Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

ANNUNCIO RIASSOCIAZIONE: APPLAUSO SI/APPLAUSO NO

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

ANNUNCIO RIASSOCIAZIONE: APPLAUSO SI/APPLAUSO NO

Messaggiodi Malcico71 » 28/09/2016, 1:36

Cari foristi e lettori misti
Non so se è già stato trattato l'argomento, ma ho notato che nella WT del maggio 2016 (edizione studio) a pag.32 nella prima "Domanda dai lettori"
viene detto che:

"... Quando gli anziani fanno un annuncio di riassociazione, quindi, un applauso spontaneo e dignitoso potrebbe essere appropriato."


Un cambio di rotta rispetto allla vecchia norma:


"... Pur essendo molto felici di vedere qualcuno che ritorna nella verità, gli applausi in occasione della riassociazione non sono appropriati." (km 2/00 7).


Mi era sempre sembrata strana la vecchia "usanza" ... un annuncio per loro gioioso e nemmeno un applauso ...
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Utente Senior
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

Messaggiodi shibboleth » 28/09/2016, 8:32

Buongiorno a tutti i foristi...sono Shibboleth, ex Re del Nord (ho perso le credenziali e mi sono dovuto iscrivere di nuovo) mi sembra talmente illogico andare appresso alla testa di questi pecoroni geovisti che cambiano in continuazione le loro regole come la loro impalcatura teologica, se così la vogliamo chiamare. Anche chi scrive i libri sui tdg ha difficoltà a stargli dietro per i mutevoli e repentini cambiamenti...ma caspita, forse è proprio questo il bello di stargli dietro e vedere fin dove si spingono? Vabbè che loro, i pecoroni geovisti, si sà, non hanno il minimo pudore...oggi è bianco domani è nero...viva il re, viva l'imperatore.......................ciao
shibboleth
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 21/09/2016, 11:06

Messaggiodi Socrate69 » 28/09/2016, 9:12

Immaginiamo la scena (cose che avvengono in realtà in ogni congregazione) :
Un disassociato che ha chiesto di essere riassociato, dopo un periodo di "purgatorio", va ad assistere all'adunanza nella quale sarà annunciata la sua riassociazione.
Come ha fatto finora, è arrivato mentre si svolge il cantico - per non creare disagio, e nessuno si degna di salutarlo perché vige l'ostracismo, anche se il disassociato ha dimostrato di essere assiduo alle adunanze, dimostrando di voler essere reintegrato nella comunità.
Arriva l'annuncio della riassociazione, tutti contenti, applausi, e dopo, abbracci e pacche, a dimostrare "l'amore" secondo WT/JW.org.

I Testimoni di Geova : Una tragicommedia alla grande...
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4169
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Achille » 28/09/2016, 11:09

Malcico71 ha scritto:Cari foristi e lettori misti
Non so se è già stato trattato l'argomento, ma ho notato che nella WT del maggio 2016 (edizione studio) a pag.32 nella prima "Domanda dai lettori"
Non riesco a trovare questa rivista. Sei sicuro della data?
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13466
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi ilnonnosa » 28/09/2016, 12:40

Achille ha scritto:
Malcico71 ha scritto:Cari foristi e lettori misti
Non so se è già stato trattato l'argomento, ma ho notato che nella WT del maggio 2016 (edizione studio) a pag.32 nella prima "Domanda dai lettori"
Non riesco a trovare questa rivista. Sei sicuro della data?


La rivista citata è esatta; è quella di Maggio 2016 p. 32.
Il Ministero del Regno di Febbraio 2000 dice:
"Pur essendo molto felici di vedere qualcuno che ritorni alla verità, gli applausi in occasione della riassociazione non sono appropriati".

Questa è la circolare del 25 Gennaio 2016.
Allegati
Circolare 25 Gennaio 2016.PDF
(38.05 KiB) Scaricato 119 volte
Presentazione

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)
Avatar utente
ilnonnosa
Utente Senior
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: 26/08/2009, 12:03

Messaggiodi deliverance1979 » 28/09/2016, 12:56

Achille ha scritto:La rivista citata è esatta; è quella di Maggio 2016 p. 32.
Il Ministero del Regno di Febbraio 2000 dice:
"Pur essendo molto felici di vedere qualcuno che ritorni alla verità, gli applausi in occasione della riassociazione non sono appropriati".

Questa è la circolare del 25 Gennaio 2016.


Che poi, anche lí dipende. In certe occasioni, scatta l'applauso spontaneo, in altre no ma si fanno le congratulazioni di "ben rientrato" subito dopo.
Anche se, dalla parabola del figliol prodigo si dovrebbe festeggiare.
Anche qui interpretazioni ad intermittenza.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5817
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi CONSAPEVOLE » 28/09/2016, 15:13

Ecco quello che si legge nella domanda dai lettori della Torre di Guardia del 16 maggio 2016, p.32 ( edizione per lo studio):

In che modo la congregazione può esprimere gioia quando viene fatto un annuncio di riassociazione?
▪ Il capitolo 15 di Luca riporta un significativo esempio di Gesù, quello di un uomo che ha un gregge di 100 pecore. Quando una delle pecore si smarrisce, l’uomo lascia le altre 99 nel deserto e va a cercare quella smarrita ‘finché non la trova’. Gesù aggiunge: “Trovatala, se la mette sulle spalle, rallegrandosi. E giunto a casa, raduna gli amici e i vicini, dicendo loro: ‘Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora che era smarrita’”. Gesù conclude con queste parole: “Vi dico che così ci sarà più gioia in cielo per un peccatore che si pente che per novantanove giusti che non hanno bisogno di pentirsi” (Luca 15:4-7).
Dal contesto capiamo che Gesù fece questo esempio per correggere gli scribi e i farisei, che lo criticavano perché stava in compagnia di esattori di tasse e peccatori (Luca 15:1-3). Gesù fece notare che quando un peccatore si pente c’è gioia in cielo. Quindi, quando una persona si pente, cambia condotta e ‘fa sentieri diritti per i suoi piedi’ non dovrebbe esserci gioia anche sulla terra? (Ebr. 12:13).
Quando qualcuno viene riassociato, abbiamo buoni motivi per essere felici. È vero che la persona dovrà continuare a essere leale a Dio, ma per essere riassociata si è già dovuta pentire, e questo ci rende gioiosi. Quando gli anziani fanno un annuncio di riassociazione, quindi, un applauso spontaneo e dignitoso potrebbe essere appropriato.
CONSAPEVOLE
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: 07/01/2014, 20:47

Messaggiodi Malcico71 » 28/09/2016, 16:01

deliverance1979 ha scritto:
Achille ha scritto:La rivista citata è esatta; è quella di Maggio 2016 p. 32.
Il Ministero del Regno di Febbraio 2000 dice:
"Pur essendo molto felici di vedere qualcuno che ritorni alla verità, gli applausi in occasione della riassociazione non sono appropriati".

Questa è la circolare del 25 Gennaio 2016.


Che poi, anche lí dipende. In certe occasioni, scatta l'applauso spontaneo, in altre no ma si fanno le congratulazioni di "ben rientrato" subito dopo.
Anche se, dalla parabola del figliol prodigo si dovrebbe festeggiare.
Anche qui interpretazioni ad intermittenza.


Infatti ... ma per evitare spontanei applausi ricordo che negli anni che frequentavo la congregazione, una settimana prima di un annuncio di riassociazione, un anziano teneva una "parte" dove spiegava che in caso di riassociazione non era appropriato applaudire ... quando un anziano faceva una tale parte si capiva che la settimana dopo qualcuno sarebbe stato riassociato e così in modo gelido si sarebbe dato il benvenuto!
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Utente Senior
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

...ma non troppo.

Messaggiodi Ray » 28/09/2016, 16:29

Malcico71 ha scritto:... quando un anziano faceva una tale parte si capiva che la settimana dopo qualcuno sarebbe stato riassociato e così in modo gelido si sarebbe dato il benvenuto!


Metabolizzando è riflettendo su quegli anni trascorsi nelle sale del ragno.

Hai espresso in poche parole un concetto esaustivo , come il Corpo Direttivo dei tdg
vuole che ci si comporti con gli altri .

Freddi ,indifferenti ,ma nello stesso momento mostrare un certo interesse ...ma non troppo.

Devi mostrare amore ma non troppo.
Devi essere caloroso ma non troppo.
Devi mostrare interesse ma non troppo.
Devi pensare ma non troppo.
Devi vivere la tua vita ma non troppo.
Devi criticare ma non troppo.
Devi divertirti ma non troppo.
Devi respirare ma non troppo.

Devi morire ma non troppo. :ironico:
M va va va a ... :cer:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Malcico71 » 29/09/2016, 1:37

Ray ha scritto:
Malcico71 ha scritto:... quando un anziano faceva una tale parte si capiva che la settimana dopo qualcuno sarebbe stato riassociato e così in modo gelido si sarebbe dato il benvenuto!


Metabolizzando è riflettendo su quegli anni trascorsi nelle sale del ragno.

Hai espresso in poche parole un concetto esaustivo , come il Corpo Direttivo dei tdg
vuole che ci si comporti con gli altri .

Freddi ,indifferenti ,ma nello stesso momento mostrare un certo interesse ...ma non troppo.

Devi mostrare amore ma non troppo.
Devi essere caloroso ma non troppo.
Devi mostrare interesse ma non troppo.
Devi pensare ma non troppo.
Devi vivere la tua vita ma non troppo.
Devi criticare ma non troppo.
Devi divertirti ma non troppo.
Devi respirare ma non troppo.

Devi morire ma non troppo. :ironico:
M va va va a ... :cer:


Non si sa mai che esca qualche sentimento genuino e non indotto ... :risata: ... magari un pò ma non troppo!
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Utente Senior
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

Messaggiodi Achille » 29/09/2016, 11:37

Anche in questo modo controllano sentimenti ed emozioni. Non esiste spontaneità, tutto deve essere regolamentato da regole e regolette.
Se il CD dice che una cosa si può fare la si fa, se dice che "non è appropriata" non la si fa.
Annullano gli individui con questo controllo su tutto.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13466
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Romagnolo » 29/09/2016, 11:53

Socrate69 ha scritto:Immaginiamo la scena (cose che avvengono in realtà in ogni congregazione) :
Un disassociato che ha chiesto di essere riassociato, dopo un periodo di "purgatorio", va ad assistere all'adunanza nella quale sarà annunciata la sua riassociazione.
Come ha fatto finora, è arrivato mentre si svolge il cantico - per non creare disagio, e nessuno si degna di salutarlo perché vige l'ostracismo, anche se il disassociato ha dimostrato di essere assiduo alle adunanze, dimostrando di voler essere reintegrato nella comunità.
Arriva l'annuncio della riassociazione, tutti contenti, applausi, e dopo, abbracci e pacche, a dimostrare "l'amore" secondo WT/JW.org.

I Testimoni di Geova : Una tragicommedia alla grande...

Ricordo l' ultima riassociazione avvenuta anni fa ...quando a ancora ero tdg convinto,....finita l'adunanza faccio un grande abbraccio ella persona in questione e sincero ben tornata, prima di allora se la incontravo al supermercato " dovevo" far finta che non ci fosse.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5843
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Ma non ammazzano.....

Messaggiodi Vieri » 29/09/2016, 15:01

Ma non ammazzano il vitello grasso ? Uno, in una parabola lo aveva fatto,...... :risata: Che vergogna...nemmeno un sorriso, un battimano, un "abbraccino"....ma che gelida accoglienza... :risata: io, a questo punto, ci ripenserei ...
:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7346
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Malcico71 » 29/09/2016, 15:08

Vieri ha scritto:Ma non ammazzano il vitello grasso ? Uno, in una parabola lo aveva fatto,...... :risata: Che vergogna...nemmeno un sorriso, un battimano, un "abbraccino"....ma che gelida accoglienza... :risata: io, a questo punto, ci ripenserei ...
:ciao:


Non applaudivano perchè il riassociato poteva aver commesso qualcosa che aveva offeso un fratello ...
Ma pensa te! Se è stato riassociato vuol dire che ha sistemato le cose?o no? dunque si dovrebbe festeggiare!
E invece no! Almeno non durante l'annuncio!
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Utente Senior
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

Messaggiodi Romagnolo » 29/09/2016, 18:05

Vieri ha scritto:Ma non ammazzano il vitello grasso ? Uno, in una parabola lo aveva fatto,...... :risata: Che vergogna...nemmeno un sorriso, un battimano, un "abbraccino"....ma che gelida accoglienza... :risata: io, a questo punto, ci ripenserei ...
:ciao:


No...Vieri...abbraccio e sorrisi sicuramente,..con tanto di ben tornato e congratulazioni,...questo almeno si fa nella mia congregazione,...nelle altre poi non so.
Applausi no....fino ad ora.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5843
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Cogitabonda » 29/09/2016, 18:10

Mi chiedo cosa abbia fatto cambiar loro idea sugli applausi.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8468
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Ray » 29/09/2016, 21:13

Cogitabonda ha scritto:Mi chiedo cosa abbia fatto cambiar loro idea sugli applausi.


Gli applausi sono riservati per l'anziano o il sorvegliante che fa il discorso la domenica ,si applaude anche
chi fa il primo discorso alla scuola di ministero teocratico poi se è cambiato non saprei.

Cosa ha fatto cambiare idea ?
Presuppongo che fosse visto come "esaltare "chi commetteva il peccato è poi si è ravveduto.
Nella logica stringente del CD hanno inteso non premiare chi sbaglia ,ma solo il reintegro era sufficiente.
Naturalmente è solo una mia analisi non supportata da nessuna ricerca delle loro riviste.

Come dice giustamente Romagnolo al disassociato dopo l'annuncio che è di nuovo un fratello
comunque gli viene stretta la mano congratulandosi
con chi pochi minuti prima non era degnato di uno sguardo.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Achille » 01/10/2016, 5:55

E' tipico della setta cavillare su questioni di questo genere. Come i Farisei.

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13466
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Romagnolo » 01/10/2016, 20:39

Maggio 2016....non mi ricordavo questo cambio dottrinale... :blu: ora provo ad indovinare la scrittura portante: c' è gioia in cielo per un peccatore che si pente che non per 99 giusti che non hanno bisogno di pentirsi .
C' ho indovinato?
Mo vado a vedere. :blu:
Post lettum :ironico: ...controllato e c' ho preso in pieno....ora benché sia felice di questa disposizione...anche se poi...vai veramente a sapere se uno è realmente pentito... :boh: ..solo gli angeli in cielo possono saperlo e rallegrarsene o meno,...mi domando come mai una semplice riflessione come quella riportata nella Torre di Guardia non mi sia mai venuta in mente in 20 anni di Fedele servizio?
Perché ci sono arrivato in un battibaleno a scorgervi la base scritturale non appena ho letto del cambio di comportamento da tenere?
Non è anche questa una dimostrazione che i Tdg non vengono abituati a pensare ma piuttosto a venir costantemente e acriticamente ingozzati di concetti ed intendimenti biblici da parte di un piccolo gruppo a cui hanno demandato il compito di ...pensare per loro?
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5843
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Cogitabonda » 01/10/2016, 21:22

Grazie Ray, ma i motivi per cui consideravano inappropriato applaudire li avevo capiti. Quello che mi chiedevo è il motivo per cui adesso invece si applaude.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8468
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Non saprei un pensierino mi ...

Messaggiodi Ray » 01/10/2016, 22:08

Cogitabonda ha scritto:Grazie Ray, ma i motivi per cui consideravano inappropriato applaudire li avevo capiti. Quello che mi chiedevo è il motivo per cui adesso invece si applaude.


Forse sperano che il disassociato notando con quale diciamo amore ,seguito da applausi vengano reintegrati
gli espulsi ,si auto-convinga è si affretti a fare i passi per associarsi di nuovo.

Questa tecnica potrebbe funzionare per qualcuno che crede ancora nella pseudo verità dei "santoni ".

Quindi il detto :" S'acchiappano più mosche con una goccia di miele che con un barile d'aceto"
potrebbe funzionare ?
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11480
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Gabriele Traggiai » 02/10/2016, 12:52

L'ennesima dimostrazione a suffragio del fatto che i testimoni di Geova non "fanno", non "pensano" e non "parlano" null'altro che il verbo della Torre di Guardia. Non sono esseri autonomamente pensanti. Oggi si comportano in un determinato modo spergiurando che è giusto così e domani il loro atteggiamento è esattamente contrario in virtù di ciò che il CD gli dice di fare.
Solo questo aspetto sarebbe sufficiente ad identificarli come una setta. Sono passati 12 anni da quando sono uscito dal gruppo, e mi sento lontanissimo da quella realtà. Quando leggo certe cose ho una sensazione che mi provoca sentimenti opposti al piacere e/o alla serenità. Mi rendo conto che non esisteva serenità, coerenza, pace. Tutto finto, niente coscienza, niente umanità. E' solo ridicolo che debba essere scritto in una rivista se bisogna fare un'applauso oppure no.

Per chi legge: ma... se la Società Torre di Guardia si prende la briga di precisare una cosa talmente sciocca e semplice (un'applauso) è ovvio che controlla la vita dei testimoni di Geova in ogni aspetto. Ricordate che il Testimone di Geova, per prassi, prima di muovere un dito, fa una ricerca nelle pubblicazioni WTS per scovare qualsivoglia indicazione utile, ovviamente prediligendo le pubblicazioni più recenti, il ché sottolinea che gli stessi testimoni di Geova sono consci del fatto che il CD cambia veduta molto spesso.

Gab
Avatar utente
Gabriele Traggiai
Amministratore
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 11/06/2009, 20:18
Località: San Colombano al Lambro - Mi

Messaggiodi Malcico71 » 02/10/2016, 17:58

Gabriele Traggiai ha scritto: ... se la Società Torre di Guardia si prende la briga di precisare una cosa talmente sciocca e semplice (un'applauso) è ovvio che controlla la vita dei testimoni di Geova in ogni aspetto. Ricordate che il Testimone di Geova, per prassi, prima di muovere un dito, fa una ricerca nelle pubblicazioni WTS per scovare qualsivoglia indicazione utile, ovviamente prediligendo le pubblicazioni più recenti, il ché sottolinea che gli stessi testimoni di Geova sono consci del fatto che il CD cambia veduta molto spesso.

Gab


:quoto100:
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Utente Senior
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

Messaggiodi nello80 » 02/10/2016, 19:00

Gabriele Traggiai ha scritto:L'ennesima dimostrazione a suffragio del fatto che i testimoni di Geova non "fanno", non "pensano" e non "parlano" null'altro che il verbo della Torre di Guardia. Non sono esseri autonomamente pensanti. Oggi si comportano in un determinato modo spergiurando che è giusto così e domani il loro atteggiamento è esattamente contrario in virtù di ciò che il CD gli dice di fare.
Solo questo aspetto sarebbe sufficiente ad identificarli come una setta. Sono passati 12 anni da quando sono uscito dal gruppo, e mi sento lontanissimo da quella realtà. Quando leggo certe cose ho una sensazione che mi provoca sentimenti opposti al piacere e/o alla serenità. Mi rendo conto che non esisteva serenità, coerenza, pace. Tutto finto, niente coscienza, niente umanità. E' solo ridicolo che debba essere scritto in una rivista se bisogna fare un'applauso oppure no.

Per chi legge: ma... se la Società Torre di Guardia si prende la briga di precisare una cosa talmente sciocca e semplice (un'applauso) è ovvio che controlla la vita dei testimoni di Geova in ogni aspetto. Ricordate rche il Testimone di Geova, per prassi, prima di muovere un dito, fa una ricerca nelle pubblicazioni WTS per scovare qualsivoglia indicazione utile, ovviamente prediligendo le pubblicazioni più recenti, il ché sottolinea che gli stessi testimoni di Geova sono consci del fatto che il CD cambia veduta molto spesso.

Gab



E questi per fortuna sono argomenti "secondari", dove alla fine non muore nessuno, indipendentemente da che si applaude oppure no!
Pensate invece con argomenti più seri, come lo è stato con i trapianti, le vaccinazioni, o la "neutralità cristiana"............!
Persone sono morte, oppure hanno subito gravi danni, per ubbidire ad una legge spacciata come legge di Dio invece rivelatasi legge di uomini......(la quale poi è stata cambiata)!
Già solo questo fatto, a prescindere dal numero delle vittime causate, inficia il ruolo del CD sedicente SFD!
E alla fine se ne sono usciti dicendo:

"Alcuni in passato hanno potuto pensare............"

Mi chiedo solo come ho fatto ad essere assoggettato per più di 30 anni...... :boh: :boh: :boh:
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Utente Senior
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi Malcico71 » 02/10/2016, 23:37

nello80 ha scritto: E questi per fortuna sono argomenti "secondari", dove alla fine non muore nessuno, indipendentemente da che si applaude oppure no!
Pensate invece con argomenti più seri, come lo è stato con i trapianti, le vaccinazioni, o la "neutralità cristiana"............!
Persone sono morte, oppure hanno subito gravi danni, per ubbidire ad una legge spacciata come legge di Dio invece rivelatasi legge di uomini......(la quale poi è stata cambiata)!
Già solo questo fatto, a prescindere dal numero delle vittime causate, inficia il ruolo del CD sedicente SFD!
E alla fine se ne sono usciti dicendo:

"Alcuni in passato hanno potuto pensare............"

Mi chiedo solo come ho fatto ad essere assoggettato per più di 30 anni...... :boh: :boh: :boh:


Infatti, la colpa è sempre di qualcuno che ha pensato o che ha capito male ...

A me in passato hanno detto di non andare a guardare quello che c'è scritto nelle riviste vecchie ... bisogna guardare sempre quelle nuove ...
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Utente Senior
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici