Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Namastè

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Namastè

Messaggiodi Fenice » 14/10/2018, 12:05

Carissimi tutti
ho pensato di esporvi in questa sezione quali sono le conclusioni che ritengo (ad oggi) piú verosimili, secondo il percorso da me seguito dopo essermi liberata dal credo TdG.
Criticabilissimo, perché so bene che non da risposte ad ogni domanda.
Con l’occasione, faccio notare a Vieri che se qualche ex TdG abbandona TUTTE le religioni non è sempre per delusione o perché non sa dove andare. Al contrario!

Esercitando un mestiere che mi porta a lavorare con le energie sottili (frequenze vibratorie, aura, Chakra, energia guaritrice, ecc) ho finito per abbracciare l’ideologia indio-orientale che maggiormente da spiegazione e descrizione di questi fenomeni.
(Pur non seguendo alcuna religione, che sia chiaro:)))

Non sono atea quindi. Concordo che.....
Nel macrocosmo, L’origine di ogni cosa è semplice coscienza. È la sostanza fondamentale dell’universo in cui non c’è spazio, né tempo, ne dimensione, ne pensiero. Interpretata dai molti come Dio.

Quando Questa coscienza manifesta l’universo al di fuori di sé, assume tre aspetti:

1º) La Coscienza Cosmica, ovvero la coscienza AL DI LÀ della creazione, corrisponderebbe all nostro occidentalizzato Padre. Da vita al pensiero.

2º) la Coscienza Cristica, ovvero la coscienza NELLA creazione, trova il corrispettivo nel Cristo. Forma l’energia.

3º) La Vibrazione Cosmica, ovvero la coscienza COME creazione, corrispettivo dell famigerato Spirito Santo. (Per gli orientali l’Om)
Quest’ulitma da struttura e manifestazione all’intera creazione.

Da cui l’idea della Trinità poiché questi tre aspetti sono generati, alimentati e manifestati dalla coscienza primordiale.

A questo punto emerge il concetto “Come sopra, così sotto” (che non è esclusività di Gesù Cristo).
L’idea è che tutto ciò che si manifesta nel macrocosmo, si manifesta in modo simile nel microcosmo:
in questo dimensione spazio-temporale la nostra Anima si manifesta tramite tre aspetti:
-il corpo casuale, fatto di pensieri e coscienza individualizzata.
-il corpo astrale, fatto di energia
-il corpo fisico, fatto di materia
(La materia è la parte visibile)

Volendo entrare ancora maggiormente nel dettaglio, anche il nostro corpo fisico è composto di tre aspetti fondamentali ed omeostatici:
-la parte emotiva: regge i pensieri, le emozioni
-la parte chimica: regge tutto ciò che serve a fornirci energia
-la parte strutturale, regge le ossa, i muscoli, ecc

Io non so il perché e il percome di tali descrizioni. (E sopratutto da dove viene la coscienza primordiale)
Ma so che :

un disequilibrio in uno dei tre stati comporta uno squilibrio anche sugli altri due stati. In altre parole, un difetto energetico nato nel corpo astrale crea a cascata dei cambiamenti che porteranno allo stato di malattia il corpo fisico.
Allo stesso modo intervenendo sul corpo astrale o casuale, migliorandolo la qualità dell’energia è possibile migliorare le condizioni fisiche.

Inoltre:
se il corpo casuale, quello contenente la coscienza individualizzata esprime un alto potere vibratorio, si allineerà maggiormente con la Coscienza Cosmica, con conseguente manifestazione nella propria vita di tutto ciò che è utile, buono, ed ecologico per noi per portarci verso il successo (inteso come realizzazione del sé)

Ecco perché elimino la figura di un Dio che mi viene in soccorso o mi aiuta o mi salva o mi ascolta.
È mantenendo la mia coscienza allineata con quella dell’universo che ricevo (senza il bisogno di pregare un Dio) ciò che richiedo.

Ed è mantenendo le mie frequenze vibratorie alte e pure (non è neanche tanto difficile da fare) che posso sviluppare (intanto una migliore salute) e tutte quelle capacità che mi rendono simile all’idea che abbiamo di Dio:
-chiaroveggenza
-illuminazione (stato di beatitudine nonostante le difficoltà)
-comunicazione, comprensione e manipolazione del mondo immateriale
-accesso al potere di guarigione
-che altro ho tralasciato? :)))

Perdonate il papirone.
Presentazione fatta. Peggio che partorire :)))

....a proposito.... migliori auguri a me stessa che ho scoperto ieri di essere diventata mamma

Namastè
Un abbraccio di Luce a tutte le Anime in cammino
“Se la fisica quantistica non vi confonde, allora non l’avete capita”
-Niels Bohr
Presentazione
Fenice
Nuovo Utente
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 20/09/2018, 12:11

Messaggiodi Wyclif » 14/10/2018, 13:13

Fenice ha scritto:
Un abbraccio di Luce a tutte le Anime in cammino


:ok:
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1730
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Jeff » 14/10/2018, 14:21

Cara Fenice,in effetti hai scritto un bel papiro ed io arrivato a metà mi sono perso :risata: :fiori e bacio:
Avatar utente
Jeff
Nuovo Utente
 
Messaggi: 183
Iscritto il: 24/04/2018, 6:42

Messaggiodi Gocciazzurra » 14/10/2018, 15:17

Ciao Fenice e benvenuta fra noi :fiori:

Nonostante Il tuo "papiro" contenga dei concetti molto distanti dal pensiero occidentale, sono convinta anch'io che per essere in totale equilibrio nessuno dei vari fenomeni relativi al nostro corpo fisico deve difettare, ma però lo ritengo alquanto difficile.
Nel felicitarmi con te per la visita della :cicogna: ti auguro una :buona partecip:

Namastè!
Immagine

Le estati volano sempre… gli inverni camminano! (Charles Schulz)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5539
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Ciao Fenice...

Messaggiodi Vieri » 14/10/2018, 16:58

Cara Fenice,
per dirti la verità, non sono molto esperto di religioni orientali ma alla fine quello che conta è che tu ti sia riappropriata di te stessa trovando una soluzione "meditativa" che ritengo alla fine possa riempire le tue precedenti problematiche e insicurezze.

Fammi digerire il tutto e sicuramente ritorneremo sull'argomento trovando anche, ne sono certo, molti punti di condivisione.
Un auguro particolare poi alla futura "mammina". :timido2:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6794
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mauro1971 » 14/10/2018, 16:59

Esercitando un mestiere che mi porta a lavorare con le energie sottili (frequenze vibratorie, aura, Chakra, energia guaritrice, ecc)


Per quanto tu possa essere in buona fede, essendo una che campa sulla credulità altrui NON hai il mio benvenuto. :s.parole:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9583
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi deliverance1979 » 14/10/2018, 20:27

Piccola domanda tecnica.... Ma le "energie sottili" con quale strumento scientifico le si misura?
Sono onde?
Particelle?
Hanno una frequenza?
Come influiscono sulle cellule e sul sistema biologico umano?
Che tipo di molecola sviluppano o stimolano?

Faccio tutte queste domande perchè, proprio oggi con la mia compagna abbiamo parlato di questo argomento.
Molti che noi conosciamo, sono attratti da queste filosofie orientali energetiche, che praticamente cercano di dare una spiegazione mistico-religioso-pseudo scientifica alla salute ed allo stato psicologico umano.

Premetto che da una parte, il lato storico e culturale di una certa visione religiosa o comunque filosofica potrebbe anche affascinare, ma c'è un ma.

Mentre nella scienza moderna, quella che proviene dal pensiero illuministico, c'è un continuo approfondimento e specializzazione di ogni campo, tanto che, scoperte e certezze che si potevano avere 25 anni fa, oggi sono state aggiornate, corrette, riviste o anche cestinate, noto che, nelle pseudo scienze legate ad una filosofia religiosa, pensieri e metodi di 2000 e più anni fa siano ancora oggi in voga ed osannati come metodi alternativi alla nostra conoscienza occidentale, che è arrivata a sezionare parti di DNA, modificarlo ed utilizzarlo come mezzo di cura per varie malattie che potevano essere considerate incurabili 30 o più anni or sono.

Ora, premetto che io sono un pò tardo, buzzurro e limitato, ma non riesco a capire come una cultura orientale, che professa determinate filosofie religiose, dove la vita media è ampiamente più bassa della nostra, come abbia l'intenzione di proporci un sistema di vita fatto di "filosofia meditativa" et simili, che, se fosse cosi efficace, dovrebbero per primi applicarlo loro, (visto che fa parte della loro cultura) e che per questo motivo, senza conoscenza occidentale, dovrebbero anche vivere più e meglio di noi...

C'è qualcosa che non torna in questa moda.... :boh:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5466
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Fenice » 15/10/2018, 7:25

Molto grata per i vostri pensieri e gli auguri:))

Vi chiedo scusa perché non volevo apparire pedante, tutt’al più il messaggio che riterrei è che ci sono davvero 3000modi diversi di vedere le cose, in conclusione nessuno può permettersi di essere dogmatico.

Mi rincresce per le parole di non benvenuto. Al tempo della mia disassociazione non ho subito l’ostracismo ma la caccia alla strega...devastante. Oggi per i TdG sono una pericolosa indemoniata, per altri scopro ora di essere una ciarlatana(ancor prima che informarsi di cosa stiamo parlando!)...mah , me ne farò una ragione.

E per rispondere alle domande di Delivrance79, si ci sono dei metodi che sono totalmente osservabili e Misurabili (altrimenti non mi sarei mai convinta a lasciare i TdG) però non mi sembra questa la piattaforma giusta per parlarne. Al limite, in privato. Se sbaglio, correggetemi.

Grazie ancora di cuore, infinita luce a tutti
“Se la fisica quantistica non vi confonde, allora non l’avete capita”
-Niels Bohr
Presentazione
Fenice
Nuovo Utente
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 20/09/2018, 12:11

Messaggiodi VictorVonDoom » 15/10/2018, 8:47

Innanzitutto ciao e benvenuta!

Fenice ha scritto:Molto grata per i vostri pensieri e gli auguri:))

Vi chiedo scusa perché non volevo apparire pedante, tutt’al più il messaggio che riterrei è che ci sono davvero 3000modi diversi di vedere le cose, in conclusione nessuno può permettersi di essere dogmatico.


Potrei essere d'accordo, ma questa affermazione è sempre l'anticamera del giustificazionismo per credenze invisibili, non misurabili e, in fin dei conti, indimostrabili. Quindi ok non essere dogmatici, però neanche creduloni dall'altra parte.

Fenice ha scritto:E per rispondere alle domande di Delivrance79, si ci sono dei metodi che sono totalmente osservabili e Misurabili (altrimenti non mi sarei mai convinta a lasciare i TdG) però non mi sembra questa la piattaforma giusta per parlarne. Al limite, in privato. Se sbaglio, correggetemi.


Per quanto mi riguarda, mi accodo alle richieste di Deliverance, sono molto curioso e vorrei avere chiarimenti anche io in tal senso. Ma non in privato. Meglio una discussione pubblica, se si può fare, dove ognuno può dare il suo contributo, a sostegno o meno dell'argomento.
Certo, se si finisce a parlare di "devi sentire la forza scorrere dentro di te", o "se dubiti l'universo non risponde" meglio chiuderla subito :ironico:
Ma dato che hai parlato di "metodi totalmente osservabili e misurabili" (quindi METODO SCIENTIFICO), che stiamo aspettando? :occhiol:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2160
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Achille » 15/10/2018, 9:34

Benvenuta :strettamano:

P.s.: ho inserito il link della tua presentazione nella tua firma, come ho fatto con altri utenti.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13038
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Cara Fenice,...

Messaggiodi Vieri » 15/10/2018, 10:59

Per dirti la verità, alla fine, della tua spiegazione, sono rimasto un po' "sbalestrato" poichè in questo "zoo" di animalucci diversi... :ironico: fra cattolici, evangelici, ebrei, atei, agnostici e mormoni....ci mancavi alla fine solo tu..... :sorriso: e come noti, destando anche un certo interesse.

Come accennato prima direi di essere abbastanza a digiuno di religioni orientali ed onestamente la mia curiosità ha preso il sopravvento dopo aver letto le tue parole:
.....le energie sottili (frequenze vibratorie, aura, Chakra, energia guaritrice, ecc) ho finito per abbracciare l’ideologia indio-orientale che maggiormente da spiegazione e descrizione di questi fenomeni.
(Pur non seguendo alcuna religione, che sia chiaro:)
Non sono atea quindi. Concordo che.....
Nel macrocosmo, L’origine di ogni cosa è semplice coscienza. È la sostanza fondamentale dell’universo in cui non c’è spazio, né tempo, ne dimensione, ne pensiero. Interpretata dai molti come Dio.

Potresti cortesemente allora spiegarci cosa intendi per:

- Non sono atea (Pur non seguendo alcuna religione, che sia chiaro:) :boh:

- "energie sottili" (frequenze vibratorie, aura, Chakra, energia guaritrice, ecc)?

- Non abbracciando alcuna religione .....quando successivamente affermi:
"Nel macrocosmo, L’origine di ogni cosa è semplice coscienza.Interpretata dai molti come Dio.

Se vado sul vocabolario alla voce "coscienza" trovo:
La facoltà immediata di avvertire, comprendere, valutare i fatti che si verificano nella sfera dell'esperienza individuale o si prospettano in un futuro più o meno vicino....
...Nel linguaggio comune, la valutazione morale del proprio agire, spesso intesa come criterio supremo della moralità:

Mi domando allora se "la coscienza" è il: "valutare i fatti che si verificano nella sfera dell'esperienza", ne deduco che questo pensiero derivi da noi stessi ma se allora deriva da noi,... ci identifichiamo allora non in dio ma come dio ?
Non comprendo allora il fatto che "ti ritenga non atea"... Ma dicendo:
"L’origine di ogni cosa è semplice coscienza.Interpretata dai molti come Dio.

Saresti allora " la "dea" di te stessa visto che secondo la mia opinione questa "coscienza" nasce esclusivamente dal proprio "io" ed in base ad esperienze passate?

Del resto, se permetti io ritengo che questa "coscienza", sia "quanto" ci consenta intimamente di fare una distinzione fra ciò che è bene e ciò che è male ,,,,ma sempre in funzione di una cultura assorbita in pecedenza.

Riprendendo un tema precedente, se tu fossi stata una islamica convinta ed indottrinata all'estremo integralismo, la tua "coscienza " ti suggerirebbe di uccidere tutti i miscredenti ....o di farti esplodere in un mercato affollato anche di donne e bambini considerandoli alla fine tutti "nemici della fede".....

Se permetti poi mi fermo qui poichè rileggendo il resto mi stavo perdendo....e lo rimando allora ad altra puntata.

L'unica osservazione è come tu possa fare un paragone con la Trinità:
Quando Questa coscienza manifesta l’universo al di fuori di sé, assume tre aspetti:

1º) La Coscienza Cosmica, ovvero la coscienza AL DI LÀ della creazione, corrisponderebbe al nostro occidentalizzato Padre. Da vita al pensiero.

2º) la Coscienza Cristica, ovvero la coscienza NELLA creazione, trova il corrispettivo nel Cristo. Forma l’energia.

3º) La Vibrazione Cosmica, ovvero la coscienza COME creazione, corrispettivo dell famigerato Spirito Santo. (Per gli orientali l’Om)
Quest’ulitma da struttura e manifestazione all’intera creazione.

Da cui l’idea della Trinità poiché questi tre aspetti sono generati, alimentati e manifestati dalla coscienza primordiale.

Onestamente il paragone mi sembra decisamente azzardato a parte la parola "famigerato"
Famigerato:
Di dubbia o, più spesso, di pessima fama

:boh: :boh:
e dove onestamente ritengo possa risultare molto difficile interpretare tale accostamento
....Dove, poi, in una cultura prettamente orientale dove la figura di Gesù Cristo e dello "Spirito Santo"non sono assolutamente e storicamente presenti possano essere considerati.....
:boh: :boh:

Perdonami carissima, so che sei una bravissima persona ma per me sei un po' ( molto...) sibillina notando (scusa l'osservazione) un "miscuglio incomprensibile di idee"......

Grazie se continuerai a darci spiegazioni in merito....
PS: Hai scritto "la Coscienza Cristica"...volevi dire "coscienza creazionistica" ? Poichè non mi pare che Cristo c'entri.....

PS: Ho trovato informazioni relative sul sito:
http://www.scienzenoetiche.it/synthesis ... chakra.php
è giusto ?

Un caro saluto
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6794
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi play » 15/10/2018, 11:03

Ciao e benvenuta. Apro una piccola parentesi: ogni tradizione ha un suo linguaggio per definire quella che noi occidentali potremmo chiamare semplicemente vita. So che in India, ad esempio, si servono di altri concetti come prana; in Cina kung fu. In ogni caso anch'io sono curioso di sapere come si misura questa energia. :biinfo:
play
Utente Senior
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 23/12/2011, 8:56

Messaggiodi Mauro1971 » 15/10/2018, 12:43

Fenice ha scritto:.

Mi rincresce per le parole di non benvenuto. Al tempo della mia disassociazione non ho subito l’ostracismo ma la caccia alla strega...devastante. Oggi per i TdG sono una pericolosa indemoniata, per altri scopro ora di essere una ciarlatana(ancor prima che informarsi di cosa stiamo parlando!)...mah , me ne farò una ragione.


É proprio perchè sono piuttosto ben informato che mi posso permettere di fare le mie affermazioni.

Passasse ancora una qualche reale tradizione orientale ma un superficiale sincretismo selvaggio non è cosa seria e non è in alcun modo né una "filosofia" né una religione.
É un agglomerato, o forse meglio un'emulsione della parte più esterna di varie correnti orientali qui mischiato senza coerenza con una qualche distorsione del cristianesimo.
Non so se sia Reiki o qualche altra nuova roba ma trovo immorale far pagare per un effetto placebo.

Ho, ai miei tempi, girato molto negli ambienti dell'Oriente per cui so di cosa parli, ancor meglio oggi da ateo.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9583
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi nelly24 » 15/10/2018, 14:02

Carissima, :benvenuta fiori:

In questo forum tutti sono ben accetti. Devi capire, la maggior parte di noi é uscita da una setta che ci ha rovinato molti anni della nostra esistenza. Perció spesso diffidiamo di chi offre "soluzioni" - e per di piú a pagamento. Mia madre diceva sempre: lí, dove ci sono di mezzo i soldi , Dio non esiste.

Ti invito, se ti va, di aprire un altro argomento fuori tema dove potresti spiegarti meglio e scambiare opinioni. :fiori e bacio:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4529
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Fenice » 15/10/2018, 14:09

Bello, non sapevo che ognuno potesse proporre un argomento e nemmeno mi aspettavo le domande inerenti alla mia presentazione.
Sono ben lieta di rispondere, Ben venga quindi uno scambio di idee su questo topic. Cercherò una sezione appropriata perché l’argomento si scosta un po’ dalle dottrine TdG, anche se... allargare la mente fa sempre solo che bene.

Premetto che vi espongo i fatti che a suo tempo mi lasciarono perplessa sulle spiegazioni cristiane di Dio ma non con questo voglio convincere nessuno di qualsiasi cosa. Ognuno può e deve fare le proprie ricerche. Per me non è una gara a chi ha torto ho ragione. Finiti i tempi in cui difendevo la (mia) verità assoluta.
ho accennato ad un metodo osservabile e partirò da lí.
Mauro tieni presente che la cosa che mi preme maggiormente è creare quello spazio di apertura mentale nel pensiero del letttore TdG. Non mi interessa proprio proporre o difendere soluzioni a pagamento.
“Se la fisica quantistica non vi confonde, allora non l’avete capita”
-Niels Bohr
Presentazione
Fenice
Nuovo Utente
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 20/09/2018, 12:11

Messaggiodi Fenice » 15/10/2018, 14:16

a chi ha torto ho ragione


Hihi ...lapsus freudiano??
Scherzo naturalmente, ...è stata la tastiera!!
“Se la fisica quantistica non vi confonde, allora non l’avete capita”
-Niels Bohr
Presentazione
Fenice
Nuovo Utente
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 20/09/2018, 12:11

Messaggiodi Socrate69 » 15/10/2018, 14:21

Ciao Fenice, e benvenuta nel forum :fiori e bacio:
Qui non si giudica, ci si confronta, dunque non esitare a farti sentire.
:ciao:
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4014
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Ciao Fenice: seconda e ultima puntata.....

Messaggiodi Vieri » 15/10/2018, 15:38

Come promesso mi sono leggermente informato per avere una idea un po' più precisa e ritorno allora sulla seconda parte relativa alle tue spiegazioni andando ovviamente per gradi .
Scrivi:
Da cui l’idea della Trinità poiché questi tre aspetti sono generati, alimentati e manifestati dalla coscienza primordiale.

A questo punto emerge il concetto “Come sopra, così sotto” (che non è esclusività di Gesù Cristo).

Ribadendo quanto espresso in precedenza, non ho capito assolutamente il nesso di questi tre fattori con la Trinità e cosa c'entri questa definizione di "come sopra, così sotto"....ma riferito a che cosa ? Con Gesù Cristo.....

L’idea è che tutto ciò che si manifesta nel macrocosmo, si manifesta in modo simile nel microcosmo
:
Secondo me il "macrocosmo" (intendi dire l'universo ?) è regolato da leggi fisiche mentre il nostro "microcosmo" se così possiamo chiamarlo è composto per me ( secondo ovviamente il mio credo cattolico) da:

-il corpo fisico, fatto di materia compreso la capacità di ragionare, memorizzare ed avere dei sentimenti
- L'anima.
Mi rimane pertanto difficile capire la tua suddivisione:
in questo dimensione spazio-temporale la nostra Anima si manifesta tramite tre aspetti:
-il corpo casuale, fatto di pensieri e coscienza individualizzata.
-il corpo astrale, fatto di energia
-il corpo fisico, fatto di materia
(La materia è la parte visibile)
Volendo entrare ancora maggiormente nel dettaglio, anche il nostro corpo fisico è composto di tre aspetti fondamentali ed omeostatici:
-la parte emotiva: regge i pensieri, le emozioni
-la parte chimica: regge tutto ciò che serve a fornirci energia
-la parte strutturale, regge le ossa, i muscoli, ecc.

Puoi comprendere pertanto che rimanga difficile "per un comune mortale "occidentale" capire in che cosa consista questo "corpo astrale fatto di energia".....
Dato che avevo un parente a Damanhur mi pare che la tua dottrina alla fine si sposi con la loro o mi sbaglio?

Trovo infatti nel loro sito :
http://www.damanhur.org/it/visione-spir ... lla-divina
Scintilla Divina
L'essenza che unisce tutte le forme nel nostro Universo
La scintilla divina, presente nell'anima di ognuno, è il "testimone" della natura divina di ogni essere umano. Ogni individuo è parte della Divinità Primeva Uomo, la forza che secondo il mito damanhuriano permea tutto l'universo. La Divinità Primeva Uomo, penetrando nell'Universo delle Forme, si suddivide in tante parti quanto sono le forme vive nell'universo. Ognuno di noi rappresenta quindi una parte della divinità e questa natura divina dell'essere umano è simboleggiata dalla scintilla divina, quell'infinitesima parte della Divinità che è presente in ogni persona. Raggiungere piena consapevolezza della propria natura divina è l'obiettivo evolutivo di ogni essere umano
.
...e dove anche loro parlano di rapporto tra l'uomo e l'universo: "microcosmo e macrocosmo".....
Perdendomi poi nelle nebbie....

Mi scrivi ancora:
Io non so il perché e il percome di tali descrizioni. (E sopratutto da dove viene la coscienza primordiale)
Ma so che :

un disequilibrio in uno dei tre stati comporta uno squilibrio anche sugli altri due stati. In altre parole, un difetto energetico nato nel corpo astrale crea a cascata dei cambiamenti che porteranno allo stato di malattia il corpo fisico.
Allo stesso modo intervenendo sul corpo astrale o casuale, migliorandolo la qualità dell’energia è possibile migliorare le condizioni fisiche.

Parliamo allora di "coscienza primordiale" spiegando anche onestamente di non sapere da dove venga.....

Perdonami ma cosa intendi esattamente per queste due parole e se non sai poi da dove provenga come puoi allora affermare che esista?
Chi lo ha detto ?
Qui tutti voglio sempre la dimostrazione e la "pistola fumante" dell'esistenza di Dio e tu mi dici di credere in una cosa che non sai nemmeno da dove provenga?

In precedenza avevo affermato che la "coscienza" di una persona è quasi sempre frutto dell'educazione e del contesto sociale in cui vive anche se ci sono stati casi dove persone di buona famiglia sono diventati degli assassini ed altri che sono diventati "santi" derivando invece da famiglie di mafiosi.....e dubito fortemente in che cosa consista questa "coscienza primordiale" ....e forse nel saper scegliere autonomamente le differenze fra il bene ed il male ?
Scrivi ancora:
Inoltre:
se il corpo casuale, quello contenente la coscienza individualizzata esprime un alto potere vibratorio, si allineerà maggiormente con la Coscienza Cosmica, con conseguente manifestazione nella propria vita di tutto ciò che è utile, buono, ed ecologico per noi per portarci verso il successo (inteso come realizzazione del sé)

Qui poi, mi perdo nelle nebbie non capendo assolutamente di cosa intenda con:
- coscienza individualizzata esprime un alto potere vibratorio

Concludi poi:
Ecco perché elimino la figura di un Dio che mi viene in soccorso o mi aiuta o mi salva o mi ascolta.
È mantenendo la mia coscienza allineata con quella dell’universo che ricevo (senza il bisogno di pregare un Dio) ciò che richiedo.

Ed è mantenendo le mie frequenze vibratorie alte e pure (non è neanche tanto difficile da fare) che posso sviluppare (intanto una migliore salute) e tutte quelle capacità che mi rendono simile all’idea che abbiamo di Dio:
-chiaroveggenza
-illuminazione (stato di beatitudine nonostante le difficoltà)
-comunicazione, comprensione e manipolazione del mondo immateriale
-accesso al potere di guarigione

Alla fine, mi sembra di aver capito che tramite queste "pratiche" di autoconvincimento spirituale si possano liberare queste energie nascoste nell'uomo che gli consentirebbero autonomamente e senza l'aiuto di nessun dio di "liberare" un sacco di capacità nascoste compreso la "chiaroveggenza" ed alla autoguarigione....senza bisogno di medicine.

E' certo allora che se parlavi a qualcuno dei tuoi ex tdG di possibilità di "chiarovvegenza" ti avessero considerato al pari di una strega.... :ironico:

In conclusione, ritengo che molte energie spirituali e fisiche del nostro corpo non siano ancora conosciute ed adeguatamente studiate tanto da lasciare come "fatti inspiegabili" alcuni comportamenti dove la volontà di controllo di sé stessi possa risultare di grande aiuto ma noto però anche in tutto una grande superbia nel potersi definire assolutamente come "padroni di sé stessi" e con il controllo di tali "energie" di non aver bisogno di "Qualcuno" sicuramente sempre più potente di noi.

Grazie e scusami se mi sono dilungato ma ora tocca a te darci tutte le risposte del caso...
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6794
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 15/10/2018, 15:46

Vieri ha scritto:Puoi comprendere pertanto che rimanga difficile "per un comune mortale "occidentale" capire in che cosa consista questo "corpo astrale fatto di energia".....


Cioè fammi capire... credi che abbiamo un anima immortale che alla morte lascia il corpo fisico e hai difficoltà ad immaginare un "corpo astrale fatto di energia"?

Vieri ha scritto:Qui tutti voglio sempre la dimostrazione e la "pistola fumante" dell'esistenza di Dio e tu mi dici di credere in una cosa che non sai nemmeno da dove provenga?


Strano vero? Anche io non le capisco certe persone... :risatina:

Vieri ha scritto:Alla fine, mi sembra di aver capito che tramite queste "pratiche" di autoconvincimento spirituale si possano liberare queste energie nascoste nell'uomo che gli consentirebbero autonomamente e senza l'aiuto di nessun dio di "liberare" un sacco di capacità nascoste compreso la "chiaroveggenza" ed alla autoguarigione....senza bisogno di medicine.


Non è ragionevole credere che si possa autoguarire grazie ad un energia nascosta nell'uomo invece grazie ad un'energia proveniente da chissa dove andando a Medjugorje si, non è impossibile.

:fronte:

Perdonatemi, ma non vi rendete conto che ad un osservatore "esterno" è tutto molto somigliante, vero?
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2160
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Testimone di Cristo » 15/10/2018, 16:05

Ciao Cara :strettamano:
In mezzo a tante cose che sono state scritte ti do un caloroso benvenuto, con un bacione alla neo mamma e al nascituro :fiori e bacio:
e poichè scrivi di non essere atea, ti lascio semplicemente la Pace da credente, e che Dio ti benedica.

Luigi
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Senior
 
Messaggi: 1056
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Gocciazzurra » 15/10/2018, 16:20

Visto che questo è il topic di presentazione di FENICE, inviterei tutti quanti di NON inserire messaggi che esulano dal contesto.
Per porre domande circa la sua professione attendiamo che Fenice apra un thread specifico in "Fuori Tema" (come già suggerito da Nelly 24).
:grazie: per la collaborazione.

Gocciazzurra/Mod
Immagine

Le estati volano sempre… gli inverni camminano! (Charles Schulz)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5539
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Ray » 15/10/2018, 16:43

:benvenuta fiori:
Namastè è accorta a tè... :ironico:
:ciao:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11377
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Victor, Victor.....

Messaggiodi Vieri » 15/10/2018, 17:27

Carissimo comprendo le tue avversioni di carattere religioso ma rispondo alle tue "risposte"...
Strano vero? Anche io non le capisco certe persone... :risatina:

E' una vita che ti si ripete che non si può dimostrare l'esistenza di Dio come a sua volta è indimostrabile la sua inesistenza.....
Cioè fammi capire... credi che abbiamo un anima immortale che alla morte lascia il corpo fisico e hai difficoltà ad immaginare un "corpo astrale fatto di energia"?

Che sia pensabile la presenza di "anima e corpo" ovvero la presenza di "noi stessi" che perduriamo anche dopo la morte fisica del corpo è cosa nota ma onestamente mi spieghi cosa voglia dire: "un corpo astrale fatto di energia" ? :boh:
Io avrei trovato:
...il termine è usato piuttosto dagli astrologi che dagli astronomi, i quali dicono invece siderale o stellare): influsso a.; divinità astrali, il Sole, la Luna e i principali pianeti, oggetto di culto presso molte popolazioni antiche. Nell’occultismo: corpo a., una replica esatta del corpo fisico, costituita da materia più sottile; mondo a., la prima sfera con cui l’individuo entra in contatto dopo la morte del corpo.


Non è ragionevole credere che si possa autoguarire grazie ad un energia nascosta nell'uomo invece grazie ad un'energia proveniente da chissa dove andando a Medjugorje si, non è impossibile.

Non ho infatti detto che non sia possibile ed infatti, miracoli a parte la forza di volontà e di sopravvivere ti porta veramente a "vivere" mentre al contrario chi si abbandona alla vita stessa, ovviamente muore prima...
Perdonatemi, ma non vi rendete conto che ad un osservatore "esterno" è tutto molto somigliante, vero?

Somigliante a che cosa?... :ironico: Tu credi allora di ritenerti un essere libero da ogni "frignaccia" di qualsiasi genere ?

Pace e bene
Shalom
Namastè
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6794
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 15/10/2018, 17:56

Diciamo che ho bisogno di fregnacce un po' più elaborate di queste. A queste non abbocco più, ho già dato :risatina:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2160
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Romagnolo » 15/10/2018, 17:58

Fenice..che dire? Innanzi tutto auguroni per la lieta novella :fiori e bacio:
Grazie per averci esposto la tua visione della vita anche se qui quasi tutti noi siamo a digiuno di tematiche orientali, chi proviene dai TdG poi...quando mai se ne è interessato?...quelle sono saperi di Satana allo stato puro! :diablo:
Ma hai già avuto modo di constatarlo di persona,...mi dispiace per qualsiasi cosa ti abbiano fatto passare. :triste:
Detto questo ti dò il mio benvenuto sul Forum, spero tu possa trovarlo come una seconda casa.
Shanti Fenice. :occhiol:
Per Mario71, scusami Mario conoscendoti un pò capisco che certe cose ti possano urtare,...il tuo commento sarebbe condivisibile se Fenice fosse una furba profittatrice delle credenze altrui, ma fino a prova contraria dovremmo considerarla una sincera credente in quelle discipline, merita quindi rispetto come qualsiasi altra persona.
Se qui un giorno postasse pure il Papa che fai...non lo saluti perchè pure lui campa ( e mamma mia se ci campa) sulla credulità altrui?
Dai cerca di ammorbidirti un pochino, te lo chiedo da amico. :timido2:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Romagnò....

Messaggiodi Vieri » 16/10/2018, 10:21

A Romagnò, questa non te la passo...
Se qui un giorno postasse pure il Papa che fai...non lo saluti perchè pure lui campa ( e mamma mia se ci campa) sulla credulità altrui?

e questa "emoticon" te la sei cercata.....
:ilovejesus:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6794
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Romagnolo » 16/10/2018, 11:20

Quindi credi che la Madonna è stata assunta in cielo col corpo?
Per me nessun problema se uno ci crede....a parte ritenerla credulità.
Comunque come sempre....sapevo che ti saresti fatto sentire. :ironico:
Però ok ti vengo incontro....riconosco che non è una fede basata interamente sulla creduloneria e ch Verità storiche e dottrinali ve ne possano anche essere. :occhiol:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Grazie fratello, ma come è umano lei....

Messaggiodi Vieri » 16/10/2018, 11:58

Romagnolo ha scritto:Quindi credi che la Madonna è stata assunta in cielo col corpo?
Per me nessun problema se uno ci crede....a parte ritenerla credulità.
Comunque come sempre....sapevo che ti saresti fatto sentire. :ironico:
Però ok ti vengo incontro....riconosco che non è una fede basata interamente sulla creduloneria e che Verità storiche e dottrinali ve ne possano anche essere. :occhiol:

Grazie ma come è umano lei,......
Ragazzo, ti sei salvato in corner....( PS. non hanno poi trovato nemmeno lei...) e per questa volta ti perdono...ma ti tengo d'occhio.... :risata: :risata:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6794
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Valentino » 16/10/2018, 14:03

Romagnolo ha scritto:la Madonna è stata assunta in cielo col corpo?


Si tratta di un "dogma" proclamato nel 1950. E' una credenza che ha cominciato a diffondersi a partire dal quinto secolo dell'era volgare.

PS: benvenuta nel forum Fenice
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
“Se mi si riesce a convincere, provandomi che le mie idee e le mie azioni sono scorrette, sarò felice di cambiare, perché ciò che io cerco è la verità, dalla quale nessuno ha mai ricevuto danno, mentre lo riceve chi persevera nel proprio errore e nella propria ignoranza.” (Marco Aurelio)
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1686
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Messaggiodi gabbiano74 » 17/10/2018, 14:25

Mauro1971 ha scritto:
Passasse ancora una qualche reale tradizione orientale ma un superficiale sincretismo selvaggio non è cosa seria e non è in alcun modo né una "filosofia" né una religione.
É un agglomerato, o forse meglio un'emulsione della parte più esterna di varie correnti orientali qui mischiato senza coerenza con una qualche distorsione del cristianesimo.
Non so se sia Reiki o qualche altra nuova roba ma trovo immorale far pagare per un effetto placebo.

Ho, ai miei tempi, girato molto negli ambienti dell'Oriente per cui so di cosa parli, ancor meglio oggi da ateo.



:quoto100:

Nostante ciò :biinfo:

Comunque ti prego di togliere la citazione di Niels Bohr dalla tua
presentazione, perchè non hai idea di cosa stai parlando :boh:

Saluti
Gabbiano74
Avatar utente
gabbiano74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 10/05/2017, 13:00

Prossimo

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici