Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Un esempio degli obblighi geovisti mascherati da consigli.

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi eros&thanatos » 17/07/2013, 15:04

:risata: :risata: :risata: Mha, io scriverei a quelli che hanno interpretato in tal modo, piuttosto, e si son fermati al latte, tanto per citare S.Paolo.
Gabriella


:bravo: :capo:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Semi-Ot

Messaggiodi vitale » 17/07/2013, 15:20

eros&thanatos ha scritto:
:risata: :risata: :risata: Mha, io scriverei a quelli che hanno interpretato in tal modo, piuttosto, e si son fermati al latte, tanto per citare S.Paolo.
Gabriella


:bravo: :capo:

Achtung! Anche il latte è inquinato e sembra un paradosso lo può essere anche quello materno.
La WTS ha i "suoi" fermenti, controllati dalle sue emissioni e ricontrollati in azienda WTS, cioè a circuito chiuso non ottemperante, "all'infuori" con le leggi nazionali.
In America è nato il "far west" che in altre nazioni ha altra connotazione.
Chi fa da fa. Per te o per tre o abbisogna di masturbazione altrui?
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi nabucodonosor » 17/07/2013, 15:43

Ciao Papà, non darmi del disfattista ma...

papà61 ha scritto:La faccio breve. Vengono a casa mia e mi mostrano le "riviste" nelle quali lo "schiavo" DA' CONSIGLI SULLA DURATA DEL FIDANZAMENTO, fissandola in circa sei mesi o per casi eccezionali, circa un anno, comunque ribadendo che ognuno è libero nella sua coscienza di far durare il fidanzamento quanto ritiene opportuno in base alle circostanze.
Bene, siamo stati talmente liberi di decidere la data del nostro matrimonio, che siamo stati segnati per CONDOTTA DISSOLUTA, in quanto abbiamo deliberatamente ignorato i CONSIGLI dello schiavo.


Onestamente non ho mai visto simili scadenze. Ho fatto anche delle ricerche in cui addirittura veniva consigliato di non affrettare il fidanzamento ma avere il tempo di conoscersi sufficientemente bene prima di sposarsi (Svegliatevi 1989 22 feb).
Certo, un protrarsi ingiustificato del fidanzamento può avere conseguenze LETALI :ironico: , può portare all'immoralità.

Il problema grosso è che a volte gli anziani si fanno prendere troppo la mano (il potere logora...) e cominciano a insegnare "comandi di uomini come dottrine". E se non sei ben preparato soccombi. Tempo fa mi avevano chiamato in seconda sala (l'anteprima del Comitato Giudiziario) perchè portavo un anellazzo enorme e secondo loro non andava bene. Al che ho risposto: Avete Scritture da mostrarmi, circolari segrete dello Schiavo? fratelli che sono inciampati? No? allora, ciao...
Visto che da quel lato non potevano andare oltre, hanno iniziato con paternali circa il buon esempio che diamo ai nuovi ecc.

Alla luce di quanto ho scritto e che purtroppo è fantozzianamente vero, quello che c'è nelle "riviste" secondo voi, sono CONSIGLI OD OBBLIGHI PERENTORI?


Indubbiamente ci sono molte cose che sono OBBLIGHI mascherati da CONSIGLI. Tipo: la Società non dice DEVI ma DOVRESTI (condizionale) ma il bravo Testimone quando vede la parola "dovresti" deve leggere "devi". Il più delle volte questo non comporta granchè (a parte che possono guardarti storto e magari non ti fanno diventare Servitore di Ministero);i comandi che comportano disassociazione sono altri...

Predi anche il fatto della barba: non c'è in NESSUNA pubblicazione che non si deve portare la barba. Infatti in alcune congregazioni (e lo si vede alle grandi assemblee di distretto), ci sono molti che portano barba o pizzetto e hanno il distintivo (segno che sono approvati dalla congregazione locale); anche se è un fenomeno che si riscontra di più all'estero.
In Italia siamo un po amanti delle regole. E laddove la Società emana una semplice esperienza o un ragionamento, l'italiano DEVE vederci una regola. Prova ad andare in qualche congregazione soprattutto in America o in Francia, vedi come i fratelli prendono in giro gli italiani per questo motivo...

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Senior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi mario » 17/07/2013, 17:35

erono riviste datate che riportavono la durata consigliata x i fidanzamenti. i famosi 6 mesi li ricordo anch'io.
Ma parliamo di molti anni indietro. Ora questo concetto non esiste.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Senior
 
Messaggi: 867
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

La tua obiettività non è credibile...

Messaggiodi anto » 17/07/2013, 17:42

maria ha scritto:Vorrei aggiungere che cerco di essere obbiettivo nelle cose xchè il sito viene letto da tutti cioè da gente che non conosce i tg e da tg attivi e da ex tg.
Quindi per essere credibbile il più possibile dico le cose come sono anche se per molti potrebbero sembrare assurde.
O addirittura in difesa da una parte e non dall'altra .Se vuoi criticare è giusto, ma fallo in maniera credibille in modo da dare anche valore e importanza al sito. Altrimenti finisce x essere considerato un sito solo di apostati che scrivono falsità sui tg.
Scrivendo invece la realtà delle cose a mio parere hai più successo.


Cara/o Maria/o....PROPRIO TU..non puoi essere obiettivo, essere credibile e commentare in questo forum che COME DICI viene letto da tutti...in quanto sei stata/o un bugiardo nella tua presentazione..perchè dicharavi di essere FEMMINA e poi si scopre che sei MASCHIO...(comunque non hai ancora chiarito)

Ancor più tu non puoi ...come scrivi.."quindi per essere credibile il più possibile dico le cose come sono..." credo che chi scrive qui racconta una sua esperienza vissuta sulla propria pelle e quindi le racconta e basta..non deve anche dare una guida su come interpretarla (forse sei abituato che ti danno le guide su come ragionare e lo vuoi dare anche agli altri)...poi chi legge ne deve trarre le considerazioni....e dare un giudizio.
QUI CHI HA AVUTO ESPERIENZE TI STANNO DICENDO TUTTI CHE IN MODO CONTORTO LE GUIDE SU COME COMPORTARSI CI SONO....sei solo tu che non lo vedi o vorresti fare in modo che non lo vedano chi legge qui...
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Messaggiodi Amalia » 17/07/2013, 17:43

nabucodonosor ha scritto:Infatti in alcune congregazioni (e lo si vede alle grandi assemblee di distretto), ci sono molti che portano barba o pizzetto e hanno il distintivo (segno che sono approvati dalla congregazione locale); anche se è un fenomeno che si riscontra di più all'estero.
In Italia siamo un po amanti delle regole. E laddove la Società emana una semplice esperienza o un ragionamento, l'italiano DEVE vederci una regola. Prova ad andare in qualche congregazione soprattutto in America o in Francia, vedi come i fratelli prendono in giro gli italiani per questo motivo...

Saluti
Nab


Su questo aspetto devo concordare con Nab...anche nella mia congregazione (in Italia) vi era un servitore di ministero con baffettino e pizzettino, che si abbinavano bene al suo look "particolare", anche in sala, insomma, sembrava un gangster elegante degli anni '30 (avete presente, il completo gessato con tanto di fazzolettino nel taschino sul petto). Era tollerato (ma a me che studiavo non era stato additato come esempio, non so se mi spiego) ma non so se fosse per qualche motivo particolare, sta di fatto che aveva comunque quasi tutta la famiglia dentro ed erano tutti dei TdG molto attivi e benvisti. Quindi penso che dipenda molto da congrega a congrega e da caso a caso.

Per quanto riguarda l'estero posso ulteriormente confermare, almeno per la mia esperienza in Francia...mi sono sembrati molto più open minded e meno "complessati", molto più sciolti nei confronti di certi "consigli" e liberi di prendere davvero la vita più alla leggera...questa almeno è la sensazione che ho avuto io frequentandoli...
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Gold
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Ray » 17/07/2013, 17:59

Per quanto riguarda l'estero posso ulteriormente confermare, almeno per la mia esperienza in Francia...mi sono sembrati molto più open minded e meno "complessati", molto più sciolti nei confronti di certi "consigli" e liberi di prendere davvero la vita più alla leggera...questa almeno è la sensazione che ho avuto io frequentandoli...


In pratica meno bigotti..... Interessante quest' immagine transalpina dei tdg ....bisognerebbe approfondire questo argomento.... :boh:

Chissà poi nelle altre nazioni ?
:ciuccio: :ciuccio:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11571
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Amalia » 17/07/2013, 18:00

anto ha scritto:
maria ha scritto:Vorrei aggiungere che cerco di essere obbiettivo nelle cose xchè il sito viene letto da tutti cioè da gente che non conosce i tg e da tg attivi e da ex tg.
Quindi per essere credibbile il più possibile dico le cose come sono anche se per molti potrebbero sembrare assurde.
O addirittura in difesa da una parte e non dall'altra .Se vuoi criticare è giusto, ma fallo in maniera credibille in modo da dare anche valore e importanza al sito. Altrimenti finisce x essere considerato un sito solo di apostati che scrivono falsità sui tg.
Scrivendo invece la realtà delle cose a mio parere hai più successo.


Cara/o Maria/o....PROPRIO TU..non puoi essere obiettivo, essere credibile e commentare in questo forum che COME DICI viene letto da tutti...in quanto sei stata/o un bugiardo nella tua presentazione..perchè dicharavi di essere FEMMINA e poi si scopre che sei MASCHIO...(comunque non hai ancora chiarito)

Ancor più tu non puoi ...come scrivi.."quindi per essere credibile il più possibile dico le cose come sono..." credo che chi scrive qui racconta una sua esperienza vissuta sulla propria pelle e quindi le racconta e basta..non deve anche dare una guida su come interpretarla (forse sei abituato che ti danno le guide su come ragionare e lo vuoi dare anche agli altri)...poi chi legge ne deve trarre le considerazioni....e dare un giudizio.
QUI CHI HA AVUTO ESPERIENZE TI STANNO DICENDO TUTTI CHE IN MODO CONTORTO LE GUIDE SU COME COMPORTARSI CI SONO....sei solo tu che non lo vedi o vorresti fare in modo che non lo vedano chi legge qui...


Cara Anto
Non voglio ergermi in difesa di nessuno ma mi pare che Maria abbia già dato delle spiegazioni (più o meno dettagliate) circa la sua presentazione e la sua identità, peccato che non ricordo il thread esatto sennò lo linkerei...
Ad ogni modo non mi sembra che sia il caso di contestare le sue affermazioni sulla base di questi presupposti (avrà i suoi buoni motivi per scrivere ciò che scrive), semmai ci si deve concentrare sui fatti e sulle esperienze concreti (come tu stessa dici).

Io stessa ammetto che quando un TdG legge un "consiglio" nella Torre di Guardia, essendo condizionato dall'ambiente in cui è immerso, lo recepisce il più delle volte come un "comando". Il "dovrebbe" sulla carta, diventa "deve" nella comprensione del TdG medio nel concreto. Le conseguenze di comportamenti borderline sono spesso variabili, da situazione a situazione, e spesso imprevedibili.
Ciò non toglie che ci siano contesti diversi, alcuni più opprimenti, altri più indulgenti...fermo restando che è vero che il bombardamento di consigli e di esempi di condotta impeccabile si trasformano in un inculcato senso di ciò che si deve e di ciò che non si deve fare; la pressione della congregazione fà il resto del lavoro.
:strettamano:
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Gold
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Gocciazzurra » 17/07/2013, 18:12

Amalia ha scritto:[...]mi pare che Maria abbia già dato delle spiegazioni (più o meno dettagliate) circa la sua presentazione e la sua identità,


A questo proposito, e "Maria" ne è a conoscenza, si è già provveduto a modificare al maschile la sua presentazione e a breve Achille gli modificherà altrettanto al maschile il nick.

Gocciazzurra/Mod


P.S.: vedo ora che l'ha già fatto :sorriso:
Immagine

Giorni fa un medico mentre mi accompagnava all'uscita mi fece inaspettatamente dei grattini sul collo: li percepii come una carezza sul cuore che mi accompagna ogni giorno.

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5782
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi mario » 17/07/2013, 18:17

anto ti rispondo non solo a te direttamente ma comunque x la ventesima volta sul mio nome è credibbilità.

1- moltissimi qui usano nomi diversi x vari motivi (non essere riconosciuti principalmente)
2- il nome maria e usato anche da uomini (o anche postato un magistrato con questo uomo una volta nel sito anche se come secondo nome)
3- il nome maria che ho usato mi appartiene in un certo modo ma non devo spiegare in che maniera a te
4- la foto e nella presentazione dico di essere uomo
5- siccome non potete contrastare quello che scrivo xchè è vero vi attacate sempre sul nome che ho messo. contrasta i contenuti sei sei capace che credo siano la cosa principale e di interesse generale x l'argomento postato.
6- gli amministratori mi hanno chiesto di cambiare il nome e o accordato su uno maschile (sarai contenta spero)
7-ti comunico che quando mi sono iscritto ( tempo fà) la mia situazione era differente da quella attuale a non scrivevo nel sito ma leggevo solo, quindi il nome maria o giggio era indifferente inquanto mai avrei pensato di scrivere su questo forum.
8- spero che abbiate capito e che non rompete sul nome perchè allora vuol dire che non avete niente da dire, xchè capisco fare storie sul mio nome una due tre volte ma dopo credo che bisogna andare oltre.
potrei continuare ma credo che le motivazioni siano sufficenti x farti capire una cosa così insignificante.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Senior
 
Messaggi: 867
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Ray » 17/07/2013, 18:26

siccome non potete contrastare quello che scrivo xchè è vero vi attacate sempre sul nome che ho messo. contrasta i contenuti sei sei capace che credo siano la cosa principale e di interesse generale x l'argomento postato


:boh:

Tutto ?
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11571
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi daniela47 » 17/07/2013, 18:36

Ray ha scritto:
siccome non potete contrastare quello che scrivo xchè è vero vi attacate sempre sul nome che ho messo. contrasta i contenuti sei sei capace che credo siano la cosa principale e di interesse generale x l'argomento postato


:boh:

Tutto ?



Caro Mario/A etc.
Che non si possa contrastare quello che scrivi perchè E' VERO, lo stai dicendo solo tu.
Gli ultimi post dove tu hai partecipato, scrivendo, le tue verità, sono stati tutti confutati e contrastati, questo proprio perchè - "che E' VERO ciò che scrivi," te lo dici, e te lo ridici per conto tuo, ma sai bene che non è così.
D'altra parte se tu hai "LA TUA VERITA', gli altri hanno la LORO, e te lo hanno ben dimostrato, se tu ti ostini a negare, come usano fare nei siti geovisti, non per questo puoi pensare che gli altri giudichino le tue convinzioni, e le tue arringhe come verità.
Vedi con questa dichiarazione hai toppato alla grande.
E' insito nel geovismo e chi lo SEGUE, la presunzione di essere nella verità.
Tutto questo non depone certo a tuo favore!!!
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 17/07/2013, 18:46

mario ha scritto:erono riviste datate che riportavono la durata consigliata x i fidanzamenti. i famosi 6 mesi li ricordo anch'io.
Ma parliamo di molti anni indietro. Ora questo concetto non esiste.

Può essere, ma dovrebbe esistere una pubblicazione in cui questo concetto viene cassato. Se non esiste, è sempre valido anche se in alcuni casi viene ignorato.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi mario » 17/07/2013, 19:00

Non sono il solo a ricordare i 6 mesi consigliati x un fidanzamento dovrebbe essere come periodo inizio anni 80 comunque alcune cose vengono scritte altre dette dal podio.
Sul fatto che alcune cose dette da me possano essere errate non ci sono dubbi. Non sono perfetto. Sono anche disposto a rivalutarle. Ma fare l'ennesimo commento solo sul nome x poi non dire altro ...... fate voi.
Dopo diventa monotona la cosa.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Senior
 
Messaggi: 867
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi zeus10 » 17/07/2013, 19:04

eros&thanatos ha scritto:6 MESI di fidanzamento???????????
Ma se non ci si conosce in tutta una vita, com'è possibile farlo in sei, dico SEI, mesi????
AHHH... mò ho capito... sennò si commette impurità....
Mi domando su che basi si fondi un matrimonio dopo una così veloce conoscenza... :boh: :boh:


Quoto al 100%!!! sono basi molto instabili perchè la coppia non si conosce minimamente in pochi mesi ma nonostante questo si sposano....
e infatti sono diversi e sempre più frequenti i matrimoni fra giovani tdg che finiscono male dopo poco tempo! :test: :test:
‘Peggio che dire una menzogna è passare tutta la vita rimanendo fedeli ad una menzogna.’
Robert Brault.
Avatar utente
zeus10
Utente Senior
 
Messaggi: 611
Iscritto il: 21/09/2009, 6:52
Località: italia

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 17/07/2013, 19:06

mario ha scritto:Non sono il solo a ricordare i 6 mesi consigliati x un fidanzamento dovrebbe essere come periodo inizio anni 80 comunque alcune cose vengono scritte altre dette dal podio.
Sul fatto che alcune cose dette da me possano essere errate non ci sono dubbi. Non sono perfetto.

Non ho detto o pensato che questo particolare dei 6 mesi abrogato sia errato, ho solo detto che secondo la prassi dovrebbe essere stata pubblicata una smentita.Ciò che si dice dal podio possono anche essere valutazioni ufficiose.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Gocciazzurra » 17/07/2013, 19:17

mario ha scritto:4- la foto e nella presentazione dico di essere uomo

Uhm... giusto per amor di precisione, nella presentazione dicevi di essere donna, altrimenti non te l'avrei modificata :occhiol:

Comunque ora è tutto ok e non ne parliamo più :sorriso:
Immagine

Giorni fa un medico mentre mi accompagnava all'uscita mi fece inaspettatamente dei grattini sul collo: li percepii come una carezza sul cuore che mi accompagna ogni giorno.

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5782
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi mario » 17/07/2013, 19:21

E'molto piu' facile trovare 2 scritti sui 6 mesi che una smentita.
La societa' dice solitamente alcuni credono che.... e poi rivede il punto.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Senior
 
Messaggi: 867
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi mario » 17/07/2013, 19:24

Gocciazzurra (bellissimo nome e avatar).Ho chiarito la cosa piu' volte .
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Senior
 
Messaggi: 867
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi king_art8c2 » 17/07/2013, 19:31

Malcico71 ha scritto:Ciao Daddy

Heh , che dire ? I consigli ...
Loro ti consigliano ... però se non lo fai sei un orgoglioso, uno che non accetta i consigli !!!! Allora è un "praticamente-obbligo", che nominalmente è detto consiglio.

Esempio pratico : nessuno ti vieta di tenerti la barba! Assolutamente! Se una persona del mondo chiede ad un tdG "è vero che tu non puoi tenerti la barba?" il tdG sicuramente dirà "non è vero, non è che non posso, non voglio", anche se sa benissimo che magari vorrebbe ma non lo fa, perchè altrimenti verrebbe "consigliato" alla prima occasione dall'anziano di turno ...
E sono cose che so perchè le ho viste o sentite nella congregazione che frequentavo ...
Oppure puoi tenerla, ma non ti fanno fare nemmeno i discorsi di 5min... però puoi tenerla, sia chiaro!

Diciamo che il discorso della barba è una sciocchezza in paragone ad argomenti più seri, però proprio perchè è una cosa da poco mostra il modo in cui vengono affrontate queste situazioni!
E che non mi dicano che il TAL DEI TALI ha il pizzetto e nessuno gli ha detto niente, non è stato disassociato! (riferito a chi sostiene la loro libertà illimitata ...)
La stragrande maggioranza dei tdG in lettura sanno come vengono affrontate certe situazioni.
Provate a tenervi la barba (ben curata sia chiaro) e vediamo se passano due adunanze senza che nessuno fiati! Però potete farlo eh, siete liberi di farlo ...

Malcico


:quoto100: purtroppo è proprio così al 100% la vivo di persona ed è così :saggio: :prega:
king_art8c2
Nuovo Utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 15/12/2012, 22:52

Messaggiodi Amalia » 17/07/2013, 19:54

mario ha scritto:Gocciazzurra (bellissimo nome e avatar).Ho chiarito la cosa piu' volte .


Infatti anch'io mi ricordo che tu ne abbia già parlato in passato (del perchè e per come del nome e della presentazione) ma non riesco a risalire al thread in cui avevi fornito spiegazioni, se hai voglia puoi ripescarlo tu e così rinfrescare la memoria a tutti... :strettamano:
così la finiamo qua perchè mi sembra che questo discorso sia non solo OT ma anche improduttivo... :sorriso:

Ma anche senza spiegazioni per me và bene così...
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Gold
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi mario » 17/07/2013, 20:21

Amalia no ti prego.
Basta. Manca ancora che apriamo un nuovo argomento sul nome maria.
E scopriremo che della cosa non frega un c.... a nessuno.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Senior
 
Messaggi: 867
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

un consiglio mascherato...

Messaggiodi anto » 17/07/2013, 21:14

Mi e' veunto in mente un dialogo avuto con una TdG....non si parlava di religioni...ma una normale chiacchierata di donne che hanno le figlie adolescenti.
Si parlava del fatto che insomma crescono...vogliono fare cose nuove...si misurano fin dove possono arrivare...per fortuna le nostre hanno la testa sulle spalle...ma la sua in quel periodo voleva provare lo smalto sulle unghie....e io "ma si dai lo smalto non e' certo un problema...se mi dicevi che vorrebbe provare a fumare!!! allorasi ma lo smalto cosa vuoi che sia" lei ..."e no sai...perché in Sala non si dovrebbe...fanno notare che non e' decoroso ecc." ed era in lotta con la figliola che voleva provare a portare lo smalto la lo doveva fare di nascoto...perché gli veniva CONSIGIATO che portare lo smalto sulle unghie non era decoroso....
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Messaggiodi nabucodonosor » 18/07/2013, 7:10

Gabriella Prosperi ha scritto:
mario ha scritto:Non sono il solo a ricordare i 6 mesi consigliati x un fidanzamento dovrebbe essere come periodo inizio anni 80 comunque alcune cose vengono scritte altre dette dal podio.
Sul fatto che alcune cose dette da me possano essere errate non ci sono dubbi. Non sono perfetto.

Non ho detto o pensato che questo particolare dei 6 mesi abrogato sia errato, ho solo detto che secondo la prassi dovrebbe essere stata pubblicata una smentita.Ciò che si dice dal podio possono anche essere valutazioni ufficiose.
Gabriella


Scusate ma state di nuovo portando il discorso "6 MESI" come se fosse un fatto appurato.
La maggior parte di voi ha il WatchTower Library. Vi sfido a trovare un affermazione simili dal 1970 ad oggi.
La cosa interessante della Società è che mette tutto per iscritto, come il Nonnosa sa bene in quanto è sempre prodigo di chicche delle vecchie pubblicazioni :ok:
quindi per parlare con cognizione di causa bisogna perlomeno citare una pubblicazione.
Qualunque cosa vada oltre ciò che la WTS scrive sulle pubblicazione è una VEDUTA PERSONALE da parte di un anziano o di un corpo degli anziani o di una congregazione.

Il mio punto di vista è che già la WTS mette regole e regolette mascherati da consigli (come dice giustamente Papà), ma perlomeno li scrive su qualche pubblicazione e in quel modo possono essere discussi; ma non confondiamo la dottrina della WTS con le vedute personali degli uomini. Se un anziano ti dice che il fidanzamento deve durare 6 mesi, prima di tutto gli chiedi "dove sta scritto?" e se non ti cita una pubblicazione lo saluti e te ne vai.

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Senior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi daniela47 » 18/07/2013, 7:28

papà61 ha scritto:Amici, il post sui comitati sanitari, molto lungo ed articolato, mi ha fatto scattare il desiderio di condividere con voi un episodio della mia vita tdg, relativo alla recente "segnatura", allo scopo di DIMOSTRARE COI FATTI e non con le chiacchiere, che nei tdg non esistono nè consigli, nè coscienza propria, nè libertà di scelta.

Come molti di voi sanno, siamo stati contattati tempo fa dagli "anziani" della nostra congrega i quali volevano sapere perché io e la mia compagna non eravamo ancora sposati dopo tre anni di fidanzamento. A parte il fatto che non sono affari loro, ho chiesto loro di mostrarmi in quale punto della Bibbia fosse scritta o stabilita da Dio la durata di un fidanzamento.

La faccio breve. Vengono a casa mia e mi mostrano le "riviste" nelle quali lo "schiavo" DA' CONSIGLI SULLA DURATA DEL FIDANZAMENTO, fissandola in circa sei mesi o per casi eccezionali, circa un anno, comunque ribadendo che ognuno è libero nella sua coscienza di far durare il fidanzamento quanto ritiene opportuno in base alle circostanze.
Bene, siamo stati talmente liberi di decidere la data del nostro matrimonio, che siamo stati segnati per CONDOTTA DISSOLUTA, in quanto abbiamo deliberatamente ignorato i CONSIGLI dello schiavo.

Alla luce di quanto ho scritto e che purtroppo è fantozzianamente vero, quello che c'è nelle "riviste" secondo voi, sono CONSIGLI OD OBBLIGHI PERENTORI?

E con questo credo di aver concluso, passerei la linea a Monza... sento già le macchine.... ci sei? a te, Poltrona.... Poltrona?
..si..ergh.. qui è Poltrona... ho avuto un'automobile in faccia e... sigh... sono visibilmente commosso!.. mamia... mi sanguina tutta la faccia, portatemi via portatemi via.....


Ho sempre sostenuto in ogni dove che gli"amorevoli consigli geovisti" sono leggi nascoste, ma INVIOLABILI.
Se non le rispetti, prima o poi dovrai pentirti.
Ecco perchè ritengo che questo furbesco linguaggio geovista prende per i fondelli i TDG, quindi è inutile dire, che la tale cosa....se non è osservata dal tdg non è SCRITTO O PREVISTO che comporti ripercussioni, le ripercussioni arrivano, magari dopo, magari tirando fuori altre scialbe motivazioni ma arrivano.
E' il povero e frustrato TDG, che non se ne accorge, d'altra parte il lavoro mentale che viene fatto serve proprio a questo.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi papà61 » 18/07/2013, 8:02

Nabucco, non siamo stati gli unici ad essere ripresi per il fidanzamento troppo lungo, sia nella mia congrega che in altre congreghe limitrofe nel corso del tempo. quindi da qualche parte ci deve essere. Il cd library è ben fatto ma, come piu volte qui ribadito e dimostrato, la wts altera o cancella a volte il contenuto di cio che mette nel cd rom, che viene a diversificarsi dalla stampa originale dell'epoca. Ilnonnosa ed Achille potrebbero fornirci degli esempi.
Mario dice bene,eravamo nei primi anni 80 o giu di li, ma come wts insegna, fino a che non c'è per iscritto un cambiamento dottrinale, quell'insegnamento rimane.

E comunque il post non riguarda la durata del fidanzamento piuttosto che il comitato giudiziario e nemmeno il nome di Mario che si era gia ampiamente spiegato, no, il post riguarda l IPOCRISIA E LA FALSITA' DELLA WTS, CHE MASCHERA DEGLI ORDINI PERENTORI CON CONSIGLI AMICHEVOLI E LA ASSOLUTA MANCANZA DI LIBERTA E DETERMINAZIONE PERSONALE, a meno di non far parte di una cerchia ristretta vicina agli anziani.

Punto, quindi ci sono obblighi nella wts o sono solo consigli?
Da Testimone di Geova a inattivo e critico.
Dammi una mano a stingere l'opacità del mare...e dammi un grammo d'indaco per ogni tuo risveglio..
Avatar utente
papà61
Utente Master
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 22/10/2011, 19:17
Località: Forte dei Marmi, a volte Domaso.. a volte in mezzo al rigo o sopra il do!

Messaggiodi Luciano » 18/07/2013, 10:29

daniela47 ha scritto:
Ho sempre sostenuto in ogni dove che gli"amorevoli consigli geovisti" sono leggi nascoste, ma INVIOLABILI.
Se non le rispetti, prima o poi dovrai pentirti.
Ecco perchè ritengo che questo furbesco linguaggio geovista prende per i fondelli i TDG, quindi è inutile dire, che la tale cosa....se non è osservata dal tdg non è SCRITTO O PREVISTO che comporti ripercussioni, le ripercussioni arrivano, magari dopo, magari tirando fuori altre scialbe motivazioni ma arrivano.
E' il povero e frustrato TDG, che non se ne accorge, d'altra parte il lavoro mentale che viene fatto serve proprio a questo.

Senti come funziona:
se è scritto ti rispondono
"io non ho bisogno di circolari o scritti x dirti come stanno le cose io ti parlo da 35 anni circa di esperienza vissuta nei tg cresciuto da genitori Tg."

se non è scritto"
" Qualunque cosa vada oltre ciò che la WTS scrive sulle pubblicazione è una VEDUTA PERSONALE da parte di un anziano o di un corpo degli anziani o di una congregazione"
La wts è sempre salva.
Avatar utente
Luciano
Utente Master
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi daniela47 » 18/07/2013, 10:44

Luciano ha scritto:
daniela47 ha scritto:
Ho sempre sostenuto in ogni dove che gli"amorevoli consigli geovisti" sono leggi nascoste, ma INVIOLABILI.
Se non le rispetti, prima o poi dovrai pentirti.
Ecco perchè ritengo che questo furbesco linguaggio geovista prende per i fondelli i TDG, quindi è inutile dire, che la tale cosa....se non è osservata dal tdg non è SCRITTO O PREVISTO che comporti ripercussioni, le ripercussioni arrivano, magari dopo, magari tirando fuori altre scialbe motivazioni ma arrivano.
E' il povero e frustrato TDG, che non se ne accorge, d'altra parte il lavoro mentale che viene fatto serve proprio a questo.

Senti come funziona:
se è scritto ti rispondono
"io non ho bisogno di circolari o scritti x dirti come stanno le cose io ti parlo da 35 anni circa di esperienza vissuta nei tg cresciuto da genitori Tg."

se non è scritto"
" Qualunque cosa vada oltre ciò che la WTS scrive sulle pubblicazione è una VEDUTA PERSONALE da parte di un anziano o di un corpo degli anziani o di una congregazione"
La wts è sempre salva.


La W.T crede di essere sempre salva, e lo è stata per tanto tempo, ma ora grazie a persone che hanno imparato a proprie spese a conoscerla bene, a "vedere" anche le pieghe più nascoste di questo culto, cominciano i guai, e questi guai si verificano proprio dall'interno.
Sai quanti TDG che leggono e che fino ad ora sono stati convinti di seguire alla lettera ciò che propina la W.T., ora sono preda di dubbi, ?
Anche se tanti continueranno a VOLER ESSERE IMBROGLIATI, per non VEDERE NE RAGIONARE, ce ne saranno altri che cominceranno un cammino di ACCERTAMENTO al contrario, così potranno scoprire gli "altarini geovisti".
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi ilnonnosa » 18/07/2013, 10:59

papà61 ha scritto:Nabucco, non siamo stati gli unici ad essere ripresi per il fidanzamento troppo lungo, sia nella mia congrega che in altre congreghe limitrofe nel corso del tempo. quindi da qualche parte ci deve essere. Il cd library è ben fatto ma, come piu volte qui ribadito e dimostrato, la wts altera o cancella a volte il contenuto di cio che mette nel cd rom, che viene a diversificarsi dalla stampa originale dell'epoca. Ilnonnosa ed Achille potrebbero fornirci degli esempi.
Mario dice bene,eravamo nei primi anni 80 o giu di li, ma come wts insegna, fino a che non c'è per iscritto un cambiamento dottrinale, quell'insegnamento rimane.

E comunque il post non riguarda la durata del fidanzamento piuttosto che il comitato giudiziario e nemmeno il nome di Mario che si era gia ampiamente spiegato, no, il post riguarda l IPOCRISIA E LA FALSITA' DELLA WTS, CHE MASCHERA DEGLI ORDINI PERENTORI CON CONSIGLI AMICHEVOLI E LA ASSOLUTA MANCANZA DI LIBERTA E DETERMINAZIONE PERSONALE, a meno di non far parte di una cerchia ristretta vicina agli anziani.

Punto, quindi ci sono obblighi nella wts o sono solo consigli?


Quello che ha scritto Mario riguardo ai 6 mesi consigliati per il fidanzamento, si trova scritto sulla Svegliatevi! del 22/2/1984 p 19.
E' basato in parte su Tendenze e prospettive dei matrimoni fra giovani negli stati Uniti, di Lee G. burchinal.

Ciao. Ilnonnosa
Presentazione

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)
Avatar utente
ilnonnosa
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1067
Iscritto il: 26/08/2009, 12:03

Messaggiodi mario » 18/07/2013, 11:05

Senti come funziona:
se è scritto ti rispondono
"io non ho bisogno di circolari o scritti x dirti come stanno le cose io ti parlo da 35 anni circa di esperienza vissuta nei tg cresciuto da genitori Tg."

se non è scritto"
" Qualunque cosa vada oltre ciò che la WTS scrive sulle pubblicazione è una VEDUTA PERSONALE da parte di un anziano o di un corpo degli anziani o di una congregazione"
La wts è sempre salva.

QUESTE AFFERMAZIONI SONO ENTRAMBE REALI
DIPENDE SEMPRE DALLE SITUAZIONI, DALLA ZONA DOVE VIVI, DAGLI ANZIANI CHE TI RITROVI, DALLA CULTURA DEL LUOGO IN GENERALE.
uNA COSA PUò ESSERE VISTA BENE A MILANO, O IN UN ALTRO PAESE E, MALISSIMO A SALERNO. POI ESISTE UNA ZONA GRIGIA DOVE PUOI MA MEGLIO SAREBBE DI NO.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Senior
 
Messaggi: 867
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

PrecedenteProssimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici