questo ingresso laterale ha portato divisione in famiglia. Ma questa è un' altra storia.


Amica Lidia
Sapevo già la storia di tuo figlio, ma hai fatto bene a rinverdirmi la memoria.
Non riescono più neppure ad essere abbastanza prudenti, pur di arrivare allo scopo.
Certamente è molto più facile adescare un giovanetto, tanto, poi, dopo quando un giovane viene bene bene indottrinato fanaticamente, è abbastanza difficile per un genitore intervenire.
Nel tuo caso hanno rischiato veramente grosso, perchè erano andati anche troppo avanti. SE ANDAVA ..ANDAVA EH....!!!.

In questi casi, però non possiamo dire che c’è la buona fede da parte del TDG, nella conversione spirituale di un giovanetto, perché sanno benissimo di insidiare con più facilità, e che più facilmente questi ragazzi possono essere avviluppati nelle spire malefiche della SETTA.
Tanto poi quando tengono bene in pugno la fiducia del giovanetto, il gioco è fatto.
Sanno tutte le trappole, tutte le scorciatoie più efficaci per arrivare al cuore di una persona giovane.
VERGOGNA!!!
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

PER GRAZIA DI DIO...

Messaggiodi Lidia » 06/06/2012, 5:20

Mauro1971 ha scritto:
Lidia ha scritto:
daniela47 ha scritto:Ora, io dico, possibile che riescano ad essere tanto vilmente adescatori ?

...ho già raccontato di quando irretirono mio figlio tredicenne:
Era solo in casa.
Era solo tutti i pomeriggi perchè io e mio marito lavoravamo.
Eravamo in un paese straniero.
Nei 6 mesi e passa in cui lo hanno visitato, hanno fatto ben attenzione di andare a casa quando erano certi che fosse solo.
Gli hanno insegnato a disprezzare i suoi genitori e a sentirsi superiore a loro.
Gli hanno insegnato anche a mentire e a essere falso nei suoi rapporti con noi.
Lo hanno portato alle soglie del battesimo senza che noi ne sapessimo nulla.
Avevano trasformato un ragazzino che era sempre stato aperto come un libro in un falso bugiardo capace di mentire e coprire la bugia.
Ci hanno fato passare nottate a domandarci cosa era successo a quel bravo ragazzino che, credevamo fosse una crisi adolescenziale, si era trasformato in uno stronxxetto arrogante.
Per Grazia di Dio poi le cose si sono risolte e il geovismo ha potuto entrare nella mia famiglia solo per l' adesione di mia cugina, ma anche questo ingresso laterale ha portato divisione in famiglia. Ma questa è un' altra storia.


Ma no?
Un minorenne?

Ma li avete denunciati???



...vivevamo in un paese che, allora, non ammetteva nessun garantismo se non alla persona lesa. Ho chiesto ad un avvocato il quale mi ha detto prima di parlare loro, poi, se non avessero MOLLATO L' OSSO, "Ma vedrà che molleranno!" mi disse "perchè sanno che NESSUNO può interferire con l' educazione religiosa o meno che un genitore vuole dare al figlio", di denunciarli senza tanti riguardi. Cosa che avrei fatto sicuramente. La battaglia è andata avanti per molto tempo. La tdg che lo visitava stava nel palazzo di fianco a noi, in più mio figlio frequentava la Scuola Italiana il sabato e lì, venni poi a sapere, la sua insegnante era anche lei tdg. Pensa come era combinato poverino.
Avatar utente
Lidia
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 27/12/2009, 20:44

Messaggiodi daniela47 » 06/06/2012, 10:29

Io penso a quanti casi, di cui non siamo a conoscenza sono nati così, con i corteggiamenti dei TDG fuori della scuola, o con altri sistemi di cui i genitori non sapevano l'esistenza, e po in quella determinata famiglia si sono trovati, a fare i conti con un figlio TDG, a cui subito è stato insegnato a diffidare dei familiari più vicini, di non ascoltarli, perchè chi non è un TDG è figlio di Satana, e tutte le avvertenze, le trepidazioni dei genitori devono essere valutate come attentati alla fede geovista.
Ragazzi a cui non è più consentito di pensare con la propria testa, ma con la testa dei rapaci ANZIANI, da cui vengono continuamente sobillati ed esaltati in un fanatismo devastante.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Mauro1971 » 06/06/2012, 10:37

Lidia ha scritto:...vivevamo in un paese che, allora, non ammetteva nessun garantismo se non alla persona lesa. Ho chiesto ad un avvocato il quale mi ha detto prima di parlare loro, poi, se non avessero MOLLATO L' OSSO, "Ma vedrà che molleranno!" mi disse "perchè sanno che NESSUNO può interferire con l' educazione religiosa o meno che un genitore vuole dare al figlio", di denunciarli senza tanti riguardi. Cosa che avrei fatto sicuramente. La battaglia è andata avanti per molto tempo. La tdg che lo visitava stava nel palazzo di fianco a noi, in più mio figlio frequentava la Scuola Italiana il sabato e lì, venni poi a sapere, la sua insegnante era anche lei tdg. Pensa come era combinato poverino.


Peccato. Sarebbe stato un caso che avrebbe fatto scalpore, ed un precedente simile avrebbe potuto essere molto utile per spezzare quella maschera da "siamo tanto buoni ed innocui".
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9633
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Non tutti i mali vengono per nuocere ...

Messaggiodi domingo7 » 06/06/2012, 12:13

Iniziarono a tentare di circuire, furtivamente mio figlio.
Così lo aspettavano fuori della scuola, attaccando bottone del più e del meno.
Ma in genere mio figlio sapeva dalle mie “istruzioni” di non accettare mai il,dialogo con gli sconosciuti.
Allora questi essere viscidi cercavano di avvicinarlo dicendo che erano molto amici di suo padre, ma anche li niente, perché gli amici di suo padre, mio figlio li conosceva benissimo e sapeva che frequentavano casa nostra con mogli e figli, perciò di questi NUOVI AMICI, non c’era che diffidare.
Poi un giorno, in un orario che io dovevo essere al lavoro, e mio figlio era l’ora che si dedicava ai compiti da solo, restai a casa pr una circostanza improvvisa.
Suonano alla porta, due ragazzi giovani cercando mio figlio, e dicendo che avevano appuntamento con lui.
Conoscevo gli amici di mio figlio, perciò attraverso il citofono li sottoposi ad un interrogatorio, chi erano, come è che erano amici di mio figlio, e così, ormai abbastanza guardinga sui sistemi geovisti,
dopo vari giri di parole, che tendevano a non essere sinceri, proprio come sono i metodi geovisti, riusciì a metterli in condizioni di confessare chi erano veramente.
Quindi parlando con mio figlio venni a sapere tutto quello di cui ho accennato sopra, cioè che era un po’ di tempo che li stavano appresso.
Quindi avevano predisposto, tutto, avevano avuto gli orari, le abiitudini, e cos' andavano abbastanza a colpo sicuro.
Ora, io dico, possibile che riescano ad essere tanto vilmente adescatori ?.
Veramente se il caso fortuito non mi avesse trattenuto in casa, così da scoprire questo genere di “corteggiamento”, in quale stato di confusione, o di pasticcio sarebbero riusciti a creare in mio figlio?:
Lascio a voi immaginare con quale determinazione feci troncare questo sistema infido e pericoloso.
Ma dico, io non si fermano di fronte a niente con le loro mosse studiate ipocrite e in malafede.



Daniela mi consola un poco .... ho un figlio agnostico che è inattaccabile sulle questioni di fede e risponde a tutti .... che non gli interessa e basta ..... un po' mi dispiace ma la religione è tutto meno che violenza o forzatura delle convinzioni personali .... sicuramente è comunque immune alle seduzioni geovitiche .... insomma, a volte, non tutti i mali ....sono poi così male .....
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

l'armata brancaleone ....

Messaggiodi domingo7 » 06/06/2012, 12:46

Il figlio è agnostico in parte per la propaganda subita negli anni del liceo da insegnanti ex sessantottini, figli dei fiori, contestatori e barriccaderi, in parte grazie ai luminosi esempi di cattolicesimo che oggi deliziano la gioventù e in parte per il continuo tentativo di negare l'evidenza da parte di coloro che temendo di perdere faccia, credibilità e privilegi fanno fronte comune con gli operatori di scandali e di iniquità .....

Posso davvero ringraziare tutta questa armata brancaleone catto-comunista (che di cattolico e di comunista ha comunque ben poco) per gli effetti devastanti che ha esercitato sulla fede di mio figlio ..... e mica con metodi sleali .... tutto alla luce del sole e con tanto di benedizione di presidi, ministri e porporati .....
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi daniela47 » 06/06/2012, 12:48

Mafalda ha scritto:Cara Daniela, Cara Lidia, (Cara Rambosette se ci stai leggendo)...
io e il mio compagno siamo andati dall'anziano e l'abbiamo minacciato verbalmente, ma niente da fare: i metodi di indottrinamento "uscivano dalla porta e rientravano dalla finestra", nel senso che più venivano colti "con le mani nel sacco" e più escogitavano sistemi SUBDOLI per rafforzare il fanatismo di quella che all'epoca era una ragazzina sedicenne, perdipiù innamorata del suo bel (e bravo) ragazzo tdg (cresciuto e allevato come tale; oggi, se Dio vuole, persona libera!). Come già scrissi in altro post, il mio avvocato mi disse che non avevo prove tangibili, e il reato di stalking non era ancora tale; insomma alla fine non c'è stato nulla da fare: "loro" trovavano sempre il modo di passarla liscia, e la "fanciulla" (ormai divenuta un rospo arrogante e gonfio di odio soprattutto con noi, familiari "increduli" :devil: ) saltò la linea di confine che separa il "Mondo" dal "Paese dei Balocchi WTS".

-------------------------------------------------------------------------------------
Purtroppo Mafalda, ti hanno fatto passare le pene dell’inferno.
Tua figlia, era una ragazzina, e come tutte le ragazzine della sua età fragile e suggestionabile.
Dal momento che i geovisti sanno come raggirare i giovani, hanno avuto la meglio.
Per fortuna, ha avuto una madre come te, che non te ne sei stata a piangerti addosso senza conclusione.
Hai fatto di tutto, hai cercato aiuti, ti sei aiutata da sola.
Insomma hai fatto il diavolo a quattro.
Ora è finalmente libera da quella setta, anche se a volte le tracce che lasciano, sono duri a scomparire.

Non tutti hanno avuto scampo, tu pensa alla nostra mai dimenticata amica Franca e a quante lacerazioni ha dovuto subire.
Aveva un figlio buono giudizioso, che sapeva amare sua madre, ma gli avvoltoi TDG corteggiandolo all’uscita di scuola hanno fatto di lui il povero robottino che è ora.
Sua madre è morta, ma lui cosa ha concluso nella sua balorda vita di servitorello degli Anziani geovisti ?
Non si è fatto una famiglia, per dare tutto di se alla Società Torre di Guardia, . non ha veri affetti, non ha neppure un lavoro normale, perché per andare a fare il venditore della W.T. a costo zero, anzi pagando lui, svolge un lavoretto senza assicurazione, senza diritti, a pulire le scale e a part.time.

Vivacchia alla meglio su quei risparmi che sua madre, sacrificandosi una vita aveva messo dapparte per lui.
Non si fa scrupoli il geovista di mangiare con i soldi della mamma cattolica eh???
.
Ma in compenso la Torre di Guardia ha avuto la soddisfazione di avere un”fratello” con la piena disponibilità.
Vuoi mettere ????
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Emiro » 06/06/2012, 12:53

Cara Daniela

Avendo due figlie adolescenti e una sorella tdg con una figlia adolescente...non ti nascondo che ho sempre avuto il terrore che le mie figlie cattoliche ma poco praticanti si facessero addescare in qualche modo...

ma sin da piccole le ho raccontato tutto quello che c'era da dire sul geovismo
hanno partecipato a una conferenza organizzata da me nella mia parrocchia con ex tdg per fare informazione
tutto questo affinchè sapessero chi sono realmente i tdg
per ora devo dire che posso star traquilla, non credo riusciranno a insinuarsi nelle loro vite e se dovesse succedere
sono sicura che me lo direbbero subito e .......andrei da chi di dovere ...diventerei una furiaaaaa

E' bene stare in guardia perchè i loro metodi sono così studiati a tavolino...proprio per addescare la brava gente
chissà perchè con me ...hanno subito cambiato strada...

io non sto zitta, sono pericolosa....del resto lo hanno detto a mia sorella di starre attenta...e lei ovviamente ha creduto a loro, da brava tdg che obbedisce a tutto :test:
Avatar utente
Emiro
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

ecco cara Daniela...

Messaggiodi Dingus JJ » 06/06/2012, 13:19

...così come gli interventi di Lidia e Mafalda,questi sono, i fatti da raccontare ed il modo in cui farlo,per informare coloro che ne possono essere avvicinati di non farsi ingannare dalle loro buone maniere,perche' il loro fine ultimo e' unicamente il proselitismo,che i poveracci indottrinati come sono propugnano per salvezza.E' ben difficile a chi tra di loro non abbia gia' dei dubbi,far capire i vergognosi eufemismi con cui le loro direttive coprono azioni che vanno definite come plagio,circonvenzione,menzogna,omerta',slealta'.Indi per cui si sentono legittimati a qualsiasi azione pur di coinvolgere qualcuno nelle spire della loro organizzazione,bypassando in primiss i familiari.lA CORTESIA STRUMENTALE che adoperano e' la loro arma piu efficace nel loro sciacallaggio verso i bisognosi d'ogni sorta,per questo occorre non avere alcuna remora nell'essere rigorosi,vigorosi ed inflessibili nell'allontanarli,e mi limito a questo per non trascendere!
DNGUS
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

e le palo rossine ?

Messaggiodi domingo7 » 06/06/2012, 13:32

Giustissimo Dingus ......


sarebbe interessante anche vedere se esistono gruppi speciali
di volontarie assaltatrici o di palo - rossine ......
come sembrerebbero ipotizzare alcune testimonianze
(inquietante era un sito islamico recentemente linkato da questo forum)

e soprattutto quale azioni sarebbero autorizzate ad intraprendere nei confronti dei maschi realmente interessati .....

a questa domanda gli ex tdG di solito evitano di rispondere ma se le esperienze di Daniela47 sono vere
non ci sarebbe punto da stupirsi .....anche di cortesie offerte o, almeno, fatte sperare ...ad alcuni ometti creduloni ....
e qui potrei preoccuparmi anche per il figlio agnostico ...

:risatina:
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

VEDI, A QUEL TEMPO IO NON AVEVO NESSUN INTERESSE PER LA RELIGIONE...

Messaggiodi Lidia » 06/06/2012, 15:31

Mauro1971 ha scritto:
Lidia ha scritto:...vivevamo in un paese che, allora, non ammetteva nessun garantismo se non alla persona lesa. Ho chiesto ad un avvocato il quale mi ha detto prima di parlare loro, poi, se non avessero MOLLATO L' OSSO, "Ma vedrà che molleranno!" mi disse "perchè sanno che NESSUNO può interferire con l' educazione religiosa o meno che un genitore vuole dare al figlio", di denunciarli senza tanti riguardi. Cosa che avrei fatto sicuramente. La battaglia è andata avanti per molto tempo. La tdg che lo visitava stava nel palazzo di fianco a noi, in più mio figlio frequentava la Scuola Italiana il sabato e lì, venni poi a sapere, la sua insegnante era anche lei tdg. Pensa come era combinato poverino.


Peccato. Sarebbe stato un caso che avrebbe fatto scalpore, ed un precedente simile avrebbe potuto essere molto utile per spezzare quella maschera da "siamo tanto buoni ed innocui".


...ma ho reagito peggio che se mi avessro toccato il q sulll' autobus, perchè non ammetto interferenze con l' educazione che un genitore decide di dare al figlio. Anche se, sotto sotto, non mi sono mai dimenticata le parole di mio fratello quando io piccolissima, ho portato a casa la "letteratura" che mi fu regalata dal primo tdg che si fosse visto nella mia citta*, il quale dopo averla sbirciata la strappò dicendomi che PRIMA DI RIVOLGERSI AD ALTRO, E' SEMPRE BENE APPROFONDIRE LA FEDE CHE UNO HA RICEVUTO. Per quello che mi riguarda, aveva ragione.

*come si vede quello di irretire i bambini è un vizio che ha radici lontane.
Avatar utente
Lidia
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 27/12/2009, 20:44

Messaggiodi daniela47 » 06/06/2012, 18:43

Emiro ha scritto:Cara Daniela

Avendo due figlie adolescenti e una sorella tdg con una figlia adolescente...non ti nascondo che ho sempre avuto il terrore che le mie figlie cattoliche ma poco praticanti si facessero addescare in qualche modo...

ma sin da piccole le ho raccontato tutto quello che c'era da dire sul geovismo
hanno partecipato a una conferenza organizzata da me nella mia parrocchia con ex tdg per fare informazione
tutto questo affinchè sapessero chi sono realmente i tdg
per ora devo dire che posso star traquilla, non credo riusciranno a insinuarsi nelle loro vite e se dovesse succedere
sono sicura che me lo direbbero subito e .......andrei da chi di dovere ...diventerei una furiaaaaa

E' bene stare in guardia perchè i loro metodi sono così studiati a tavolino...proprio per addescare la brava gente
chissà perchè con me ...hanno subito cambiato strada...

io non sto zitta, sono pericolosa....del resto lo hanno detto a mia sorella di starre attenta...e lei ovviamente ha creduto a loro, da brava tdg che obbedisce a tutto :test:



Quando veniamo scottati seriamente come noi, certo che dobbiamo mettere sull'avviso chiunque, e soprattutto i nostri figli.
Le provano tutte, qualche volta purtroppo li va bene, altre volte con la giusta informazione si riesce a prevenire.

Emiro, dici bene, tu non stai zitta, e meno male che ci sono persone come te, e come tanti che non stanno zitti.
In effetti non riescono a tapparci la bocca, ne con gli inganni, ne con emissari balordi, che li tengono il sacco.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

informare correttamente

Messaggiodi domingo7 » 06/06/2012, 23:26

Quando veniamo scottati seriamente come noi, certo che dobbiamo mettere sull'avviso chiunque, e soprattutto i nostri figli.
Le provano tutte, qualche volta purtroppo li va bene, altre volte con la giusta informazione si riesce a prevenire.


la giusta informazione ha sicuramente un valore preventivo...
l'eccessiva apprensione e l'iperprotettività possono invece avere effetti negativi ....

l'adolescente ha spesso il gusto del bastian contrario e prendere posizioni dure può fare il gioco di chi vorremmo tenergli lontano ... nella droga almeno funziona così e spesso i genitori più duri finiscono per consegnare i figli direttamente in braccio alle cattive compagnie ....

ma ognuno ha le sue strategie educative e soprattutto educa i figli come meglio gli aggrada (ci mancherebbe....)
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi Emiro » 07/06/2012, 13:13

la giusta informazione ha sicuramente un valore preventivo...
l'eccessiva apprensione e l'iperprotettività possono invece avere effetti negativi ....

l'adolescente ha spesso il gusto del bastian contrario e prendere posizioni dure può fare il gioco di chi vorremmo tenergli lontano ... nella droga almeno funziona così e spesso i genitori più duri finiscono per consegnare i figli direttamente in braccio alle cattive compagnie ....

ma ognuno ha le sue strategie educative e soprattutto educa i figli come meglio gli aggrada (ci mancherebbe....)[/quote]

Infatti Domingo...noi genitori dobbiamo dare la GIUSTA informazione ai ns figli e a tutti in generale

ci dobbiamo ben difendere da chi non dà le giuste informazioni
da chi ci ha rubato la pace e la serenità in famiglia
da chi sfascia le famiglie e semina solo odio e zizzania

i ns figli, a loro volta, sono stati istruiti a dare le giuste informazioni sul pericolo dei tdg
così come ha fatto mia figlia in classe davanti a tutti, ha letto la storia scritta qui sul forum della ns cara genny
mi ha riferito che la classe è rimasta basita


LE GIUSTE INFORMAZIONI, QUELLE INGENUE E SINCERE FANNO SOLO DEL BENE A CHI LE RICEVE
QUELLE FALSE ARRECANO SOLO DOLORE E SCOMPIGLIO
Avatar utente
Emiro
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi daniela47 » 07/06/2012, 15:54

Dingus ha scritto:...così come gli interventi di Lidia e Mafalda,questi sono, i fatti da raccontare ed il modo in cui farlo,per informare coloro che ne possono essere avvicinati di non farsi ingannare dalle loro buone maniere,perche' il loro fine ultimo e' unicamente il proselitismo,che i poveracci indottrinati come sono propugnano per salvezza.E' ben difficile a chi tra di loro non abbia gia' dei dubbi,far capire i vergognosi eufemismi con cui le loro direttive coprono azioni che vanno definite come plagio,circonvenzione,menzogna,omerta',slealta'.Indi per cui si sentono legittimati a qualsiasi azione pur di coinvolgere qualcuno nelle spire della loro organizzazione,bypassando in primiss i familiari.lA CORTESIA STRUMENTALE che adoperano e' la loro arma piu efficace nel loro sciacallaggio verso i bisognosi d'ogni sorta,per questo occorre non avere alcuna remora nell'essere rigorosi,vigorosi ed inflessibili nell'allontanarli,e mi limito a questo per non trascendere!
DNGUS

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Almeno gli interventi di Dingus si capiscono perfettamente, vanno diritti al sodo, senza perdersi in meandri inconcludenti.

Decisamente abbiamo il sacrosanto dovere di fare tutto ciò che ci è possibile per rendere LA VERA TESTIMONIANZA, non solo sugli effetti che producono alle persone, ma dopo aver constatato, dal vivo, con quali sistemi, con quali imposture trovano la strada per portare clienti alla W.T., non dobbiamo solo dirlo, ma dobbiamo sempre ripeterlo, affinché non passi di mente.
Certo che i giovani e gli anziani sono molto più facilmente influenzabili, e logicamente vengono studiati e poi recitate dai TDG le tecniche adattabili al caso, chi per un conto chi per un altro.
Altri scialbi discorsi che non hanno ne capo ne coda, non conducono a niente, se non a cercare di creare confusione, ma per fortuna, abbiamo potuto constatare che chi legge il forum, fino ad ora ne ha tratto grandi risultati, e sa fino a che punto sono VIVE E VERE le nostre storie…..
E PER FORTUNA sono servite sia come prevenzione e anche come cura.
Perciò coloro che hanno parenti anziani, che possono essere facilmente avvicinabili, e chi ha giovani, è giusto che sappia che per i TDG tutte le vie sono percorribili, soprattutto le più sotterranee, per arrivare allo scopo di attirare proseliti in un culto di bella apparenza ma di cattiva sostanza.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Carissima Daniela 47

Messaggiodi domingo7 » 07/06/2012, 18:39

Perciò coloro che hanno parenti anziani, che possono essere facilmente avvicinabili, e chi ha giovani, è giusto che sappia che per i TDG tutte le vie sono percorribili, soprattutto le più sotterranee, per arrivare allo scopo di attirare proseliti in un culto di bella apparenza ma di cattiva sostanza.


Mi interessa il discorso sull'approccio agli anziani .....
Se sai qualche cosa di specifico facci sapere .....

Sull'esistenza delle volontarie ammaliatrici ...comunque..... tutti tacciono.....
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 07/06/2012, 18:47

domingo7 ha scritto:Sull'esistenza delle volontarie ammaliatrici ...comunque..... tutti tacciono.....

Non credo proprio che esistano, quantomeno non consapevolmente.
Ciò che attira qualcuno, a parte un aspetto gradevole, è forse parte d'un ancestrale retaggio maschile verso la giovane pura e sottomessa, o presuta tale.. :sorriso:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Gabriella

Messaggiodi domingo7 » 07/06/2012, 19:05

Non credo proprio che esistano, quantomeno non consapevolmente.
Ciò che attira qualcuno, a parte un aspetto gradevole, è forse parte d'un ancestrale retaggio maschile verso la giovane pura e sottomessa, o presunta tale..


Una specie di fascino della fanciulla islamica ... tutta casa, famiglia e versetti del Corano .....???

Però alcune sette praticano davvero l'adescamento ..... ricordo una graziosa e cresciutella bambina di Dio che voleva portarmi a casa sua (o meglio nella sua comune) per ragionare meglio delle scritture ..... mi sottrassi all'abbraccio (anche se avrei ragionato volentieri di Bibbia) colto da un terribile sospetto .... che si rivelò poi fondato ....
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi daniela47 » 07/06/2012, 20:51

Lidia ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:
Lidia ha scritto:...vivevamo in un paese che, allora, non ammetteva nessun garantismo se non alla persona lesa. Ho chiesto ad un avvocato il quale mi ha detto prima di parlare loro, poi, se non avessero MOLLATO L' OSSO, "Ma vedrà che molleranno!" mi disse "perchè sanno che NESSUNO può interferire con l' educazione religiosa o meno che un genitore vuole dare al figlio", di denunciarli senza tanti riguardi. Cosa che avrei fatto sicuramente. La battaglia è andata avanti per molto tempo. La tdg che lo visitava stava nel palazzo di fianco a noi, in più mio figlio frequentava la Scuola Italiana il sabato e lì, venni poi a sapere, la sua insegnante era anche lei tdg. Pensa come era combinato poverino.


Peccato. Sarebbe stato un caso che avrebbe fatto scalpore, ed un precedente simile avrebbe potuto essere molto utile per spezzare quella maschera da "siamo tanto buoni ed innocui".


...ma ho reagito peggio che se mi avessro toccato il q sulll' autobus, perchè non ammetto interferenze con l' educazione che un genitore decide di dare al figlio. Anche se, sotto sotto, non mi sono mai dimenticata le parole di mio fratello quando io piccolissima, ho portato a casa la "letteratura" che mi fu regalata dal primo tdg che si fosse visto nella mia citta*, il quale dopo averla sbirciata la strappò dicendomi che PRIMA DI RIVOLGERSI AD ALTRO, E' SEMPRE BENE APPROFONDIRE LA FEDE CHE UNO HA RICEVUTO. Per quello che mi riguarda, aveva ragione.

*come si vede quello di irretire i bambini è un vizio che ha radici lontane.



Lidia sai essere molto chiara e molto comprensibile, almeno sono interventi che si leggono volentieri, perchè, non solo sono inerenti a ciò che si tratta , ma soprattutto hanno un filo logico.
Mi viene da ridere pensando a chi si potrebbe azzardare a toccare il q. …. sull’autobus.
Credo proprio che " il tipo"….avrebbe dovuto cambiare non solo autobus, ma proprio città.
Sei in gamba, decisa e forte.
Sono d’accordo con le parole di tuo fratello che PRIMA DI RIVOLGERSI AD ALTRO E’ SEMPRE BENE APPROFONDIRE LA FEDE CHE UNO HA RICEVUTO.

In effetti con le tecniche subdole certi AVVOLTOI di Geova lavorano bene, perché i più non hanno una adeguata identità religiosa.
Oppure a tanti soggetti non proprio limpidi….. può stare bene andarsi a rimescolare con l’ organizzazione W.T. dove gli intrighi, le malefatte dei propri iscritti sono meglio tutelati e ancor meglio nascoste, che in altre fedi religiose.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

PARCHE'? ...

Messaggiodi Lidia » 07/06/2012, 21:01

domingo7 ha scritto:
Perciò coloro che hanno parenti anziani, che possono essere facilmente avvicinabili, e chi ha giovani, è giusto che sappia che per i TDG tutte le vie sono percorribili, soprattutto le più sotterranee, per arrivare allo scopo di attirare proseliti in un culto di bella apparenza ma di cattiva sostanza.


Mi interessa il discorso sull'approccio agli anziani .....
Se sai qualche cosa di specifico facci sapere .....


...temi di essere una possibile preda?...
Avatar utente
Lidia
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 27/12/2009, 20:44

Carissima Lidia

Messaggiodi domingo7 » 07/06/2012, 21:11

...temi di essere una possibile preda?
...

se devo essere sincero qualche paura a leggere certe testimonianze ... mi viene davvero.... soprattutto se penso che sto diventando vecchino .... comunque non posso che rallegrarmi di non aver finora mai conosciuto tdG avvoltoi, sleali o ammaliatrici .... insomma per 40 anni è bastato dire loro (una volta ogni 2-3 anni) che non sono interessato ed educatamente non hanno mai insistito ....ma per il futuro ...chi sa ....nessuno può davvero dire come potrebbero andare le cose .....per me e per tutta la famiglia .....

:conf: :saggio: :boh:
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Prossimo

Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici