Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

144000 PREDESTINATI SINGOLARMENTE O NO?

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Messaggiodi zeccato » 04/10/2013, 20:21

vitale ha scritto:
zeccato ha scritto:
Mamy ha scritto:Ma chi è questo schiavo manvaggio o meno ?????????????

:boh:


nel corso dei 1900 anni circa ci sono stati vari schiavi, poi se e`malvagio
o buono, o buono meno non e` arrivato il tempo di giudicare,
ma di smascherare il falso certo, cautamente.

Oh, oh! Allora l'hai smascherato. Dacci prova che non siano le nebulose bibliche, altrimenti non rispondere.
Documenti seri, please.



documenti seri per me e` la bibbia chiara senza nuvole e li profetizzo` sullo schiavo.
le prove arriveranno presto all`apocalisse.
zeccato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 16/09/2013, 20:23

Messaggiodi deliverance1979 » 04/10/2013, 20:45

allora zeccato, forse non ci spieghiamo bene noi o non vuoi capire tu.

Tu dici che il canone era già scritto nel primo secolo.....SI, ma quale canone.....quello moderno?
quello lo ha deciso la Chiesa Cattolica...... :fronte:

se tu dici che la chiesa cattolica apostata è figlia della zizzania, tu come minimo ci dovresti portare delle prove bi-millenarie che affermano con prove tangibili quello che dici tu, che al massimo, attesterebbe un plagio, ovvero che la chiesa cattolica ha copiato il vostro canone, ovvero quello dei prescelti.....

Ma per fare questo servono prove e non chiacchiere ed auto convincimenti della scrittura che poi ce l'ha tramandata la chiesa....

Secondariamente, sta famosa apocalisse che dovrebbe venire presto, cosa significa, quando in termini di anni...... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
viene tra dieci, cento, mille anni?

Presto significa che noi lo ricordiamo questo evento, non che alla testimone di geova maniera, sono passate 6 generazioni ed ancora aspettano...... :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6612
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Ray » 04/10/2013, 20:48

faccio parte certo della chiesa del primo secolo, tutti gli eletti ne fanno parte.
che sia antica mi riferivo che la trasmissione orale faceva parte prima della legge Mosaica circa.
il canone era scritto gia` nel primo secolo, si passavano le lettere e le leggevano.



:boh: Zeccato noto che hai un po di confusione come l'avevo anche io una volta uscito dai tdg.... :fronte:

Nel 1° secolo non esisteva ancora un canone,il canone attuale è stato definito nel 4 °secolo,anche se l'apocalisse era stata già scritta,non faceva parte di un canone, non era letta come tu ora leggi ora la bibbia in modo cosi "RILEGATO".... :ironico: ora mi dici in quale contesto gli eletti avrebbero letto l'apocalisse per credere in questa rivelazione,questo farebbe del tuo credo una nuova corrente cristiana,che leggeva è andava dietro alla visione di Giovanni già in modo autonomo,ma non ci è pervenuto niente di storico che io sappia a riguardo,hai prove storiche che attestino questa cosa ? :piange:

:piange: Prima della legge Mosaica ? Ma che dici,Chi pensi che abbia messo insieme i libri del VT ?
Poi prima della legge mosaica riferito agli ebrei non esisteva una tradizione orale che io sappia scritta,per il semplice motivo che i scritti sacri pervenuti sono posteriori a Mosè, ma poi che .... dici ? :boh: :help:

Poi confondi i scritti cristiani con quelli degli ebrei.... :test: :test: :test:


se il numero e` prestabilito destinato a 144000 non puo` essere 144001
su Dove è inserita questa affermazione che i 144000............ lo dedussi da queste tue parole ....ray ha scritto Io uso tutte le scritture esistenti e non...,quali dovrei scegliere secondo te ,quali sono secondo te quelle ispirate ? Quelle scelte dalla Grande Chiesa ?[/size[size=85]]........perché ti ricordo sempre non abbiamo le copie originali,non dimenticarti,


Prima di tutto le mie affermazioni sono personali,non sono un teologo ne uno storico ma solo uno interessato a questi argomenti ,quindi non fanno testo in un raffronto con studiosi della materia.
Sul numero ti abbiamo detto già che è semplicemente un numero, sono visioni e poi come ho detto non possiamo essere sicuri se effettivamente quanto scritto sia di preciso all'originale e quanto possa essere di un copista..D-o non può chiudere in un numero l'accesso al paradiso .

Che io usi o legga tutti i scritti che ci sono pervenuti non vuol dire che io reputi tutti i vangeli che ci sono pervenuti ispirati,non sono sicuro nemmeno di quelli canonici... :ironico:
:scuse:

Fratello caro fattelo dire "ma tu tien i fil brugliat rinta a cap..."
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11576
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

I 144000 sono ancora da suggellare

Messaggiodi Gianni27 » 05/10/2013, 3:59

Se prendiamo le Scritture alla lettera (per come si vanta Watchtower, crediamo che i 144000 servitori di Dio menzionati in Apoc. 7:3, sono ancora da suggellare. Al presente non formano la Chiesa di Cristo, ma saranno poi raccolti a Cristo per il Regno di Dio come le primizie di Israele a Dio,(Rom.11:16; Apoc.14:4) mentre della Chiesa di Cristo sua Sposa di Gesù, sta scritto: “siamo in un certo modo le primizie delle sue creature, essendo generati dal Padre mediante la Parola di verità” (Giacomo 1:18) Non è scritto di loro che hanno fede in Cristo, o che soffriranno per Cristo, come suoi seguaci, nella maniera degli apostoli, ma saranno scelti e suggellati da 4 angeli pronti per iniziare la grande tribolazione ed ira di Dio; dopo che la presente Chiesa di Cristo composta da ognuno che di vero cuore, in tutto il mondo, si affezione a Cristo divenendo suo seguace, sia tolta dalla terra al suo ritorno.
A quel tempo Dio ritornerà a ristabilire il suo scacciato ed incredulo vecchio popolo d’Israele (Rom. Cap.11) secondo la promessa di Dio fatta ai padri, poiché i doni e la vocazione di Dio sono senza pentimento, perciò Cristo, dopo le nozze con la Sua Sposa, cioè l’unione, secondo che la Chiesa è il corpo di Cristo, cui Egli la trasformerà per essere un corpo glorioso (Fil.4:12-16) Poi dal monte Sion celeste Gesù detto l’Agnello viene in Israele in Palestina, per togliere dinanzi a Sé l’empietà di Giacobbe, e sul monte in Gerusalemme raccoglie a s’e i 144000; tutti uomini che mai si siano contaminati con donna, per seguire poi Cristo ovunque Egli vada. (Apoc.14:4)
La Chiesa di Cristo è prima assoluta, anche se in Apocalisse 7, dove i 144000 son menzionati per prima; questo si comprende bene leggendo i primi 8 versi dove son menzionati i 12000 di ogni tribù d’Israele che si devono ancora suggellare come servitori di Dio, secondo che Giovanni sentì solo che il numero doveva essere 144000, ma non vide alcun suggellato; mentre nel verso (9) l’apostolo Giovanni che era stato da Dio chiamato al cielo, vede la grande moltitudine/folla, già davanti al trono di Dio nei cieli, vestita di veste bianca facendo festa e servendo Dio nel suo Tempio.
Dunque la Chiesa di Cristo era già davanti al trono di Dio in cielo quando i 144000 non ancora fossero segnati; infatti si vedono ancora in terra in Apoc.9:4, dove le mostruose locuste della grande tribolazione che dovevano tormentare tutti gli uomini senza il suggello di Dio sulla fronte, non fecero alcun danno ai 144000 suggellati di Dio, non individualmente destinati, ma proposti.
Si conclude che siccome i 144000 saranno suggellati nella grande tribolazione, durante l’ira di Dio sulla terra che ancora non è il tempo, così non è ancora il tempo per Zeccato di essere uno dei 144000.
Gianni27
Gianni27
Utente Junior
 
Messaggi: 401
Iscritto il: 20/09/2009, 14:55

Messaggiodi zeccato » 05/10/2013, 12:29

deliverance1979 ha scritto:allora zeccato, forse non ci spieghiamo bene noi o non vuoi capire tu.

Tu dici che il canone era già scritto nel primo secolo.....SI, ma quale canone.....quello moderno?
quello lo ha deciso la Chiesa Cattolica...... :fronte:

se tu dici che la chiesa cattolica apostata è figlia della zizzania, tu come minimo ci dovresti portare delle prove bi-millenarie che affermano con prove tangibili quello che dici tu, che al massimo, attesterebbe un plagio, ovvero che la chiesa cattolica ha copiato il vostro canone, ovvero quello dei prescelti.....

Ma per fare questo servono prove e non chiacchiere ed auto convincimenti della scrittura che poi ce l'ha tramandata la chiesa....

Secondariamente, sta famosa apocalisse che dovrebbe venire presto, cosa significa, quando in termini di anni...... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
viene tra dieci, cento, mille anni?

Presto significa che noi lo ricordiamo questo evento, non che alla testimone di geova maniera, sono passate 6 generazioni ed ancora aspettano...... :fronte:



per me le decisioni sul canone o meno vengono decise dall`alto, in quanto lo schiavo dovrebbe fare quello che dice il suo Padrone.
e se la cattolica come spiegato prima, ha salvaguardato copiando gli scritti degli eletti ispirati, ha fatto un servizio come da schiavo profetizzato nel vangelo.
l`ho detto prima che non ho detto che la chiesa cattolica sia apostata,
ognuno puo` farsi una sua idea, poi qualsiasi religione che ha dei insegnamenti non conformi alle scritture e` facilissimo smascherarli tramite esse, per esempio se una venera immagini, statue ecc. non puo` trovare scritture che approvano questo.
sulla data della fine non e` dato.
zeccato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 16/09/2013, 20:23

Messaggiodi zeccato » 05/10/2013, 12:34

Ray ha scritto:
faccio parte certo della chiesa del primo secolo, tutti gli eletti ne fanno parte.
che sia antica mi riferivo che la trasmissione orale faceva parte prima della legge Mosaica circa.
il canone era scritto gia` nel primo secolo, si passavano le lettere e le leggevano.



:boh: Zeccato noto che hai un po di confusione come l'avevo anche io una volta uscito dai tdg.... :fronte:

Nel 1° secolo non esisteva ancora un canone,il canone attuale è stato definito nel 4 °secolo,anche se l'apocalisse era stata già scritta,non faceva parte di un canone, non era letta come tu ora leggi ora la bibbia in modo cosi "RILEGATO".... :ironico: ora mi dici in quale contesto gli eletti avrebbero letto l'apocalisse per credere in questa rivelazione,questo farebbe del tuo credo una nuova corrente cristiana,che leggeva è andava dietro alla visione di Giovanni già in modo autonomo,ma non ci è pervenuto niente di storico che io sappia a riguardo,hai prove storiche che attestino questa cosa ? :piange:

:piange: Prima della legge Mosaica ? Ma che dici,Chi pensi che abbia messo insieme i libri del VT ?
Poi prima della legge mosaica riferito agli ebrei non esisteva una tradizione orale che io sappia scritta,per il semplice motivo che i scritti sacri pervenuti sono posteriori a Mosè, ma poi che .... dici ? :boh: :help:

Poi confondi i scritti cristiani con quelli degli ebrei.... :test: :test: :test:


se il numero e` prestabilito destinato a 144000 non puo` essere 144001
su Dove è inserita questa affermazione che i 144000............ lo dedussi da queste tue parole ....ray ha scritto Io uso tutte le scritture esistenti e non...,quali dovrei scegliere secondo te ,quali sono secondo te quelle ispirate ? Quelle scelte dalla Grande Chiesa ?[/size[size=85]]........perché ti ricordo sempre non abbiamo le copie originali,non dimenticarti,


Prima di tutto le mie affermazioni sono personali,non sono un teologo ne uno storico ma solo uno interessato a questi argomenti ,quindi non fanno testo in un raffronto con studiosi della materia.
Sul numero ti abbiamo detto già che è semplicemente un numero, sono visioni e poi come ho detto non possiamo essere sicuri se effettivamente quanto scritto sia di preciso all'originale e quanto possa essere di un copista..D-o non può chiudere in un numero l'accesso al paradiso .

Che io usi o legga tutti i scritti che ci sono pervenuti non vuol dire che io reputi tutti i vangeli che ci sono pervenuti ispirati,non sono sicuro nemmeno di quelli canonici... :ironico:
:scuse:

Fratello caro fattelo dire "ma tu tien i fil brugliat rinta a cap..."




nell`apocalisse c`e` scritto che dovevano passare questa lettera alle 7 chiese.
ecc. ecc. poi io credo per fede, e percio` non sono necessarie prove storiche.
e per fede credo alla bibbia come ispirata da Dio, e come sia pervenuta per me
non ha molta importanza in quanto credo alla provvidenza Divina.
il resto non vorrei ripeterlo.
zeccato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 16/09/2013, 20:23

Messaggiodi Achille » 05/10/2013, 12:36

zeccato ha scritto:nell`apocalisse c`e` scritto che dovevano passare questa lettera alle 7 chiese.
ecc. ecc. poi io credo per fede, e percio` non sono necessarie prove storiche.
e per fede credo alla bibbia come ispirata da Dio, e come sia pervenuta per me
non ha molta importanza in quanto credo alla provvidenza Divina.
il resto non vorrei ripeterlo.
Con chi "ragiona" così ogni tentativo di dialogare è del tutto inutile.
Ripeto: non date da mangiare ai "troll", consapevoli od inconsapevoli che siano.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15250
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi zeccato » 05/10/2013, 12:38

Gianni27 ha scritto:Se prendiamo le Scritture alla lettera (per come si vanta Watchtower, crediamo che i 144000 servitori di Dio menzionati in Apoc. 7:3, sono ancora da suggellare. Al presente non formano la Chiesa di Cristo, ma saranno poi raccolti a Cristo per il Regno di Dio come le primizie di Israele a Dio,(Rom.11:16; Apoc.14:4) mentre della Chiesa di Cristo sua Sposa di Gesù, sta scritto: “siamo in un certo modo le primizie delle sue creature, essendo generati dal Padre mediante la Parola di verità” (Giacomo 1:18) Non è scritto di loro che hanno fede in Cristo, o che soffriranno per Cristo, come suoi seguaci, nella maniera degli apostoli, ma saranno scelti e suggellati da 4 angeli pronti per iniziare la grande tribolazione ed ira di Dio; dopo che la presente Chiesa di Cristo composta da ognuno che di vero cuore, in tutto il mondo, si affezione a Cristo divenendo suo seguace, sia tolta dalla terra al suo ritorno.
A quel tempo Dio ritornerà a ristabilire il suo scacciato ed incredulo vecchio popolo d’Israele (Rom. Cap.11) secondo la promessa di Dio fatta ai padri, poiché i doni e la vocazione di Dio sono senza pentimento, perciò Cristo, dopo le nozze con la Sua Sposa, cioè l’unione, secondo che la Chiesa è il corpo di Cristo, cui Egli la trasformerà per essere un corpo glorioso (Fil.4:12-16) Poi dal monte Sion celeste Gesù detto l’Agnello viene in Israele in Palestina, per togliere dinanzi a Sé l’empietà di Giacobbe, e sul monte in Gerusalemme raccoglie a s’e i 144000; tutti uomini che mai si siano contaminati con donna, per seguire poi Cristo ovunque Egli vada. (Apoc.14:4)
La Chiesa di Cristo è prima assoluta, anche se in Apocalisse 7, dove i 144000 son menzionati per prima; questo si comprende bene leggendo i primi 8 versi dove son menzionati i 12000 di ogni tribù d’Israele che si devono ancora suggellare come servitori di Dio, secondo che Giovanni sentì solo che il numero doveva essere 144000, ma non vide alcun suggellato; mentre nel verso (9) l’apostolo Giovanni che era stato da Dio chiamato al cielo, vede la grande moltitudine/folla, già davanti al trono di Dio nei cieli, vestita di veste bianca facendo festa e servendo Dio nel suo Tempio.
Dunque la Chiesa di Cristo era già davanti al trono di Dio in cielo quando i 144000 non ancora fossero segnati; infatti si vedono ancora in terra in Apoc.9:4, dove le mostruose locuste della grande tribolazione che dovevano tormentare tutti gli uomini senza il suggello di Dio sulla fronte, non fecero alcun danno ai 144000 suggellati di Dio, non individualmente destinati, ma proposti.
Si conclude che siccome i 144000 saranno suggellati nella grande tribolazione, durante l’ira di Dio sulla terra che ancora non è il tempo, così non è ancora il tempo per Zeccato di essere uno dei 144000.
Gianni27



apprezzato le tue riflessioni, ma per vedere chiaro necessita mettere tutto
bene come un pasel, altrimenti ci si confonde e non si esce, ed alcune interpretazioni dei TG non fanno altro che complicare.
lin Romani le primizie erano riferite agli israeliti circoncisi ecc, mentre la massa erano israeliti residenti all`estero incirconcisi che i giudei si opponevano che venivano convertiti a Cristo.
poi riguardo Giacomo le primizie, so che significa anche il meglio, come il primo raccolto, ma la chiesa e` una, mentre chiunque crede potra` essere salvato, ma non appartenente ai 144000 immortali, ma come persone delle nazioni in generale.
Giovanni i ap.7 non vide i 144000 suggellati ma ne udii il numero (che secondo me comprende tutti gli eletti della storia umana, mentre allo scatenarsi dell`apocalisse vengono suggellati i restanti vivi, e poi visti al completo risuscitati sul monte Sion. e le foglie dell'albero sono per la guarigione delle nazioni
dunque senza inventarsi nulla e sufficiente capire che Giovanni prima udii il numero degli eletti che gli venne svelato, e poi li vede salvati dopo il sesto sigillo, in armonia anche con la prima risurrezione che e composta di soli eletti.
Ef.1:13 avete ricevuto il sigillo dello Spirito Santo che era stato promesso, 14 il quale è pegno della nostra eredità fino alla piena redenzione di quelli che Dio si è acquistati a lode della sua gloria. 4:30 Non rattristate lo Spirito Santo di Dio con il quale siete stati suggellati per il giorno della redenzione. 2Cor.1:22 egli ci ha pure segnati con il proprio sigillo e ha messo la caparra dello Spirito nei nostri cuori.
riguardo alla verginita` si potrebbe aprire un argomento a parte, o anche sulla grande folla.
zeccato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 16/09/2013, 20:23

Messaggiodi deliverance1979 » 05/10/2013, 15:40

Achille Lorenzi ha scritto:Con chi "ragiona" così ogni tentativo di dialogare è del tutto inutile.
Ripeto: non date da mangiare ai "troll", consapevoli od inconsapevoli che siano.


Ed infatti, per fede i soldati giapponesi della seconda guerra mondiale si facevano saltare in aria con le granate, perchè credevano che dopo una morte dignitosa (anzichè arrendersi) si sarebbero ritrovati nel santuario di Yasukuni..... :conf: :fronte:

Ogni riferimento a fatti e persone è puramente voluto.... :ironico:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6612
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

I primi saranno ultimi

Messaggiodi Gianni27 » 05/10/2013, 17:23

Zeccato dice:
In Romani le primizie erano riferite agli israeliti circoncisi ecc, mentre che i giudei si opponevano che venivano convertiti a Cristo.
poi riguardo Giacomo le primizie, so che significa anche il meglio, come il primo raccolto, ma la chiesa e` una, mentre chiunque crede potra` essere salvato, ma non appartenente ai 144000 immortali, ma come persone delle nazioni in generale.

(io )Nel dire: “la massa erano israeliti residenti all`estero incirconcisi”. Ti riferisci forse alle dieci tribù di Israele nella perdizione? No! Quando Gesù dice: “Chi crede in me non morrà mai”, (Giov.11:26, indicava i suoi seguaci e credenti, non i 144000, che nella loro vita non troviamo che conoscessero Cristo. Essi furono riscattati fra gli uomini per essere le primizie a Dio ed all’Agnello. (Apoc.14:4b, per poi seguire il Cristo. Giacomo infatti, mette la Sposa di Cristo al primo posto come primizia (Giac.1:18) perché è la Sposa. Gesù lascia provvisoriamente la sua Sposa nei cieli, per venire a raccogliere le primizie per Dio, sul monte Sion in Gerusalemme; secondo che i primi saranno ultimi.

Giovanni in Ap.7 non vide i 144000 suggellati ma ne udi’ il numero (che secondo me comprende tutti gli eletti della storia umana, mentre allo scatenarsi dell`apocalisse vengono suggellati i restanti vivi, e poi visti al completo risuscitati sul monte Sion. e le foglie dell'albero sono per la guarigione delle nazioni

Non dimentichiamo che i 4 angeli dovevano suggellare 144000 e non più

dunque senza inventarsi nulla e sufficiente capire che Giovanni prima udii il numero degli eletti che gli venne svelato, e poi li vede salvati dopo il sesto sigillo, in armonia anche con la prima risurrezione che e composta di soli eletti.

Il numero che Giovanni udì degli eletti servitori di Dio sono tutti dei figli delle 12 tribù di Israele naturale, mentre la Chiesa di Cristo eletta e preziosa a Cristo, è di ogni nazione e lingua del mondo, di cui Pietro dice: “Ma voi siete la generazione eletta, un real sacerdozio, una gente santa, un popolo che Dio s’è acquistato…. Che vi ha chiamati dalle tenebre alla sua meravigliosa luce; voi che già non eravate suo popolo, ora siete il popolo di Dio.

Ef.1:13 avete ricevuto il sigillo dello Spirito Santo che era stato promesso, 14 il quale è pegno della nostra eredità fino alla piena redenzione di quelli che Dio si è acquistati a lode della sua gloria. 4:30 Non rattristate lo Spirito Santo di Dio con il quale siete stati suggellati per il giorno della redenzione. 2Cor.1:22 egli ci ha pure segnati con il proprio sigillo e ha messo la caparra dello Spirito nei nostri cuori.

Questa parte va bene, ma si applica ai credenti seguaci di Cristo, (Alla sua Chioesa) che alla Pentecoste riceve il suggello dello Spirito Santo, come caparra della nostra redenzione.
Un mio messaggio sulla grande folla, se vuoi te lo posso inviare subito.


riguardo alla verginita` si potrebbe aprire un argomento a parte, o anche sulla grande folla.

Un saluto a te da
Gianni27
Gianni27
Utente Junior
 
Messaggi: 401
Iscritto il: 20/09/2009, 14:55

144000 PREDESTINATI SINGOLARMENTE O NO? - di zeccato » ieri, 21:21

Messaggiodi vitale » 05/10/2013, 18:26

di zeccato » ieri, 21:21
documenti seri per me e` la bibbia chiara senza nuvole e li profetizzo` sullo schiavo.
le prove arriveranno presto all`apocalisse.

Il cimitero É univoco. Pertanto, l'Apocalisse spetta a te e tutto l'Essere umano (terreno). Vedi te & Co., in cosa volete sfociare (ricordarsi che la foce a delta o estuario, crea problemi univoci.
Ho compreso l'antifona, perciò.. Hasta la vista :occhiol:
Qui non si fa logistica di packaging non conforme :ciao: :ciao:

Ps. mi spiace per Mara... :fiori e bacio:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi Mauro1971 » 05/10/2013, 19:47

Achille Lorenzi ha scritto:
zeccato ha scritto:nell`apocalisse c`e` scritto che dovevano passare questa lettera alle 7 chiese.
ecc. ecc. poi io credo per fede, e percio` non sono necessarie prove storiche.
e per fede credo alla bibbia come ispirata da Dio, e come sia pervenuta per me
non ha molta importanza in quanto credo alla provvidenza Divina.
il resto non vorrei ripeterlo.
Con chi "ragiona" così ogni tentativo di dialogare è del tutto inutile.
Ripeto: non date da mangiare ai "troll", consapevoli od inconsapevoli che siano.

Achille


:quoto100:

DON'T FEED THE TROLL
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi zeccato » 06/10/2013, 11:56

Gianni27 ha scritto:Zeccato dice:
In Romani le primizie erano riferite agli israeliti circoncisi ecc, mentre che i giudei si opponevano che venivano convertiti a Cristo.
poi riguardo Giacomo le primizie, so che significa anche il meglio, come il primo raccolto, ma la chiesa e` una, mentre chiunque crede potra` essere salvato, ma non appartenente ai 144000 immortali, ma come persone delle nazioni in generale.

(io )Nel dire: “la massa erano israeliti residenti all`estero incirconcisi”. Ti riferisci forse alle dieci tribù di Israele nella perdizione? No! Quando Gesù dice: “Chi crede in me non morrà mai”, (Giov.11:26, indicava i suoi seguaci e credenti, non i 144000, che nella loro vita non troviamo che conoscessero Cristo. Essi furono riscattati fra gli uomini per essere le primizie a Dio ed all’Agnello. (Apoc.14:4b, per poi seguire il Cristo. Giacomo infatti, mette la Sposa di Cristo al primo posto come primizia (Giac.1:18) perché è la Sposa. Gesù lascia provvisoriamente la sua Sposa nei cieli, per venire a raccogliere le primizie per Dio, sul monte Sion in Gerusalemme; secondo che i primi saranno ultimi.

Giovanni in Ap.7 non vide i 144000 suggellati ma ne udi’ il numero (che secondo me comprende tutti gli eletti della storia umana, mentre allo scatenarsi dell`apocalisse vengono suggellati i restanti vivi, e poi visti al completo risuscitati sul monte Sion. e le foglie dell'albero sono per la guarigione delle nazioni

Non dimentichiamo che i 4 angeli dovevano suggellare 144000 e non più

dunque senza inventarsi nulla e sufficiente capire che Giovanni prima udii il numero degli eletti che gli venne svelato, e poi li vede salvati dopo il sesto sigillo, in armonia anche con la prima risurrezione che e composta di soli eletti.

Il numero che Giovanni udì degli eletti servitori di Dio sono tutti dei figli delle 12 tribù di Israele naturale, mentre la Chiesa di Cristo eletta e preziosa a Cristo, è di ogni nazione e lingua del mondo, di cui Pietro dice: “Ma voi siete la generazione eletta, un real sacerdozio, una gente santa, un popolo che Dio s’è acquistato…. Che vi ha chiamati dalle tenebre alla sua meravigliosa luce; voi che già non eravate suo popolo, ora siete il popolo di Dio.

Ef.1:13 avete ricevuto il sigillo dello Spirito Santo che era stato promesso, 14 il quale è pegno della nostra eredità fino alla piena redenzione di quelli che Dio si è acquistati a lode della sua gloria. 4:30 Non rattristate lo Spirito Santo di Dio con il quale siete stati suggellati per il giorno della redenzione. 2Cor.1:22 egli ci ha pure segnati con il proprio sigillo e ha messo la caparra dello Spirito nei nostri cuori.

Questa parte va bene, ma si applica ai credenti seguaci di Cristo, (Alla sua Chioesa) che alla Pentecoste riceve il suggello dello Spirito Santo, come caparra della nostra redenzione.
Un mio messaggio sulla grande folla, se vuoi te lo posso inviare subito.


riguardo alla verginita` si potrebbe aprire un argomento a parte, o anche sulla grande folla.

Un saluto a te da
Gianni27





il discorso e` abbastanza profondo e meriterebbe chiarimenti certo, ed apprezzo che sei ragionevole.
da quanto ho potuto intuire penso tu credi che i 144000 sono appartenenti solo dall`israele naturale, mentre poi fai un`altra chiesa di tutte le nazioni.
secondo me gli eletti 144000 vengono raccolti da Abele diciamo, fino alla fine.
i 4 angeli dovevano suggellare i servi vivi sulla terra, non tutti i 144000
le 12 tribu` descritte in ap. 7 secondo me appartengono ai 144000 inclusi di ogni nazione e lingua, in quanto veniva profetizzato che le 12 tribu` venivano esiliate nel mondo,
quando dice non eravate un popolo e` riferito a quelli esiliati all`estero anche incirconcisi, e dei 2 popoli ne ha fatto uno solo, sia israeliti residenti in israele che quelli cosiddetti impuri residenti all`estero.
gli eletti di nazionalità Ebrei o stranieri di tutte le lingue ecc.: nell'insieme sono considerati tutti come l'Israele di Dio
Le scritture ci parlano di un solo popolo eletto, all`inizio naturali, poi anche stranieri all`estero, tutto il resto sono nazioni, ed oltre agli eletti, sopravvivranno anche persone delle nazioni.
l'elenco delle 12 tribù di apoc.7:4-8 notiamo che manca la tribù di Dan al posto di Manasse (figlio di Giuseppe) comunque spiegarne il motivo non e importante poiché rappresenta simbolicamente comunque l'Israele di Dio come Giacomo, salutando i fratelli sparsi nel mondo disse: alle dodici tribù disperse nel mondo, salute Giac.1:1.
1Piet.2:5,10 dice: anche voi venite impiegati come pietre vive per la costruzione di un edificio spirituale, per un sacerdozio santo, per offrire sacrifici spirituali graditi a Dio, per mezzo di Gesù Cristo. Voi, che un tempo eravate non popolo, ora invece siete il popolo di Dio; voi, un tempo esclusi dalla misericordia, ora invece avete ottenuto misericordia.
(Ef.2:11 stranieri di nascita 13 eravate lontani 14 dei due popoli ne ha fatto uno solo 17 Con la sua venuta ha annunziato la pace a voi che eravate lontani e la pace a quelli che erano vicini. Matt.15:24 Ma egli rispose: "Io non sono stato mandato che alle pecore perdute della casa d'Israele".
Rom.11:25 Infatti, fratelli, non voglio che ignoriate questo mistero, affinché non siate presuntuosi: un indurimento si è prodotto in una parte d'Israele, finché non sia entrata la totalità degli stranieri; 26 e tutto Israele sarà salvato Isaia 27:6 Nei giorni futuri Giacobbe metterà radici, Israele fiorirà e germoglierà, riempirà il mondo di frutti. 49:21 Tu dirai in cuor tuo: "Questi, chi me li ha generati? Infatti io ero privata dei miei figli, sterile, esule, scacciata. Questi chi li ha allevati? Ecco, io ero rimasta sola; questi, dov'erano?"» 22 Così parla il Signore, DIO: «Ecco, io alzerò la mia mano verso le nazioni, innalzerò la mia bandiera verso i popoli, ed essi ti ricondurranno i tuoi figli in braccio, ti riporteranno le tue figlie sulle spalle 1Cr.17:21 E quale popolo è come il tuo popolo d'Israele, l'unica nazione sulla terra che Dio sia venuto a redimere per formarne il suo popolo 22 Tu hai fatto del tuo popolo, Israele, il tuo popolo speciale per sempre Atti 2:5 Or a Gerusalemme soggiornavano dei Giudei, uomini religiosi di ogni nazione che è sotto il cielo. 39 Perché per voi è la promessa, per i vostri figli, e per tutti quelli che sono lontani, per quanti il Signore, nostro Dio, ne chiamerà". 1Piet.1:1 Pietro, apostolo di Gesù Cristo, agli eletti che vivono come forestieri dispersi nel Ponto, nella Galazia, nella Cappadocia, nell'Asia e nella Bitinia. Giov.11:51-52 Or egli non disse questo di suo; ma, siccome era sommo sacerdote in quell'anno, profetizzò che Gesù doveva morire per la nazione; e non soltanto per la nazione, ma anche per riunire in uno i figli di Dio dispersi.

Efes.2:20; 3:6; 4:4 dice: edificati sopra il fondamento degli apostoli e dei profeti, e avendo come pietra angolare lo stesso Cristo Gesù. I Gentili cioè sono chiamati, in Cristo Gesù, a partecipare alla stessa eredità, a formare lo stesso corpo. Un solo corpo, un solo spirito, come una sola è la speranza alla quale siete stati chiamati.


il tema di tutto l’antico testamento, cioè formarsi un popolo per il suo nome
Per tutto l'Antico Testamento vi è un riferimento costante a Colui che sarebbe venuto per redimere il popolo, e Dio ha affidato a Cristo la gente che Egli ha eletto
Giov.11:51-52 e scritto: Or egli non disse questo di suo; ma, siccome era sommo sacerdote in quell'anno, profetizzò che Gesù doveva morire per la nazione; e non soltanto per la nazione, ma anche per riunire in uno i figli di Dio dispersi.

Mentre tutti coloro che non sono eletti, non viene data l’oro la capacità di desiderare l’immortalità per amore, perché sono vasi fatti per altri scopi.
Ger 233Radunerò io stesso il resto delle mie pecore da tutte le regioni dove le ho lasciate scacciare e le farò tornare ai loro pascoli; 4 di esse non ne mancherà neppure una

ti avverto che penso che molto presto mi cancellero` da questo forum.
leggendo questi argomenti: S O S .
AHIAAA!!!!...SONO UN pUNTO! UNO DEI 144.000......
Un saluto a te da zeccato
zeccato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 16/09/2013, 20:23

Precedente

Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici