Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

malessere

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

malessere

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 01/11/2009, 15:08

il mio lavoro mi porta a spostarmi nei paesi limitrofi a fasano , e spesso sui muri trovo scritte tipo:i testimoni di geova distruggono le famiglie o i tdg mi hanno rovinato la vita,ecc se cè questo malessere diffuso secondo voi cè un antitodo x limitare i danni ad altre persone? :pace:
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 01/11/2009, 16:50

Giovanni da Fasano ha scritto:il mio lavoro mi porta a spostarmi nei paesi limitrofi a fasano , e spesso sui muri trovo scritte tipo:i testimoni di geova distruggono le famiglie o i tdg mi hanno rovinato la vita,ecc se cè questo malessere diffuso secondo voi cè un antitodo x limitare i danni ad altre persone? :pace:

Deve essere ben disperato questo writer, se rischia una multa pur di contestare i TdG.
Metodi, più civili, ne esistono molti e altrettanti foristi li applicano da anni.
Stampare volantini per una controdistribuzione/controinformazione, sensibilizzazione delle parrocchie al fine di promuovere incontri al pubblico in cui, molte volte, sono proprio ex-TdG a fare relazioni, forum come questo dove si mette a disposizione documentazione ed esperienze che possano aiutare a capire.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Cicciobello » 01/11/2009, 17:49

Giovanni da Fasano ha scritto:il mio lavoro mi porta a spostarmi nei paesi limitrofi a fasano , e spesso sui muri trovo scritte tipo:i testimoni di geova distruggono le famiglie o i tdg mi hanno rovinato la vita,ecc se cè questo malessere diffuso secondo voi cè un antitodo x limitare i danni ad altre persone? :pace:



scusa giovanni: trovo piu semplice dirlo alle persone ( tdg ) quando, suonano alle loro case.
non trovi che sarebbe piu giusto? :ciao: salvatore :ciao:
Cicciobello
 

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 01/11/2009, 17:56

Cicciobello ha scritto:
Giovanni da Fasano ha scritto:il mio lavoro mi porta a spostarmi nei paesi limitrofi a fasano , e spesso sui muri trovo scritte tipo:i testimoni di geova distruggono le famiglie o i tdg mi hanno rovinato la vita,ecc se cè questo malessere diffuso secondo voi cè un antitodo x limitare i danni ad altre persone? :pace:



scusa giovanni: trovo piu semplice dirlo alle persone ( tdg ) quando, suonano alle loro case.
non trovi che sarebbe piu giusto? :ciao: salvatore :ciao:

salvatore scusami ma nn ho capito cosa vuoi dire
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi daniela47 » 02/11/2009, 9:23

Sono anch'io dell'opinione di Gabriella colui o coloro che scrivono sui muri, devono essere persone veramente disperate e con tanta rabbia ed impotenza.
Purtroppo è anche vero che la distruzione che crea il geovismo è tale e tanta e soprattutto da quello che fanno queste persone contro i TDG rivela un tale stato di impotenza di fronte a ciò che provoca questa dottrina lacerante.

Però ci possono essere metodi ancora più efficaci per portare ad una conoscenza più strutturata, questa organizzazione.
Il volantinaggio per una informazione più specifica e più concreta, può veramente essere di generale utilità.

Ma tutto ciò non elimina certo il problema di coloro che si vedono distruggere la famiglia e gli affetti
da questa pericolosa organizzazione, e la rabbia, e le sofferenze che regalano a piene mani i geovisti, spesso fa fare cose anche eclatanti.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Cicciobello » 02/11/2009, 13:57

:ciao: giovanni: volevo dire, che sè ho qualcosa con te non occore che tu lo sappia tramite sottoerfuggi.
ma è meglio che vengo direttamente da te, e ti dico quello che penso.
non trovi piu giusto e leale?
allora mi chiedo, quelle scritte sui muri, sono sbagliate.
1) perchè possono rischiare una multa, e rovinano il muro dove scrivono.
2) perchè e una vigliaccata parlare contro una ho piu persone tramite qualcuno ho qualcosa.
3) bisogna avere il coraggio, di affrontare il discorso anche che non mi sta bene, ma chiarirlo direttamente con l'interessato.
non so se trovi giusto il raggionamento, ma per mè vale la chiarezza e l'onestà.
per questo dico spesso che essere chiari e sinonimo di onesta......... :ciao: giovanni :ciao: :ciao:
Cicciobello
 

Ciao a tutti

Messaggiodi deep-blue-sea » 02/11/2009, 16:02

Sono di ritorno....e vi dico la mia.....

Il metodo deve essere ormai fuori moda...quello di scrivere sui muri....che idea imbrattare muri e deturpare così l'ambiente, è piuttosto secondo me, un metodo primitivo di fare informazione pubblica. Daccordo con Gabriella e Daniela vi sono mille altri modi. Non tutti hanno accesso a internet, dunque niente accesso a forum e magari non ne conoscono nemmeno l'esistenza, ma perché no la Chiesa o gruppi antisette.
Certo coloro che hanno il problema, lo vivranno molto male, ed é comprensibile e non sapranno quale sia il miglior modo per farlo sapere agli altri.

Salvatore, daccordo di dirlo personalmente quando vengono alle porte, ma da arrabbiati quali sono, aggrediscono la poveretta che viene alla porta, non mi sembra nemmeno giusto. Ad ogni modo ricordo, che quando a volte mi han detto alla porta che noi dividiamo le famiglie, io sinceramente non capivo come fosse possibile visto che applicando i principi biblici si diventa persone migliori, e le famiglie intorno a noi sembravano felici. Certo col tempo poi ho imparato a guardare e comprendere le sofferenze di coloro che sono oltre la barriera TG: genitori, parenti, figli e mariti o mogli di TG che soffrono per le rigide prese di posizione dei familiari TG (vedi il caso di Daniela), ma su quei casi in qualità di TG non ci si sofferma....purtroppo, ripiegati sui loro propri diritti e rivendicazioni, e con un'enorme mancanza di empatia.

Ciao a tutti.
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 02/11/2009, 16:16

Cicciobello ha scritto::ciao: giovanni: volevo dire, che sè ho qualcosa con te non occore che tu lo sappia tramite sottoerfuggi.
ma è meglio che vengo direttamente da te, e ti dico quello che penso.
non trovi piu giusto e leale?
allora mi chiedo, quelle scritte sui muri, sono sbagliate.
1) perchè possono rischiare una multa, e rovinano il muro dove scrivono.
2) perchè e una vigliaccata parlare contro una ho piu persone tramite qualcuno ho qualcosa.
3) bisogna avere il coraggio, di affrontare il discorso anche che non mi sta bene, ma chiarirlo direttamente con l'interessato.
non so se trovi giusto il raggionamento, ma per mè vale la chiarezza e l'onestà.
per questo dico spesso che essere chiari e sinonimo di onesta......... :ciao: giovanni :ciao: :ciao:

ma ragazzi vi è mai successo che qualcuno venisse a casa vostra in veste di agnello e dentro fosse un lupo rapace e ti portasse via la famiglia ? io nn l ho fatto pero a chi succede una cosa del genere nn è facile percio stiamo calmi con questo buonismo , :pace:
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi mackenzie » 02/11/2009, 17:59

daniela47 ha scritto:Sono anch'io dell'opinione di Gabriella colui o coloro che scrivono sui muri, devono essere persone veramente disperate e con tanta rabbia ed impotenza.
Purtroppo è anche vero che la distruzione che crea il geovismo è tale e tanta e soprattutto da quello che fanno queste persone contro i TDG rivela un tale stato di impotenza di fronte a ciò che provoca questa dottrina lacerante.


Ci sono anche molte persone che si riempiono la bocca, e forse che i muri, di queste frasi pre-confenzionate senza nulla aver provato in merito, ma perchè don Tizio o Caio lo ha detto, ne ho conosciute diverse, ahimè... come ho conosciuto molti TDG, molte famiglie... e posso testimoniare tale distruzione di massa che sembrerebbe trasparire da frasi simili... tengo a precisare che con questo non dico che esperienze come quelle di Daniela non esistano, anzi, ci credo eccome e me ne rattristo... scrivere sui muri poi è indice di ignoranza e non informazione!

Mac
Avatar utente
mackenzie
Utente Junior
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 17/07/2009, 9:24

Messaggiodi mackenzie » 02/11/2009, 18:01

Giovanni da Fasano ha scritto: ma ragazzi vi è mai successo che qualcuno venisse a casa vostra in veste di agnello e dentro fosse un lupo rapace e ti portasse via la famiglia ? io nn l ho fatto pero a chi succede una cosa del genere nn è facile percio stiamo calmi con questo buonismo , :pace:


Scusami, ma mi pare che ci possa essere anch un equilibrio.... in tanti anni passati da TDG, non sono mai stata un lupo vestito da agnello... e chi ha fatto studi con me, con la mia famiglia e con tanti TDG che conosco non è mai stato incoraggiato a trascurare la famiglia... quindi andiamoci piano con ste generalizzazioni.... che tra buonismo e generalizzzioni negative ci sta di mezzo la ragionevolezza.

Mac
Avatar utente
mackenzie
Utente Junior
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 17/07/2009, 9:24

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 02/11/2009, 18:07

mackenzie ha scritto:Ci sono anche molte persone che si riempiono la bocca, e forse che i muri, di queste frasi pre-confenzionate senza nulla aver provato in merito, ma perchè don Tizio o Caio lo ha detto, ne ho conosciute diverse, ahimè... come ho conosciuto molti TDG, molte famiglie... e posso testimoniare tale distruzione di massa che sembrerebbe trasparire da frasi simili... tengo a precisare che con questo non dico che esperienze come quelle di Daniela non esistano, anzi, ci credo eccome e me ne rattristo... scrivere sui muri poi è indice di ignoranza e non informazione!
Mac

Se conosci religiosi che anzichè spiegare i rischi insiti in una dottrina e consigliare ai propri fedeli la cautela e il perdono li incitano a delinquere, dovresti formulare una denuncia alle autorità preposte.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi mackenzie » 02/11/2009, 18:25

Gabriella Prosperi ha scritto:
mackenzie ha scritto:Ci sono anche molte persone che si riempiono la bocca, e forse che i muri, di queste frasi pre-confenzionate senza nulla aver provato in merito, ma perchè don Tizio o Caio lo ha detto, ne ho conosciute diverse, ahimè... come ho conosciuto molti TDG, molte famiglie... e posso testimoniare tale distruzione di massa che sembrerebbe trasparire da frasi simili... tengo a precisare che con questo non dico che esperienze come quelle di Daniela non esistano, anzi, ci credo eccome e me ne rattristo... scrivere sui muri poi è indice di ignoranza e non informazione!
Mac

Se conosci religiosi che anzichè spiegare i rischi insiti in una dottrina e consigliare ai propri fedeli la cautela e il perdono li incitano a delinquere, dovresti formulare una denuncia alle autorità preposte.
Gabriella


Ma dici seriamente?
Forse non mi son spiegata bene... sto semplicemente ipotizzando, come hanno fatto altri utenti mi pare sopra, i motivi per cui qualcuno potrebbe uscirsene con uno "slogan" verbalmente o per iscritto come quelli di cui sopra... e uscendo dalla sfera dell'ipotesi ho detto che conosco persone che si riempiono la bocca di tali tesi perchè gli è stato riferito da alcuni religiosi, punto.
Mi ero espressa tanto male?

Mac
Avatar utente
mackenzie
Utente Junior
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 17/07/2009, 9:24

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 02/11/2009, 18:39

mackenzie ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:
mackenzie ha scritto:Ci sono anche molte persone che si riempiono la bocca, e forse che i muri, di queste frasi pre-confenzionate senza nulla aver provato in merito, ma perchè don Tizio o Caio lo ha detto, ne ho conosciute diverse, ahimè... come ho conosciuto molti TDG, molte famiglie... e posso testimoniare tale distruzione di massa che sembrerebbe trasparire da frasi simili... tengo a precisare che con questo non dico che esperienze come quelle di Daniela non esistano, anzi, ci credo eccome e me ne rattristo... scrivere sui muri poi è indice di ignoranza e non informazione!
Mac

Se conosci religiosi che anzichè spiegare i rischi insiti in una dottrina e consigliare ai propri fedeli la cautela e il perdono li incitano a delinquere, dovresti formulare una denuncia alle autorità preposte.
Gabriella


Ma dici seriamente?
Forse non mi son spiegata bene... sto semplicemente ipotizzando, come hanno fatto altri utenti mi pare sopra, i motivi per cui qualcuno potrebbe uscirsene con uno "slogan" verbalmente o per iscritto come quelli di cui sopra... e uscendo dalla sfera dell'ipotesi ho detto che conosco persone che si riempiono la bocca di tali tesi perchè gli è stato riferito da alcuni religiosi, punto.
Mi ero espressa tanto male?

Mac

Se il tuo ragionamento è basato su ipotesi, queste partono da una concezione, scusa, sbagliata del lavoro dei religiosi.
Per questo motivo, poichè conosco invece i loro comportamenti, ti invitavo a denunciare eventuali mancanze.
Poi, sempre ragionando per ipotesi, secondo te, alcuni delinquentelli prendono di mira i Testimoni per sentito dire?
Mha, le forme di microcriminalità che balzano agli onori della cronaca non mi pare siano mai state rivolte contro di loro, fortunatamente.
Poi, è vero che il mondo è pieno di sciocchi che parlano a vanvera senza riflettere, ma il caso con cui è stato aperto il topic, in tutta la sua condannabilità, mi pare più frutto di disperazione che di odio verso una forma religiosa.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi mackenzie » 02/11/2009, 19:03

Gabriella Prosperi ha scritto:
Se il tuo ragionamento è basato su ipotesi, queste partono da una concezione, scusa, sbagliata del lavoro dei religiosi.
Per questo motivo, poichè conosco invece i loro comportamenti, ti invitavo a denunciare eventuali mancanze.
Poi, sempre ragionando per ipotesi, secondo te, alcuni delinquentelli prendono di mira i Testimoni per sentito dire?
Mha, le forme di microcriminalità che balzano agli onori della cronaca non mi pare siano mai state rivolte contro di loro, fortunatamente.
Poi, è vero che il mondo è pieno di sciocchi che parlano a vanvera senza riflettere, ma il caso con cui è stato aperto il topic, in tutta la sua condannabilità, mi pare più frutto di disperazione che di odio verso una forma religiosa.
Gabriella


No allora non ci capiamo... l'ipotesi era rivolta alla scritta sul muro... ovvero può essere che fra i tanti pregiudizi e odi, si sviluppi anche questo.... e ripeto, dico può essere...
Quanto al fatto che io abbia la certezza che diversi religiosi abbiano espresso tale accusa lapidaria "i TDG rovinano le famiglie", frase poi riportata da diverse persone così per partito preso, non è un ipotesi ma una certezza...
Che poi ci siano persone disperate, a causa di un vissuto difficile di convivenza con TDG, io non lo nego di certo...

Mac
Avatar utente
mackenzie
Utente Junior
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 17/07/2009, 9:24

Messaggiodi daniela47 » 02/11/2009, 19:23

Di persone rovinate dai TDG sia come familiare, sia come TDG stessi, ce ne sono tantissime.

Per fortuna le notizie passano in continuazione.

La gente ha imparato a conoscerle sia da più vicino che da più lontano.

Quindi non c’è bisogno che i preti o i cattolici mettano nella testa alle persone,
intolleranza verso i TDG.

Questo è un compito che si stanno facendo molto bene da soli, i TDG, con i LORO continui comportamenti, . soprattutto quelli integralisti o quelli che hanno regalato la propria volontà alla W.T.

Penso che i preti o i cattolici, al contrario non ne parlano abbastanza del pericolo che rappresentano i TDG. per non fare guerre di religione, o per disattenzione sul problema.

E forse è proprio questo, semmai una responsabilità della chiesa.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 02/11/2009, 22:06

mackenzie ha scritto:
Giovanni da Fasano ha scritto: ma ragazzi vi è mai successo che qualcuno venisse a casa vostra in veste di agnello e dentro fosse un lupo rapace e ti portasse via la famiglia ? io nn l ho fatto pero a chi succede una cosa del genere nn è facile percio stiamo calmi con questo buonismo , :pace:


Scusami, ma mi pare che ci possa essere anch un equilibrio.... in tanti anni passati da TDG, non sono mai stata un lupo vestito da agnello... e chi ha fatto studi con me, con la mia famiglia e con tanti TDG che conosco non è mai stato incoraggiato a trascurare la famiglia... quindi andiamoci piano con ste generalizzazioni.... che tra buonismo e generalizzzioni negative ci sta di mezzo la ragionevolezza.

Mac

tu cosa intendi x famiglia ? il tuo :mi sono spieg: coniuge stava dentro con te? se e si nn ti tocca il problema ,se e no penso che mi capisci? poi spiegami una donna che va in servizio adunanze ecc come fa a curare la famiglia poi nn sti scordare che la tdg consiglia: bisogna ubbidire a dio anziche agli uomini : percio dice un proverbio fasanese :a c tin a rgn sa gratt :chi ha la scabbia se la gratta
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi cavdna » 02/11/2009, 22:38

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella "mackenzie" :

mackenzie ha scritto:Quanto al fatto che io abbia la certezza che diversi religiosi abbiano espresso tale accusa lapidaria "i TDG rovinano le famiglie", frase poi riportata da diverse persone così per partito preso, non è un ipotesi ma una certezza...
Mac


R I S P O S T A

mia cara sorella


non voglio mettere in discussione la tua certezza (è sicuramente un tuo patrimonio - patrimonio che lo ricavi attraverso il comportamento del singolo di stravaganze del singolo)

mi chiedo se per caso ti stia sfuggendo il dettaglio che la differenza ??? (e che dettaglio!)

la Chiesa Cristiana Cattolica (e forse anche molte altre confessioni) a differenza dei TdG non affermano le proprie VERITA' a discapito e con discredito delle altrui confessioni

Il CD in maniera "IMPECCABILE" ha sempre elargito/inculcato/propinato le "norme/regole" che ogni associato deve adempiere compreso l'OSTRACISMO, ma sopratutto INSEGNA su ciò che ESSA (CD SFD) ritiene sbagliato negli altri

dimmi non hai mai distribuito volantini ove si parlava delle "falsi religioni, con tante di foto??

e ti pare poco la differenza??
(forse era questo che la cara sorella Gabriella voleva dirti)

grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi cavdna » 02/11/2009, 22:48

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "Giovanni":

Giovanni da Fasano ha scritto: tu cosa intendi x famiglia ? il tuo :mi sono spieg: coniuge stava dentro con te? se e si nn ti tocca il problema ,se e no penso che mi capisci? poi spiegami una donna che va in servizio adunanze ecc come fa a curare la famiglia poi nn sti scordare che la tdg consiglia: bisogna ubbidire a dio anziche agli uomini : percio dice un proverbio fasanese :a c tin a rgn sa gratt :chi ha la scabbia se la gratta



R I S P O S T A

mio caro fratello


è vero che si dice: parla come mangi

ma da quel detto al tuo esternare CRIPTATO ce ne passa

puoi essere più chiaro in quello che dici e che chiedi??
(questa è almeno la mia difficolta nel leggerti)

PS

come sai io sono a pochi KM dal tuo Paese, e sarà anche vero che non girovago con la tua stessa frequenza,
ma se permetti penso di conoscere abbastanza bene la Valle D'Itria

e per quelle occasionali volte che mi è capitato (in questi ultimi mesimo almeno 3 volte), non mi sono mai imbattuto in simili messaggi

inoltre molti colleghi di lavoro provengono proprio da quelle sedi

e anche loro disconoscono simili messaggi

questo non per dirti che non credo alle tue parole, ma solo per per avere le giuste coordinatre di quello che dici, per meglio identificare il territorio

grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi mackenzie » 03/11/2009, 8:56

Giovanni da Fasano ha scritto: tu cosa intendi x famiglia ? il tuo :mi sono spieg: coniuge stava dentro con te? se e si nn ti tocca il problema ,se e no penso che mi capisci? poi spiegami una donna che va in servizio adunanze ecc come fa a curare la famiglia poi nn sti scordare che la tdg consiglia: bisogna ubbidire a dio anziche agli uomini : percio dice un proverbio fasanese :a c tin a rgn sa gratt :chi ha la scabbia se la gratta


Cosa vuoi che intenda per famiglia di grazia?
Il fatto che un problema non mi abbia toccato in forma personale... (è da vedere poi in che proporzione) significa che io non mi possa esprimere?
Per rispondere alla tua domanda come "una donna che va in servizio adunanze ecc come fa a curare la famiglia" esattamente come la donna che va a lavorare poi a giocare a tennis, in chiesa, a curare i famigliari malati, fuori con le amiche, ecc... il fatto che una persona abbia moltissimi impegni non significa che manchi nel suo ruolo di madre e moglie, questo in termini generali, vale di certo anche per la donna TDG...
Ho conosciuto personalmente donne che facevano letteralmente i salti mortali per non mancare a nessun dovere, perchè come TDG gli veniva ricordato che dovevano essere mogli e madri capaci, sottomesse al loro marito non credente.... ora concordo che quei salti se li potevano risparmiare.... ma il messaggio generalizzante "i TDG rovanino le famiglie" invece che fare corretta informazione, alimenta pregiudizi e idee non corrispondenti al vero... mi son trovata io stessa faccia a faccia con un frate che sosteneva questa cosa, salvo poi non saper motivare tale frase, e non sapeva, ovviamente, nemmeno che io fossi TDG... e non parlo solo sulla base di questa informazione. Ho spiegato pià volte che i miei interventi non sono pro geovismo, ma piuttosto che vorrei approcciarmi agli argomenti, per quel che posso, con più senso critico e volontà informativa....

Mac
Avatar utente
mackenzie
Utente Junior
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 17/07/2009, 9:24

Messaggiodi mackenzie » 03/11/2009, 9:05

cavdna ha scritto:vi saluto in CRISTO SIGNORE
R I S P O S T A

mia cara sorella

non voglio mettere in discussione la tua certezza (è sicuramente un tuo patrimonio - patrimonio che lo ricavi attraverso il comportamento del singolo di stravaganze del singolo)


Mi fanno invidia tutte le tue certezze... senza conoscermi e per avermi sentito dire due cose in merito all'argomento, ne hai parecchie...

cavdna ha scritto:mi chiedo se per caso ti stia sfuggendo il dettaglio che la differenza ??? (e che dettaglio!)
la Chiesa Cristiana Cattolica (e forse anche molte altre confessioni) a differenza dei TdG non affermano le proprie VERITA' a discapito e con discredito delle altrui confessioni
Il CD in maniera "IMPECCABILE" ha sempre elargito/inculcato/propinato le "norme/regole" che ogni associato deve adempiere compreso l'OSTRACISMO, ma sopratutto INSEGNA su ciò che ESSA (CD SFD) ritiene sbagliato negli altri
dimmi non hai mai distribuito volantini ove si parlava delle "falsi religioni, con tante di foto??
e ti pare poco la differenza??
(forse era questo che la cara sorella Gabriella voleva dirti)
grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:
vi saluto in CRISTO RISORTO


Cosa c'entra la differenza tra chiesa e TDG ora...? Tu credi che non mi sia chiaro che il CD sbaglia? Credi di aver bisogno di ricordarmelo? Sai cosa significa vivere da TDG e poi scoprire come si comporta realmente il CD? Credo di no... come credo che non sia necessario che per dimostrarmi quanto la WTS sbaglia tu mi rammneti che la Chiesa fa meglio (ammesso che sia così)... perchè che la WTS sbagli e spesso gli anziani nelle congregazioni calchino la mano deppiù, l'ho capito senza necessità di confronti con la Chiesa....

Quando ho citato che spesso i preti tramandanoo queste frasi, oggetto del 3d, poco dicendo d'altro... non sto attaccando la chiesa, dato che mi insegnate voi che i preti non sono la Chiesa... e i singoli non si prendono la colpa di tutti... concordo... l'avete percepito come un attacco alla classe dei preti? Non voleva esserlo... sta di fatto che alcuni, come abbiamo detto in altri 3d, non sono preparati sull'argomento e molti di quelli conosciuti da me direttamente e per interposta persona amavano le frasi suddette ma non sapevano che altro aggiungere... salvo poi che chi li aveva sentiti pensava che i TDG facessero strane orge nelle sale... riti assurdi... e che il proprio coniuge li avrebbe lasciati su due piedi diventando TDG... mai sentite ste cose?

Mac
Avatar utente
mackenzie
Utente Junior
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 17/07/2009, 9:24

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 03/11/2009, 9:10

[quote="mackenzie]Quando ho citato che spesso i preti tramandanoo queste frasi, oggetto del 3d, poco dicendo d'altro... non sto attaccando la chiesa, dato che mi insegnate voi che i preti non sono la Chiesa... e i singoli non si prendono la colpa di tutti... concordo... l'avete percepito come un attacco alla classe dei preti? Non voleva esserlo... sta di fatto che alcuni, come abbiamo detto in altri 3d, non sono preparati sull'argomento e molti di quelli conosciuti da me direttamente e per interposta persona amavano le frasi suddette ma non sapevano che altro aggiungere... salvo poi che chi li aveva sentiti pensava che i TDG facessero strane orge nelle sale... riti assurdi... e che il proprio coniuge li avrebbe lasciati su due piedi diventando TDG... mai sentite ste cose?

Mac[/quote]
E' gravissimo.
Spero che quei religiosi abbiano modo di riflettere sul danno che stanno facendo.
Se non sono preparati tacciano e cerchino d'informarsi.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 03/11/2009, 16:19

mackenzie ha scritto:
Giovanni da Fasano ha scritto: tu cosa intendi x famiglia ? il tuo :mi sono spieg: coniuge stava dentro con te? se e si nn ti tocca il problema ,se e no penso che mi capisci? poi spiegami una donna che va in servizio adunanze ecc come fa a curare la famiglia poi nn sti scordare che la tdg consiglia: bisogna ubbidire a dio anziche agli uomini : percio dice un proverbio fasanese :a c tin a rgn sa gratt :chi ha la scabbia se la gratta


Cosa vuoi che intenda per famiglia di grazia?
Il fatto che un problema non mi abbia toccato in forma personale... (è da vedere poi in che proporzione) significa che io non mi possa esprimere?
Per rispondere alla tua domanda come "una donna che va in servizio adunanze ecc come fa a curare la famiglia" esattamente come la donna che va a lavorare poi a giocare a tennis, in chiesa, a curare i famigliari malati, fuori con le amiche, ecc... il fatto che una persona abbia moltissimi impegni non significa che manchi nel suo ruolo di madre e moglie, questo in termini generali, vale di certo anche per la donna TDG...
Ho conosciuto personalmente donne che facevano letteralmente i salti mortali per non mancare a nessun dovere, perchè come TDG gli veniva ricordato che dovevano essere mogli e madri capaci, sottomesse al loro marito non credente.... ora concordo che quei salti se li potevano risparmiare.... ma il messaggio generalizzante "i TDG rovanino le famiglie" invece che fare corretta informazione, alimenta pregiudizi e idee non corrispondenti al vero... mi son trovata io stessa faccia a faccia con un frate che sosteneva questa cosa, salvo poi non saper motivare tale frase, e non sapeva, ovviamente, nemmeno che io fossi TDG... e non parlo solo sulla base di questa informazione. Ho spiegato pià volte che i miei interventi non sono pro geovismo, ma piuttosto che vorrei approcciarmi agli argomenti, per quel che posso, con più senso critico e volontà informativa....

Mac

se il coniuge fa la pecorella e si sottomette alle regole ferree della societa ,ma guai a metterti contro la tdg nn ti scordare che danno questi :consigli: la separazione è ammessa se la spiritualita viene messa in pericolo , se questo nn è rovinare le famiglie e bada che questi sono ordini travestiti da suggerimenti , poi io combatto l errore nn l errante :mi sono spieg:
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 03/11/2009, 16:27

cavdna ha scritto:vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "Giovanni":

Giovanni da Fasano ha scritto: tu cosa intendi x famiglia ? il tuo :mi sono spieg: coniuge stava dentro con te? se e si nn ti tocca il problema ,se e no penso che mi capisci? poi spiegami una donna che va in servizio adunanze ecc come fa a curare la famiglia poi nn sti scordare che la tdg consiglia: bisogna ubbidire a dio anziche agli uomini : percio dice un proverbio fasanese :a c tin a rgn sa gratt :chi ha la scabbia se la gratta



R I S P O S T A

mio caro fratello


è vero che si dice: parla come mangi

ma da quel detto al tuo esternare CRIPTATO ce ne passa

puoi essere più chiaro in quello che dici e che chiedi??
(questa è almeno la mia difficolta nel leggerti)

PS

come sai io sono a pochi KM dal tuo Paese, e sarà anche vero che non girovago con la tua stessa frequenza,
ma se permetti penso di conoscere abbastanza bene la Valle D'Itria

e per quelle occasionali volte che mi è capitato (in questi ultimi mesimo almeno 3 volte), non mi sono mai imbattuto in simili messaggi

inoltre molti colleghi di lavoro provengono proprio da quelle sedi

e anche loro disconoscono simili messaggi

questo non per dirti che non credo alle tue parole, ma solo per per avere le giuste coordinatre di quello che dici, per meglio identificare il territorio

grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO

caro michele il mess. è chi ha il problema se lo piange lui percio e un po difficile che viene capito , inoltre vedi se i tuoi colleghi sono nativi di queste zone e sono nostri coetanei conosceranno questi detti .
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi cavdna » 03/11/2009, 22:49

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella "mackenzie" :
mackenzie ha scritto:Mi fanno invidia tutte le tue certezze... senza conoscermi e per avermi sentito dire due cose in merito all'argomento, ne hai parecchie...


R I S P O S T A

mia cara sorella


mi dispiace molto per le polemiche scaturite dalle mie affermazioni

1. l'invida penso che debba essere controllata, altrimenti potrebbe arrecare....

2. più che le mie certezze hai dimenticato le tue ?? è di esse che io parlavo:
mackenzie ha scritto:Quanto al fatto che io abbia la certezza che diversi religiosi abbiano espresso tale accusa lapidaria "i TDG rovinano le famiglie", frase poi riportata da diverse persone così per partito preso, non è un ipotesi ma una certezza...Mac

quindi non sono cio che azzardo giudizi senza conoscerti, ma sei tu che esprimi (mi sono semplicemente limitato a citare te stessa)

grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO
Ultima modifica di cavdna il 03/11/2009, 22:56, modificato 1 volta in totale.
cavdna
 

Messaggiodi cavdna » 03/11/2009, 22:55

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "Giovanni":
Giovanni da Fasano ha scritto:caro michele il mess. è chi ha il problema se lo piange lui percio e un po difficile che viene capito , inoltre vedi se i tuoi colleghi sono nativi di queste zone e sono nostri coetanei conosceranno questi detti .


R I S P O S T A

mio caro fratello


mi sono lasciato fraintendere
per messaggi non intendo i detti popolari, ma le scritte sui muri

grazie:strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi mackenzie » 04/11/2009, 13:27

cavdna ha scritto:vi saluto in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella "mackenzie" :
mackenzie ha scritto:Mi fanno invidia tutte le tue certezze... senza conoscermi e per avermi sentito dire due cose in merito all'argomento, ne hai parecchie...


R I S P O S T A

mia cara sorella


mi dispiace molto per le polemiche scaturite dalle mie affermazioni

1. l'invida penso che debba essere controllata, altrimenti potrebbe arrecare....
2. più che le mie certezze hai dimenticato le tue ?? è di esse che io parlavo:
mackenzie ha scritto:Quanto al fatto che io abbia la certezza che diversi religiosi abbiano espresso tale accusa lapidaria "i TDG rovinano le famiglie", frase poi riportata da diverse persone così per partito preso, non è un ipotesi ma una certezza...Mac

quindi non sono cio che azzardo giudizi senza conoscerti, ma sei tu che esprimi (mi sono semplicemente limitato a citare te stessa)
grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO


Certo sei bravo a rigirare la frittata... nessuna polemica c'era nella prima mia frase che hai quotato... era semplicemente una constatazione... mi spiace tu ci abbia visto della polemica... ce la vedi spesso, mi pare, quando scrivo cose con cui non sei d'accordo (altra constatazione, così ci capiamo)!

Il termine "invidia", forse avrei dovuto virgolettarlo... non era inteso in senso stretto, ma in senso lato... potevo metterci un "mi fa specie" o un "mi colpiscono", ecc... vogliamo fare anche l'analisi logica e quella grammaticale...? Ora si, c'è della polemica (sana a mio avviso), se la capisci come tale, capisci bene! :ok:
Come altra cosa, io mi stavo riferendo alle certezze che esprimi sul mio conto e sulle mie conoscenze pregresse o esperienze... senza conosceri per nulla... non manchi mai di provare e dirmi "cosa so" su cosa sarei o non sarei preparata, è questo ciò che mi "fa specie", diciamo così... quanto al fatto che io abbia delle certezze, ci puoi giurare... alcune le ho... e quando parlo cerco di parlare sulla base di quello che ho vissuto e imparato in prima persona, cose che secondo me costituiscono delle certezze, certezze di vissuto, poche ma ci sono...

Mac
Avatar utente
mackenzie
Utente Junior
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 17/07/2009, 9:24

Messaggiodi mackenzie » 04/11/2009, 13:28

Giovanni da Fasano ha scritto: poi io combatto l errore nn l errante :mi sono spieg:


Mi fa piacere :strettamano:
Avatar utente
mackenzie
Utente Junior
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 17/07/2009, 9:24

Messaggiodi Ely » 04/11/2009, 14:06

Penso che se qualcuno abbia rischiato una sanzione da parte delle autorità scrivendo quelle frasi, l'abbia fatto non per un "sentito dire" ma per un'esperienza vissuta.

Mettiamo il caso dell'ostracismo imposto dalla wts nei confronti anche di familiari stretti, solo perchè questi si sono allontanati dall'organizzazione, questo mette la persona ostracizzata a soffrire parecchio e molti, spinti dalla disperazione, dalla rabbia e dal dolore di una sofferenza imposta dalla wts, a compiere azioni del genere come scrivere certe frasi sui muri o sui cavalcavia o in posizioni talmente assurde e difficili da raggiungere che penso rischino anche la vita pur di scriverle. Per questo penso che chi abbia scritto quelle frasi l'abbia fatto per un' esperienza vissuta personalmente e non per un "sentito dire"

Che poi ci siano persone che sentenzino comportamenti orgiastici o chissà di quale altro tipo a causa di un "sentito dire" da parte di qualche ignorante in materia (e non credo proprio siano i preti a girare queste voci perchè fin'ora non ho mai sentito preti parlar male di tdg, anzi! forse in passato c'era qualche prete così ignorante, ma non credo ce ne siano ancora) è ovvio e normale.
L'ignoranza sarebbe in grado di mettere in cattiva luce anche Gesù Cristo e le sue gesta...



Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1931
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 04/11/2009, 15:35

cavdna ha scritto:vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "Giovanni":
Giovanni da Fasano ha scritto:caro michele il mess. è chi ha il problema se lo piange lui percio e un po difficile che viene capito , inoltre vedi se i tuoi colleghi sono nativi di queste zone e sono nostri coetanei conosceranno questi detti .


R I S P O S T A

mio caro fratello


mi sono lasciato fraintendere
per messaggi non intendo i detti popolari, ma le scritte sui muri

grazie:strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO

caro michele da quanto sto in questa problematica dei tdg io nn parlo x sentito dire ma di esperienze diretta i messaggi sui muri stanno : sulla strada capurso casamassima a destra , strada castellana alberobello a sinistra ,statale bari brindisi a destra su l ultima piazzola prima torre canne e poi sto attento a queste cose xche mi sono scottato :pace: ??
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi daniela47 » 04/11/2009, 19:20

Ely ha scritto:Penso che se qualcuno abbia rischiato una sanzione da parte delle autorità scrivendo quelle frasi, l'abbia fatto non per un "sentito dire" ma per un'esperienza vissuta.

Mettiamo il caso dell'ostracismo imposto dalla wts nei confronti anche di familiari stretti, solo perchè questi si sono allontanati dall'organizzazione, questo mette la persona ostracizzata a soffrire parecchio e molti, spinti dalla disperazione, dalla rabbia e dal dolore di una sofferenza imposta dalla wts, a compiere azioni del genere come scrivere certe frasi sui muri o sui cavalcavia o in posizioni talmente assurde e difficili da raggiungere che penso rischino anche la vita pur di scriverle. Per questo penso che chi abbia scritto quelle frasi l'abbia fatto per un' esperienza vissuta personalmente e non per un "sentito dire"

Che poi ci siano persone che sentenzino comportamenti orgiastici o chissà di quale altro tipo a causa di un "sentito dire" da parte di qualche ignorante in materia (e non credo proprio siano i preti a girare queste voci perchè fin'ora non ho mai sentito preti parlar male di tdg, anzi! forse in passato c'era qualche prete così ignorante, ma non credo ce ne siano ancora) è ovvio e normale.
L'ignoranza sarebbe in grado di mettere in cattiva luce anche Gesù Cristo e le sue gesta...



Ely



Quoto assolutamente il tuo intervento Ely.

In effetti molto spesso nel geovismo, vengono attribuite ai preti questo modo di aizzare la gente contro i TDG.
Molte volte ho sentito le stesse frasi, sempre dette dai TDG sui preti.
Cambiano di poco.
Sembra che i TDG siano sempre in ascolto dei preti, e siano sempre presenti quando i preti arringano le persone contro i TDG.
Mah !!!
Forse invece è proprio“per “UN SENTITO DIRE DI COMODO” che parlano i TDG,.

Infatti vorrei proprio sapere quanti di loro hanno sentito direttamente dalla bocca dei preti
consigli così meschini contro le dottrine dei TDG.

Mentre invece, spesso, proprio rivolgendomi ai preti, quando dovevo affrontare le fasi più critiche
E laceranti della conversione al geovismo di mio marito, proprio i preti mi dicevano di amarlo comunque, di cercare di capirlo e di non lasciare prendere il sopravvento dalla rabbia e dal dolore e quindi decidere per la separazione.

I Sorveglianti di mio marito, come del resto in tanti altri casi, non davano certo consigli in tal senso,
ma lo stimolavano a non venire mai meno al tempo e all’attività di geovista, e che io potevo essere
di ostacolo alla sua fede, intesa come tempo, denaro e sentimenti da dedicare tutti all’organizzazione.
Il mio caso poteva benissimo essere considerato come un ostacolo allo svolgimento della SUA FEDE.

Se dopo 22 anni di geovismo siamo ancora assieme e in condizioni migliori non devo certo ringraziare “La fratellanza” ma piuttosto i consigli che mi venivano dai preti, dai cattolici, che mi esortavano ad amarlo e a perseverare nel matrimonio.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Prossimo

Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici