Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Adorare il Cristo: sì o no?

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Adorare il Cristo: sì o no?

Messaggiodi Metallo Pesante » 19/06/2021, 14:34

Sulla dottrina dell’adorazione di Cristo:

- 1917: Così noi affermiamo l’umanità di Gesù, e parimenti affermiamo la Divinità di Cristo-Dio, che (Dio) lo ha innalzato talmente donandogli un nome che è al di sopra di ogni altro nome” (The Finisched Mystery, 1917 pp. 56, 57); e tutti gli angeli di Dio lo adorino” (The Finished Mystery, p. 104) …
- 1928: il secondo presidente Rutherford afferma che il dogma della divinità di Cristo “proviene da Satana il Diavolo. È per opera di Satana che Gesù appare esser Dio …” (Riconciliazione, 1928 p. 108);
- 1939: “Ognuno è libero di prostrarsi davanti agli uomini. I cristiani però non glorificheranno e non adoreranno che Dio e Cristo” (Governo e Pace, 1939 p. 10); “… devono, cioè, credere e adorare Geova Iddio ed il Signor Gesù Cristo, il Re da lui costituito” (Salvezza, 1939 p.148) …
- 1954: “… Nessuna distinta adorazione deve rendersi a Cristo Gesù ora glorificato in cielo. La nostra adorazione dev’essere rivolta a Geova Dio” (La Torre di Guardia, 15/9/1954 pp. 574 -575) …
- 1960: “Non concludete erroneamente che i cristiani devono adorare Cristo; egli non ha insegnato questo. È vero che Gesù è un dio, un potente, ma egli non adorò se stesso né si fece adorare dai discepoli” (La Torre di Guardia, 1/2/1960 p. 70) …
- 1965: “… è antiscritturale per gli adoratori del vivente e vero Dio, rendano adorazione al Figlio di Dio, Gesù Cristo” (La Torre di Guardia 15/6/1965 p. 383) …
- 1967: “… ma quando egli introduce di nuovo il suo Primogenito sulla terra abitata, dice: ‘E tutti gli angeli di Dio lo adorino’” (Eb 1:6, Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture ed. 1967)
- 1972: “Gesù non è Dio, eppure lo si adora come se lo fosse, pensate ciò che questo significa. Si adorerebbe qualcun altro che non è l’Onnipotente Dio. Certo questo dispiacerebbe al Creatore!… Tuttavia le chiese continuano a insegnare che Gesù sia Dio, causando confusione nella mente di milioni di persone. Ma peggio ancora, trascinano le persone sulla via della falsa adorazione perché adorano qualcun altro e non l’Onnipotente Dio” (Svegliatevi!, 8/9/1972 pp. 5, 9) …
- 1984: nella Traduzione del Nuovo Mondo ad Ebrei 1:6 il verbo proskyneo è tradotto “rendere omaggio”: “E tutti gli angeli di Dio gli rendano omaggio” (Non si vuole ammettere l’adorazione del Cristo).
- 1985: La parola greca proskyneo è tradotta "adorare" “... l'atto descritto da proskyneo è riservato a Dio solo" (Ragioniamo facendo uso delle Scritture, 1985, p.168).
Metallo Pesante
Utente Junior
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 29/06/2020, 8:17

Messaggiodi Tranqui » 19/06/2021, 18:33

incoerenti :ilovejesus:

Presentazione

Perché potrei vederti per un solo minuto e trovare mille cose che amo di te.

Immagine
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
 
Messaggi: 6224
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32


Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici