Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Matteo 16:28

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Matteo 16:28

Messaggiodi Panacca » 16/02/2018, 13:20

(Matteo 16:28) Veramente vi dico che alcuni di quelli che stanno qui non gusteranno affatto la morte prima di aver visto il Figlio dell’uomo venire nel suo regno”.

Anche l'Apostolo Paolo:

1° Tessalonicesi 4:15
Poiché questo vi diciamo mediante la parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati

Qualche idea????
Sarà mica che ci sia una stirpe della discendenza di Adamo prima del peccato!?!?!
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1410
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Mauro1971 » 16/02/2018, 13:29

No.

E niente, aveva già toppato li e sarebbe stato da capirlo allora che forse non era il caso continuare, ma si sono inventati i draghi pur di dire "non ha toppato la profezia" e continuare ad essere Cristiani anche dopo.
D'altronde non è che assistiamo a qualcosa di così nuovo con la "generazione sovrapposta" dei TdG.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Romagnolo » 16/02/2018, 13:38

Panacca ha scritto:(Matteo 16:28) Veramente vi dico che alcuni di quelli che stanno qui non gusteranno affatto la morte prima di aver visto il Figlio dell’uomo venire nel suo regno”.

Anche l'Apostolo Paolo:

1° Tessalonicesi 4:15
Poiché questo vi diciamo mediante la parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati

Qualche idea????
Sarà mica che ci sia una stirpe della discendenza di Adamo prima del peccato!?!?!

Non solo questi passi,..ne notai altri tempo fà,..detta in breve si aspettavano la fine ed il ritorno di Cristo nel primo secolo...tutto lì!
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4982
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi VictorVonDoom » 16/02/2018, 14:26

Romagnolo ha scritto:
Panacca ha scritto:(Matteo 16:28) Veramente vi dico che alcuni di quelli che stanno qui non gusteranno affatto la morte prima di aver visto il Figlio dell’uomo venire nel suo regno”.

Anche l'Apostolo Paolo:

1° Tessalonicesi 4:15
Poiché questo vi diciamo mediante la parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati

Qualche idea????
Sarà mica che ci sia una stirpe della discendenza di Adamo prima del peccato!?!?!

Non solo questi passi,..ne notai altri tempo fà,..detta in breve si aspettavano la fine ed il ritorno di Cristo nel primo secolo...tutto lì!


Senza "interpretazione" il testo è chiarissimo. Infatti il "cristianesimo" sarebbe dovuto finire li. Ma si sa... :occhiol:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1547
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Mauro1971 » 16/02/2018, 14:41

VictorVonDoom ha scritto:Senza "interpretazione" il testo è chiarissimo. Infatti il "cristianesimo" sarebbe dovuto finire li. Ma si sa... :occhiol:


Io e te ci siamo capiti. :ok: :appl:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Panacca » 16/02/2018, 15:46

Romagnolo ha scritto:
Panacca ha scritto:(Matteo 16:28) Veramente vi dico che alcuni di quelli che stanno qui non gusteranno affatto la morte prima di aver visto il Figlio dell’uomo venire nel suo regno”.

Anche l'Apostolo Paolo:

1° Tessalonicesi 4:15
Poiché questo vi diciamo mediante la parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati

Qualche idea????
Sarà mica che ci sia una stirpe della discendenza di Adamo prima del peccato!?!?!

Non solo questi passi,..ne notai altri tempo fà,..detta in breve si aspettavano la fine ed il ritorno di Cristo nel primo secolo...tutto lì!


Vuoi dire che anche Cristo si è sbagliato!?!?! :boh:
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1410
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi VictorVonDoom » 16/02/2018, 16:40

Panacca ha scritto:
Romagnolo ha scritto:
Panacca ha scritto:(Matteo 16:28) Veramente vi dico che alcuni di quelli che stanno qui non gusteranno affatto la morte prima di aver visto il Figlio dell’uomo venire nel suo regno”.

Anche l'Apostolo Paolo:

1° Tessalonicesi 4:15
Poiché questo vi diciamo mediante la parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati

Qualche idea????
Sarà mica che ci sia una stirpe della discendenza di Adamo prima del peccato!?!?!

Non solo questi passi,..ne notai altri tempo fà,..detta in breve si aspettavano la fine ed il ritorno di Cristo nel primo secolo...tutto lì!


Vuoi dire che anche Cristo si è sbagliato!?!?! :boh:


Se io, che non sono il Cristo, dicessi: "Alcuni di quelli che scrivono in questo forum non moriranno prima di vedere il ritorno del Messia" e fra 1000 anni i nostri discendenti saranno ancora qui a fare le stesse discussioni... cosa si dirà di quello che ho detto IO? Che mi ero sbagliato o che la mia frase era da interpretare? :ironico:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1547
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Panacca » 16/02/2018, 18:34

Cosa si dirà di VVD!?!?!

Che non sei mai esistito!?!?!? :ciuccio:
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1410
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi VictorVonDoom » 16/02/2018, 19:07

Panacca ha scritto:Cosa si dirà di VVD!?!?!

Che non sei mai esistito!?!?!? :ciuccio:


Beh, perchè no? Parlando del mio caso... se non ci fosse alcun documento di nascita, di residenza, qualcosa che attesti il mio passaggio in questo mondo ma solo le mie parole tramandate in un libro copiato e ricopiato nei secoli... perchè non si dovrebbe dubitare che io sia mai esistito???
Ovviamente non sto dicendo che di Cristo esistono solo le parole dei vangeli. Sto facendo un esempio sulla mia persona...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1547
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Mauro1971 » 16/02/2018, 20:55

Panacca ha scritto:Vuoi dire che anche Cristo si è sbagliato!?!?! :boh:




https://www.youtube.com/watch?v=A51YKU2O7V8
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Un versetto vero

Messaggiodi domingo7 » 18/02/2018, 20:21

Come cattolico il versetto citato non mi ha mai turbato

Con la distruzione di Gerusalemme nel 70 d.C.
il vecchio culto finì e Cristo inaugurò il nuovo culto
cioè il Regno di Dio sulla terra

Che poi tale Regno abbia avuto
non poche difficoltà a crescere e ad affermarsi
penso nessuno oggi osi dubitarlo

ma molti di quelli che erano vivi ai tempi di Cristo realmente
non morirono prima di vedere la fine del tempio di Gerusalemme
e del vecchio sistema di cose ....
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2138
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi VictorVonDoom » 18/02/2018, 23:58

domingo7 ha scritto:Come cattolico il versetto citato non mi ha mai turbato

Con la distruzione di Gerusalemme nel 70 d.C.
il vecchio culto finì e Cristo inaugurò il nuovo culto
cioè il Regno di Dio sulla terra

Che poi tale Regno abbia avuto
non poche difficoltà a crescere e ad affermarsi
penso nessuno oggi osi dubitarlo

ma molti di quelli che erano vivi ai tempi di Cristo realmente
non morirono prima di vedere la fine del tempio di Gerusalemme
e del vecchio sistema di cose ....


Veramente le parole di Gesù erano altre, ma con "l'interpretazione" si dai... Possiamo dire che non si è sbagliato! :ok:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1547
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi siculo » 13/03/2018, 9:54

VictorVonDoom ha scritto:
Veramente le parole di Gesù erano altre, ma con "l'interpretazione" si dai... Possiamo dire che non si è sbagliato! :ok:

Caro Victor, ma senza interpretazione la Bibbia non sarebbe leggibile... :sorriso:
Per esempio lo stesso Gesù dice agli apostoli che sarà con loro tutti i giorni fino alla fine del mondo. Anche qui si è forse sbagliato dato che gli apostoli sono morti e la fine del mondo non è arrivata prima che morissero?
E' chiaro che il "voi" si riferisce alla Ekklesia che resisterà agli attacchi del maligno e arriverà a "vedere" la Parusia, cioè gli apostoli del Cristo saranno "vivi" alla venuta del Cristo.
Questo è il senso escatologico di queste parole, ma i risvolti sono molteplici come fatto tonatore a proposito della distruzione del tempio.
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Messaggiodi VictorVonDoom » 13/03/2018, 11:31

siculo ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto:
Veramente le parole di Gesù erano altre, ma con "l'interpretazione" si dai... Possiamo dire che non si è sbagliato! :ok:

Caro Victor, ma senza interpretazione la Bibbia non sarebbe leggibile... :sorriso:
Per esempio lo stesso Gesù dice agli apostoli che sarà con loro tutti i giorni fino alla fine del mondo. Anche qui si è forse sbagliato dato che gli apostoli sono morti e la fine del mondo non è arrivata prima che morissero?


Per me si.

siculo ha scritto:E' chiaro che il "voi" si riferisce alla Ekklesia che resisterà agli attacchi del maligno e arriverà a "vedere" la Parusia, cioè gli apostoli del Cristo saranno "vivi" alla venuta del Cristo.
Questo è il senso escatologico di queste parole, ma i risvolti sono molteplici come fatto tonatore a proposito della distruzione del tempio.


Non è "chiaro", è interpretazione. Sono semplicemente due modi diversi di vedere le cose e, in mancanza di riscontri oggettivi, nessuna delle due ha il diritto di assurgersi a "Verità".
Volendo essere buono.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1547
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Mauro1971 » 13/03/2018, 11:36

L'escatologia è una matrioska.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi siculo » 13/03/2018, 12:37

VictorVonDoom ha scritto:
Per me si.

Per me invece no dato che lo stesso Gesù in Mt. 24 dice che la fine non sarebbe arrivata prima che la Parola di Dio non venga portata in tutto il mondo. I 12 apostoli non potevano pretendere di evangelizzare tutta la terra da soli.


Non è "chiaro", è interpretazione. Sono semplicemente due modi diversi di vedere le cose e, in mancanza di riscontri oggettivi, nessuna delle due ha il diritto di assurgersi a "Verità".
Volendo essere buono.

Ma la cosa che mi ha sempre affascinato è proprio la molteplicità di significati che un racconto può mostrare, che quindi esprime più verità con lo stesso concetto. Prendiamo proprio la distruzione del tempo di Mt. 24, le molteplicità riscontrabili sono:
1) Distruzione letterale del tempio avvenuta nel 70
2) Morte e risurrezione di Gesù che assurge ad essere il nuovo tempio
3) Fine di questo mondo e inizio del nuovo mondo in senso escatologico.
Come vedi, al prezzo di uno ti porti a casa tre significati diversi. :ironico:
siculo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Messaggiodi VictorVonDoom » 13/03/2018, 13:24

siculo ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto:
Per me si.

Per me invece no dato che lo stesso Gesù in Mt. 24 dice che la fine non sarebbe arrivata prima che la Parola di Dio non venga portata in tutto il mondo. I 12 apostoli non potevano pretendere di evangelizzare tutta la terra da soli.


Non è "chiaro", è interpretazione. Sono semplicemente due modi diversi di vedere le cose e, in mancanza di riscontri oggettivi, nessuna delle due ha il diritto di assurgersi a "Verità".
Volendo essere buono.

Ma la cosa che mi ha sempre affascinato è proprio la molteplicità di significati che un racconto può mostrare, che quindi esprime più verità con lo stesso concetto. Prendiamo proprio la distruzione del tempo di Mt. 24, le molteplicità riscontrabili sono:
1) Distruzione letterale del tempio avvenuta nel 70
2) Morte e risurrezione di Gesù che assurge ad essere il nuovo tempio
3) Fine di questo mondo e inizio del nuovo mondo in senso escatologico.
Come vedi, al prezzo di uno ti porti a casa tre significati diversi. :ironico:


Stiamo dicendo la stessa cosa. Sono tutte operazioni lecite su un testo antico, l'importante è esserne consapevoli.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1547
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi renato-c » 13/03/2018, 14:21

Salve
veramente ci sono diversi passi evangelici che indicano che la fine era imminente nel primo secolo
ecco alcuni che ho trovato :

(Marco 9:1) Inoltre, proseguì dicendo loro: “Veramente vi dico: Alcuni di quelli che stanno qui non gusteranno affatto la morte prima di aver visto il regno di Dio venuto con potenza”.

(Marco 13:30) Veramente vi dico che questa generazione non passerà affatto finché tutte queste cose non siano avvenute.

(Matteo 10:23) Quando vi perseguiteranno in una città, fuggite in un’altra; poiché veramente vi dico: Non completerete affatto il giro delle città d’Israele finché arrivi il Figlio dell’uomo.

(Marco 13:32) “In quanto a quel giorno o a quell’ora nessuno sa, né gli angeli del cielo né il Figlio, ma solo il Padre.Questo versetto sembra aggiunto tardivamente al seguito delusione

un saluto
Renato
Avatar utente
renato-c
Utente Senior
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: 17/07/2009, 20:28

Messaggiodi Mauro1971 » 13/03/2018, 14:36

renato-c ha scritto:Salve
veramente ci sono diversi passi evangelici che indicano che la fine era imminente nel primo secolo
ecco alcuni che ho trovato :

(Marco 9:1) Inoltre, proseguì dicendo loro: “Veramente vi dico: Alcuni di quelli che stanno qui non gusteranno affatto la morte prima di aver visto il regno di Dio venuto con potenza”.

(Marco 13:30) Veramente vi dico che questa generazione non passerà affatto finché tutte queste cose non siano avvenute.

(Matteo 10:23) Quando vi perseguiteranno in una città, fuggite in un’altra; poiché veramente vi dico: Non completerete affatto il giro delle città d’Israele finché arrivi il Figlio dell’uomo.

(Marco 13:32) “In quanto a quel giorno o a quell’ora nessuno sa, né gli angeli del cielo né il Figlio, ma solo il Padre.Questo versetto sembra aggiunto tardivamente al seguito delusione

un saluto
Renato


Ahahahah, bellissima, Renato.!!! :ok:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Ray » 13/03/2018, 17:40

Venire ...il regno di D-o con potenza .
E ancora: Non gusteranno affatto la morte prima di aver visto il Figlio dell’uomo venire nel suo regno”.
:help:

La cristianità in generale pensa che si riferisca alla caduta di Gerusalemme ,quindi l'inizio
del culto cristiano. In pratica alla nascita del cristianesimo dopo la caduta di Gerusalemme.

Poi vai a capire se Gesù l'ha detto o Paolo intendesse...
:occhiol:
:ciao:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11086
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi renato-c » 14/03/2018, 14:24

Salve :-)
allora questo Regno dei Cieli è letterale o simbolico ?
Il Regno dei Cieli simbolicamente era entrato nei cuori della gente ?
Praticamente era nato e poi tutti avrebbero preso coscienza
O invece era letterale .
e allora se letterale queste sette che da duemila anni aspettano la venuta ..... aspetta e spera ...... ecc...
chi vive sperando ,muore .........
ecc...
falsi profeti e basta .
ma cos'è il Regno dei Cieli ... molte volte si è postato questo argomento ed è inutile ritornaci .
Non c'è sordo di più di chi non vuol sentire.
poi l'espressione figlio dell'uomo e non l'espressione figlio di Dio ..cosa significa figlio dell'uomo ?
un saluto
Renato
Avatar utente
renato-c
Utente Senior
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: 17/07/2009, 20:28

Messaggiodi Giovanni64 » 14/03/2018, 16:25

In un contesto così poco oggettivo come quello mitologico, l'interpretazione non solo è importante ma è forse l'unica cosa che conta. Il mito è ciò che via via si è pensato che fosse.
In pratica è successo che prendendo spunto dalle fisime indefinite di un povero cristo, magari nemmeno più accentuate rispetto alle fisime degli esseri umani di qualsiasi epoca, è stata costruita via via una nuova mitologia che si è innestata su una mitologia ebraica preesistente.
Non credo che il povero cristo si ponesse problematiche complicate e a lungo termine. Più complicate e diversificate appaiono forse le intenzioni dei falsari (parziali) che, spacciandosi talvolta perfino per quelli che non erano, hanno scritto i cosiddetti scritti sacri. Tuttavia anche le intenzioni dei falsari non mi sembrano collegate a prospettive di lungo termine, almeno in un primo momento.
Detto questo, ho sempre riconosciuto che un certo mito ha fatto la storia, quella dell'Occidente in particolare.
Poi non ho molta simpatia per quelli che scartano il mito, quasi ci volesse chissà quale intelligenza per farlo, per farselo poi reincartare dal Tony Morris, dal Biglino o dal Mauro Pesce di turno.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Mauro1971 » 14/03/2018, 20:49

Bel pensiero Giovanni. :ok:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Giovanni64 » 15/03/2018, 11:14

Mauro1971 ha scritto:Bel pensiero Giovanni. :ok:

Grazie Mauro. Più volte ho apprezzato quello che scrivi e più volte ho pensato di dirlo esplicitamente ma...non l'ho fatto.
Mi pare evidente che abbiamo alcune (non tutte) "simpatie" diverse, talvolta forse addirittura opposte, ma al netto di questo e di altre inevitabili differenze in generale mi sento molto in sintonia con quello che dici.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59


Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici