Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Numeri simbolici o numeri reali ?

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Numeri simbolici o numeri reali ?

Messaggiodi Vieri » 10/09/2018, 19:22

Scusate se ritorno sicuramente su uno dei soliti argomenti triti e ritriti che è quello della interpretazione da parte dei tdG dei famosi "numeri biblici" dove mi sono trovato recentemente ad una delle solite contraddizioni se non mi sbaglio...
Vado allora alla pagina:
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1200003278#h=10
Numero
Perspicacia nello studio delle Scritture, volume 2


dove leggo:
Uso biblico.
Essendo la Bibbia un libro sia storico che profetico, i numeri che vi si trovano possono essere letterali o simbolici. Di solito il contesto rivela in che senso è usato un numero. Certi numeri ricorrono spesso nella Bibbia in senso illustrativo, figurato o simbolico, e in questi casi per capire il passo è necessario conoscere il loro significato.

Indichiamo di seguito alcuni usi figurativi di particolari numeri che ricorrono spesso nella Bibbia......
.....
......
Dodici. Il patriarca Giacobbe ebbe dodici figli, che diventarono i capostipiti delle dodici tribù di Israele. I loro discendenti furono organizzati da Dio come Sua nazione sotto il patto della Legge. Il dodici sembra dunque rappresentare un ordinamento completo, equilibrato, costituito da Dio. (Ge 35:22; 49:28) Geova scelse dodici apostoli, che costituiscono le fondamenta secondarie della Nuova Gerusalemme, edificata su Gesù Cristo. (Mt 10:2-4; Ri 21:14) Dodici sono le tribù ‘dei figli dell’Israele’ spirituale, ciascuna delle quali ha 12.000 componenti. — Ri 7:4-8.

Anche i multipli di 12 a volte sono importanti. Davide istituì 24 divisioni sacerdotali che avrebbero prestato servizio a turno nel tempio costruito poi da Salomone. (1Cr 24:1-18) Questo aiuta a identificare i “ventiquattro anziani” seduti intorno al trono di Dio, vestiti di bianco e con corone sul capo. (Ri 4:4) Ai fedeli seguaci di Gesù Cristo, i suoi fratelli spirituali, sono promessi regno e sacerdozio con lui nei cieli.

Questi anziani non potevano essere unicamente gli apostoli, che erano solo dodici. Dovevano perciò rappresentare l’intero “regal sacerdozio”, i 144.000 (rappresentati dalle 24 divisioni sacerdotali che prestavano servizio nel tempio) nelle loro rispettive posizioni nei cieli, quali sacerdoti e re incoronati.

Domanda finale:

Se il numero 12 e relativi multipli rappresentava un numero simbolico:.....
Indichiamo di seguito alcuni usi figurativi di particolari numeri che ricorrono spesso nella Bibbia.
perchè allora i 144.000 "unti" devono essere considerati un numero chiuso e reale ?
:grazie:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5549
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Ulterore domanda impertinente:

Messaggiodi Vieri » 10/09/2018, 20:26

Dal sito di Infotgeova relativamente ai soliti 144.000 presi per numero vero e letterale trovo:
Il Signore avrebbe quindi avuto fedeli discepoli in tutta la storia, durante tutti i secoli. È possibile che le tenebre possano aver sopraffatto in tal modo la luce della verità? (cfr. Prov.4:18; Giov.1:5; Matteo 5:14). La Scrittura indica che il messaggio cristiano si doveva tramandare alle generazioni successive, attraverso i secoli: «Le cose che udisti da me davanti a molti testimoni, affidale a uomini sicuri, i quali siano capaci di ammaestrare anche altri» (2Tim.2:2). Anche qui, volendo accettare il punto di vista dei TdG (ci vuole uno sforzo davvero sovrumano), supponiamo che dopo il primo secolo la stragrande maggioranza dei cristiani sia divenuta infedele ed apostata.


A parte quindi le poche centinaia di "fedeli DOC" oltre ai 12 apostoli la Chiesa Cattolica si strutturò già agli inizi con dei papi e dei prelati, fino a raggiungere la struttura odierna considerata dai tdG : "Babilonia la grande" in pratica "regno del peccato....

Ne presumo quindi che tutti questi milioni di fedeli, santi compresi, non saranno potuti andare in un "vero paradiso" (quale ?) e solo dal 1850 più o meno avrebbe dovuto iniziare il "contascatti" degli unti, tutti ovviamente tdG...

A me scusate pare strano, anzi direi, molto strano, che dopo aver predicato il Vangelo, fatto numerosi miracoli ed essersi fatto crocifiggere per poi risorgere, Gesù Cristo, abbia fatto alla fine un grande "flop" di "veri cristiani" e che, a parte pochi iniziali successi,.... :ironico: solo dopo 1850 anni nacque una "vera" comunità DOC di cristiani degni di andare poi in un paradiso di serie A ? :boh:
:grazie:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5549
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Romagnolo » 11/09/2018, 13:04

Oddio...non ricordo se nel tempo le cose sono cambiate o meno ma diversi anni fà l' intendimento era che nel corso dei secoli vi sarebbero sempre stati dei cristiani sinceri che hanno creduto e difeso la verità biblica anche se ne avevano una conoscenza parziale,..per cui gli Unti...alias 144000 ci sono sempre stati.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4869
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

E tutti quelli ancora che mancano a completare i 144.000 ?

Messaggiodi Vieri » 11/09/2018, 13:23

Romagnolo ha scritto:Oddio...non ricordo se nel tempo le cose sono cambiate o meno ma diversi anni fà l' intendimento era che nel corso dei secoli vi sarebbero sempre stati dei cristiani sinceri che hanno creduto e difeso la verità biblica anche se ne avevano una conoscenza parziale,..per cui gli Unti...alias 144000 ci sono sempre stati.

E tutti quelli ancora che mancano a completare i 144.000 ?

Immagine


:boh: :boh:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5549
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Romagnolo » 11/09/2018, 19:28

Per un tdg non è poi un così gran problema.
Il CD preme sul fatto che oramai siamo agli sgoccioli e secondo le scritture Dio avrebbe radunato i suoi Unti dalle 4 estremità della terra all' approssimarsi della fine,....per cui per loro tutto quadra.
Ovviamente....non siamo però minimimamente nel tempo della fine. Ma i tdg non lo sanno. :blu:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4869
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08


Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici