Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

coi dissociati...

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

coi dissociati...

Messaggiodi Petrus » 11/10/2012, 17:33

Oggi ho ritrovato a spasso per Padova i miei 2 ormai amici tdg :sorriso: :sorriso: e abbiamo oarganizzato su due piedi un alro breve sinodo all'aria aperta :risata:
il fatto è che loro hanno negato di aver l'obbligo di non parlare i disassociati che vivono in casa con loro. ora io mi ricordo di aer leto da qlc parte che l'unico obbligo che rimane loro è di prendersi cura di eventuali figli disassociati verso cui sono legati da obblighi legali, tipo se sono minorenni. però non mi risulta che, parole testuali del tdg di dtamane, "nella nostra comunità si può entrare e uscire come si vuole (come ha detto Massimo Introvigne) e anche i nosri figli che non fanno più parte della comunità vivono cmq con noi". io gli ho obbiettato quel che avevo letto ma non ho ricevuto una risposta che si possa definire tale... bah...
attendo le vostre risposte numrose e documentate come al solito :ironico:
:witdg: :ilovejesus:
ps: ma quanto belli sono tutti qst smiles? :bufalotta:
Sappiamo anche che il Figlio di Dio è venuto e ci ha dato l'intelligenza per conoscere il vero Dio. E noi siamo nel vero Dio, nel Figlio suo Gesù Cristo: egli è il vero Dio e la vita eterna. (I Gv, 5,20)
Petrus
Nuovo Utente
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 09/10/2012, 15:22

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 11/10/2012, 17:50

Equivocano abilmente sul lemma "parlare".
Certo che se un figlio minorenne o non in grado di mantenersi autonomamente, vive con loro gli parlano, ma la comunicazione è quella spicciola della quotidianita'.
Prova a chiedere loro cosa succede se i genitori invitano "fratelli" a cena, dove mettono il figliolo disassociato/dissociato o quale tipo di comunicazione intrattengono con un figlio che ha altrve la sua dimora.
O se partecipano alle sue eventuali nozze, o se...vedi di trovare tu altre situazioni.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Mario70 » 11/10/2012, 18:05

Il punto fondamentale non è se il figlio è minorenne o maggiorenne, ma se vive o meno nella stessa casa:

Http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 2&p=1&pl=3

Comunque sia ad oggi se un parente stretto tipo madre o fratello, decide di disubbidire a questi "princìpi" esposti nelle numerose pubblicazioni, non viene disassociato, mentre se non è un parente stretto si.
«È vero, in tempi passati vi sono stati alcuni che hanno predetto la "fine del mondo", annunciando perfino una data specifica. Alcuni hanno raccolto intorno a sé gruppi di persone ... aspettando la fine. Tuttavia non è accaduto nulla. La "fine" non è venuta. Si sono resi colpevoli di falsa profezia» (Svegliatevi!, 22/4/1969, p. 23).
Presentazione
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

ti dico la mia...

Messaggiodi Farfalla » 11/10/2012, 18:12

ti rispondo da figlia disassociata..
....io vivo per conto mio, ma la mia famiglia non mi frequenta..non mi telefona..
...se telefono io, mi rispondono, certo, ma la "conversazione" è breve e concisa e formale..
..cioè, se chiedo"come stai?"...la risposta è "bene". PUNTO
...se chiedo che "che fai?"...la risposta è "niente". PUNTO ecc...
..mi hanno detto che anche se ci telefoniamo "cosa abbiamo da dirci?"...e poi mi hanno detto questo " solo se hai un estremo bisogno mi puoi chiamare e se noi abbiamo un estremo bisogno di te ti chiameremo"..
Avatar utente
Farfalla
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 20/10/2011, 16:29

Messaggiodi Petrus » 11/10/2012, 18:13

link molto esaustivo... però non saprei com controbattere al versetto giovanneo citato da loro per giustificare l'ostracismo... help me :boh: :boh:
Sappiamo anche che il Figlio di Dio è venuto e ci ha dato l'intelligenza per conoscere il vero Dio. E noi siamo nel vero Dio, nel Figlio suo Gesù Cristo: egli è il vero Dio e la vita eterna. (I Gv, 5,20)
Petrus
Nuovo Utente
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 09/10/2012, 15:22

Messaggiodi Petrus » 11/10/2012, 18:15

Farfalla mi dispiace... è tremendo per te immagino! come può l'amore per Dio portare a simili malvagità?
Sappiamo anche che il Figlio di Dio è venuto e ci ha dato l'intelligenza per conoscere il vero Dio. E noi siamo nel vero Dio, nel Figlio suo Gesù Cristo: egli è il vero Dio e la vita eterna. (I Gv, 5,20)
Petrus
Nuovo Utente
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 09/10/2012, 15:22

Messaggiodi Farfalla » 11/10/2012, 18:24

Petrus ha scritto:Farfalla mi dispiace... è tremendo per te immagino! come può l'amore per Dio portare a simili malvagità?


Forse perchè ti insegnano ad amare un Dio un po' crudele, duro e intollerante..
..il "Dio di giustizia" ...dicono.. davvero!...simili malvagità si fanno per paura che questo Dio ti rigetti..
...secondo me molti di loro agiscono non per amore di Dio, ma per paura di Lui...questo per i piu' sinceri...i meno sinceri agiscono per paura dei fratelli..
Avatar utente
Farfalla
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 20/10/2011, 16:29

Messaggiodi Mario70 » 11/10/2012, 18:29

Petrus ha scritto:link molto esaustivo... però non saprei com controbattere al versetto giovanneo citato da loro per giustificare l'ostracismo... help me :boh: :boh:


Basta leggere il contesto,.
Leggi il commento di Zapatero8 qui:

viewtopic.php?p=195529#p195529
«È vero, in tempi passati vi sono stati alcuni che hanno predetto la "fine del mondo", annunciando perfino una data specifica. Alcuni hanno raccolto intorno a sé gruppi di persone ... aspettando la fine. Tuttavia non è accaduto nulla. La "fine" non è venuta. Si sono resi colpevoli di falsa profezia» (Svegliatevi!, 22/4/1969, p. 23).
Presentazione
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi persia » 11/10/2012, 19:00

petrus, i tuoi amici mentono sapendo di mentire
Avatar utente
persia
Utente Senior
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: 01/04/2012, 13:29

Messaggiodi Amore e Psiche » 11/10/2012, 19:07

solo i rapporti spirituali coi disassociati ma quelli famigliari no
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Farfalla » 11/10/2012, 19:11

Scusa Amore e Psiche.....che significa rapporti spirituali?..
...e poi non è vero che i rapporti familiari non cambiano.....cambiano e come..
...non si puo' piu' stare insieme...mangiare insieme...partecipare insieme alle cerimonie...se i rapporti familiari non cambiassero...non sarebbe cosi'....no?
Avatar utente
Farfalla
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 20/10/2011, 16:29

Messaggiodi Amore e Psiche » 11/10/2012, 19:53

Farfalla ha scritto:Scusa Amore e Psiche.....che significa rapporti spirituali?..
...e poi non è vero che i rapporti familiari non cambiano.....cambiano e come..
...non si puo' piu' stare insieme...mangiare insieme...partecipare insieme alle cerimonie...se i rapporti familiari non cambiassero...non sarebbe cosi'....no?

i rapporti religiosi,ma se un tdg vive insieme con un extdg a parte la religione condivide tutto
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi caribu70 » 11/10/2012, 20:04

Amore e Psiche ha scritto:
Farfalla ha scritto:Scusa Amore e Psiche.....che significa rapporti spirituali?..
...e poi non è vero che i rapporti familiari non cambiano.....cambiano e come..
...non si puo' piu' stare insieme...mangiare insieme...partecipare insieme alle cerimonie...se i rapporti familiari non cambiassero...non sarebbe cosi'....no?

i rapporti religiosi,ma se un tdg vive insieme con un extdg a parte la religione condivide tutto


Beh se è così non hai problemi a disassociarti !!!! Perchè tu non lo fai???? :boh: :cer: :cer:
Allora Gesù gli disse: «Che vuoi che io ti faccia?». E il cieco a lui: «Rabbunì, che io riabbia la vista!» (Mc10,51)
Presentazione
Avatar utente
caribu70
Utente Junior
 
Messaggi: 563
Iscritto il: 04/01/2011, 22:32
Località: Cesena

Messaggiodi Farfalla » 11/10/2012, 20:06

Amore e Psiche ha scritto:
Farfalla ha scritto:Scusa Amore e Psiche.....che significa rapporti spirituali?..
...e poi non è vero che i rapporti familiari non cambiano.....cambiano e come..
...non si puo' piu' stare insieme...mangiare insieme...partecipare insieme alle cerimonie...se i rapporti familiari non cambiassero...non sarebbe cosi'....no?

i rapporti religiosi,ma se un tdg vive insieme con un extdg a parte la religione condivide tutto



se fosse cosi' sarebbe piu' facile dissociarsi e lo farebbero in molti..
con "rapporti religiosi" intendi...uscire in servizio...andare in sale e studiare insieme?..
...un disassociato non farebbe comunque queste cose ...e poi se non cambia niente nei rapporti con chi vive in casa..non è troppo ingiusto cambiarli con chi vive altrove pur essendo uno stretto familiare?.. perchè questa grande differenza?...perchè "privilegiare" chi vive in casa e penalizzare un figlio che vive fuori?
Avatar utente
Farfalla
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 20/10/2011, 16:29

Messaggiodi Amore e Psiche » 11/10/2012, 20:06

perche' con gli altri tdg cesserebero i rapporti,non coi genitori
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Ray » 11/10/2012, 20:07

link molto esaustivo... però non saprei come controbattere al versetto giovanneo citato da loro per giustificare l'ostracismo... help me



Poiché molti seduttori sono usciti per il mondo i quali non confessano Gesù Cristo esser venuto in carne. Quello è il seduttore e l'anticristo.

8 Badate a voi stessi affinché non perdiate il frutto delle opere compiute, ma riceviate piena ricompensa.

9 Chi passa oltre e non dimora nella dottrina di Cristo, non ha Iddio. Chi dimora nella dottrina, ha il Padre e il Figliuolo.

10 Se qualcuno viene a voi e non reca questa dottrina, non lo ricevete in casa, e non lo salutate;

11 perché chi lo saluta partecipa alle malvage opere di lui.

12 Pur avendo molte cose da scrivervi, non ho voluto farlo per mezzo di carta e d'inchiostro; ma spero di venire da voi e di parlarvi a voce, affinché la vostra allegrezza sia compiuta.

13 I figliuoli della tua sorella eletta ti salutano.

La Bibbia Riveduta Luzzi


Scusa Petrus tu sei di quelli che non credi che Gesù sia venuto sulla terra in carne ?
Se credi che Gesù sia esistito ed è venuto per noi,non capisco i tdg come possano applicarlo a loro ?
O possano applicarlo alle loro dottrine.... :occhiol:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11086
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Farfalla » 11/10/2012, 20:09

Dicono che il trattamento duro riservato ai disassociati serve a farli pentire...
...infatti io mi sono pentita di essermi battezzata ed essere rimasta " la' dentro" per 20 anni..
Avatar utente
Farfalla
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 20/10/2011, 16:29

Messaggiodi Farfalla » 11/10/2012, 20:12

Amore e Psiche ha scritto:perche' con gli altri tdg cesserebero i rapporti,non coi genitori


Io non posso mangiare insieme ai miei genitori...perchè?
Avatar utente
Farfalla
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 20/10/2011, 16:29

Messaggiodi Cenerentola » 11/10/2012, 20:52

Farfalla ha scritto:Scusa Amore e Psiche.....che significa rapporti spirituali?..
...e poi non è vero che i rapporti familiari non cambiano.....cambiano e come..
...non si puo' piu' stare insieme...mangiare insieme...partecipare insieme alle cerimonie...se i rapporti familiari non cambiassero...non sarebbe cosi'....no?


:quoto100: :quoto100: :quoto100:
pienamente daccordo....
se vengono fratelli a casa tua a mangiare devia nche prenderti il piatto o quello che è e andare in camera tua a mangiare da sola/o... :sor:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi Neca » 11/10/2012, 22:24

Amore e Psiche ha scritto:perche' con gli altri tdg cesserebero i rapporti,non coi genitori

Amore e Psiche, se vuoi accertarti di come stanno le cose basta che ti fai ospitare a cena da una famiglia in cui vi è un disassociato o dissociato e vedi come si comportano, poi fai visita ad altre famiglie con disassociati e vedi come si comportano, in questo modo ti farai un'idea più precisa di come stanno realmente le cose, non dare mai per scontato che quello che ti dicono gli altri fratelli sia sempre la verità! P.S. Come è andato il colloquio di lavoro che dovevi tenere qualche giorno fa? :ciao:
Presentazione Se violenti una donna o un bambino, violenti te stesso! Ma tu non vuoi farti del male, vero? Allora smettila di violentare ed uccidere donne e bambini! Solo i vigliacchi lo fanno!
Avatar utente
Neca
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/04/2012, 10:56

Messaggiodi Mamy » 12/10/2012, 7:30

Sentire che un/a figlio/a DEVE mangiare da SOLA in un altra stanza in presenza di "ospiti" tdg beh,mi fa letteralmente rabbrividire :conf:

che pena :triste:
Mamy
 

Messaggiodi Mamy » 12/10/2012, 7:31

Farfalla ha scritto:ti rispondo da figlia disassociata..
....io vivo per conto mio, ma la mia famiglia non mi frequenta..non mi telefona..
...se telefono io, mi rispondono, certo, ma la "conversazione" è breve e concisa e formale..
..cioè, se chiedo"come stai?"...la risposta è "bene". PUNTO
...se chiedo che "che fai?"...la risposta è "niente". PUNTO ecc...
..mi hanno detto che anche se ci telefoniamo "cosa abbiamo da dirci?"...e poi mi hanno detto questo " solo se hai un estremo bisogno mi puoi chiamare e se noi abbiamo un estremo bisogno di te ti chiameremo"..



:carezza: :bacino:

Mamy :triste:
Mamy
 

Messaggiodi arwen » 12/10/2012, 7:42

Mamy ha scritto:Sentire che un/a figlio/a DEVE mangiare da SOLA in un altra stanza in presenza di "ospiti" tdg beh,mi fa letteralmente rabbrividire :conf:

che pena :triste:

:quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :test: :inca:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

MA...

Messaggiodi anto » 12/10/2012, 7:52

Neca ha scritto:
Amore e Psiche ha scritto:perche' con gli altri tdg cesserebero i rapporti,non coi genitori

Amore e Psiche, se vuoi accertarti di come stanno le cose basta che ti fai ospitare a cena da una famiglia in cui vi è un disassociato o dissociato e vedi come si comportano, poi fai visita ad altre famiglie con disassociati e vedi come si comportano, in questo modo ti farai un'idea più precisa di come stanno realmente le cose, non dare mai per scontato che quello che ti dicono gli altri fratelli sia sempre la verità! P.S. Come è andato il colloquio di lavoro che dovevi tenere qualche giorno fa? :ciao:


Amore e psiche..sembra che una parte di ha capito e a volte nei commenti si vede, a volte sembra proprio che non vuoi capire...eppure con tutti gli sfoghi di maltrattementi da parte dei famigliari qui li leggi e allora????? fai come dice Neca..fatti ospitare in famiglie con i dissociati o disassociati..forse cosi metabolizzi la cosa e capisci
Mio fratello non mi chiama MAI!!! MA SE LO CHIAMO SI CAPISCE CHE GLI MANCO..NON METTEREBBE MAI GIU' LA CORNETTA...MA LUI NON PUO' CHIAMARMI...IO L'HO CAPITO LEGGENDO QUI..SETTA DEL CAVOLO!!! :test: :test:
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Messaggiodi palmina » 12/10/2012, 8:06

Ciao farfalla,
non mi conosci perkè non sono una frequentatrice assidua del forum,
però capisco bene il tuo problema,
sono anch'io una figlia diss...
e credimi ogni giorno devo subire quest'umiliazione da
mia madre , e dai parenti che mi abitano di fronte,
pensa 4 famiglie tutti tdg,
un vero schifo......
se potessi traslocherei subito..
:ciao:
La verità: non esistono né Satana, né altre influenze del male. Credere diversamente significa evitare responsabilità personale per pensieri, azioni e circostanze.
Presentazione
Avatar utente
palmina
Nuovo Utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 10/08/2011, 13:53

Messaggiodi daniela47 » 12/10/2012, 8:54

Farfalla ha scritto:ti rispondo da figlia disassociata..
....io vivo per conto mio, ma la mia famiglia non mi frequenta..non mi telefona..
...se telefono io, mi rispondono, certo, ma la "conversazione" è breve e concisa e formale..
..cioè, se chiedo"come stai?"...la risposta è "bene". PUNTO
...se chiedo che "che fai?"...la risposta è "niente". PUNTO ecc...
..mi hanno detto che anche se ci telefoniamo "cosa abbiamo da dirci?"...e poi mi hanno detto questo " solo se hai un estremo bisogno mi puoi chiamare e se noi abbiamo un estremo bisogno di te ti chiameremo"..


Amore e P. queste cose te le raccontano in congregazione ?
Eppure le stesse esperienze, gli stessi trattamenti accomunano i molti disassociati.
Come dice giustamente Mamy sapere che in una famiglia dove vive un disassociato, se vengono i TDG a pranzo il disassociato deve restare chiuso in un'altra stanza, come fosse un appestato per non turbare gli ospiti è una cosa da schifo.

Questa te la raccontano cara Amore e P.?.

Eppure sono storie ordinarie nel mondo di geova.
Storie di ordinaria follia!!!!
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 12/10/2012, 10:58

Credo che il caso di amore e psiche sia particolare e lei ragiona, ovviamente, su quel che la sua famiglia le trasmette.
Forse è anche un modo per rendere meno dolorosa la sua appartenenza forzata al gruppo, ma comunque sia, la reputo onesta nel suo ragionare.
Indifesa, ma onesta, non fossilizziamoci, dunque, sulle sue obiezioni.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Imperdonato » 12/10/2012, 11:37

Come ti capisco Farfallina... passano gli anni, ma il peso dell'ostracismo continua a farsi sentire, anzi a volte sembra peggiorare...
se chiami ti rispondono ma cercando di liquidarti il prima possibile...
e se non chiami, ma aspetti che ti chiamano loro... :test:
Imperdonato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 27/09/2011, 9:31

Messaggiodi Farfalla » 12/10/2012, 12:04

Grazie delle parole di comprensione che avete speso per me...ovviamente anch'io comprendo le vostre sofferenze e vi sono vicina...
...io comprendo anche le obiezioni sincere di Amore e Psiche..ma quando raccontiamo certe cose è perchè le viviamo e ne soffriamo...non ci sarebbe motivo di dire falsità o esagerazioni...
..io sono stata TdG per 20 anni...una molto zelante e convinta...nonostante cio,' non credevo si potesse o dovesse arrivare a "tanto" nei confronti dei disassociati...
...io verso un membro stretto della mia famiglia disassociato..non sarei arrivata a tanto...almeno credo...nella mia mente aperta....non avrei concepito certi comportamenti ostili peraltro controproducenti nei confronti dei fuoriusciti familiari... ...è superfluo dire che proprio la mia mente aperta mi ha portato infine fuori da questa organizzazione UMANA..
...di divino ha solo la pretesa...
Avatar utente
Farfalla
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 20/10/2011, 16:29

Messaggiodi Cenerentola » 12/10/2012, 12:30

Io parlo da persona segnata...

mi lasciano a me in camera a mangiare da sola... figuriamoci come trattano un disassociato.... :test:
una mia amica era disassociata e qnd andavamo a casa sua lei stava in camera, lei a mangiare sola nella stanza e noi in cucina a ridere e scherzare!
No, io non lo concepisco e secondo me non ci sono casi e casi.... la TDG dice cosi( specialmente negli ultimi tempi) e cosi si deve fare :cer:
sennò ti tolgono i privilegi... sennò sei segnata anche tu... e che ..... :cer:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Junior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Prossimo

Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici