Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Lettera di un pioniere speciale licenziato dalla betel

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Lettera di un pioniere speciale licenziato dalla betel

Messaggiodi Occhiodifalco » 16/10/2015, 21:38

Dal blog Geova.org
Alla filiale dell´Europa Centrale, Selters

Cari Fratelli.

Questo è la mia [risposta] per il modo in cui mi avete licenziato dal servizio di pioniere speciale [a partire dal mese di] gennaio 2016. Il [vostro uso delle] “parole d’amore” non possono attenuare la mia delusione.

Come mi avete ricordato, ho sperimentato molta di gioia e sono passato attraverso un sacco di sfide. Ero disposto a mettere gli interessi regno prima di tutto e a [fare] sacrifici per servire Geova, ovunque voi pensavate che fosse necessario.

Nella convinzione che la fine fosse vicina e che l’organizzazione è [guidata] dallo spirito di Geova, ho iniziato pioniere fin dalla mia giovinezza. Io [ho rifiutato] una istruzione superiore, nella speranza che l’organizzazione avesse avuto bisogno di me. Geova è il miglior datore di lavoro, così mi è stato detto.

E ora avete deciso che il mio servizio di pioniere speciale si concluderà [il primo] di gennaio 2016. Mi chiedo cosa è cambiato che non avete più bisogno del mio servizio, dopo quasi 30 anni?

Mi meraviglio che mi consigliate di servire come un pioniere regolare nel futuro. Se la fine è vicina, perché il mio servizio come [pioniere speciale] non più necessario? È una questione di denaro? Sono troppo costoso per l’organizzazione?

Avete bisogno di soldi, che vengono donati per sostenere l’opera di predicazione per altre attività? Ad esempio per la costruzione di progetti, come Warwick o il Temple Farm [in inhilterra]? Mi sento tradito e sfruttato.

Sembra come se alcuni progetti immobiliari sono più importanti per lo “Schiavo Fedele e Discreto” che gli esseri umani, che cercano di aiutare altri. La vostra “offerta” di non obbligarmi a me a raggiungere l’obiettivo delle ore mensili, affinchè io possa fare le cose necessarie, come cercare un posto di lavoro o altre cose necessarie per sostenermi, è davvero generoso. Fino a gennaio volete pagare il mio assegno come al solito.

Davvero generoso da parte vostra! Ad essere onesti ci si sente come aver ricevuto un colpo in faccia e un calcio nel sedere.

Non ho possibilità finanziarie e sono senza una istruzione specializzata. Probabilmente non posso aspettarmi alcun sostegno dalla mia famiglia, che mi aveva messo in guardia [che ci avrei rimesso con il servizio da pioniere speciale].

Come voi avete ricordato, non mi aspettavo questa decisione e io non credo più che il Corpo Direttivo o il Branch Office sanno davvero valorizzare il lavoro che ho fatto.

Il vostro incoraggiamento a confidare in Geova suona come una derisione. Come pensavo Geova provvede per i suoi servi attraverso la sua organizzazione. Non volete perdere il mio servizio e la mia esperienza, ma non volete spendere un solo dollaro per più.

In quale altro modo avrei potuto interpretare questa frase? Cito testualmente: “In considerazione della preziosa esperienza che hai guadagnato nel tuo ministero, speriamo che le circostanze ti permetteranno di impegnarti come pioniere regolare” … “In questo modo, il tuo servizio a tempo pieno non sarà interrotto. In qualità di pioniere regolare, puoi scegliere la congregazione in cui vuoi servire; tuttavia, ci auguriamo che, se possibile, puoi rimanere nella tua attuale assegnazione. Se ti si in un altro luogo, cortesemente parla con il sorvegliante di circoscrizione o scrivi al Ufficio Servizio per chiedere dove puoi essere più utile. “

Ora ho veramente capito ciò che è importante per l’organizzazione di Geova: le uniche cose che stanno contando, sono l’efficienza e il guadagno per l’organizzazione, non le persone.

Saluti da un deluso.

Vostro fratello
La vita ha un senso se dai un senso alla tua vita
PRESENTIAMOCI
Avatar utente
Occhiodifalco
Utente Junior
 
Messaggi: 888
Iscritto il: 23/08/2014, 11:42

Messaggiodi CavalierediCristo » 17/10/2015, 5:05

I costi sono costi, e la setta conta poco o nulla, le spese vanno tagliate, punto e basta.
La wts si comporta come una società commerciale, in periodi di crisi attua le opportune modifiche economiche per sopravvivere.
Il problema è che il pioniere non avrà il tfr e niente liquidazione, meno che mai pensione.
Praticamente in mezzo a una strada.
Queste cose andavano dette prima, l'adepto doveva sapere e poter scegliere.
Ora sono guai per lui.
Che geova Dio aiuti tutti, belli e brutti, e ci prepari per il viaggio in prima o in seconda classe.
Avatar utente
CavalierediCristo
Utente Junior
 
Messaggi: 655
Iscritto il: 16/06/2015, 13:22
Località: Roma

Messaggiodi deliverance1979 » 17/10/2015, 8:34

Se questa persona avrebbe messo il suo nome e congome, con tanto di lettera di congedo da parte della WTS, avrebbe fatto un lavoro da maestro.
Dalla lettera scritta non traspare odio, ma solo tanta delusione.
Pertanto non avrebbe avuto nulla da temere, se non perdere la nomina per aver contestato una decisione della dirigenza geovista che, ogni volta, dice di essere guidata da uomini imperfetti, che però non possono essere contraddetti, stile Papa Re medievale.... :fronte:
pena, riprensioni e rappresaglie teocratiche.... :fronte:

ma comunque passiamo alla lettera vera e propria....

Occhiodifalco ha scritto:Nella convinzione che la fine fosse vicina e che l’organizzazione è [guidata] dallo spirito di Geova, ho iniziato pioniere fin dalla mia giovinezza. Io [ho rifiutato] una istruzione superiore, nella speranza che l’organizzazione avesse avuto bisogno di me. Geova è il miglior datore di lavoro, così mi è stato detto.


E questo veniva detto a tutti noi che siamo nati o cresciuti nella famosa "Verità dei TDG" tra gli anni 1970 - 1980...
Ma all'epoca esisteva ancora la vaccata della generazione del 1914 che non doveva passare, e la fine si pensava che sarebbe venuta prima del XXI° secolo, ma poi qualcosa è andato storto... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:

Occhiodifalco ha scritto:Mi meraviglio che mi consigliate di servire come un pioniere regolare nel futuro. Se la fine è vicina, perché il mio servizio come [pioniere speciale] non più necessario? È una questione di denaro? Sono troppo costoso per l’organizzazione?

Vedere sopra.... :ironico: :cer: :fronte:

Occhiodifalco ha scritto:Avete bisogno di soldi, che vengono donati per sostenere l’opera di predicazione per altre attività? Ad esempio per la costruzione di progetti, come Warwick o il Temple Farm [in inhilterra]?

Che poi sembra molto strano, visto che i TDG rispetto a 15 - 20 anni fa sono cresciuti a livello mondiale.
Quindi si evince che la qualità, la fede ed il sostegno di queste nuove masse siano notevolmente calati, visto che per l'appunto, non riescono a sostenere e mantenere quel baraccone di sale del regno, filiali Betel, sale delle assemblee, numero e qualità di pubblicazioni che invece erano prodotte con quantità e qualità maggiore dai loro genitori e nonni negli anni passati, per di più inferiori di numero.... :boh: :boh: :boh:

Occhiodifalco ha scritto:Sembra come se alcuni progetti immobiliari sono più importanti per lo “Schiavo Fedele e Discreto” che gli esseri umani, che cercano di aiutare altri. La vostra “offerta” di non obbligarmi a me a raggiungere l’obiettivo delle ore mensili, affinchè io possa fare le cose necessarie, come cercare un posto di lavoro o altre cose necessarie per sostenermi, è davvero generoso. Fino a gennaio volete pagare il mio assegno come al solito.


Peggio della Caritas.... :cer: :cer: :cer:
Per la WTS chi ha dedicato la vita all'opera di predicazione merita di essere appioppato o alla famiglia di appartenenza o alla congregazione di turno che se ne dovrà accollare la responsabilità fino alla fine, spacciando questo servizio come se fosse un privilegio.
E' imbarazzante osservare la fredda burocrazia di tali dirigenti di questa multinazionale editrice che prima, per mezzo della religione dei Testimoni di Geova, ti dice di sprecare la tua vita e sacrificare le tue ambizioni per loro, salvo poi (se non fai parte dei piani alti dei TDG) di arrangiarti come meglio puoi quando non servi più...
E di questi, le principali vittime sono per l'appunto gli idealisti che si buttano anima e corpo in questa vana opera.
Mentre i furbacchioni e gli opportunisti come molti sorveglianti viaggianti, soprattutto quelli che hanno scelto questa carriera per non lavorare ma per farsi mantenere a spese delle congregazioni e per avere i bagni di folla ed i plausi alle assemblee, si ritrovano a fine carriera con tanto di gruzzoletto accumulato dalle varie congregazioni visitate, ed i più fortunati, anche con una casa acquistata tra favori e pietismi vari estorti ai vari TDG visitati... :ciuccio: :fronte:

Occhiodifalco ha scritto:In quale altro modo avrei potuto interpretare questa frase? Cito testualmente: “In considerazione della preziosa esperienza che hai guadagnato nel tuo ministero, speriamo che le circostanze ti permetteranno di impegnarti come pioniere regolare” … “In questo modo, il tuo servizio a tempo pieno non sarà interrotto. In qualità di pioniere regolare, puoi scegliere la congregazione in cui vuoi servire; tuttavia, ci auguriamo che, se possibile, puoi rimanere nella tua attuale assegnazione. Se ti si in un altro luogo, cortesemente parla con il sorvegliante di circoscrizione o scrivi al Ufficio Servizio per chiedere dove puoi essere più utile. “


Ecco, vedi sopra...
Qui la WTS ha delicatamente tirato lo sciacquone del cesso e scaricato il nostro amico sulle spalle della congregazione nella quale vorrà servire.
In questo modo hanno appioppato il nostro amico alla congregazione di turno, spacciando questo nuovo arrivo come una ricca benedizione di Geova per i fratelli locali che ora avranno un'altro a cui badare...
E scaricando la patata bollente di trovarsi un lavoro e mantenersi direttamente sulle spalle di questa persona che ora, svestito dei gradi di "pioniere speciale" è diventato un comune mortale come tutti gli altri TDG che si arrangiano tra sacro e profano...

E mentre questo poveraccio ha vissuto tutti questi anni in attesa della fine, investendo la sua età, esperienza, energie in questa religione in vista della fine, l'unica fine che ha visto, è stata quella della sua carriera teocratica, spesa per predicare una fine, che appunto poi non è avvenuta....

Tragica sorte...
Occhiodifalco ha scritto:Ora ho veramente capito ciò che è importante per l’organizzazione di Geova: le uniche cose che stanno contando, sono l’efficienza e il guadagno per l’organizzazione, non le persone.

Benvenuto tra noi apostati delle tenebre di fuori anche se ancora non lo sai...

Alla fine, che questa sia un'esperienza vera o falsa, ricalca esattamente la vita di molti che per la "Verità" hanno sacrificato molto o per pochi che per tanti anni...
Hanno sacrificato la loro vita, la vita di qualche famigliare per delle trasfusioni di sangue, hanno sacrificato ambizioni, lavori, amori, ma ancora peggio, hanno sacrificato la propria libertà mentale per cosa...
Per un saluto di benservito nel mentre che si aspetta una fine imminente ma sempre rimandata...

I TDG si accorgono di tutto questo scandalo solo quando ci sbattono il muso e scoprono quanto hanno dato per il niente ricevuto... :fronte: :ok: :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5797
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi sergio.pasqualino » 17/10/2015, 10:43

deliverance1979 ha scritto:I TDG si accorgono di tutto questo scandalo solo quando ci sbattono il muso e scoprono quanto hanno dato per il niente ricevuto... :fronte: :ok: :strettamano:


Proprio questo il punto. Finché prendeva il suo caso assegno mensile non si preoccupava di obbligare tutti i proclamatori delle congregazioni in cui ha servito a fare quello che aveva fatto lui, però. Istruzione e tutto il resto. Io ricordo un pioniere speciale che mi disse: "Per manternersi non basta poi tanto... compri un secchio, un panno e uno spazzolone e vai in giro a pulire le vetrine, come faccio io 2 ore al giorno, il resto vai in sala e predichi tutto il giorno" Quando gli ho citato la semplice questione del lavoro nero e del fatto che i soldi che prendeva non ci pagava le tasse "di Cesare" ha storto la bocca e il giorno dopo io ero quello poco spirituale.
Secondo me questa gente, che ora che non prende più i soldi, si lamenta e basta e dice che è sta presa in giro e ingannata è solo ipocrita, figlia della stessa pasta di quelli che li hanno appena licenziati! Ben gli sta, la testa per capire che le cose non andavano ce l'hanno sempre avuta.
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi nello80 » 17/10/2015, 11:13

Sarà vera questa lettera?
Viene detto che è indirizzata all'Europa centrale e poi si parla di dollari.......
A me sembra una lettera taroccata!
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Utente Senior
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi Tranqui » 17/10/2015, 12:30

perche' liceziarlo ? bastava non dargli il sussidio e lasciarlo pr :contr: :pred:
Presentazione

Immagine


“C’è sempre speranza per chi non smette d’inseguirla.”

ANNA PIEDISCALZI
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5180
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Romagnolo » 17/10/2015, 18:35

nello80 ha scritto:Sarà vera questa lettera?
Viene detto che è indirizzata all'Europa centrale e poi si parla di dollari.......
A me sembra una lettera taroccata!

Può essere che la paga gli venisse girata direttamente dalla sede centrale in USA e che quindi gli arrivasse in Dollari? :boh:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5833
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Gabriele Traggiai » 18/10/2015, 16:41

Per Occhiodifalco:

Potresti mettere il link esatto da dove hai tratto la lettera citata?

Ciao
Gab/Mod
Avatar utente
Gabriele Traggiai
Amministratore
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 11/06/2009, 20:18
Località: San Colombano al Lambro - Mi

Messaggiodi Drago Alato » 20/10/2015, 14:33

Questo è solo l'inizio, quanti saranno delusi, frustrati per dover cercare un lavoro che non sanno fare, non hanno qualifiche, età avanzata senza pensione, sarà una rivolta anti WT, APOSTASIA che avanzerà a causa dei tanti calci nel sedere e delle tante belle parole confida in Geova che ti farà il miracolo di farti piovere soldi, cosa? La carriera teocratica? Ma sbattetevelo in quel posto ipocriti!!!!!!!!!!! :mods:
Avatar utente
Drago Alato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 21/05/2015, 16:57

Messaggiodi Drago Alato » 20/10/2015, 14:34

Gabriele Traggiai ha scritto:Per Occhiodifalco:

Potresti mettere il link esatto da dove hai tratto la lettera citata?

Ciao
Gab/Mod

http://www.geova.org/lettera-di-un-pioniere-speciale/
Avatar utente
Drago Alato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 21/05/2015, 16:57

Messaggiodi unto74 » 24/10/2015, 13:56

Il re è nudo...mi spiace per questa persona, ma sono certo che è deluso perchè toccato a lui rinunciare all'incarico.
Anche le centinaia di beteliti spediti a casa dopo la chiusura di diverse filiali sono stati trattati allo stesso modo, quanti pionieri speciali lui compreso hanno scritto alla WTS il loro disappunto?
Ora si trova senza reddito senza lavoro e senza professione...esattamente come centinaia di fratelli silurati prima di lui.
Ti dò una pacca sulla spalla anche io caro, rimboccati le maniche come tutti noi e abituati a lavorare se vuoi mangiare e soprattutto a non essere trattato come un privilegiato...non hai fatto una mazza per trentanni e ti lamenti...la maggioranza di noi lavora per davvero cosa che tu devi fare solo ora, ti è andata alla grande...ti credo che ti lamenti...passeggiare in giacca e cravatta per anni con tutti i privilegi del caso senza lavorare e usufruire dei servizi pagati da NOI e dal mondo di satana, era bello vero...é con gioia immensa ti dico:VA A LAVORARE e ringrazia la WTS che ti ha mantenuto fino ad ora.
Roberto :spieg:
L'UNICA MANO CHE PUOI TROVARE SE CERCHI AIUTO, LA TROVI ALLA FINE DEL TUO BRACCIO
Avatar utente
unto74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 28/09/2009, 16:33


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Mauro1971 e 7 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici