Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Nuova risoluzione

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Nuova risoluzione

Messaggiodi jojo » 23/11/2015, 17:30

Ciao a tutti
giovedì scorso in una congregazione di Vicenza è stata fatta l'ennesima risoluzione,in pratica si è chiesto ai proclamatori di sostenere i sorveglianti viaggianti con € 5,60 a testa per coprire i costi di auto carburante manutenzione ecc ecc ovviamente prelievo 'forzato', alla fine della fiera viene fuori un bel 1400000,00(un milione-quattrocentomila euro) ,ma quanti sorveglianti ci sono in Italia e che macchine usano!!!!!!!
jojo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 18/01/2014, 16:53

Messaggiodi Valentino » 23/11/2015, 18:00

...per la serie: NON SI FANNO COLLETTE. Vero. Ma poi ti chiedono proprio la somma esatta da versare??? :conf: :boh: non mi è molto chiaro.
ma poi alla fine se nessuno versa se ne accorgono? come funzionano queste "risoluzioni". potete spiegare?
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
“Se mi si riesce a convincere, provandomi che le mie idee e le mie azioni sono scorrette, sarò felice di cambiare, perché ciò che io cerco è la verità, dalla quale nessuno ha mai ricevuto danno, mentre lo riceve chi persevera nel proprio errore e nella propria ignoranza.” (Marco Aurelio)
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1842
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Messaggiodi Morpheus » 23/11/2015, 18:06

Valentino ha scritto:...per la serie: NON SI FANNO COLLETTE. Vero. Ma poi ti chiedono proprio la somma esatta da versare??? :conf: :boh: non mi è molto chiaro.
ma poi alla fine se nessuno versa se ne accorgono? come funzionano queste "risoluzioni". potete spiegare?


Vengono prelevate come prima cosa dalle contribuzioni, poi se non c'ee' denaro per i bisogni locali li si richiede o si fa una parte dal podio apposita.
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1183
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi brisa » 23/11/2015, 18:25

Puoi vedere anche QUI
Avatar utente
brisa
Utente Junior
 
Messaggi: 753
Iscritto il: 24/01/2011, 10:24

Messaggiodi Giovanni64 » 23/11/2015, 18:44

Però l'importante è che la richiesta di denaro non avvenga attraverso una lettera con la quale poi l'aderente si può sentire costretto a donare. Lett a maggio sottolineò con forza questa fondamentale differenza della Watchtower con le altre organizzazioni laiche e religiose. :ironico:
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3166
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi sergio.pasqualino » 23/11/2015, 21:38

jojo ha scritto:Ciao a tutti
giovedì scorso in una congregazione di Vicenza è stata fatta l'ennesima risoluzione,in pratica si è chiesto ai proclamatori di sostenere i sorveglianti viaggianti con € 5,60 a testa per coprire i costi di auto carburante manutenzione ecc ecc ovviamente prelievo 'forzato', alla fine della fiera viene fuori un bel 1400000,00(un milione-quattrocentomila euro) ,ma quanti sorveglianti ci sono in Italia e che macchine usano!!!!!!!


Visto che Paolo di Tarso è il principale ispiratore dei cosidetti Sorveglianti Viaggianti i proclamatori dovrebbero dire loro di andare a lavorare proprio come faceva Paolo cucendo tende per non essere di peso ai suoi confratelli cristiani del I secolo. Non serve una risoluzione per questo, basta attenersi a quello che dice la "Parola di Dio", la bibbia. O forse questa piccola cosuccia relativa alla fede e alla spiritualità l'hanno saltata.
E 'sta cosa vale anche per il CD, la WTS e tutti quelli che, grazie ai soldi dei proclamatori che "lavorano veramente" hanno un tetto sulla testa e tre pasti al giorni e fanno finta di lavorare. Almeno per molti beteliti questa pacchia sta per finire dato che le Betel stanno facendo tagli dappertutto. Non per avercela con i beteliti ma quando ero TdG non potevate capire (o forse sì) la superiorità che manifestavano questi "fratelli e quante boccate amare si dovevano sopportare quando avevi la sfortuna di averli anche dentro la congregazione.
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi Massimo D. » 23/11/2015, 22:51

Mi auguro bene che nessuno si sia detto d'accordo con questa risoluzione.
Avatar utente
Massimo D.
Utente Junior
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 04/08/2012, 9:46
Località: Bassano del Grappa

Messaggiodi Gabriele Traggiai » 23/11/2015, 23:05

Ma non era già stato fatto un prelievo per l'acquisto in leasing delle auto per i sorveglianti?

Gab
Avatar utente
Gabriele Traggiai
Amministratore
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 11/06/2009, 20:18
Località: San Colombano al Lambro - Mi

Messaggiodi goodvin60 » 24/11/2015, 15:11

Ho lavorato quasi 40 anni utilizzando macchine aziendali Full Leasing e kasko. E' un ottimo servizio che libera da ogni patema il rappresentante che usa la macchina . Ma è economicamente valido se si percorrono grandi distanze. Diciamo al di la dei 200.000 km l'anno. Altrimenti è anti economico. Costa davvero troppo. Quali distanze percorrono questi Sorveglianti Viaggianti? Fra l'altro il servizio full leasing kasko prevede il cambio macchina ogni 18 mesi. Possibile che i Sorveglianti percorrano 300.000 km con una singola macchina? Trovo veramente difficile da credere. Chi ha fatto , come me , il rappresentante viaggiante , sa perfettamente quanto sia avvilente stare sulla strada giorno e notte! Lo fanno i Sorveglianti ? Non credo. Questa cosa mi sembra un privilegio inaccettabile a spese di proclamatori ignari. Ciao.
goodvin60
Utente Junior
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 10/02/2012, 11:48

Messaggiodi sergio.pasqualino » 24/11/2015, 18:48

goodvin60 ha scritto:Ho lavorato quasi 40 anni utilizzando macchine aziendali Full Leasing e kasko. E' un ottimo servizio che libera da ogni patema il rappresentante che usa la macchina . Ma è economicamente valido se si percorrono grandi distanze. Diciamo al di la dei 200.000 km l'anno. Altrimenti è anti economico. Costa davvero troppo. Quali distanze percorrono questi Sorveglianti Viaggianti? Fra l'altro il servizio full leasing kasko prevede il cambio macchina ogni 18 mesi. Possibile che i Sorveglianti percorrano 300.000 km con una singola macchina? Trovo veramente difficile da credere. Chi ha fatto , come me , il rappresentante viaggiante , sa perfettamente quanto sia avvilente stare sulla strada giorno e notte! Lo fanno i Sorveglianti ? Non credo. Questa cosa mi sembra un privilegio inaccettabile a spese di proclamatori ignari. Ciao.



Considerando che esiste, almeno a livello mondiale, un sorvegliante (o coppia) ogni 1000 proclamatori (quindi una circoscrizione) si ottongono almeno 250 sorveglianti (e rispettive mogli a carico) per 250.000 proclamatori italiani. Totale di 5,60 a capoccia fanno 1.400.000,00 euro che, suddivisi a sua volta per 250 sorveglianti fanno la considevole cifra di 5.600 euro a coppia. Considerando che questi mangiano, bevono, dormono e vivono già a carico delle congregazioni tirate voi le somme.
N.B. Sarebbe comunque utile sapere quanti sono effettivamente i sorveglianti viaggianti in Italia, per chi lo volesse scrivere qui così i calcoli sarebbero giusti e non teorici. Ma 5600 euro a coppia sono comunque una cosa vergognosa.
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi Socrate69 » 24/11/2015, 19:19

Da http://www.jw.org/it/testimoni-di-geova ... inanziata/
...Un motivo per cui i costi da noi sostenuti sono ragionevoli è che non abbiamo un clero da retribuire...

...Tutte le donazioni inoltrate alle varie filiali dei Testimoni di Geova vengono utilizzate per portare soccorsi alle vittime di disastri naturali, per sostenere i nostri missionari e ministri itineranti,...


Non hanno un clero, ma tanti altri retribuiti che vivono alle spalle di altri che loro lavorano...

Quanta ipocrisia in queste parole !
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4169
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], VictorVonDoom e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici