Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Ciao da un vostro vecchio amico che continua a brancolare nel buio.

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Ciao da un vostro vecchio amico che continua a brancolare nel buio.

Messaggiodi landobranco » 27/10/2012, 22:50

Ciao a tutti,
credo che nessuno di voi si ricorderà di me, ma non importa non c'è nessun problema ci mancherebbe :test: :piange: :inca:
La verità è che da allora, dalla mia prima iscrizione, la mia vita è cambiata molto, bene? male? non lo so, mi accontento e vado avanti. Vi leggo ormai da molti anni e anche se il sito è spesso motivo di buone riflessioni devo dire che prima le discussioni erano molto più animate e infuocate, ovviamente la mia non è una critica ma solo una mia impressione e se non è cosi vi chiedo di non considerare questa mia ultima. Mi ricordo che se non tutti i giorni ma quasi, postava un troll per provocare e le discussioni si animavano all'inverosimile, si è vero erano fastidiosi ma anche divertenti, si passava il tempo, un po come faccio spesso io con i miei genitori che appartengono alla società dei tdg ormai da decenni e infatti, quando cerchiamo di ragionare sugli insegnamenti del cd si va a finire sempre a fare a capocciate, è come parlare ad un muro di gomma, sapete benissimo cosa voglio dire. L'ultima, per dire, è il nome di Dio, gli ho fatto leggere le parole dello stesso cd sull'opuscolo "Il nome divino che durerà per sempre" che appunto dichiara che "in verità" nessuno sa quale è il nome di Dio, no dico è scritto dallo stesso cd ma loro senza battere ciglio se ne fregano e continuano imperterriti a dire che il nome di Dio è geova e che sono stati i tdg a farglielo scoprire perché la chiesa cattolica glielo nascondeva, mah!!! lasciamo stare va. Devo anche dire che le mie idee su Dio il mondo le religioni fanno acqua da tutte le parti, più passa il tempo e più penso che sia tutto una falsità una non verità propinata ciclicamente da millenni.
Presentazione
Dio mantiene le promesse?
Genesi 17:8 Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio".
Atti 7:5 ma non gli diede alcuna proprietà in esso, neppure quanto l'orma di un piede, ma gli promise di darlo in possesso a lui e alla sua discendenza dopo di lui, sebbene non avesse ancora figli.
Avatar utente
landobranco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 26/10/2012, 20:56

Messaggiodi Cinzia65 » 27/10/2012, 23:02

Ciao Landobranco, io non mi ricordo perchè effettivamente sono nuova del forum, ma capisco il tuo colpire contro un muro di gomma con i tuoi genitori, io ci ho sbattuto la testa per mesi con mia figlia e non ho ottenuto altro che un: è tutto falso, ciò che si scrive su internet è menzogna...
Per quanto riguarda le religioni, penso che hanno sia il buono e il cattivo, non c'è una verità assoluta, per il semplice fatto che sono umane e quindi limitate e fini a se stesse, Dio è superiore a tutto ciò, ma nel mio cercare non ho ancora trovato la risposta al mio quesito: Cosa vuole Dio da noi? come desidera essere adorato?
Ti do il mio benvenuto e a risentirci... buona domenica :welcome
Prima di giudicare un uomo cammina per tre lune nelle sue scarpe.
Proverbio Indiano
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=11158&hilit=stelladanzante
Avatar utente
Cinzia65
Utente Junior
 
Messaggi: 678
Iscritto il: 21/05/2012, 23:16

Messaggiodi Demolizioni Torri » 27/10/2012, 23:04

Ciao landobraco!
Benvenuto
:welcome: :bnvto:
A quando risale la tua prima iscrizione?

Torry
Io ti conoscevo per sentito dire, ma ora i miei occhi ti vedono Gb 42,5

Demy & Torry: chi siamo
Avatar utente
Demolizioni Torri
Utente Senior
 
Messaggi: 1591
Iscritto il: 23/02/2011, 22:09

Messaggiodi Tiziano » 27/10/2012, 23:30

landobranco ha scritto:Ciao a tutti,
Devo anche dire che le mie idee su Dio il mondo le religioni fanno acqua da tutte le parti, più passa il tempo e più penso che sia tutto una falsità una non verità propinata ciclicamente da millenni.


Ciao branco..lando...io credo che per capire se esiste Dio bisognerebbe partire... da chi ...quel Dio ...ce lo ha fatto conoscere.
E' la credibilità o meno di costui che può portarti a credere o non credere in quel Dio rivelato :biinfo:
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi Brambilla Bruna » 27/10/2012, 23:39

se dici il nome che avevi prima forse posso ricordarti..
ma così mi è impossibile .. :sorriso:
comunque ti do il :bnvto: :loveitdg: :buona partecip: :ok: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Mamy » 28/10/2012, 8:49

Brambilla Bruna ha scritto:se dici il nome che avevi prima forse posso ricordarti..
ma così mi è impossibile .. :sorriso:
comunque ti do il :bnvto: :loveitdg: :buona partecip: :ok: :fiori e bacio:




:quoto100: Leggo che è il primo messaggio che scrivi,prima avevi un'altro nik ?

comunque non ha importanza ti do un caro :biinfo: e ti invito a restare con noi :buona partecip:
Mamy
 

brancolando FUORI dalle tenebre (della religione)

Messaggiodi DeProggy » 28/10/2012, 9:42

landobranco ha scritto:Ciao a tutti,
Devo anche dire che le mie idee su Dio il mondo le religioni fanno acqua da tutte le parti, più passa il tempo e più penso che sia tutto una falsità una non verità propinata ciclicamente da millenni.

:quoto100: e chi te lo suggerisce che il tuo non sia un cammino verso la luce - fuori dalle tenebre

ciao Branko (scusami se ci metto la kappa-cosi il tuo nick diventa un nome abbastanza comune dalle mie parti) intanto voglio esprimerti un caloroso bentornato al forum e :buona partecip:
credo di poter capire il tuo stato d`animo; anche io ho cestinato la religione organizzata perche´ troppo deluso...questa e´ una mia scelta, ma capisco e rispetto ognuno che la pensa diversamente, visto che ognuno si porta dietro la propria esperienza.
senzaltro qui sul forum troverai qualcuno con chi condividere/confrontare le proprie idee; ci siamo pure noi agnostici, anche se non siamo in tanti; il bello di questo forum :witdg: e proprio quello che non abbiamo trovato nelle sale del regno: si pou anche non condividere un idea SENZA essere "messi da parte" (ostracizzati) per questo...

AMOREPACEEBENE a tutti
DeProggy
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein
L´AMORE INFINITO E´ L´UNICA VERITA´, tutto il resto e´illusione - David Icke
Presentazione: viewtopic.php?f=8&t=8764&p=127135#p127135
Avatar utente
DeProggy
Utente Junior
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 05/10/2011, 16:28

Messaggiodi Barfedio » 28/10/2012, 11:24

Purtroppo i pochi neuroni che ancora mi funzionano non mi permettono di ricordarti, ma comunque: :back: e :buona partecip:
landobranco ha scritto:Devo anche dire che le mie idee su Dio il mondo le religioni fanno acqua da tutte le parti, più passa il tempo e più penso che sia tutto una falsità una non verità propinata ciclicamente da millenni.
:quoto100: e se ci fosse l'emoticon del 200% avrei messo quella. Firmato: un agnostico
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Ray » 28/10/2012, 12:59

Ciao brancolando o landobranco...
landobranco ha scritto:
Devo anche dire che le mie idee su Dio il mondo le religioni fanno acqua da tutte le parti, più passa il tempo e più penso che sia tutto una falsità una non verità propinata ciclicamente da millenni.

Nessuna religione ha il monopolio su Dio è Gesù.....credere in Dio non significa appartenere per forza a qualche religione organizzata.
:biinfo:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11503
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Buona Domenica

Messaggiodi landobranco » 28/10/2012, 18:27

Ciao a tutti e ringrazio per il benvenuto, il mio nickname è lo stesso di prima quando ancora il sito non veniva trasferito in un'altra piattaforma, almeno credo si dica cosi. Ma non importa se non mi ricordate la colpa è mia che non ho lasciato un ricordo tangibile su chi c'era, non ho lasciato un pensiero degno di essere ricordato, scrivo poco e quando scrivo non riesco a trasferire sulla tastiera il mio pensiero per intero, sarà l'ignoranza la mia cultura il mio modo di esprimermi, non lo so, ma spero che comunque mi accettiate per quello che riesco a scrivere e per quel poco che valga. Da all'ora, appena adolescente, le mie colpe venivano a trovarmi tutti i giorni non avendo accettato, a detta loro, la vera religione, non passava giorno che non avessi un conflitto interiore, ma con il passare del tempo sono riuscito a scrollarmi tutti questi condizionamenti mentali e finalmente a ragionare con la mia testa e il primo sito, molti anni fa, in cui sono incappato è stato proprio questo dove venivano e vengono spiegati in modo critico tutti gli insegnamenti del cd.
Presentazione
Dio mantiene le promesse?
Genesi 17:8 Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio".
Atti 7:5 ma non gli diede alcuna proprietà in esso, neppure quanto l'orma di un piede, ma gli promise di darlo in possesso a lui e alla sua discendenza dopo di lui, sebbene non avesse ancora figli.
Avatar utente
landobranco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 26/10/2012, 20:56

Messaggiodi Brambilla Bruna » 28/10/2012, 18:49

non è perchè uno non sa scrivere .. :ironico:
se eri nell'atro forum .. ragazzo mio da tanti che siete ..fra un pò non ricordo nemmeno il mio nome.. :risata: :risata: :risata:
su con la vita dai coraggio vieni più spesso se puoi ..vedrai che incominciamo a conoscerci ...un saluto poi ti vado a leggere nell'atro forum..un :fiori: :ok: :ok: :fiori e bacio: abbraccio
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Cinzia65 » 28/10/2012, 19:00

landobranco ha scritto:Ciao a tutti e ringrazio per il benvenuto, il mio nickname è lo stesso di prima quando ancora il sito non veniva trasferito in un'altra piattaforma, almeno credo si dica cosi. Ma non importa se non mi ricordate la colpa è mia che non ho lasciato un ricordo tangibile su chi c'era, non ho lasciato un pensiero degno di essere ricordato, scrivo poco e quando scrivo non riesco a trasferire sulla tastiera il mio pensiero per intero, sarà l'ignoranza la mia cultura il mio modo di esprimermi, non lo so, ma spero che comunque mi accettiate per quello che riesco a scrivere e per quel poco che valga. Da all'ora, appena adolescente, le mie colpe venivano a trovarmi tutti i giorni non avendo accettato, a detta loro, la vera religione, non passava giorno che non avessi un conflitto interiore, ma con il passare del tempo sono riuscito a scrollarmi tutti questi condizionamenti mentali e finalmente a ragionare con la mia testa e il primo sito, molti anni fa, in cui sono incappato è stato proprio questo dove venivano e vengono spiegati in modo critico tutti gli insegnamenti del cd.


Carissimo Landobranco, ognuno di noi ha una o più doti e capacità da donare agli altri, la tua, che salta all'occhio è l'umiltà, ottima virtù di questi tempi, e sarò felice di scoprire tutte le altre doti che hai, da condividere con tutti noi che siamo strettamente connessi gli uni agli altri per scambiarci le nostre capacità e affetti.
Buona serata
Cinzia
Prima di giudicare un uomo cammina per tre lune nelle sue scarpe.
Proverbio Indiano
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=11158&hilit=stelladanzante
Avatar utente
Cinzia65
Utente Junior
 
Messaggi: 678
Iscritto il: 21/05/2012, 23:16

con tutto il cuore!!!

Messaggiodi anto » 28/10/2012, 22:02

Ti do il benvenuto!!! io mi sono iscritta qui nel nuovo sito percio' non ti conosco, ti posso dire pero' che qui non bisogna essere dei geni per lasciare le proprie impressioni su questa setta manipola cervelli. Qui basta lasciare le proprie esperienze che possano servire ad altri e leggere le altre esperienze che ci possono servire e darci aiuto :carezza:
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Messaggiodi landobranco » 28/10/2012, 22:55

Tiziano ha scritto:
Ciao branco..lando...io credo che per capire se esiste Dio bisognerebbe partire... da chi ...quel Dio ...ce lo ha fatto conoscere.
E' la credibilità o meno di costui che può portarti a credere o non credere in quel Dio rivelato :biinfo:


Ciao Tiziano, chi ci ha fatto conoscere Gesu? e quando? o non è di lui che stai parlando?
Presentazione
Dio mantiene le promesse?
Genesi 17:8 Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio".
Atti 7:5 ma non gli diede alcuna proprietà in esso, neppure quanto l'orma di un piede, ma gli promise di darlo in possesso a lui e alla sua discendenza dopo di lui, sebbene non avesse ancora figli.
Avatar utente
landobranco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 26/10/2012, 20:56

Messaggiodi Tiziano » 28/10/2012, 23:43

Stavo parlando non di chi ci ha fatto conoscere Gesù (la cui risposta è basilare per poi poter accettare che il NT sia parola di DIo)..ma ero rimasto un passo indietro... e cioè... visto che ti fai domande su Dio...ho supposto che tu possa avere confusione...visto che... religioni che parlano di Lui ...ce ne sono abbastanza da mandare fuori di testa.

Una religione nasce perchè qualcuno... un giorno... si è presentato con la convinzione di saper dare una risposta al grande quesito che ogni uomo si pone ...da sempre...qual'è il senso di questa vita?
Molti nel corso della storia umana si sono presentati dicendo ...io lo so
Questi uomini hanno parlato e qualcuno li ha ascoltati e si è lasciato convincere di quello che queste persone dicevano...così alla morte di queste persone hanno continuato a predicare quello che avevano imparato raccogliendo sempre più seguaci che a loro volta hanno tramandato quello che avevano imparato...ecco che nasce una religione...cioè un gruppo di persone che portano a conoscenza un credo.
Confucio...Budda...Maometto...Mosè...e tutti gli altri tra cui anche Gesù di Nazaret sono coloro che si sono sono presentati affermando di essere i portavoce di Dio.
Tra tutti questi uno solo ha detto di essere il Figlio di Dio e quando gli è stato chiesto di dare una prova di ciò che affermava...ha risposto che una volta morto si sarebbe ripreso la vita.

Ora ... se tra tutti coloro che si sono presentati da parte di Dio ce n'è stato UNO SOLO che ha dichiarato di poter dimostrare quello che veramente è, risorgendo dai morti...per me ...come minimo ...è da lui che devo partire e studiare se veramente questo ha mantenuto quello che ha promesso...se poi lo troverò falso cercherò altrove...ma se ...studiando mi convinco che è veramente risorto allora...non posso più avere dubbi che lui non sia quello che ha detto di essere ...e cioè il Figlio di Dio...e allora Dio esiste ed è il Padre di Gesù.

Io da qui ho iniziato e le mie conclusioni le puoi immaginare ...però ricordati o Gesù è risorto o non è risorto
Il cristiano non è uno che crede perchè ne ha bisogno... ma ne ha bisogno perchè sa che c'è.

Se vuoi se ne può parlare
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi Barfedio » 29/10/2012, 9:13

Tiziano ha scritto:Confucio...Budda...Maometto...Mosè...e tutti gli altri tra cui anche Gesù di Nazaret sono coloro che si sono sono presentati affermando di essere i portavoce di Dio.Tra tutti questi uno solo ha detto di essere il Figlio di Dio e quando gli è stato chiesto di dare una prova di ciò che affermava...ha risposto che una volta morto si sarebbe ripreso la vita.Ora ... se tra tutti coloro che si sono presentati da parte di Dio ce n'è stato UNO SOLO che ha dichiarato di poter dimostrare quello che veramente è, risorgendo dai morti...
Confucio e Buddha predicavano (semplifico) uno stile di vita e non mi risulta che abbiano affermato di essere portavoci di dio.
Di Confucio esiste la tomba (vera, non presunta) mentre del Buddha vi sono solo frammenti riportati della sua esistenza.
Di Maometto ... meglio che non mi pronunci ... a qualche islamico integralista potrebbe venir voglia di farmi defungere.
In quanto a Gesù, l'unica prova che viene portata a dimostrazione che sia esistito é di Giuseppe Flavio, ma é indiretta, in quanto nacque nel 37 dc. Quindi nulla di certo. Ponzio Pilato ha lasciato qualcosa di scritto su di un evento così importante?
In quanto poi alla storia che sia risorto, sono sempre i suoi seguaci a dirlo. Magari se ci fosse una testimonianza scritta, diretta ed imparziale, allora sarebbe tutt'altra cosa.
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Tiziano » 29/10/2012, 11:43

Senza alcuna polemica..accettiamo che confucio e Budda non siano portavoce di DI Dio ...e siccome Branco vorrebbe sapere di Dio...questi due possiamo subito toglierceli dai piedi

Gesù è vissuto? è morto perchè ha dichiarato di essere Dio?
Giuseppe Flavio storico EBREO scrive un racconto della storia ebraica da adamo ai suoi tempi 100d.C. e afferma.
"Ci fu verso quel tempo (30 d.C.) Gesù uomo sapiente. La sua condotta era buona ed era stimato per le sue virtù.Attirò a se molti giudei e anche molti greci.Pilato lo condannò ad essere crocifisso e a morire.Ma non cessarono di amarlo coloro che da principio lo avevano amato. Essi raccontarono che era apparso loro tre giorni dopo la sua crocifissione e che era vivo."nota qui parla un ebreo che avrebbe tutta la convenienza a dire che Gesù non è mai esistito...ma è uno storico e quindi si attiene hai fatti...ci dice anche che è stato messo a morte.

Non è rilevante il fatto che dica che è risorto perchè afferma che a dirlo sono stati i suoi seguaci...quindi per ora non ci fidiamo della sua risurrezione

nel 112.D.C in riferimento al fatto storico dell'incendio di Roma del 64...dove si vociferava che fosse stato lo stesso Imperatore Nerone...per mettere fine alla diceria...Tacito...un non cristiano scrive "Nerone fece passare per colpevoli e sottopose a pene coloro che la plebaglia denominava cristiani.L'autore di questo nome, Cristo, era stato messo a morte sotto l'impero di Tiberio per ordine del procuratore Ponzio Pilato
Altra testimonianza dell'esistenza e morte di Gesù

Lettera di Plinio il giovane al suo imperatore Traiano...gli parla di ciò che accade in provincia del ponto e della Bitinia e a proposito dei cristiani che per non perdere la vita negano questa loro identità dice"..............Anche tutti costoro venerarono la tua immagine e quella degli dei e maledissero Cristo.Dicevano inoltre ,che la loro colpa o il loro errore consisteva nel fatto di essere soliti riunirsi all'alba in un giorno fisso e di intonare a cori alterni un inno in onore di Cristo, come se fosse un Dio......

Dialogo epistolare di un cristiano con un ebreo...trifone l'ebreo afferma:" Gesù il galileo è il fonfatore diuna setta empia e d avversa alla legge di Mosè.Noi l'abbiamo crocifisso. i suoi discepoli trafugarono nottetempo il suo cadavere dal sepolcro e ingannarono gli uomini dicendo che era risorto dai morti e salito al cielo:
Questa è ancora oggi la tesi degli EBREI... ancora oggi non negano l'esistenza e la morte per volere loro e per mano dei romani di Gesù...ma affermano che è stato trafugato il cadavere.

vedremo poi se questa tesi è vera o falsa.

Nei Talmud che non sono libri giudaici sta scritto:" ecco ciò che è trasmesso: il giorno di preparazione della Pasqua, fu appeso Gesù di nazaret, un araldo aveva camminato 40 giorni davanti a lui dicendo" dve essere lapidato perchè ha praticato la magia e ha sviato e sedotto Isdraele. Chiunque sa qualcosa a sua discolpa venga a difenderlo, ma non fu trovato alcuna difesa e fu appeso il giorno di preparazione della pasquae ancora" Così parla R. Abbahu:2 Quando uno dice "sono Dio" ,mente, "sono il figlio dell'uomo", alla fine Egli lo rifiuterà," io salirò al cielo", lo dice ma non può compierlo
Qua gli ebrei affermano che Gesù affermava di essere Figlio di Dio


Quindi che Gesù sia esistito...che abbia detto che è il Figlio di Dio e che sia morto per mano dei romani per volere degli Ebrei mi sembra possa dirsi un fatto assodato
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

caro Tiziano

Messaggiodi Cinzia65 » 29/10/2012, 12:03

Ti faccio i miei più calorosi complimenti, hai fatto un ragionamento lineare e semplice, ma approfondito. Io da tempo cerco di mettere ordine tra le cose che leggo sull'esistenza di Gesù, ma non sono stata così brava come te a trovare questi scritti, forse non so cercare nei posti giusti. E' un piacere leggerti. Sembra tu sia stato la risposta alle mie preghiere per dissolvere i dubbi che mi sono sorti sull'esistenza di Cristo.
Grazie, ti abbraccio e ti auguro una serena settimana.
Cinzia :bravo: :strettamano:
Prima di giudicare un uomo cammina per tre lune nelle sue scarpe.
Proverbio Indiano
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=11158&hilit=stelladanzante
Avatar utente
Cinzia65
Utente Junior
 
Messaggi: 678
Iscritto il: 21/05/2012, 23:16

Messaggiodi Mamy » 29/10/2012, 12:55

Grazie Tiziano,una bella raccolta di testimonianze . :timido:
Mamy
 

Messaggiodi daniela47 » 29/10/2012, 13:06

Tiziano è sempre magnifico nei suoi interventi.
La sua umanità e buonissima conoscenza dell'animo umano, riescano a darle una marcia in più per cui i suoi interventi risultano sempre così interessanti ed appropriati.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi landobranco » 29/10/2012, 18:38

Sinceramente non sapevo che ci fossero dei documenti che confermassero l'esistenza storica di Gesù, questa mi è nuova, puoi indicarmi dove trovarli? ovviamente Bibbia esclusa :ironico:.
Molte cose non mi convincono più sulla storia di Dio raccontata nella Bibbia, per esempio, come può nascere un dissidio cosi forte tra Dio e gli angeli? ma anche solo pensato da creature spirituali e perfette create da Dio stesso e in perfetta armonia con lo stesso? ti prego di non venirmi a raccontare del libero arbitrio perché non regge a tale perfezione e magnificenza degli angeli.
Possiamo dire che siamo a immagine e somiglianza di Dio come narra la Bibbia? No, io credo proprio di no. Il Dio che viene raccontato nella Bibbia è degno di tale nome? vogliamo elencare tutte le qualità che un Dio dovrebbe avere e confrontarle con il Dio della Bibbia per vedere se le ha tutte?
Presentazione
Dio mantiene le promesse?
Genesi 17:8 Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio".
Atti 7:5 ma non gli diede alcuna proprietà in esso, neppure quanto l'orma di un piede, ma gli promise di darlo in possesso a lui e alla sua discendenza dopo di lui, sebbene non avesse ancora figli.
Avatar utente
landobranco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 26/10/2012, 20:56

Messaggiodi DeProggy » 29/10/2012, 21:16

landobranco ha scritto:Sinceramente non sapevo che ci fossero dei documenti che confermassero l'esistenza storica di Gesù, questa mi è nuova, puoi indicarmi dove trovarli? ovviamente Bibbia esclusa :ironico:.
Molte cose non mi convincono più sulla storia di Dio raccontata nella Bibbia, per esempio, come può nascere un dissidio cosi forte tra Dio e gli angeli? ma anche solo pensato da creature spirituali e perfette create da Dio stesso e in perfetta armonia con lo stesso? ti prego di non venirmi a raccontare del libero arbitrio perché non regge a tale perfezione e magnificenza degli angeli.
Possiamo dire che siamo a immagine e somiglianza di Dio come narra la Bibbia? No, io credo proprio di no. Il Dio che viene raccontato nella Bibbia è degno di tale nome? vogliamo elencare tutte le qualità che un Dio dovrebbe avere e confrontarle con il Dio della Bibbia per vedere se le ha tutte?


ciao Branko, ottime domande le tue...
per quanto riguarda certi documenti menzionati da Tiziano ti posso dire che alcuni studiosi nutrono dei forti dubbi sull´autenticita´ di questi...
Del canone biblico-vangeli compresi- non spreco parole; voglio citarti solo una frase di zio Orwell: chi controlla il presente, controlla anche il passato...
basta pensare alla natura dei personaggi al potere nei primi secoli della cristianita´ (Costantino Magno in primis) e la loro "tolleranza" nei confronti degli non cristiani e delle loro opere (la sorte della biblioteca di Alessandria) per avere un quadro piu´ billanciato sulle origini della cristianita´
per quello che riguarda il contenuto della bibbia e la coerenza del suo messaggio posso dirti che esistono molti autori (Hutchins, Dawkins, Oddifredi, Sitchin, Acharya S,...) che presentando certi indizi/prove ti fanno giungere a una conclusione ben piu´ differente di quella sponsorizzata dalle religioni

insomma per dirla in breve: in questa contesa ogni parte porta delle prove a proprio favore e cerca di screditare quelle opposte, a volte imbattendosi contro la persona che le espone...(come credo avrai modo di scoprire in avanti) ...mi sembra che a fare cio´ sono leggermente piu´ "bravi" i credenti che i scettici...
vista la situazione personalmente non credo si possa arrivare a una verita´ assoluta- questa e´ sempre relativa; le verita´ possono esserne anche piu´ di una-chi si interessa di fisica quantistica sapra´ cosa intendo...

lo confesso, essere credenti visti i tempi e´ un privileggio, personalmente pero´ preferisco una verita´ almeno aprossimativa anche se questa non incute molta speranza
quanto scritto e´ soltanto una mia riflessione personale senza alcuna pretesa e che non vuole che nessuno si senta turbato :pace: :strettamano: :carezza:

AMOREPACEBENE a tutti
dal agnostico DeProggy
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein
L´AMORE INFINITO E´ L´UNICA VERITA´, tutto il resto e´illusione - David Icke
Presentazione: viewtopic.php?f=8&t=8764&p=127135#p127135
Avatar utente
DeProggy
Utente Junior
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 05/10/2011, 16:28

Messaggiodi Ray » 29/10/2012, 21:47

Che sia esistito un uomo chiamato Gesù ,non ci sono dubbi.
Anche se si parla di lui,solo dopo quasi 70 anni dalla nascita
Che sia D-o lo dicono chi di parte.....i cristiani.....
Allora cosa rimane.....? La fede......
Se avete la fede(non nuziale),potete spostare una montagna.
Ahh... Credo in Dio e in Gesù anche io...e meno male che adesso non c'e Nerone....
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11503
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi landobranco » 29/10/2012, 22:12

Demolizioni Torri ha scritto:Ciao landobraco!
Benvenuto
:welcome: :bnvto:
A quando risale la tua prima iscrizione?

Torry


Scusami se non ti ho risposto subito ma il fatto è che non mi ricordo quando ho fatto la mia prima iscrizione, dovrei andare a leggere nel vecchio forum, ciao.
Presentazione
Dio mantiene le promesse?
Genesi 17:8 Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio".
Atti 7:5 ma non gli diede alcuna proprietà in esso, neppure quanto l'orma di un piede, ma gli promise di darlo in possesso a lui e alla sua discendenza dopo di lui, sebbene non avesse ancora figli.
Avatar utente
landobranco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 26/10/2012, 20:56

Messaggiodi landobranco » 29/10/2012, 22:51

stelladanzante ha scritto:Ti faccio i miei più calorosi complimenti, hai fatto un ragionamento lineare e semplice, ma approfondito. Io da tempo cerco di mettere ordine tra le cose che leggo sull'esistenza di Gesù, ma non sono stata così brava come te a trovare questi scritti, forse non so cercare nei posti giusti. E' un piacere leggerti. Sembra tu sia stato la risposta alle mie preghiere per dissolvere i dubbi che mi sono sorti sull'esistenza di Cristo.
Grazie, ti abbraccio e ti auguro una serena settimana.
Cinzia :bravo: :strettamano:


Scusami stelladanzante, mi permetto solo di dirti che prima di accettare come verità assoluta delle dichiarazioni è sempre meglio trovare dei riscontri e non fidarsi mai ("non fidarsi mai" non è rivolto a Tiziano, ma in generale, è meglio sbagliare da soli che sbagliare per credere ciecamente a chi che sia, la wts ne è un esempio, se i miei genitori, per esempio, non trovano da soli la forza di capire che qualcosa non va e non controllano quello che la wts gli passa come verità assoluta, all'ora non faranno passi avanti nemmeno se li spingo ed è quello che sto facendo, appunto, senza risultato.)
Presentazione
Dio mantiene le promesse?
Genesi 17:8 Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio".
Atti 7:5 ma non gli diede alcuna proprietà in esso, neppure quanto l'orma di un piede, ma gli promise di darlo in possesso a lui e alla sua discendenza dopo di lui, sebbene non avesse ancora figli.
Avatar utente
landobranco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 26/10/2012, 20:56

Messaggiodi Cinzia65 » 29/10/2012, 23:05

landobranco ha scritto:
stelladanzante ha scritto:Ti faccio i miei più calorosi complimenti, hai fatto un ragionamento lineare e semplice, ma approfondito. Io da tempo cerco di mettere ordine tra le cose che leggo sull'esistenza di Gesù, ma non sono stata così brava come te a trovare questi scritti, forse non so cercare nei posti giusti. E' un piacere leggerti. Sembra tu sia stato la risposta alle mie preghiere per dissolvere i dubbi che mi sono sorti sull'esistenza di Cristo.
Grazie, ti abbraccio e ti auguro una serena settimana.
Cinzia :bravo: :strettamano:


Scusami stelladanzante, mi permetto solo di dirti che prima di accettare come verità assoluta delle dichiarazioni è sempre meglio trovare dei riscontri e non fidarsi mai ("non fidarsi mai" non è rivolto a Tiziano, ma in generale, è meglio sbagliare da soli che sbagliare per credere ciecamente a chi che sia, la wts ne è un esempio, se i miei genitori, per esempio, non trovano da soli la forza di capire che qualcosa non va e non controllano quello che la wts gli passa come verità assoluta, all'ora non faranno passi avanti nemmeno se li spingo ed è quello che sto facendo, appunto, senza risultato.)


Tranquillo non ho più intenzione di prendere niente più per verità assolute, non l'ho fatto nemmeno prima e infatti non sono più una tdg...grazie della preoccupazione. Leggerò gli appunti di Tiziano perchè li ha esposti molto bene a mio parere. Ciao e buona notte :strettamano:
Prima di giudicare un uomo cammina per tre lune nelle sue scarpe.
Proverbio Indiano
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=11158&hilit=stelladanzante
Avatar utente
Cinzia65
Utente Junior
 
Messaggi: 678
Iscritto il: 21/05/2012, 23:16

Messaggiodi Barfedio » 29/10/2012, 23:21

Vedi Tiziano, la tua fede e le tue certezze cerco di rispettarle, ma quelle che hai riportato sono - correggimi se sbaglio - tutte testimonianze indirette.
Nota bene che ho scritto "Magari se ci fosse una testimonianza scritta, diretta ed imparziale, allora sarebbe tutt'altra cosa". Per testimonianza 'diretta' intendo qualcuno che lo abbia visto, conosciuto o, perlomeno, assistito ai suoi discorsi.
Possibile che tra tutta la folla che - si dice - accorreva per ascoltarlo, non ci fosse nessun personaggio di rilievo che abbia lasciato qualcosa di scritto? E Ponzio Pilato, con tutto il casino che ha sollevato Gesù, non ha scritto nulla? Nemmeno due righe al Governatore della Siria, dal quale dipendeva, per metterlo al corrente di quello che accadeva?
Col metodo che applichi tu, riportando tutte quelle testimonianze indirette, diventerebbe reale pure l'ebreo Trifone che, invece, é un personaggio inventato dal filosofo Giustino, col quale immagina di colloquiare.
Con questo sistema diventano reali anche Amleto (ed il fantasma di suo padre), Cenerentola (non quella del Forum, quella della fiaba) e pure i Tre Porcellini.
Come agnostico sono disposto ad accettare testimonianze concrete, ma non i 'si dice', i 'si racconta' ecc. e ti assicuro che invidio chi ha la fede, perché qualunque sia la verità, almeno vivono questa vita con una speranza.
Aggiungo una cosa, che ho già scritto tempo fà: come quasi-prova dell'esistenza di Gesù, quella che considero la più probabile é la Sindone e, guarda caso, mi pare che la Chiesa non l'abbia ancora riconosciuta autentica! Se ti fa piacere ti posso mandare una foto che le ho scattato anni fà durante un'esposizione: garantita autentica, non comperata come souvenir.
Barfedio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Tiziano » 30/10/2012, 3:05

landobranco ha scritto:Sinceramente non sapevo che ci fossero dei documenti che confermassero l'esistenza storica di Gesù, questa mi è nuova, puoi indicarmi dove trovarli? ovviamente Bibbia esclusa :ironico:.

Giuseppe Flavio scrive nel 93-94 d.C "le antichità giudaiche" una raccolta di 20 libri che narrano la storia da Abramo ai suoi tempi. La citazione:"Ci fu verso quel tempo (30 d.C.) Gesù uomo sapiente. La sua condotta era buona ed era stimato per le sue virtù.Attirò a se molti giudei e anche molti greci.Pilato lo condannò ad essere crocifisso e a morire.Ma non cessarono di amarlo coloro che da principio lo avevano amato. Essi raccontarono che era apparso loro tre giorni dopo la sua crocifissione e che era vivo." si trova nel diciottesimo libro pag 63-64 e il passo si chiama testimonium flavianum.
Negli "annales di Tacito"..data incerta ...si suppone 112d.C...(Annales XV-44)lo storico riporta la seguente frase
"Nerone fece passare per colpevoli e sottopose a pene coloro che la plebaglia denominava cristiani.L'autore di questo nome, Cristo, era stato messo a morte sotto l'impero di Tiberio per ordine del procuratore Ponzio Pilato
Sempre intorno al 112 il console Plinio scrive all'imperatore Traiano (Epistola X-96) per informarsi su come avrebbe dovuto comportarsi con i cristiani che ripudiavano il Cristo
.......Anche tutti costoro venerarono la tua immagine e quella degli dei e maledissero Cristo.Dicevano inoltre ,che la loro colpa o il loro errore consisteva nel fatto di essere soliti riunirsi all'alba in un giorno fisso e di intonare a cori alterni un inno in onore di Cristo, come se fosse un Dio......
NTra il 1555 e il 165 Giustino...filosofo cristiano... riporta il dialogo avuto con l'ebreo Trifone e viene riportato il pensiero di quest'ultimo:" Gesù il galileo è il fonfatore diuna setta empia e d avversa alla legge di Mosè.Noi l'abbiamo crocifisso. i suoi discepoli trafugarono nottetempo il suo cadavere dal sepolcro e ingannarono gli uomini dicendo che era risorto dai morti e salito al cielo:

Queste non solo le uniche testimonanze storiche , ve ne sono ancora altre....queste sono quelle che ...secondo me sono più incisive
Le ultime due ...quelle che si possono leggere nei talmud risalenti al terzo e quarto secolo...nella edizione di gerusalemme: ecco ciò che è trasmesso: il giorno di preparazione della Pasqua, fu appeso Gesù di nazaret, un araldo aveva camminato 40 giorni davanti a lui dicendo" dve essere lapidato perchè ha praticato la magia e ha sviato e sedotto Isdraele. Chiunque sa qualcosa a sua discolpa venga a difenderlo, ma non fu trovato alcuna difesa e fu appeso il giorno di preparazione della pasqua (Sanhedrin 43a)....e nella versione di babilonia:Così parla R. Abbahu:2 Quando uno dice "sono Dio" ,mente, "sono il figlio dell'uomo", alla fine Egli lo rifiuterà," io salirò al cielo", lo dice ma non può compierlo( Taanit II,1 opp.II 65-69)...non raccontano nient'altro di ciò che gli ebrei credono tutt'ora.
Molte cose non mi convincono più sulla storia di Dio raccontata nella Bibbia, per esempio, come può nascere un dissidio cosi forte tra Dio e gli angeli? ma anche solo pensato da creature spirituali e perfette create da Dio stesso e in perfetta armonia con lo stesso? ti prego di non venirmi a raccontare del libero arbitrio perché non regge a tale perfezione e magnificenza degli angeli.

Può nascere solo dalla mente della wt..perchè solo loro credono alla storiella del Dio che scatena sto putiferio solo per far vedere agli angeli...per dirla alla Trianello... che er mejio fico der biconcio
Possiamo dire che siamo a immagine e somiglianza di Dio come narra la Bibbia? No, io credo proprio di no
Il Dio che viene raccontato nella Bibbia è degno di tale nome? vogliamo elencare tutte le qualità che un Dio dovrebbe avere e confrontarle con il Dio della Bibbia per vedere se le ha tutte?

Mi pare di capire che sei legato a una lettura fondamentalista della Bibbia... i cristiani hanno in primis i loro libri che sono il NT..ed è alla luce di quello che leggono l’AT


De Proggy
iao Branko, ottime domande le tue...
per quanto riguarda certi documenti menzionati da Tiziano ti posso dire che alcuni studiosi nutrono dei forti dubbi sull´autenticita´ di questi...


Chi sono questi "alcuni"...mica quelli che cita sempre la wt :ironico: ...Se poi questi alcuni sono quelli che citi sotto …mi sono preso la briga di verificarne almeno uno …eccolo:
Lorenzo Verderame, docente di assiriologia dell'università di Roma "La Sapienza", ha dichiarato in proposito:
« Nel mondo accademico non vi è alcuna considerazione dei lavori di Sitchin ed il suo nome, quale autore di opere pseudo-scientifiche, è pressoché sconosciuto. A prescindere dalla generale chiusura degli ambienti accademici, non esistono lavori di Sitchin che possano ritenersi scientifici, per varie ragioni. Sitchin, come altri autori del genere, costruisce le sue teorie sulla traduzione di passi e non sull’interpretazione del testo originale.[7] »
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi Tiziano » 30/10/2012, 3:46

Barfedio ha scritto:Vedi Tiziano, la tua fede e le tue certezze cerco di rispettarle, ma quelle che hai riportato sono - correggimi se sbaglio - tutte testimonianze indirette.
Nota bene che ho scritto "Magari se ci fosse una testimonianza scritta, diretta ed imparziale, allora sarebbe tutt'altra cosa". Per testimonianza 'diretta' intendo qualcuno che lo abbia visto, conosciuto o, perlomeno, assistito ai suoi discorsi.
Possibile che tra tutta la folla che - si dice - accorreva per ascoltarlo, non ci fosse nessun personaggio di rilievo che abbia lasciato qualcosa di scritto? E Ponzio Pilato, con tutto il casino che ha sollevato Gesù, non ha scritto nulla? Nemmeno due righe al Governatore della Siria, dal quale dipendeva, per metterlo al corrente di quello che accadeva?
Col metodo che applichi tu, riportando tutte quelle testimonianze indirette, diventerebbe reale pure l'ebreo Trifone che, invece, é un personaggio inventato dal filosofo Giustino, col quale immagina di colloquiare.
Con questo sistema diventano reali anche Amleto (ed il fantasma di suo padre), Cenerentola (non quella del Forum, quella della fiaba) e pure i Tre Porcellini.
Come agnostico sono disposto ad accettare testimonianze concrete, ma non i 'si dice', i 'si racconta' ecc. e ti assicuro che invidio chi ha la fede, perché qualunque sia la verità, almeno vivono questa vita con una speranza.
Aggiungo una cosa, che ho già scritto tempo fà: come quasi-prova dell'esistenza di Gesù, quella che considero la più probabile é la Sindone e, guarda caso, mi pare che la Chiesa non l'abbia ancora riconosciuta autentica! Se ti fa piacere ti posso mandare una foto che le ho scattato anni fà durante un'esposizione: garantita autentica, non comperata come souvenir.



Vorrei farti notare una cosa...se io e te fossimo davanti a un giudice... uno come accusatore e uno come accusato ...e nel proclamare le nostre rispettive ragioni... chiaramente contrarie... dicessimo tutti e due che eravamo in quel determinato bar...quel essere al bar verrebbe messo agli atti come prova certa
Ora se chi avrebbe la convenienza a dire ...cioè gli ebrei...che Gesù è solo un personaggio di fantasia...affermava una volta, come affermano oggi giorno...che Gesù è esistito come uomo ...come impostore... e che per volere loro è stato ucciso...mi dovresti spiegare dove vuoi andare a cercare una prova più evidente di questa.
La mia fede ...semmai ...ma non ne abbiamo ancora parlato...può riguardare la risurrezione di Gesù...non certamente mi occorre quella per poter avere la certezza della sua esistenza ...visto che chi me lo conferma sono proprio coloro che avrebbero tutta la convenienza a negarlo...o no?
Quindi Giustino non fa dire a Trifone nient'altro che quello che tutti gli ebrei hanno da sempre sostenuto.
Per quanto riguarda la foto della sindone...per me è un piacere averla...visto che a me non l'hanno fatta fare...e proprio sul fatto che la chiesa non l'abbia ancora riconosciuta ... per me è prova di serietà...
La chiesa non ha bisogno di accettare un qualcosa per poterne trarre un vantaggio...non lo fa adesso come ad esempio non lo ha fatto con il vangelo (apocrifo) di Pietro il quale era stato scritto con lo scopo di...voler eliminare le incongruenze che esistono tra un vangelo e l'altro riguardo la risurrezione di Cristo...
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi DeProggy » 30/10/2012, 6:21

Tiziano ha scritto:
landobranco ha scritto:


De Proggy
iao Branko, ottime domande le tue...
per quanto riguarda certi documenti menzionati da Tiziano ti posso dire che alcuni studiosi nutrono dei forti dubbi sull´autenticita´ di questi...


Chi sono questi "alcuni"...mica quelli che cita sempre la wt :ironico: ...Se poi questi alcuni sono quelli che citi sotto …mi sono preso la briga di verificarne almeno uno …eccolo:
Lorenzo Verderame, docente di assiriologia dell'università di Roma "La Sapienza", ha dichiarato in proposito:
« Nel mondo accademico non vi è alcuna considerazione dei lavori di Sitchin ed il suo nome, quale autore di opere pseudo-scientifiche, è pressoché sconosciuto. A prescindere dalla generale chiusura degli ambienti accademici, non esistono lavori di Sitchin che possano ritenersi scientifici, per varie ragioni. Sitchin, come altri autori del genere, costruisce le sue teorie sulla traduzione di passi e non sull’interpretazione del testo originale.[7] »


Beh, caro Tiziano, non mi sorprende che tu abbia scelto proprio Sitchin...tra quelli che ho citato lui e´ piu´ facile da screditare...

"a prescindere dalla generale chiusura degli ambienti accademici" e´ la frase chiave che aiuta a capire perche´ "Sitchin e gli altri autori del genere" non hanno credito...chiunque non abbia voglia di ripettere cieccamente alcuni dogmi prestabiliti-e sponsorizzati!- della scienza mainstream, in questo caso quella archeologica- non viene minimamente considerato, ma sbeffegiato e deriso...Di conseguenza non puo laurearsi, avere un posto di lavoro, fare carriera...
Beh, Sitchin ci ha almeno provato a dare una spiegazione possibile e credibile ai misteri di Baalbek, piramidi di Giza, Macchu Picchu, Nazca, ecc. Stando a quello che dice l´archeologia mainstream dovremmo credere che i massi di 800 e piu´ tonellate di Baalbek (per quanto ne so, ancora oggi non esiste una gru´ capace di muovere un peso cosi) sono stati prima formati e poi messi a posto usando soltanto scalpelli, funi e tronchi...personalmente do´ piu´ credito alle teorie di Sitchin anche se cio´ comporta dei seri problemmi al credo tradizionale -ed e´ questo il nocciolo del problemma!
andando di questo passo dovrei credere anche altre favole: per esempio che le torri gemelle sono crollate perche´ colpite dal aereo :ironico: chi vuole lo faccia pure - e´un suo diritto
auguro a tutti una buonagiornata: credenti e non :strettamano: :pace:
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein
L´AMORE INFINITO E´ L´UNICA VERITA´, tutto il resto e´illusione - David Icke
Presentazione: viewtopic.php?f=8&t=8764&p=127135#p127135
Avatar utente
DeProggy
Utente Junior
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 05/10/2011, 16:28

Prossimo

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici