Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

1964: "Trà breve..." la persecuzione finale

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

1964: "Trà breve..." la persecuzione finale

Messaggiodi Socrate69 » 05/10/2019, 22:41

Manipolare le masse mantenendo la psicosi della persecuzione finale è una specialità dei Testimoni di Geova, come si può notare in anche in alcune pubblicazioni recenti.
Ma tale modus operandi non è nuovo.
Ecco cosa scrivevano in una Torre di Guardia del lontano 1964:
"Siamo giunti nel tempo della più grande crisi della storia del mondo, un tempo di difficoltà e di prove per il popolo di Dio. Tra breve, Satana il Diavolo lancerà il suo finale, decisivo attacco contro gli adoratori di Geova. Con completa fiducia e fede in Dio, i cristiani supereranno questa brutale persecuzione e ne usciranno vittoriosi."
(https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/196 ... ione&p=par)
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4035
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi deliverance1979 » 06/10/2019, 10:20

Tra breve continueremo a prendervi per il c..o
Dovrebbero dire questo quelli del Corpo Direttivo ai TDG.

Quest'affermazione "Tra breve" insieme ad altre espressioni che danno il senso di urgenza come "Ultimi giorni" o "Parte finale", servono appunto per creare una continua aspettazione ed attesa della Grande Tribolazione ed Harmagheddon.

Suvvia, siamo seri.

Una rivista data 1964, che, ad oggi, tra qualche mese, fanno praticamente 56 anni della vita di un uomo.

56 anni, non un giorno, due generazioni di persone.

Però gli allocchi TDG continuano a credere alle fanta vaccate del corpo direttivo.
Forse io mi sono salvato proprio per questo, avevo in mente una data, ed il tempo che continuava a passare, mentre le giustificazioni sul perchè Harmagheddon non fosse ancora venuto, continuavano ad accumularsi decade dopo decade.

Il corpo direttivo ha dato un perenne senso di urgenza che si è esteso per 145 anni, da che pastor Russell, con le sue farneticazioni, nel lontano 1874 fondò gli studenti biblici, un movimento di evangelizzazione millenaristica "approvato da Geova", ma senza prove, che doveva essere il suo strumento per annunciare in tutto il mondo la fine di questo sistema di cose e ricordare la venuta del regno di Cristo ad Harmagheddon...

Ad oggi, di tutte queste vaccate neanche l'ombra.

Ahh, dimenticavo, il 2019 sta per finire, e per il TDG, l'anno 1919 ha un significato importante, secondo le loro vaccate, Cristo li approva come religione e come guide spirituali.
Sono passati 100 anni, e di tutti questi blasoni, previsioni, e via dicendo, non se ne capisce l'utilità.... :fronte: :fronte: :fronte:

Ma non preoccupatevi cari TDG, presto verrò Geova, e vi darà ragione, è proprio cosi.
Me lo ripetevo anche io 20 anni fa, e prima di me, 20 anni prima altri TDG, e prima di loro, altri TDG ancora fino ad arrivare al 1874, nascita di questo movimento.... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5506
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Romagnolo » 06/10/2019, 13:27

"Siamo giunti nel tempo della più grande crisi della storia del mondo,

Comunque scritta così...per il tdg medio è sempre accettabile...tutto sta a come intendersi quel "Siamo giunti nel tempo..."
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5571
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Panacca » 12/10/2019, 12:32

Anche in Rivelazione è Scritto Vengo presto!!!

2000 anni e siamo ancora nella merda :-o
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1560
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Giovanni64 » 12/10/2019, 15:49

Panacca ha scritto:Anche in Rivelazione è Scritto Vengo presto!!!

2000 anni e siamo ancora nella merda :-o


Non ho studiato queste cose però potrei anche essere portato per una volta a voler capire anche un qualsiasi "senso divino" in quel presto.

Tutta altra cosa è usare un "presto" con un significato esplicitamente a misura umana, dicendo che, di fatto, per secoli e secoli non è stato presto, perché nella bibbia c'è scritto che Gesù avrebbe tardato e che non sarebbe arrivato, per esempio, prima del 1874 o del 1914, ma ora è presto, ora è veramente imminente, e questa imminenza, questo nuovo presto mobile come piuma al vento, per giunta te lo giochi reiterandolo di anno in anno, di decennio in decennio, di secolo in secolo, facendolo diventare una barzelletta o una blasfema parodia di quel presto iniziale.

Spero di aver reso l'idea a livello di fede.

Se guardo le cose da un punto di vista razionale allora devo dire che sono cose incredibili rese ancora più contorte dalla Watchtower.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3098
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi anima » 12/10/2019, 16:06

Panacca ha scritto:Anche in Rivelazione è Scritto Vengo presto!!!

2000 anni e siamo ancora nella merda :-o

nella bibbia si parla di ultimi giorni :lovebibbia:
Mi presento

“Le belle parole sono come i fiori, le belle azioni come i frutti.”

Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4886
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi deliverance1979 » 13/10/2019, 8:24

Il nocciolo della questione relativa alla lunghezza temporale degli eventi, è appunto interpretativa, ma, i TDG, o per meglio dire il Corpo Direttivo, come si direbbe dalle mie parti, "Se ne è passato"

In Rivelazione o Apocalisse, quando Cristo detta a Giovanni tale libro, gli dice di sigillare tale rotolo, fino al tempo della fine.

Ora, questa attesa non ha riferimenti temporali, si parla di un futuro tempo della fine.
Similmente, in altri passi biblici, quando ad esempio Dio promise ad Abramo di condurlo in una terra che sarebbe appartenuto alla sua discendenza, non gli diceva se lui lo avrebbe ricordato, ne se lo avrebbe ricordato suo figlio o suo nipote.
Erano appunto profezie o promesse future.

Ora il problema è che i TDG ed il Corpo Direttivo, a partire dalle fanta vaccate di Pastor Russell, ha sempre detto e scritto che dal 1914 siamo entrati ufficialmente nel tempo della fine.
Tutta la loro ossessione verso la capillarità di predicare casa per casa, cosi come di osservare gli eventi umani geopolitici, i segni ambientali ed ecologici e via dicendo, sono un chiaro esempio di come l'analisi temporale di tale periodo storico, a detta del Corpo Direttivo, si sarebbe spostata da un tempo indeterminato di secoli o millenni di attesa, ad un arco di tempo molto più ristretto.

A questo punto, la chiave di lettura interpretativa biblica, lascia l'ampiezza temporale macro, di secoli o millenni, ed inizia a scandire il tempo con un concetto micro, fatta di anni o al massimo decenni.
Non a caso, se facciamo i vari parallelismi con altri eventi biblici descritti nel vecchio o nuovo testamento, quando si parla di giudizi imminenti, l'arco temporale è veramente ristretto.

Parliamo di 40 anni, o 70 anni al massimo, per non dire che in alcuni casi, tra la proclamazione di un giudizio ed il suo compimento passarono pochi giorni o settimane.

Quindi, per riassumente, il fatto che il Corpo Direttivo, a partire da Pastor Russell in poi, abbia sempre parlato di imminenza della fine, ed oggi, dal 1874, siano passati ben 145 anni, questo dimostra quanto le fanta vaccate geoviste abbiano completamente toppato la loro interpretazione biblica.....ed abbiano attribuito alla loro religione un ruolo inesistente, ovvero "scelti servitori di Geova, usati per annunciare la fine"
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5506
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36


Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici