Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

E' possibile che Gesu' fosse gay?

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

E' possibile che Gesu' fosse gay?

Messaggiodi mauroz » 11/08/2011, 10:21

Nulla in contrario se fosse vero poiche' nulla toglierebbe alla straordinarieta' di Gesu'!
Il fatto che abbia scelto degli uomini come discepoli è più un fatto culturale dell'epoca. Se avesse scelto delle donne non sarebbe risultato credibile?
http://www.giornalettismo.com/archives/ ... u-era-gay/
Se non puoi volare,corri.
Se non puoi correre, cammina.
Se non puoi camminare,striscia...
ma con tutti i mezzi, continua a muoverti sempre!!!
Avatar utente
mauroz
Utente Junior
 
Messaggi: 256
Iscritto il: 17/07/2009, 18:15
Località: Cagliari

Messaggiodi Mario70 » 11/08/2011, 12:04

mauroz ha scritto:Nulla in contrario se fosse vero poiche' nulla toglierebbe alla straordinarieta' di Gesu'!
Il fatto che abbia scelto degli uomini come discepoli è più un fatto culturale dell'epoca. Se avesse scelto delle donne non sarebbe risultato credibile?
http://www.giornalettismo.com/archives/ ... u-era-gay/


Quante scemenze tocca leggere... il Cristo della fede essendo vero uomo e vero Dio, incarnatosi per salvare l'umanità aveva di certo altro a cui pensare... il Gesù storico era esattamente inquadrabile nei canoni del rabbi ebreo, era ovvio che si circondasse da seguaci maschi, ma come sappiamo "diverse donne lo seguivano" inoltre era un osservante della legge, sapeva benissimo che questa prevedeva la morte per "due uomini che giacciono insieme" quindi di cosa stiamo parlando?

Voler vedere gay dappertutto mi sembra controproducente per la causa stessa che la lotta contro l'omofobia vuole portare avanti, creando ilarità e aumentando il pregiudizio.
ciao
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Gold
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Mauro » 11/08/2011, 12:09

Mario70 ha scritto:
mauroz ha scritto:Nulla in contrario se fosse vero poiche' nulla toglierebbe alla straordinarieta' di Gesu'!
Il fatto che abbia scelto degli uomini come discepoli è più un fatto culturale dell'epoca. Se avesse scelto delle donne non sarebbe risultato credibile?
http://www.giornalettismo.com/archives/ ... u-era-gay/


Quante scemenze tocca leggere... il Cristo della fede essendo vero uomo e vero Dio, incarnatosi per salvare l'umanità aveva di certo altro a cui pensare... il Gesù storico era esattamente inquadrabile nei canoni del rabbi ebreo, era ovvio che si circondasse da seguaci maschi, ma come sappiamo "diverse donne lo seguivano" inoltre era un osservante della legge, sapeva benissimo che questa prevedeva la morte per "due uomini che giacciono insieme" quindi di cosa stiamo parlando?

Voler vedere gay dappertutto mi sembra controproducente per la causa stessa che la lotta contro l'omofobia vuole portare avanti, creando ilarità e aumentando il pregiudizio.
ciao


Voler vedere gay dappertutto mi sembra controproducente per la causa stessa che la lotta contro l'omofobia vuole portare avanti, creando ilarità e aumentando il pregiudizio.


StraQuoto! :ok: :bravo:

Mauro :tuffo:
Avatar utente
Mauro
Utente Master
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: 16/07/2009, 12:33
Località: Genova

Messaggiodi mlp-plp » 11/08/2011, 12:23

Mario70 ha scritto:
mauroz ha scritto:Nulla in contrario se fosse vero poiche' nulla toglierebbe alla straordinarieta' di Gesu'!
Il fatto che abbia scelto degli uomini come discepoli è più un fatto culturale dell'epoca. Se avesse scelto delle donne non sarebbe risultato credibile?
http://www.giornalettismo.com/archives/ ... u-era-gay/


Quante scemenze tocca leggere... il Cristo della fede essendo vero uomo e vero Dio, incarnatosi per salvare l'umanità aveva di certo altro a cui pensare... il Gesù storico era esattamente inquadrabile nei canoni del rabbi ebreo, era ovvio che si circondasse da seguaci maschi, ma come sappiamo "diverse donne lo seguivano" inoltre era un osservante della legge, sapeva benissimo che questa prevedeva la morte per "due uomini che giacciono insieme" quindi di cosa stiamo parlando?

Voler vedere gay dappertutto mi sembra controproducente per la causa stessa che la lotta contro l'omofobia vuole portare avanti, creando ilarità e aumentando il pregiudizio.
ciao




:piange: :piange: Ciao Caro Mario :strettamano:

Resto sempre "esterrefatto", nel leggere questo genere di post....
Ma lo sono ancor di più....vedendo questi "argomenti idioti" ((logicamente per il mio intelletto))
addirittura postati nella sezione: FORUM PRINCIPALE


:strettamano:



Piero
contatto skype: missoltino 1

i nostri amici
Avatar utente
mlp-plp
Utente Senior
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 16/07/2009, 19:32

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 12:25

Onestamente non capisco le ragioni di tanto scandalo... quali fattori impedirebbero lo sviluppo una simile ipotesi? Trovate del tutto inconcepibile una tale possibilità? percepisco una sorta di pregiudizio omofobico latente di fronte a certe esternazioni.
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

Messaggiodi Mario70 » 11/08/2011, 12:38

Girella ha scritto:Onestamente non capisco le ragioni di tanto scandalo... quali fattori impedirebbero lo sviluppo una simile ipotesi? Trovate del tutto inconcepibile una tale possibilità? percepisco una sorta di pregiudizio omofobico latente di fronte a certe esternazioni.


Guarda, fidati se ti dico che personalmente sono tutt'altro che omofobico, mi sono sempre battuto per la loro causa, ma ipotesi del genere le trovo comunque idiote e controproducenti...
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Gold
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi mlp-plp » 11/08/2011, 12:40

"Girella" SCRIVE:

Onestamente non capisco le ragioni di tanto scandalo...


:boh: Cosa c'entra lo SCANDALO?



quali fattori impedirebbero lo sviluppo una simile ipotesi?


Citami un "fattore" credibile che sostenga una tale "idiozia" (dici la tua)



Trovate del tutto inconcepibile una tale possibilità?


Come sopra...aspetto la Tua...



percepisco una sorta di pregiudizio omofobico latente di fronte a certe esternazioni.


Ma cosa c'entra l'omofobia con questo argomento??



:strettamano:



Piero
contatto skype: missoltino 1

i nostri amici
Avatar utente
mlp-plp
Utente Senior
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 16/07/2009, 19:32

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 12:40

Perché sarebbe un'ipotesi idiota? L'omosessualità esisteva anche a quei tempi che ti credi? :verde:
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 12:42

Forse Gesù era gay. Non abbiamo elementi né per affermarlo né per negarlo, e scartare dogmaticamente l'ipotesi così come state facendo voi è terribilmente retrò, oltre che supinamente e strisciantemente cripto-omofobico.
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

Messaggiodi Mauro » 11/08/2011, 12:44

Mario70 ha scritto:
Girella ha scritto:Onestamente non capisco le ragioni di tanto scandalo... quali fattori impedirebbero lo sviluppo una simile ipotesi? Trovate del tutto inconcepibile una tale possibilità? percepisco una sorta di pregiudizio omofobico latente di fronte a certe esternazioni.


Guarda, fidati se ti dico che personalmente sono tutt'altro che omofobico, mi sono sempre battuto per la loro causa, ma ipotesi del genere le trovo comunque idiote e controproducenti...


E' la peggior cosa che c'è, alcuni giorni fa misi alcune esperienze, esempio di come anche gli ETERO possono essere ostraggiati dagli omofobi!

Mauro :ventilatore:
Avatar utente
Mauro
Utente Master
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: 16/07/2009, 12:33
Località: Genova

Messaggiodi mlp-plp » 11/08/2011, 12:45

Girella ha scritto:Perché sarebbe un'ipotesi idiota? L'omosessualità esisteva anche a quei tempi che ti credi? :verde:





OK...OK...
Vediamo di "capirci":

Per un credente Cristiano questo è veramente IDIOTA, e assurdo!!
capito ora??


Poi ognuno può sparare tutto ciò che gli pare.....



:strettamano:


Piero
contatto skype: missoltino 1

i nostri amici
Avatar utente
mlp-plp
Utente Senior
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 16/07/2009, 19:32

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 12:46

E se ipotizzassi che uno dei dodici apostoli fosse gay? Le probabilità che tra i dodici ci fossero uno o più omosessuali è tuttaltr0 che remota
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 12:48

mlp-plp ha scritto:
Girella ha scritto:Perché sarebbe un'ipotesi idiota? L'omosessualità esisteva anche a quei tempi che ti credi? :verde:





OK...OK...
Vediamo di "capirci":

Per un credente Cristiano questo è veramente IDIOTA, e assurdo!!
capito ora??


Poi ognuno può sparare tutto ciò che gli pare.....



:strettamano:


Piero



E per quale motivo? Forse perché il cristianesimo che intendi tu è omofobico! Quello che intendo io accetta l'amore omosessuale al pari di quello eterosessuale! due forme d'amore entrambe volute da Dio
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

Messaggiodi mlp-plp » 11/08/2011, 12:50

Girella ha scritto:E se ipotizzassi che uno dei dodici apostoli fosse gay? Le probabilità che tra i dodici ci fossero uno o più omosessuali è tuttaltr0 che remota





è più probabile che io e te, siamo marito e moglie.... :risata: :risata:


:strettamano:


Piero
contatto skype: missoltino 1

i nostri amici
Avatar utente
mlp-plp
Utente Senior
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 16/07/2009, 19:32

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 12:52

ah... quindi scommetto che nemmeno tra i vescovi ci siano omosessuali, e figuriamoci i papi...

ma dove vivi nel paese delle meraviglie? qui pianeta terra, huston avete un problema :risata:
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

Messaggiodi caribu70 » 11/08/2011, 12:53

Penso che certe persone tendono a ridicolizzare questo forum con argomenti e post che non sono neppure da considerare....e questo non è per essere omofobi ma solo per essere seri e avere rispetto per il forum e chi vi partecipa.
Poi sappiamo che nel mondo d'oggi tutto è lecito altrimenti si è o omofobi o retrogradi e antidemocratici.....mah....io chiuderei il post
Allora Gesù gli disse: «Che vuoi che io ti faccia?». E il cieco a lui: «Rabbunì, che io riabbia la vista!» (Mc10,51)
Presentazione
Avatar utente
caribu70
Utente Senior
 
Messaggi: 563
Iscritto il: 04/01/2011, 22:32
Località: Cesena

Messaggiodi mlp-plp » 11/08/2011, 12:59

"Girella" scrive:

E per quale motivo? Forse perché il cristianesimo che intendi tu è omofobico! Quello che intendo io accetta l'amore omosessuale al pari di quello eterosessuale! due forme d'amore entrambe volute da Dio





Girellinaaaaaaa...

io mi riferisco al "CRISTIANO VERO"!!!!! :test: :test:

Questa "figura non raccoglie" le cose che stai scrivendo...... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:


:strettamano:


Piero
contatto skype: missoltino 1

i nostri amici
Avatar utente
mlp-plp
Utente Senior
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 16/07/2009, 19:32

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 13:02

mlp-plp ha scritto:"Girella" scrive:

E per quale motivo? Forse perché il cristianesimo che intendi tu è omofobico! Quello che intendo io accetta l'amore omosessuale al pari di quello eterosessuale! due forme d'amore entrambe volute da Dio





Girellinaaaaaaa...

io mi riferisco al "CRISTIANO VERO"!!!!! :test: :test:

Questa "figura non raccoglie" le cose che stai scrivendo...... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:


:strettamano:


Piero



non lo è!!



Appunto... allora visto che quello competente sei tu lascio parlare te che sei un "vero cristiano" :risata: :fronte:
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

Messaggiodi mlp-plp » 11/08/2011, 13:02

Girella ha scritto:ah... quindi scommetto che nemmeno tra i vescovi ci siano omosessuali, e figuriamoci i papi...

ma dove vivi nel paese delle meraviglie? qui pianeta terra, huston avete un problema :risata:




Ma cosa stai scrivendo???

mi sà tanto che ti trovi ancora a Brooklyn...non a huston... :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:



:strettamano:



Piero
contatto skype: missoltino 1

i nostri amici
Avatar utente
mlp-plp
Utente Senior
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 16/07/2009, 19:32

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 13:05

mlp-plp ha scritto:
Girella ha scritto:ah... quindi scommetto che nemmeno tra i vescovi ci siano omosessuali, e figuriamoci i papi...

ma dove vivi nel paese delle meraviglie? qui pianeta terra, huston avete un problema :risata:




Ma cosa stai scrivendo???

mi sà tanto che ti trovi ancora a Brooklyn...non a huston... :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:



:strettamano:



Piero



Brooklyn che? Mai stata a New York in vita mia, però sono stata in Vaticano varie volte e ... recenti inchieste hanno rivelato che da quelle parti festini omosex sono tutt'altro che rari. Si veda in proposito una recente inchiesta de L'Espresso.

Ah... ma ovviamente sono tutte invenzioni diffuse dalle massonerie ebraiche per infangare la chiesa... :capo:
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

bravissimo caribu 70

Messaggiodi Fiore d'oriente » 11/08/2011, 13:06

caribu70 ha scritto:Penso che certe persone tendono a ridicolizzare questo forum con argomenti e post che non sono neppure da considerare....e questo non è per essere omofobi ma solo per essere seri e avere rispetto per il forum e chi vi partecipa.
Poi sappiamo che nel mondo d'oggi tutto è lecito altrimenti si è o omofobi o retrogradi e antidemocratici.....mah....io chiuderei il post



neppure perdo tempo a commentare
condivido il tuo pensiero
questi post parlano da se non hanno bisogno
di alcun commento
non vale la pena di indignarsi
dico solo usiamo il forum per incoraggiarci
èssere costruttivi
e non per cadere nel ridicolo
o per togliergli credibilita' a questo
meraviglioso strumento che il
caro achille ha creato.:grazie: :saggio: :ciao:
Tieni il viso rivolto al sole e non vedrai le ombre. (Helen Keller)

Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=4451&p=58599#p58599
Avatar utente
Fiore d'oriente
Utente Senior
 
Messaggi: 936
Iscritto il: 29/08/2010, 13:38

Messaggiodi Dnick » 11/08/2011, 13:16

Mario70 ha scritto:Quante scemenze tocca leggere...


Immagine

:quoto100:
Avatar utente
Dnick
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2033
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09

Messaggiodi Mario70 » 11/08/2011, 13:18

Girella ha scritto:E se ipotizzassi che uno dei dodici apostoli fosse gay? Le probabilità che tra i dodici ci fossero uno o più omosessuali è tuttaltr0 che remota


L'ambiente culturale nel quale gli apostoli erano immersi, non avrebbe permesso la pratica omosessuale, che uno di loro magari avesse avuto attrazione verso un altro uomo nessuno lo può escludere a priori, ma credo che la cosa sarebbe rimasta appunto a livello mentale.
ciao
P.S. spostato in fuori tema
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Gold
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Aquarivs » 11/08/2011, 13:53

Dunque procediamo con calma: c'è trippa per tutti! :mrgreen:

Il moralismo dell'imbratta forum è una sviolinata pazzesca. Ogni settimana compaiono post un po' più "leggeri" (alcuni al limite del trollaggio) ma gli utenti sono persone serie che quando scherzano o pongono quesiti leggeri non lo fanno per imbrattare il forum ma per farci quattro chiacchiere simpatiche. Anche questo è un modo per dialogare. Non sempre le "verità" devono essere pronunciate in maniera pomposa. Si può discutere di un tema importante anche con ipotesi esilaranti.

A mio avviso non c'è nulla di male ad ipotizzare che Gesù possa essere stato gay (anche se ovviamente gay è un termine moderno e rappresenta un'idea troppo nuova per Cristo). Così come non ci sarebbe nulla di male ad ipotizzare che avesse avuto una tresca con Maddalena, fosse stato di carnagione molto scura, che portasse il pizzetto, che amasse gli involtini primavera ecc.. Sicuramente era un uomo (sicuramente si fa per dire) con un ottimo rapporto coi propri sentimenti sia questi fossero rivolti verso uomini o donne.

Non ci vedo nemmeno un invalidamento della missione omosessuale contro l'omofobia perché non è stata fatta nessuna ostentazione nè in un verso nè in un altro.

In pratica, mi sono divertito a leggere il parapiglia fra mlp e girella :risata:
Aquarivs
 

Messaggiodi Aquarivs » 11/08/2011, 13:56

L'ambiente culturale nel quale gli apostoli erano immersi, non avrebbe permesso la pratica omosessuale, che uno di loro magari avesse avuto attrazione verso un altro uomo nessuno lo può escludere a priori, ma credo che la cosa sarebbe rimasta appunto a livello mentale.


Affermazione valida ma assolutamente ipotetica. Io non c'ero e nemmeno tu. Che ne sai se una sera Matteo e Giovanni se so 'nfrattati 5 minutini? :verde:
Aquarivs
 

Messaggiodi ..Anna.. » 11/08/2011, 14:03

Aquarivs ha scritto:Dunque procediamo con calma: c'è trippa per tutti! :mrgreen:

Il moralismo dell'imbratta forum è una sviolinata pazzesca. Ogni settimana compaiono post un po' più "leggeri" (alcuni al limite del trollaggio) ma gli utenti sono persone serie che quando scherzano o pongono quesiti leggeri non lo fanno per imbrattare il forum ma per farci quattro chiacchiere simpatiche. Anche questo è un modo per dialogare. Non sempre le "verità" devono essere pronunciate in maniera pomposa. Si può discutere di un tema importante anche con ipotesi esilaranti.



Oh mamma ti straquoto ma ... ma ... ma ... quotissimo proprio.

:sorriso: :fiori e bacio:
..Anna..
 

Messaggiodi ..Anna.. » 11/08/2011, 14:10

Fiore d'oriente ha scritto:dico solo usiamo il forum per incoraggiarci
èssere costruttivi


insomma dobbiamo essere edificanti? :sorriso:
..Anna..
 

Messaggiodi polymetis » 11/08/2011, 15:14

La questione è molto semplice: non c'è nessun indizio, neppure uno, che dica che Gesù fosse omosessuale, quindi, se anche lo fosse stato, noi non abbiamo nessun indicatore che ci permetta di affermarlo: l'ipotesi è cioè gratuita.
Il fatto che vivesse insieme a soli uomini, non è certo un indizio: le compagnie maestro-discepoli erano ovviamente sempre solo al maschile, tanto in Israele quanto nella maggior parte delle scuole filosofiche pagane.
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4609
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Messaggiodi Cogitabonda » 11/08/2011, 15:16

Mi sono tolta lo sfizio di andare a vedere da dove usciva questa nuova trovata, e il risultato è stato molto più interessante di qullo che mi aspettavo.

L’articolo linkato prende spunto (anche se non lo cita) da un articolo pubblicato dal giornale inglese “The Guardian” il 4 aprile scorso. Era intitolato “Gesù come gay dichiarato” e il sottotitolo era “Cosa succederebbe se i codici ritrovati di recente provassero l’omosessualità di Gesù? Michael Ruse immagina le implicazioni.” Perciò il sottotitolo dichiara apertamente che si tratta di un’ipotesi immaginaria. Il punto fondamentale dell'articolo è: che effetto farebbe su di voi una scoperta del genere?
Non mi sembra male come spunto di riflessione. Se volete eggere l'articolo lo trovate qui: http://www.guardian.co.uk/commentisfree/belief/2011/apr/04/jesus-gay-man-codices

Breve nota sull’autore dell’articolo: Michael Ruse è un filosofo e biologo, negli USA è molto noto per la sua strenua lotta contro l’insegnamento del creazionismo nelle scuole. Si dichiara ateo, ma Richard Dawkins e altri intellettuali atei lo considerano troppo “tenero” verso la religiosità e verso i credenti. Adesso che ho scoperto questo personaggio ho intenzione di andarmi a leggere altri suoi articoli.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Girella » 11/08/2011, 15:52

Mario70 ha scritto:
Girella ha scritto:E se ipotizzassi che uno dei dodici apostoli fosse gay? Le probabilità che tra i dodici ci fossero uno o più omosessuali è tuttaltr0 che remota


L'ambiente culturale nel quale gli apostoli erano immersi, non avrebbe permesso la pratica omosessuale, che uno di loro magari avesse avuto attrazione verso un altro uomo nessuno lo può escludere a priori, ma credo che la cosa sarebbe rimasta appunto a livello mentale.
ciao
P.S. spostato in fuori tema



Non ho mai parlato di tresche o gay pride, un omosessuale sarebbe tale anche senza spolverini rosa o atteggiamenti femminei, e nemmeno ha bisogno di far l'amore con qualcuno per poter vantare una determinata inclinazione. Quindi sì, Gesù forse era omosessuale, o forse non lo era, di certo è sconcertante vedere il senso mal celato di "schifo" dei tanti che inorridiscono al solo ipotizzarlo. :triste:
"Il dovere di evitare lo scandalo spesso esige una discrezione rigorosa. Nessuno è tenuto a palesare la verità a chi non ha il diritto di conoscerla". Catechismo della chiesa cattolica, 2489
Avatar utente
Girella
Nuovo Utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/07/2011, 15:28

Prossimo

Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici