Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Il ruolo degli Angeli secondo la WTS

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Il ruolo degli Angeli secondo la WTS

Messaggiodi otello44 » 26/07/2009, 18:05

Dalla Torre di Guardia del 15.05.09 studio del 26.07.09
Paragrafo 15
“ Gli angeli danno l’esempio anche in quanto a pazienza. Non sono messi al corrente di tutti i sacri segreti di Dio, anche se sono vivamente interessati a conoscerli. “In queste cose gli angeli desiderano penetrare con lo sguardo”, afferma la Bibbia.(1 Piet. 1:12) Cosa fanno quindi?
Attendono con pazienza il tempo stabilito da Dio perche’la sua “varia sapienza” venga “ fatta conoscere per mezzo della congregazione”. – Efes. 3:10,11. (il grassetto e’mio)

Mi chiedo, il termine congregazione a chi si riferisce ? Se si riferisce agli unti oppure al corpo direttivo significa questo che gli angeli sono inferiori agli uomini anche se questi uomini sono unti?
Se questo fosse, vuol dire che tutti gli insegnamenti (luce progressiva) Geova li fa sapere agli unti i quali provvedono a farli sapere sia ai proclamatori sia agli angeli.
Se non ho capito male a me sembra che questi signori diventino sempre piu’ presuntuosi.
Ripeto, potrei aver capito male io, se qualcuno che legge questo post e ha la mente piu’“Sveglia” della mia accetto volentieri spiegazioni
Otello44 :boh:

Ps questo post l’ho pubblicato anche sul vecchio sito. :boh:
Mi rivolgo ai moderatori se ho sbagliato per favore ditemelo, grazie
Avatar utente
otello44
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1473
Iscritto il: 16/07/2009, 23:09
Località: bagno a ripoli (fi)

Re: Il ruolo degli Angeli secondo la WTS

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 07/08/2009, 21:18

Caro Otello, in questo caso la congregazione rappresenterebbe "l'organizzazione di Dio sulla terra", e sembrerebbe che gli angeli possono acquisire nuove conoscenze dopo che Dio le abbia rivelate alla congregazione.
Se capisce senza dubbio che la congregazione è rappresentata dallo SFD, questo una volta, ma in particolare dal Corpo Direttivo.
Ciao
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3862
Iscritto il: 16/07/2009, 21:24


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici