Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

si muore a Brooklin per mancata trasfusione?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

si muore a Brooklin per mancata trasfusione?

Messaggiodi Una Simpatizzante » 04/05/2017, 21:25

Sapete se qualche "pezzo grosso" o addirittura un membro del corpo direttivo sia morto per mancata trasfusione?
o appartengono alla quella categoria famosa, Armiamoci e partite?
Un uccellino sogna di volare. Sbatte le ali, ma ha paura di sollevarsi in aria. Un giorno, un uccello gli chiede: "perché non provi? Hai le ali per farlo!" Questi risponde: "ho le ali, è vero, ma ho anche molta paura." "Avere gli strumenti giusti per realizzare un sogno alla nostra portata non basta se non si ha anche il coraggio di realizzarlo."
Avatar utente
Una Simpatizzante
Utente Senior
 
Messaggi: 669
Iscritto il: 19/09/2009, 11:03

Messaggiodi Testimone di Cristo » 05/05/2017, 8:46

Cara Simpatizzante
A Brooklin non so, ma conosco personalmente una donna, tdg da molti anni con la sua famiglia, che durante il parto, all'occorrenza di una emotrasfusione ,più di un decennio fa, la accettò ed ora è ancora in vita, e ne sono contento.
Forse i zelanti tdg, vorrebbero conoscere il suo indirizzo per disassociarla ?? :fronte:
Stammi bene
:ciao:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1333
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Una Simpatizzante » 05/05/2017, 16:51

ho sentito di tanti tdg che hanno rifiutato la trasfusione di sangue anche in pericolo di vita, ma la mia domanda non era rivolta per i piccoli ma sui capoccioni americani o che so, presidenti , sorveglianti o comunque in gradini più in alto del popolino.
Predicano ma , mi chiedo, abbiamo prove che applicano?
Un uccellino sogna di volare. Sbatte le ali, ma ha paura di sollevarsi in aria. Un giorno, un uccello gli chiede: "perché non provi? Hai le ali per farlo!" Questi risponde: "ho le ali, è vero, ma ho anche molta paura." "Avere gli strumenti giusti per realizzare un sogno alla nostra portata non basta se non si ha anche il coraggio di realizzarlo."
Avatar utente
Una Simpatizzante
Utente Senior
 
Messaggi: 669
Iscritto il: 19/09/2009, 11:03

Messaggiodi Achille » 06/05/2017, 16:57

Una Simpatizzante ha scritto:ho sentito di tanti tdg che hanno rifiutato la trasfusione di sangue anche in pericolo di vita, ma la mia domanda non era rivolta per i piccoli ma sui capoccioni americani o che so, presidenti , sorveglianti o comunque in gradini più in alto del popolino.
Predicano ma , mi chiedo, abbiamo prove che applicano?
Probabilmente applicano quello che dicono, Le vie del... fanatismo sono infinite. :triste:

Comunque anch'io sono stato diretto testimone di una trasfusione che è stata accettata da una TdG, all'insaputa della congregazione.
Questa persona subì un intervento molto complesso, era anziana d'età, e il chirurgo le disse che potevano essere necessarie delle trasfusioni durante o dopo l'intervento.
Questa persona, con saggezza ed equilibrio, disse al chirurgo che se fosse stato necessario non avrebbe obiettato alla trasfusione.
Un comportamento il suo che per i TdG comporterebbe la disassociazione.

Questa "sorella" venne operata, trasfusa dopo l'intervento, e si riprese.
Morì qualche anno dopo e al funerale venne lodata per la sua fede, mantenuta fino alla fine.
Che tristezza. Ma non per il fatto che questa povera donna avesse accettato una necessaria terapia medica, ma per queste situazioni allucinanti, create dai deliri fanatici di alcuni dirigenti fondamentalisti che non hanno capito né lo spirito né la lettera di un libro di cui pretendono di essere gli unici autentici interpreti...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15153
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici