Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

RIMUOVETE IL MALVAGIO DI FRA VOI (Versione riveduta 2013)

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

RIMUOVETE IL MALVAGIO DI FRA VOI (Versione riveduta 2013)

Messaggiodi AXL ROSE » 17/04/2013, 18:37

Qualche giorno fa abbiamo messo in evidenza una delle scritture che il Testimone di Geova CITA per giustificare il modo crudele e ingiusto che usa verso i disassociati o verso chi semplicemente con una lettera scritta si dissocia dalla loro Organizzazione per qual si voglia motivo. Come ho potuto notare in questi 4 anni da che mi sono dissociato dall'Organizzazione dei Testimoni di Geova molti ,davvero tante persone, non sanno che tra i Testimoni di Geova vige una regola ferrea imposta dal direttivo di Brokklynn che governa questa che loro chiamano religione :NON RIVOLGERE UN SEMPLICE SALUTO a chi decide di non continuare il proprio percorso spirituale con loro.
Quindi ci si ritrova a non poter piu' avere nessun contatto ,neanche un semplice saluto con persone che sono stati amici dall'infanzia ,a non poter godere dell'affetto della nonna , della compagnia degli zii ,dei propri cugini e addirittura dei propri genitori ,dei figli e dei fratelli carnali solo perche' i capi di questa Organizzazione lo impongono ai loro adepti usando niente poco di meno che il nostro Onnipotente Creatore Dio. Ho gia' messo in evidenza ed esaminato il contesto di una delle due scritture che i Testimoni di Geova usano per giustificare la boiata , la scrittura di 2 Giovanni 1:10.
L' altra scrittura che usano citare ,ovviamente estrapolata dal suo contesto , e' quella di 1 Corinti 5:13 CHE RECITA:

13Quelli di fuori li giudicherà Dio. RIMUOVETE IL MALVAGIO DI FRA VOI.

Come la scorsa volta ho deciso di fare uno studio al Testimone di Geova su questo capitolo della Bibbia e anche se loro ,come molti sanno , non sono propensi ad ascoltare gli altri specialmente se ex come me ,ma preferiscono parlare sempre loro e soprattutto non facilitare il dialogo visto che gira e riggira hanno sempre ragione loro . Oggi vuoi o non vuoi ascolteranno la SACRA BIBBIA e vedremo di quale MALVAGIO sta parlando qui l'apostolo Paolo .

Benissimo ,allora fratello Rossi siediti bello comodo ,cominciamo a prendere la Bibbia , cerca di stare sveglio perche' ti faro' qualche domandina ,e scusami tanto eh, ma sai a me piace leggere il contesto nelle scritture prima di sparare vaccate.
Fratello Rossi , pagina 1375 della tua Bibbia , la Traduzione del Nuovo Mondo quella con caratteri grandi cosi' la vedi meglio , 1 Corinti capitolo 5 ,partiremo dai versetti da 1 a 4 , poi al 13 ci arriviamo pian pianino:

1-4 1 Si sente da per tutto parlare di immoralità tra voi, e di una immoralità tale che non si riscontra neanche tra i pagani, al punto che uno convive con la moglie di suo padre. 2 E voi vi gonfiate di orgoglio, piuttosto che esserne afflitti, in modo che si tolga di mezzo a voi chi ha compiuto una tale azione! 3 Orbene, io, assente col corpo ma presente con lo spirito, ho già giudicato come se fossi presente colui che ha compiuto tale azione: 4 nel nome del Signore nostro Gesù, essendo radunati insieme voi e il mio spirito, con il potere del Signore nostro Gesù, 5 questo individuo sia dato in balìa di satana per la rovina della sua carne, affinché il suo spirito possa ottenere la salvezza nel giorno del Signore.


Bene bene bene. Qui l'apostolo Paolo viene a conoscenza del fatto che nella congregazione di Corinto c'e' un uomo che commette un peccato molto grave , cosi' grave che fa dire a Paolo che manco i porci nelle stalle sono capaci di fare tante porcate manco quando si impegnano. La scrittura e' chiara ,andava letto con la moglie di suo padre , facendo quattro calcoli veloci veloci qui si parla di INCESTO e quindi di un uomo che andava a letto con la madre , un uomo INCESTUOSO , roba da far accapponare la pelle a mia nonna con l'alzaimer ,ma andiamo avanti con versetti da 6 a 12:

6-12:6 Non è una bella cosa il vostro vanto. Non sapete che un po' di lievito fa fermentare tutta la pasta? 7 Togliete via il lievito vecchio, per essere pasta nuova, poiché siete azzimi. E infatti Cristo, nostra Pasqua, è stato immolato! 8 Celebriamo dunque la festa non con il lievito vecchio, né con lievito di malizia e di perversità, ma con azzimi di sincerità e di verità.
9 Vi ho scritto nella lettera precedente di non mescolarvi con gli impudichi. 10 Non mi riferivo però agli impudichi di questo mondo o agli avari, ai ladri o agli idolàtri: altrimenti dovreste uscire dal mondo! 11 Vi ho scritto di non mescolarvi con chi si dice fratello, ed è impudico o avaro o idolàtra o maldicente o ubriacone o ladro; con questi tali non dovete neanche mangiare insieme. 12 Spetta forse a me giudicare quelli di fuori? Non sono quelli di dentro che voi giudicate?

E' molto evidente che qui l'apostolo Paolo stia ammonendo i Cristiani di Corinto che stavano in compagnia di quel depravato .Glielo dice bello chiaro e tondo di cessare di mischiarsi con quel personaggio perche' davvero aveva superato se stesso , anche i sodomiti ,nelle porcate andando a letto con la madre. Ed ecco che arriviamo al versetto 13:

13 RIMUOVETE L'UOMO MALVAGIO DI FRA VOI

Estrapolando il contesto il testimone di Geova vi legge sto versetto e vi spiega che se il signor Rossi e' un ex e non gli viene rivolto neanche un saluto e' perche' l'ha combinata grossa ed e' stato buttato fuori.
Non si puo' trattare un disassociato che va a votare o un padre che fa trasfondere il figlio perche' ha bisogno del sangue se no muore o con chi si dissocia come me perche' in cuor suo non condivide piu' gli stravaganti cambiamenti di un'organizzazione che ogni 6 mesi ti cambia le carte in tavola all' "incestuoso" a cui fa riferimento Paolo .
L'apostolo Paolo si scomoda intervenendo e ammonendo i Cristiani di Corinto che si mangiavano la pizza volentieri con un "INCESTUOSO" .
Hai capito fratello Rossi ,sai leggere? Capisci cosa vuol dire INCESTUOSO o te lo devo fare spiegare da mia nonna?!
Dal contesto si evince che l'apostolo Paolo interviene nella congregazione di Corinto perche' era stato commesso un peccato "gravissimo" , ovvero l'"incesto". Questo si evince dal contesto ,evita di leggere giornaletti che fanno del male a te e a chi ti sta intorno. Leggi la Bibbia ,lascia stare la Torre di Guardia e la Gazzetta dello sport e le sparate orbe che arrivano da Brooklynn.

Un'ultima cosa da puntualizzare e che qui i Cristiani di Corinto venivano informati del peccato che stava commettendo quell'uomo .L'apostolo Paolo invita a buttare fuori dalla congregazione quel malvagio dopo aver fatto notare a tutti le porcate che combinava. All'interno dei Testimoni di Geova questo non avviene. Viene vietato di rivolgere un semplice saluto ad un loro fratello ,non e' dato sapere se e' un incestuoso o un dimissionario come me , ma alla fine viene messo alla pari.

Vai a studiare la Bibbia fratello Rossi, manco voglia di farti domande ho oggi , non mi sapresti rispondere .....e digli a BRISA che qui non siamo in Sala del Regno ,forza corri.



AXL- SAMUEL
:ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
Avatar utente
AXL ROSE
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: 16/07/2009, 15:55

ciao

Messaggiodi eros&thanatos » 17/04/2013, 18:43

AXL ROSE ha scritto:Qualche giorno fa abbiamo messo in evidenza una delle scritture che il Testimone di Geova CITA per giustificare il modo crudele e ingiusto che usa verso i disassociati o verso chi semplicemente con una lettera scritta si dissocia dalla loro Organizzazione per qual si voglia motivo. Come ho potuto notare in questi 4 anni da che mi sono dissociato dall'Organizzazione dei Testimoni di Geova molti ,davvero tante persone, non sanno che tra i Testimoni di Geova vige una regola ferrea imposta dal direttivo di Brokklynn che governa questa che loro chiamano religione :NON RIVOLGERE UN SEMPLICE SALUTO a chi decide di non continuare il proprio percorso spirituale con loro.
Quindi ci si ritrova a non poter piu' avere nessun contatto ,neanche un semplice saluto con persone che sono stati amici dall'infanzia ,a non poter godere dell'affetto della nonna , della compagnia degli zii ,dei propri cugini e addirittura dei propri genitori ,dei figli e dei fratelli carnali solo perche' i capi di questa Organizzazione lo impongono ai loro adepti usando niente poco di meno che il nostro Onnipotente Creatore Dio. Ho gia' messo in evidenza ed esaminato il contesto di una delle due scritture che i Testimoni di Geova usano per giustificare la boiata , la scrittura di 2 Giovanni 1:10.
L' altra scrittura che usano citare ,ovviamente estrapolata dal suo contesto , e' quella di 1 Corinti 5:13 CHE RECITA:

13Quelli di fuori li giudicherà Dio. RIMUOVETE IL MALVAGIO DI FRA VOI.

Come la scorsa volta ho deciso di fare uno studio al Testimone di Geova su questo capitolo della Bibbia e anche se loro ,come molti sanno , non sono propensi ad ascoltare gli altri specialmente se ex come me ,ma preferiscono parlare sempre loro e soprattutto non facilitare il dialogo visto che gira e riggira hanno sempre ragione loro . Oggi vuoi o non vuoi ascolteranno la SACRA BIBBIA e vedremo di quale MALVAGIO sta parlando qui l'apostolo Paolo .

Benissimo ,allora fratello Rossi siediti bello comodo ,cominciamo a prendere la Bibbia , cerca di stare sveglio perche' ti faro' qualche domandina ,e scusami tanto eh, ma sai a me piace leggere il contesto nelle scritture prima di sparare vaccate.
Fratello Rossi , pagina 1375 della tua Bibbia , la Traduzione del Nuovo Mondo quella con caratteri grandi cosi' la vedi meglio , 1 Corinti capitolo 5 ,partiremo dai versetti da 1 a 4 , poi al 13 ci arriviamo pian pianino:

1-4 1 Si sente da per tutto parlare di immoralità tra voi, e di una immoralità tale che non si riscontra neanche tra i pagani, al punto che uno convive con la moglie di suo padre. 2 E voi vi gonfiate di orgoglio, piuttosto che esserne afflitti, in modo che si tolga di mezzo a voi chi ha compiuto una tale azione! 3 Orbene, io, assente col corpo ma presente con lo spirito, ho già giudicato come se fossi presente colui che ha compiuto tale azione: 4 nel nome del Signore nostro Gesù, essendo radunati insieme voi e il mio spirito, con il potere del Signore nostro Gesù, 5 questo individuo sia dato in balìa di satana per la rovina della sua carne, affinché il suo spirito possa ottenere la salvezza nel giorno del Signore.


Bene bene bene. Qui l'apostolo Paolo viene a conoscenza del fatto che nella congregazione di Corinto c'e' un uomo che commette un peccato molto grave , cosi' grave che fa dire a Paolo che manco i porci nelle stalle sono capaci di fare tante porcate manco quando si impegnano. La scrittura e' chiara ,andava letto con la moglie di suo padre , facendo quattro calcoli veloci veloci qui si parla di INCESTO e quindi di un uomo che andava a letto con la madre , un uomo INCESTUOSO , roba da far accapponare la pelle a mia nonna con l'alzaimer ,ma andiamo avanti con versetti da 6 a 12:

6-12:6 Non è una bella cosa il vostro vanto. Non sapete che un po' di lievito fa fermentare tutta la pasta? 7 Togliete via il lievito vecchio, per essere pasta nuova, poiché siete azzimi. E infatti Cristo, nostra Pasqua, è stato immolato! 8 Celebriamo dunque la festa non con il lievito vecchio, né con lievito di malizia e di perversità, ma con azzimi di sincerità e di verità.
9 Vi ho scritto nella lettera precedente di non mescolarvi con gli impudichi. 10 Non mi riferivo però agli impudichi di questo mondo o agli avari, ai ladri o agli idolàtri: altrimenti dovreste uscire dal mondo! 11 Vi ho scritto di non mescolarvi con chi si dice fratello, ed è impudico o avaro o idolàtra o maldicente o ubriacone o ladro; con questi tali non dovete neanche mangiare insieme. 12 Spetta forse a me giudicare quelli di fuori? Non sono quelli di dentro che voi giudicate?

E' molto evidente che qui l'apostolo Paolo stia ammonendo i Cristiani di Corinto che stavano in compagnia di quel depravato .Glielo dice bello chiaro e tondo di cessare di mischiarsi con quel personaggio perche' davvero aveva superato se stesso , anche i sodomiti ,nelle porcate andando a letto con la madre. Ed ecco che arriviamo al versetto 13:

13 RIMUOVETE L'UOMO MALVAGIO DI FRA VOI

Estrapolando il contesto il testimone di Geova vi legge sto versetto e vi spiega che se il signor Rossi e' un ex e non gli viene rivolto neanche un saluto e' perche' l'ha combinata grossa ed e' stato buttato fuori.
Non si puo' trattare un disassociato che va a votare o un padre che fa trasfondere il figlio perche' ha bisogno del sangue se no muore o con chi si dissocia come me perche' in cuor suo non condivide piu' gli stravaganti cambiamenti di un'organizzazione che ogni 6 mesi ti cambia le carte in tavola all' "incestuoso" a cui fa riferimento Paolo .
L'apostolo Paolo si scomoda intervenendo e ammonendo i Cristiani di Corinto che si mangiavano la pizza volentieri con un "INCESTUOSO" .
Hai capito fratello Rossi ,sai leggere? Capisci cosa vuol dire INCESTUOSO o te lo devo fare spiegare da mia nonna?!
Dal contesto si evince che l'apostolo Paolo interviene nella congregazione di Corinto perche' era stato commesso un peccato "gravissimo" , ovvero l'"incesto". Questo si evince dal contesto ,evita di leggere giornaletti che fanno del male a te e a chi ti sta intorno. Leggi la Bibbia ,lascia stare la Torre di Guardia e la Gazzetta dello sport e le sparate orbe che arrivano da Brooklynn.

Un'ultima cosa da puntualizzare e che qui i Cristiani di Corinto venivano informati del peccato che stava commettendo quell'uomo .L'apostolo Paolo invita a buttare fuori dalla congregazione quel malvagio dopo aver fatto notare a tutti le porcate che combinava. All'interno dei Testimoni di Geova questo non avviene. Viene vietato di rivolgere un semplice saluto ad un loro fratello ,non e' dato sapere se e' un incestuoso o un dimissionario come me , ma alla fine viene messo alla pari.

Vai a studiare la Bibbia fratello Rossi, manco voglia di farti domande ho oggi , non mi sapresti rispondere .....e digli a BRISA che qui non siamo in Sala del Regno ,forza corri.



AXL- SAMUEL
:ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:

.......................................................................... :ironico:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi AXL ROSE » 17/04/2013, 18:54

Puntini puntini.......ovvio....


AXL
:ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
Avatar utente
AXL ROSE
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: 16/07/2009, 15:55

axl, axl

Messaggiodi eros&thanatos » 17/04/2013, 19:19

AXL ROSE ha scritto:Puntini puntini.......ovvio....


AXL
:ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:


sei proprio un discolo.. hai scatenato una gazzarra che manco Corona.. personalmente ho letto con molto divertimento la tua lezione al fratello Rossi (non riveduta) e di tutto il resto ho capito ben poco. forse sono una persona troppo semplice e tra escatologia e esegesi.. scelgo.. nessuna delle due. la Bibbia è così semplice. ama Dio, Gesù e il tuo prossimo come e più di te stesso. cosa difficile da mettere in pratica. i tdg che mi hanno fatto lo studio una :non mollare: cosa giusta me l'hanno detta: Dio apprezza lo sforzo che tu fai per mettere in pratica il comandamento di cui sopra.. buona notte e rispondi alla mia richiesta di amicizia su fb!!!!
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi Mamy » 18/04/2013, 9:13

Bravo Axl ,vediamo adesso se hanno capito........ne dubito :ironico: (hai visto i .....) :lingua:


Comunque credo che mi hanno dissociato anche a me,

peccato che io non sono mai stata tdg,

ieri sera ho saputo da mia nuora che sono un apostata ,di chi ? e di cosa ? :boh:

questo lo ha detto una tdg,(a mia nuora)quando le ha proposto di vedersi di nascosto,così io (l'apostata)non le potevo sorprendere a casa di mia nuora

roba da matti :conf: :s.parole:


Mamy :spieg:
Mamy
 

Messaggiodi Achille » 18/04/2013, 11:43

E' chiaro che l'interpretazione dei TdG è estremistica, come avviene con molti altri passi biblici.
Paolo dice di non mangiare con questa persona, ma non si legge da nessuna parte che non si potesse parlare con lui, rivolgergli un saluto, interessarsi della sua condizione, cercare di aiutarlo, mostrare cioè quel normale interesse che dovrebbe caratterizzare i rapporti con qualsiasi essere umano. No, per i TdG chi viene espulso - indipendentemente dal motivo - deve essere evitato del tutto, trattato come se non esistesse. E questo anche se si tratta di familiari o parenti.
Questo estremismo farisaico non ha una giustificazione in questo passo biblico e non è quindi né umano e tanto meno cristiano.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15219
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

straquoto!!!

Messaggiodi eros&thanatos » 18/04/2013, 12:14

Achille Lorenzi ha scritto:E' chiaro che l'interpretazione dei TdG è estremistica, come avviene con molti altri passi biblici.
Paolo dice di non mangiare con questa persona, ma non si legge da nessuna parte che non si potesse parlare con lui, rivolgergli un saluto, interessarsi della sua condizione, cercare di aiutarlo, mostrare cioè quel normale interesse che dovrebbe caratterizzare i rapporti con qualsiasi essere umano. No, per i TdG chi viene espulso - indipendentemente dal motivo - deve essere evitato del tutto, trattato come se non esistesse. E questo anche se si tratta di familiari o parenti.
Questo estremismo farisaico non ha una giustificazione in questo passo biblico e non è quindi né umano e tanto meno cristiano.

Achille

:quoto100: :quoto100:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi goodvin60 » 18/04/2013, 18:07

Quando me ne andai per andare a vivere la mia vita e non quella dei santoni di brooklyn , qualcuno di quei signori mi citò questo passo. Beh...se proprio vuoi sapere io mostrai il gesto ....dell'ombrello ! Ma a chi vogliono darla a bere? Non certo a gente come me che hanno un poco di cervello ( e scusate l'immodestia). Ciao.
goodvin60
Utente Senior
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 10/02/2012, 11:48

Messaggiodi zeus10 » 20/04/2013, 9:35

SEI UN GRANDE!!! :appl: :appl: :appl: :appl:
‘Peggio che dire una menzogna è passare tutta la vita rimanendo fedeli ad una menzogna.’
Robert Brault.
Avatar utente
zeus10
Utente Senior
 
Messaggi: 611
Iscritto il: 21/09/2009, 6:52
Località: italia


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici