Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Annientamento totale è resurrezione degli ingiusti, davvero ragionevole per i tdG?

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Annientamento totale è resurrezione degli ingiusti, davvero ragionevole per i tdG?

Messaggiodi Vera Icona » 04/09/2018, 21:21

Una volta parlando con un tdg nel mio forum gli feci la seguente domanda, perché lui trovava molto ragionevole la dottrina geovista al riguardo :


"Vediamolo tutto dall' ottica della tua comprensione teologica
Ecco tu sei un padre, ipotizziamo che tuo figlio tdG oggi, domani dovesse decidere di non eserlo più perché non gli tornano certe dottrine, lascia il tutto e diventa evangelico pentecostale vivendo una vita religiosa non molto diversa dalla tua con riverenza di Dio ecc...
Ovviamente secondo la cctdG lui verra distrutto ad harmaghedon se prima non si riconverte alla dottrina della cctdG e sarà cosi annientato per sempre.

Mentre il figlio del fratello X mai stato tdG ostinato di non credere in Dio, cattivo e faceva pure il mafioso, morto però prima di Armaghedon in una sparatoria, tu te lo troverai lì nel nuovo mondo che ti saluta dicendo "oh ciao Pietro che bello sono stato nu stronz' e mo sto qua con te, hai visto che bello mentre il figlio tuo tanto bravo ma purtroppo extdG è annientato per sempre.
Hai visto Piè, in certi casi conviene fare lo stronzo."

Ora tu come suo padre sarai contento troverai ragionevole la cosa?"


Non mi ha mai risposto, chissà perché :ironico:
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 850
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Vera Icona...

Messaggiodi Vieri » 05/09/2018, 17:09

Non mi ha mai risposto, chissà perché :ironico:

Per me ha fatto bene,... :ironico:
la domanda mi sembra un po' insulsa....anche perchè Armageddon è ancora da venì....
:fiori e bacio:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Giovanni64 » 05/09/2018, 17:10

La discussione proposta tratta parte di un tema che ho trattato anch'io in alcune discussioni passate.

Anche se, per assurdo, si dà un qualche senso alle mutevoli dottrine della Watchtower, e si ragiona a partire da esse, è evidente che la predicazione della Watchtower è dannosa verso le sue stesse credenze.

Richiamo qualche punto che avevo già espresso in passato o che è forse già contenuto nelle cose dette da Vera Icona.

1) La stragrande maggiornanza delle persone morte avvicinate dai tdg non hanno aderito e hanno visto così diminuire le proprie possibilità di salvezza: di quanto non si sa bene, anche e proprio perché le dottrine Watchtower sono vaghe e mutevoli.

2) La piccolissima parte che ha aderito si è messa nelle condizioni di rischiare l'esclusione, rischio che sarebbe stato notevolmente minore senza l'incontro con i tdg e soprattutto senza l'adesione.

3) La stragrande maggioranza delle persone si è salvata o si salva perché muore prima di Armagheddon e non si capisce perché organizzare tutta questa cosa millenaria per andare ad uccidere con tutta la teatralità e l'ingiustizia possibile quelli che hanno la colpa di trovarsi ancora in vita all'arrivo di Armagheddon. Si arriva al paradosso che se uno compie un omicidio il giorno prima di Armagheddon molto probabilmente salva la vittima dalla distruzione definitiva di Michele del giorno dopo.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Vera Icona » 05/09/2018, 17:14

Vieri ha scritto:
Non mi ha mai risposto, chissà perché :ironico:

Per me ha fatto bene,... :ironico:
la domanda mi sembra un po' insulsa....anche perchè Armageddon è ancora da venì....
:fiori e bacio:



No invece, Non poteva rispondere, se avesse risposto di no, avrebbe negato la dottrina geovista, se invece avesse risposto di sì, gli avrei chiesto" che razza di Padre sei"?

Ma mi sa che non hai capito niente della tematica, :test:
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 850
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Scusa e spiegati meglio...

Messaggiodi Vieri » 05/09/2018, 17:47

Vera Icona ha scritto:
Vieri ha scritto:
Non mi ha mai risposto, chissà perché :ironico:

Per me ha fatto bene,... :ironico:
la domanda mi sembra un po' insulsa....anche perchè Armageddon è ancora da venì....
:fiori e bacio:



No invece, Non poteva rispondere, se avesse risposto di no, avrebbe negato la dottrina geovista, se invece avesse risposto di sì, gli avrei chiesto" che razza di Padre sei"?

Ma mi sa che non hai capito niente della tematica, :test:

Ma se Questo benedetto Armageddon e che dovrebbe alla fine ammazzare tutti non dovrebbero salvarsi allora solo tutti i tdG ?
Quindi per me, secondo loro che uno dei figli sia stato un assassino o un evangelico alla fine, e solo alla venuta di Armageddon, ma direi anche alla loro morte non verrebbero salvati.

Naturalmente il sottoscritto, poi come incallito "succhiatore mensile di sangue" non avrei per loro speranze...ed è per questo che mi rivolgo ad un Dio che non si chiama Geova.... :risata: :risata:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Neca » 05/09/2018, 18:18

A parte il fatto che questo argomento è da bar, il tdg non ha risposto semplicemente perchè l'ha recepito come una provocazione nei suoi confronti, sia come tdg che come padre, e siccome sapeva che dare una risposta avrebbe significato prolungare la discussione all'infinito (facendosi venire il fegato viola) ha preferito glissare! E secondo me ha fatto bene, non è così che si convince un tdg a tornare sui suoi passi!
Presentazione Se violenti una donna o un bambino, violenti te stesso! Ma tu non vuoi farti del male, vero? Allora smettila di violentare ed uccidere donne e bambini! Solo i vigliacchi lo fanno!
Avatar utente
Neca
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3311
Iscritto il: 18/04/2012, 10:56

Messaggiodi Gocciazzurra » 05/09/2018, 19:15

Vieri ha scritto: Ma se Questo benedetto Armageddon e che dovrebbe alla fine ammazzare tutti non dovrebbero salvarsi allora solo tutti i tdG ?

Non è così: Dio legge i cuori e non perchè uno sia Tdg è automaticamente salvato.
E' più complessa la vicenda e l'esempio di Vera Icona è corretto.
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5743
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Vera Icona » 06/09/2018, 1:25

Per vieri

Un apostata o muore prima di Harmaghedon o durante sarà sempre annientato per sempre, morte sicura ed eterna .

Quelli quelli che muoiono prima di Harmaghedon saranno risuscitati nel millennio di pace , avranno dunque un'altra possibilità, ecco perché ho fatto questo esempio, ho parlato di un malavitoso morto prima di harmaghedon.
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 850
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi Vera Icona » 06/09/2018, 1:29

Gocciazzurra ha scritto:
Vieri ha scritto: Ma se Questo benedetto Armageddon e che dovrebbe alla fine ammazzare tutti non dovrebbero salvarsi allora solo tutti i tdG ?

Non è così: Dio legge i cuori e non perchè uno sia Tdg è automaticamente salvato.
E' più complessa la vicenda e l'esempio di Vera Icona è corretto.



Esattamente!
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 850
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi Vera Icona » 06/09/2018, 1:52

Giovanni64 ha scritto:La discussione proposta tratta parte di un tema che ho trattato anch'io in alcune discussioni passate.

Anche se, per assurdo, si dà un qualche senso alle mutevoli dottrine della Watchtower, e si ragiona a partire da esse, è evidente che la predicazione della Watchtower è dannosa verso le sue stesse credenze.

Richiamo qualche punto che avevo già espresso in passato o che è forse già contenuto nelle cose dette da Vera Icona.

1) La stragrande maggiornanza delle persone morte avvicinate dai tdg non hanno aderito e hanno visto così diminuire le proprie possibilità di salvezza: di quanto non si sa bene, anche e proprio perché le dottrine Watchtower sono vaghe e mutevoli.

2) La piccolissima parte che ha aderito si è messa nelle condizioni di rischiare l'esclusione, rischio che sarebbe stato notevolmente minore senza l'incontro con i tdg e soprattutto senza l'adesione.

3) La stragrande maggioranza delle persone si è salvata o si salva perché muore prima di Armagheddon e non si capisce perché organizzare tutta questa cosa millenaria per andare ad uccidere con tutta la teatralità e l'ingiustizia possibile quelli che hanno la colpa di trovarsi ancora in vita all'arrivo di Armagheddon. Si arriva al paradosso che se uno compie un omicidio il giorno prima di Armagheddon molto probabilmente salva la vittima dalla distruzione definitiva di Michele del giorno dopo.


:bravo: , sarebbe una ingiustizia enorme ed assurda.
Tu pensa , Hitler nel millennio di pace, mentre il poveretto timoroso di Dio e ruspante cattolico Vieri bruciando sul rogo di harmaghedon insieme con me brutta apostataccia. :spieg: :fronte:

Poi tutti gli apostati ed oppositori geovisti fanno la stessa fine? E no, chi muore prima, muore di una morte naturale più meno in santa pace (e gli oppositori saranno pure risuscitati ), mentre durante harmaghedon saranno a crepare di brutto, :test: :test: :test: .


Queste assurdità sono state anche dei motivi per cui ho lasciato la cctdg, quindi non penso che non potrebbero fare pensare anche altri tdg sinceri che si pongono domande.
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 850
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Vera Icona...

Messaggiodi Vieri » 06/09/2018, 9:57

Queste assurdità sono state anche dei motivi per cui ho lasciato la cctdg, quindi non penso che non potrebbero fare pensare anche altri tdg sinceri che si pongono domande.

In effetti, tali assurdità sono talmente "assurde" che sono fuori dalla mia portata... :ironico: e non mi riesco a capacitare come delle persone (apparentemente normali) possano pensare queste cose, dette o "sognate" da "qualcuno" magari "fumato" e prese per buone....

Io quello che posso capire è che per i cattolici, anche se verranno resuscitati alla fine tutti (Armageddon o meno senza distinzioni...) quelli "ingiusti" erano già stati giudicati subito dopo la loro morte e ricevendo SUBITO un giudizio di condanna.

Mi pare di capire però che per i tdG per loro ci sia un "girone di ritorno" o mi sbaglio ?... :ironico:
:grazie:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mauro1971 » 06/09/2018, 10:11

Il problema quando il credente di una religione afferma che un credente di un'altra religione crede delle assurdità é come quella del corvo che dice al merlo "come sei nero" in quanto a ben vedere tutte le religioni hanno punti dei loro credo che rientrano a pieno titolo nell assurdo.
Certo é vero che alcune religioni se ne approfittano più di altre ma trovo una sorta di involontaria ed inconsapevole ipocrisia in queste affermazioni che comunque risulta un po' sgradevole ed un po' buffa.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10214
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Mauro....

Messaggiodi Vieri » 06/09/2018, 10:34

Mauro1971 ha scritto:Il problema quando il credente di una religione afferma che un credente di un'altra religione crede delle assurdità é come quella del corvo che dice al merlo "come sei nero" in quanto a ben vedere tutte le religioni hanno punti dei loro credo che rientrano a pieno titolo nell assurdo.
Certo é vero che alcune religioni se ne approfittano più di altre ma trovo una sorta di involontaria ed inconsapevole ipocrisia in queste affermazioni che comunque risulta un po' sgradevole ed un po' buffa.

Cambiamo allora il termine da "assurdo" a "inconcepibile" o "incomprensibile" il che vuol dire "non essere, con la mia mentalità in grado di capire certe prese di posizione.....va meglio ? :ironico:
Del resto il termine "assurdo" cita:
Contrario alla logica del pensiero, della parola, dell'azione: giudizio a.; un comportamento a., una pretesa a., assolutamente sconveniente, incomprensibile.

Buona giornata
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mauro1971 » 06/09/2018, 11:14

Puoi cambiare il termine, resta tutto uguale.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10214
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Vera Icona » 06/09/2018, 18:39

Mauro1971 ha scritto:Il problema quando il credente di una religione afferma che un credente di un'altra religione crede delle assurdità é come quella del corvo che dice al merlo "come sei nero" in quanto a ben vedere tutte le religioni hanno punti dei loro credo che rientrano a pieno titolo nell assurdo.
Certo é vero che alcune religioni se ne approfittano più di altre ma trovo una sorta di involontaria ed inconsapevole ipocrisia in queste affermazioni che comunque risulta un po' sgradevole ed un po' buffa.



Assurdità al livello di giustizia.
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 850
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29


Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici