Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Le riserve di utili presso la congregazione

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Le riserve di utili presso la congregazione

Messaggiodi vitale » 15/12/2014, 0:48

Qualcuno ha notizia riguardo il denaro in eccesso della congregazione, con approvazione degli anziani, dovrebbe essere inviato/donato alla sede centrale per erigere nuove costruzioni e ristrutturazioni nel mondo.
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi nabucodonosor » 15/12/2014, 8:25

vitale ha scritto:Qualcuno ha notizia riguardo il denaro in eccesso della congregazione, con approvazione degli anziani, dovrebbe essere inviato/donato alla sede centrale per erigere nuove costruzioni e ristrutturazioni nel mondo.


... dalla circolare che era stata letta qualche mese fa risulta che:
- E' stato creato un reparto apposito che opera a livello mondiale per la costruzione/acquisto/ristrutturazione Sale del Regno
- Di conseguenza non è più necessario che le congregazioni locali abbiano del denaro in giacenza (ovvio, qualcosa ci deve essere per spese urgenti e impreviste)
- Il restante denaro, se non speso altrimenti, deve essere inviato alla Congregazione Centrale (mediante una risoluzione) che lo gestiranno adeguatamente

In soldoni:
Contribuzione media mensile (escluso cassetta per Matteo 24:14.. quella va tutta a Roma): 1000 €
Affitto/spese di gestione/utenze locali: 400 €
Risoluzioni varie: 100 €
- si tengono "da parte" 100 o 200 € per spese impreviste
- si fa una risoluzione per mandare gli avanzati 3 o 400 € a Roma

Naturalmente se un mese le contribuzioni sono inferiori, si darà la priorità alla risoluzione... attingendo dai (pochi) risparmi

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Senior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi goodvin60 » 15/12/2014, 10:12

Quei poveretti di proclamatori non hanno scampo! Una volta , assieme al mio amico e parente Anziano , ho calcolato la contribuzione media annua per proclamatore. Risultò essere poco inferiore ai mille euro. Per 150 proclamatori fa 150.000 euro. La Congregazione poteva avere , al massimo, 10.000 euro di spese annue. Chiesi all'Anziano dove andasse a finire il resto. Non mi rispose. Ma lo sapeva benissimo. Io gli dissi che il Cattolico medio contribuisce con un euro alla Messa domenicale, Che fa 50 euro l'anno.Al massimo. Gli chiesi commenti. Potete immaginare cosa mi rispose.... Ciao a tutti e Buon Natale e Felice Anno Nuovo.
goodvin60
Utente Senior
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 10/02/2012, 11:48

Messaggiodi cercaverità » 15/12/2014, 10:54

Ecco perché quando un anziano tirò in ballo le contribuzioni che noi cattolici diamo per criticare la C.C. e io gli chiesi quanto davano i TDG mi rispose evasivo e un pò piccato che le loro sono donazioni! Un altro anziano in vena di confidenze mi disse in un'altra occasione che qualcuno si dissocia proprio per le donazioni. Praticamente i TDG come le chiese avventiste danno una sorta di decima solo che queste ultime la chiedono ufficialmente. Il bue che da del cornuto all'asino :risatina:

Buone feste :ciao:
Presentazione

Dt 18:21,22 Se tu pensi: Come riconosceremo la parola che il Signore non ha detta? Quando il profeta parlerà in nome del Signore e la cosa non accadrà e non si realizzerà, quella parola non l'ha detta il Signore; l'ha detta il profeta per presunzione: di lui non devi aver paura.

Mai discutere con un TDG, ti trascina al suo livello e ti frega con l'esperienza : Wilde
Avatar utente
cercaverità
Utente Junior
 
Messaggi: 487
Iscritto il: 09/05/2012, 17:55

Messaggiodi antonio761 » 15/12/2014, 12:35

Nella mia zone ci sono quattro congreghe e avevamo un gruzzoletto di 14 mila euro ovviamente in comune, be in un colpo solo i maghi di brooklyn li hanno fatto sparire e riapparire nelle loro casse :test:
Conoscerete la verità ,e la verità vi renderà liberi...
antonio761
Utente Junior
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 20/09/2009, 9:07

Messaggiodi vitale » 15/12/2014, 16:17

nabucodonosor ha scritto:
vitale ha scritto:Qualcuno ha notizia riguardo il denaro in eccesso della congregazione, con approvazione degli anziani, dovrebbe essere inviato/donato alla sede centrale per erigere nuove costruzioni e ristrutturazioni nel mondo.


... dalla circolare che era stata letta qualche mese fa risulta che:
- E' stato creato un reparto apposito che opera a livello mondiale per la costruzione/acquisto/ristrutturazione Sale del Regno
- Di conseguenza non è più necessario che le congregazioni locali abbiano del denaro in giacenza (ovvio, qualcosa ci deve essere per spese urgenti e impreviste)
- Il restante denaro, se non speso altrimenti, deve essere inviato alla Congregazione Centrale (mediante una risoluzione) che lo gestiranno adeguatamente

In soldoni:
Contribuzione media mensile (escluso cassetta per Matteo 24:14.. quella va tutta a Roma): 1000 €
Affitto/spese di gestione/utenze locali: 400 €
Risoluzioni varie: 100 €
- si tengono "da parte" 100 o 200 € per spese impreviste
- si fa una risoluzione per mandare gli avanzati 3 o 400 € a Roma

Naturalmente se un mese le contribuzioni sono inferiori, si darà la priorità alla risoluzione... attingendo dai (pochi) risparmi

Saluti
Nab

Grazie per l'info :ciao:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi vitale » 15/12/2014, 16:24

goodvin60 ha scritto:Quei poveretti di proclamatori non hanno scampo! Una volta , assieme al mio amico e parente Anziano , ho calcolato la contribuzione media annua per proclamatore. Risultò essere poco inferiore ai mille euro. Per 150 proclamatori fa 150.000 euro. La Congregazione poteva avere , al massimo, 10.000 euro di spese annue. Chiesi all'Anziano dove andasse a finire il resto. Non mi rispose. Ma lo sapeva benissimo. Io gli dissi che il Cattolico medio contribuisce con un euro alla Messa domenicale, Che fa 50 euro l'anno.Al massimo. Gli chiesi commenti. Potete immaginare cosa mi rispose.... Ciao a tutti e Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

Un bel gruzzoletto €150.000 che, mensilmente prima della rendicontazione annuale, gli si può fare la "cresta" Clicca per vedere l'immagine a dimensioni originali
argomento già trattato nel forum.
:ciao:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi vitale » 15/12/2014, 16:39

antonio761 ha scritto:Nella mia zone ci sono quattro congreghe e avevamo un gruzzoletto di 14 mila euro ovviamente in comune, be in un colpo solo i maghi di brooklyn li hanno fatto sparire e riapparire nelle loro casse :test:

Usano il riammodernato teletrasporto con le controindicazioni che i fedeli hanno sotto il naso, sich!. Infatti è di sola andata e all'indietro lascia il vuoto da ricolmare all'infinito :saggio: Non c'è trucco ne inganno che le campane a festa suonano ogni dì per la Wts :ciao:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi Strong » 15/12/2014, 18:32

Noi non siamo come i cattolici che chiedono sempre soldi :saggio:

Vedere la versione interna della Torre di Guardia. Come contribuire all'opera del regno? Si accettano donazioni in denaro, gioielli e diamanti, assicurazioni sulla vita i cui beneficiari siamo noi dell WTs, la proprietà intera di immobili ma anche solo la nuda proprietà (noi della WTs vi lasceremo vivere dentro finchè non crepate), beni mobilari, azioni, obbligazioni e partecipazione societarie. Noi della WTs siamo di bocca buona, ci accontentiamo di poco non siamo come i cattolici... :felice:
Strong
Nuovo Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/12/2014, 12:26

Messaggiodi nabucodonosor » 16/12/2014, 9:29

Strong ha scritto:Noi non siamo come i cattolici che chiedono sempre soldi :saggio:

Vedere la versione interna della Torre di Guardia. Come contribuire all'opera del regno? Si accettano donazioni in denaro, gioielli e diamanti, assicurazioni sulla vita i cui beneficiari siamo noi dell WTs, la proprietà intera di immobili ma anche solo la nuda proprietà (noi della WTs vi lasceremo vivere dentro finchè non crepate), beni mobilari, azioni, obbligazioni e partecipazione societarie. Noi della WTs siamo di bocca buona, ci accontentiamo di poco non siamo come i cattolici... :felice:


Quoto al 90% :ironico:
Il restante 10% riguarda le modalità...
Il Testimone ha una cassetta delle contribuzioni anonima in cui SE VUOLE può donare, altrimenti no.
Quando frequentavo la Chiesa a un certo punto passava l'omino con la cesta... e chissà perchè quando non mettevi qualcosa ti sentivi in un imbarazzo totale perchè eri osservato da almeno 6 persone (quello a SX quello a DX, i 3 dietro di te e l'omino con la cesta).

Riguardo alle altre donazioni, voglio proprio vedere se il prete rifiuta un pacchetto di obbligazioni o un anello con diamanti :risata:
L'uomo gira intorno alla religione e la religione gira intorno ai soldi... qualunque religione.
Come diceva l'incipit del documentario "zeitgeist": "Dio vi ama! Dio via ama è ha bisogni di soldi"

Ragazzi, esiste una religione che non chiede soldi? Secondo me è un buon indice per verificarne la buona fede

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Senior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi Romagnolo » 16/12/2014, 19:27

Come ha detto Nabucodonosor i soldi vengono inviati mediante risoluzione, cioè col consenso informato della congregazione, quindi...come hanno fatto a ..sparire le cifre di cui qui si è parlato , senza che i componenti sapessero nulla? :boh:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6778
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi nabucodonosor » 17/12/2014, 12:21

Romagnolo ha scritto:Come ha detto Nabucodonosor i soldi vengono inviati mediante risoluzione, cioè col consenso informato della congregazione, quindi...come hanno fatto a ..sparire le cifre di cui qui si è parlato , senza che i componenti sapessero nulla? :boh:


Più "informato" che "consenso" :ironico: L'approvazione per alzata di mano davanti a tutti è una cosa a mio parere squallidissima.
A mio parere sarebbe più corretto fare un annuncio, lasciare una settimana di tempo per pensarci e poter esporre dubbi privatamente e POI decidere, magari con bigliettini anonimi, come si faceva per la restituzione del prestito...

Ora, il problema dei fondi "spariti" non è così irreale.
Uno dei miei contatti è un fratello di una congregazione che attende di poter avere una Sala di proprietà. Avevano iniziato a raccogliere un gruzzoletto per l'anticipo (mi sembra si aggirasse nell'ordine dei 10mila €) in diversi anni di sacrifici e stavano per chiedere il prestito.
Sono cambiate le disposizioni e ora non c'è più il prestito a restituzione come si è già discusso altrove.
Cosa fare di quei 10mila €?
A quanto ho saputo, il Viaggiante ha dato un ultimatum di qualche mese... se si riusciva a spendere quel denaro PER la congregazione bene, altrimenti si mandava tutto a Roma perchè comunque era una contribuzione per acquisto/costruzione quindi andava trattata come tale (ossia versamento a Roma senza passare dal Via, come se i fratelli avessero messo i soldi nella cassetta "opera mondiale" per intenderci).

E' un po che non lo sento quindi non so come è andata a finire. Appena so qualcosa aggiorno il thread.

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Senior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi siculo » 17/12/2014, 13:43

nabucodonosor ha scritto:
In soldoni:
Contribuzione media mensile (escluso cassetta per Matteo 24:14.. quella va tutta a Roma): 1000 €

Scusate l'ignoranza, ma cosa sentra questo passo del Vangelo di Matteo con la raccolta di soldi?
siculo
Utente Junior
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 18/04/2013, 17:28

Messaggiodi Socrate69 » 17/12/2014, 14:19

La gestione del denaro da parte della Watchtower e dei suoi rappresentati locali, sotto veste religiosa, ricorda sempre più i metodi mafiosi del racket.
Ci si chiede come mai la gestione delle Sale non viene lasciata interamente ad ogni congregazione che la usa ?
Ci si chiede come mai, se la fine è "dietro l'angolo", si è messo su una vera e propria ditta di costruzione edile con manodopera gratuita e fondi regalati dagli adepti, per acquistare, edificare e allestire nuovi locali, facendo perdere molto "tempo che potrebbe essere usato per la predicazione"(come dicono), invece di affittare, dato che "questo mondo passa" ?
E dov'è tutto stò bisogno nuove Sale ?
Nei paesi occidentali non si fà più sentire l'aumento dei proclamatori. Infatti, basti alzare la testa per vedere quanti si battezzano ad ogni assemblea. E se ci togli quelli che se ne escono, il numero si riequilibria.
Bisogni nei paesi emergenti ? Non credo proprio che ci sia bisogno di tutto sto denaro...
Deve avanzare un bel gruzoletto, di cui non si avrà mai notizia...

Come dice Nab, il denaro è in simbiosi con la religione. A proposito, è nel libro degli Atti che si menziona quello che alcuni definiscono il primo racket cristiano : la storia di Anania e Saffira...
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4402
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Wyclif » 17/12/2014, 14:28

Socrate69 ha scritto:La gestione del denaro da parte della Watchtower e dei suoi rappresentati locali, sotto veste religiosa, ricorda sempre più i metodi mafiosi del racket.
Ci si chiede come mai la gestione delle Sale non viene lasciata interamente ad ogni congregazione che la usa ?
Ci si chiede come mai, se la fine è "dietro l'angolo", si è messo su una vera e propria ditta di costruzione edile con manodopera gratuita e fondi regalati dagli adepti, per acquistare, edificare e allestire nuovi locali, facendo perdere molto "tempo che potrebbe essere usato per la predicazione"(come dicono), invece di affittare, dato che "questo mondo passa" ?
E dov'è tutto stò bisogno nuove Sale ?
Nei paesi occidentali non si fà più sentire l'aumento dei proclamatori. Infatti, basti alzare la testa per vedere quanti si battezzano ad ogni assemblea. E se ci togli quelli che se ne escono, il numero si riequilibria.
Bisogni nei paesi emergenti ? Non credo proprio che ci sia bisogno di tutto sto denaro...
Deve avanzare un bel gruzoletto, di cui non si avrà mai notizia...

Come dice Nab, il denaro è in simbiosi con la religione. A proposito, è nel libro degli Atti che si menziona quello che alcuni definiscono il primo racket cristiano : la storia di Anania e Saffira...


:ok:
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Wyclif » 17/12/2014, 14:29

Socrate69 ha scritto:La gestione del denaro da parte della Watchtower e dei suoi rappresentati locali, sotto veste religiosa, ricorda sempre più i metodi mafiosi del racket.
Ci si chiede come mai la gestione delle Sale non viene lasciata interamente ad ogni congregazione che la usa ?
Ci si chiede come mai, se la fine è "dietro l'angolo", si è messo su una vera e propria ditta di costruzione edile con manodopera gratuita e fondi regalati dagli adepti, per acquistare, edificare e allestire nuovi locali, facendo perdere molto "tempo che potrebbe essere usato per la predicazione"(come dicono), invece di affittare, dato che "questo mondo passa" ?
E dov'è tutto stò bisogno nuove Sale ?
Nei paesi occidentali non si fà più sentire l'aumento dei proclamatori. Infatti, basti alzare la testa per vedere quanti si battezzano ad ogni assemblea. E se ci togli quelli che se ne escono, il numero si riequilibria.
Bisogni nei paesi emergenti ? Non credo proprio che ci sia bisogno di tutto sto denaro...
Deve avanzare un bel gruzoletto, di cui non si avrà mai notizia...

Come dice Nab, il denaro è in simbiosi con la religione. A proposito, è nel libro degli Atti che si menziona quello che alcuni definiscono il primo racket cristiano : la storia di Anania e Saffira...


:ok:
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi nabucodonosor » 18/12/2014, 8:57

siculo ha scritto:
nabucodonosor ha scritto:
In soldoni:
Contribuzione media mensile (escluso cassetta per Matteo 24:14.. quella va tutta a Roma): 1000 €

Scusate l'ignoranza, ma cosa sentra questo passo del Vangelo di Matteo con la raccolta di soldi?


E' solo una denominazione.
La scrittura parla della Buona Notizia che deve essere predicata in tutta la Terra. Per predicare ci vogliono fondi (=contribuzioni).
Allo stato attuale esistono 2 cassette per le contribuzioni.

1> Congregazione Locale: le contribuzioni ricevute in questa cassetta servono per le spese della congregazione (affitto, utenze ecc.) e per le risoluzioni (come quella per costruzione e manutenzione sale del regno), dietro consenso informato della congregazione.
2> Opera Mondiale (chiamata anche Matteo24:14 per essere brevi): le contribuzioni di questa cassetta vanno direttamente a Roma, senza consenso informato. Serviranno per tutti gli aspetti della predicazione: produzione letteratura, dono per missionari e pionieri speciali ecc.

Spero di essere stato chiaro

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Senior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi nabucodonosor » 18/12/2014, 9:13

Socrate69 ha scritto:La gestione del denaro da parte della Watchtower e dei suoi rappresentati locali, sotto veste religiosa, ricorda sempre più i metodi mafiosi del racket.
Ci si chiede come mai la gestione delle Sale non viene lasciata interamente ad ogni congregazione che la usa ?


Secondo me se lo chiedono in tanti... infatti in questi ultimi tempi la WTS sta sempre a martellare sull'ubbidienza :ironico:
Del resto, se io abito in una zona "ricca" e posso permettermi di comprare una Sala a spese mie (della congregazione locale...), posso permettermi ampiamente le utenze e le spese di gestione, perchè devo rendere conto alla WTS?

Ci si chiede come mai, se la fine è "dietro l'angolo", si è messo su una vera e propria ditta di costruzione edile con manodopera gratuita e fondi regalati dagli adepti, per acquistare, edificare e allestire nuovi locali, facendo perdere molto "tempo che potrebbe essere usato per la predicazione"(come dicono), invece di affittare, dato che "questo mondo passa" ?


Forse perchè si risparmia... Edifici nuovi di pacco da poter rivendere, ottenuti a basso costo di materiali e zero costi di manodopera... La gallina dalle uova d'oro...
Se pago 500 €/mese di affitto, in un anno sono 11000 €, in 10 anni sono 110000€, tutti a perdere.
Invece se investo in un immobile con (diciamo) 150000€, ho un bene che posso rivendere... guarda caso proprio quello che si sta facendo in questo periodo.

E dov'è tutto stò bisogno nuove Sale ?
Nei paesi occidentali non si fà più sentire l'aumento dei proclamatori. Infatti, basti alzare la testa per vedere quanti si battezzano ad ogni assemblea. E se ci togli quelli che se ne escono, il numero si riequilibria.


Dipende COME vuoi stare in Sala... Una volta stare in 100 in Sala era improponibile, si stava stretti... poi c'era il problema dei turni ecc.
Oggi alla WTS non importa niente della comodità, e se proprio ci si vuole dividere, si sta nella stessa Sala e aumentano i turni. Tutto ok se ciò permette di recuperare denaro.

Bisogni nei paesi emergenti ? Non credo proprio che ci sia bisogno di tutto sto denaro...
Deve avanzare un bel gruzoletto, di cui non si avrà mai notizia...


:quoto100:

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Senior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi Socrate69 » 18/12/2014, 20:20

Nab :
Forse perchè si risparmia... Edifici nuovi di pacco da poter rivendere, ottenuti a basso costo di materiali e zero costi di manodopera... La gallina dalle uova d'oro...
Se pago 500 €/mese di affitto, in un anno sono 11000 €, in 10 anni sono 110000€, tutti a perdere.
Invece se investo in un immobile con (diciamo) 150000€, ho un bene che posso rivendere... guarda caso proprio quello che si sta facendo in questo periodo.

Invece di dire "si risparmia", ci si dovrebbe chiedere "chi ci guadagna ?"...
Non di certo le congregazioni, ora letteralmente spoliate dalla WT$ e i suoi affaristi.
E un altra cosa : Per me la gestione che si stà facendo del denaro in seno a questa organizzazione in questi ultimi anni è indice che loro stessi non credono (più) in un governo di dio "alle porte"...
:strettamano:
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4402
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi nabucodonosor » 19/12/2014, 10:48

Socrate69 ha scritto:Invece di dire "si risparmia", ci si dovrebbe chiedere "chi ci guadagna ?"...


Il punto è: COSA ne fanno dei soldi...
voglio dire... con le contribuzioni di un anno i membri del CD potrebbero vivere da nababbi (senza far niente...)
Potrebbero avere una villa propria... invece vivono in un appartamento alla Betel (sicuramente sarà un signor appartamento... ma vivere in "condominio" non è il massimo...
Potrebbero starsene tranquilli a far niente... invece anche loro vanno a predicare...
In pratica non usufruiscono appieno di ciò che hanno (in termini economici).
Oltretutto col rischio neanche tanto remoto di incorrere in allontanamenti dal geovismo sempre più sostanziosi con conseguente diminuzione delle "entrate".

Mi chiedo: se una religione (le cui entrate sono rappresentate da "donazioni", quindi "regali") chiude i battenti, è una cosa illegale? potrebbero esserci sanzioni? e in base a che norme?

Non di certo le congregazioni, ora letteralmente spoliate dalla WT$ e i suoi affaristi.


Infatti... noi (inteso: congregazioni locali) acquistiamo, poi un bel giorno arriva la WTS che trasferisce la congregazione e vende l'edificio...
Però bisogna ubbidire senza fare domande :test: :test: :test:

E un altra cosa : Per me la gestione che si stà facendo del denaro in seno a questa organizzazione in questi ultimi anni è indice che loro stessi non credono (più) in un governo di dio "alle porte"...
:strettamano:


:quoto100:

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Senior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi Socrate69 » 19/12/2014, 21:13

Nab:
voglio dire... con le contribuzioni di un anno i membri del CD potrebbero vivere da nababbi (senza far niente...)
Potrebbero avere una villa propria... invece vivono in un appartamento alla Betel (sicuramente sarà un signor appartamento... ma vivere in "condominio" non è il massimo...
Potrebbero starsene tranquilli a far niente... invece anche loro vanno a predicare...
In pratica non usufruiscono appieno di ciò che hanno (in termini economici).
Oltretutto col rischio neanche tanto remoto di incorrere in allontanamenti dal geovismo sempre più sostanziosi con conseguente diminuzione delle "entrate".

Cosa si sà della vita privata dei membri del CD ?
Niente.
Dove va a finire tutto il denaro contribuito ?
Non si sà.
Il modello di società azionista lanciato da Russell e protrattosi con Rutherford è ancora in vigore ?
Fino a prova del contrario, sì, ed è qui la chiave, secondo me, cose che vengono tenute celate. Perché la WTBTS non pubblica mai un bilancio annuale integrale (entrate/uscite) a fini di trasparenza nei confronti dei suoi contributori ?
Cosa c'è da nascondere ?
...
:blu:
:strettamano:
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4402
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici