Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Ma Geova continua a benedire i lavori?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatori: Cogitabonda, Cogitabonda

Ma Geova continua a benedire i lavori?

Messaggiodi Romagnolo » 03/12/2019, 18:23

Recentemente è stato introdotto l' obbligo a tutti i proclamatori che partecipano a qualsiasi tipo di lavoro volontario nelle congregazioni, compresi i normali lavori di pulizia settimanale, di firmare una modulistica in cui si impegnano a eseguire qualsiasi mansione venga loro affidata, nel pieno rispetto delle normative vigenti in fatto di sicurezza.
Fin qui tutto bene eccetto la seccatura di ulteriori forme di burocratizzazione del lavoro volontario, mi ha colpito però una frase al termine del prospetto introduttivo della documentazione che ogni TdG ha il dovere di leggere, ovvero "Preghiamo che Geova continui a benedire i nostri progetti teocratici".
Questa frase lancia il messaggio che Dio abbia costantemente benedetto i progetti edili dell' Organizzazione, ma se ci pensiamo bene comeè andata con la Bethel di Bologna?
Quando ai tempi in cui Barbara Anderson il Corpo Direttivo aveva stabilito di costruire uno stabile di 30 piani ad uso abitativo e...guardate come andò a finire!
COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO DI 30 PIANI IN RIVA AL FIUME

Successivamente divenni segretaria di uno degli architetti, un ex missionario, che doveva progettare un edificio di 30 piani per ospitarvi il personale di Brooklyn. Verso la metà del pomeriggio mentre aspettavo l'ascensore nell'edificio adibito a uffici della Watchtower dove lavoravo, mi si avvicinò John ("Jack") Barr, uno dei membri del Corpo Direttivo; mi chiese del mio lavoro mentre anch'egli aspettava l'ascensore.

Gli dissi quanto eravamo impegnati nel completamento dell'EIS (documento relativo all'impatto ambientale), che dovevamo consegnare prima possibile al comune di New York per consentirgli di esprimersi sulla nostra richiesta di cambio di destinazione urbanistica, perché volevamo costruire un edificio di 30 piani ad uso abitativo. Vi era una forte opposizione della comunità locale alla realizzazione di un edificio così grande ubicato proprio nella parte di Brooklyn che dà sul fiume e avrebbe coperto la parte bassa di Manhattan e di Wall Street, perché così si sarebbe perso uno dei panorami più famosi della città.
Non dimenticherò mai cosa mi disse Jack quel giorno:

"Abbiamo già speso cinquanta milioni di dollari per questo progetto, ed è straordinario vedere come i soldi che abbiamo in banca non diminuiscono lo stesso". Quindi aggiunse: "Geova provvede sempre!" il tutto accompagnato da un gesto con la mano destra a tracciare una linea orizzontale immaginaria da sinistra a destra che indicava il livello costante del denaro. Purtroppo Geova non provvide la necessaria approvazione per il cambio di destinazione e l'edificio fu poi costruito pochi isolati più all'interno, vicino agli edifici della Watchtower Society, lontano da quella che era considerata un'ubicazione ideale.

(Tratto dalla sezione Testimonianze alla voce Barbara Anderson).
Non c' è che dire,...questo dell' informativa sulle direttive alla sicurezza sul lavoro diventa occasione per un' altro tentativo di plagio mentale da instillare nella mente dei loro aderenti.
Allego copia della stessa ( escludo tutte le indicazioni alla sicurezza che tanto sono aspetti comuni e normali per ogni ambiente lavorativo) e del modulo da firmare e riconsegnare.
A proposito secondo voi c' è qualche gabola in tutto questo per l' ignaro TdG nei riguardi dell' organizzazione?
PS:
Vedo che la pagina 2 mi è venuta troppo grande per essere visualizzata intera, qualcuno riesce a ridimensionarla?
Allegati
consenso  lavoro volontario.jpg
consenso lavoro volontario.jpg (171.76 KiB) Osservato 347 volte
pagina 1.jpg
pagina 1.jpg (255.77 KiB) Osservato 347 volte
Pag 2.jpg
Pag 2.jpg (114.9 KiB) Osservato 347 volte
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5639
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Ma il Figlio dell'uomo non aveva dove adagiare la testa ?

Messaggiodi sandrosolustri » 03/12/2019, 20:40

Geova che lavori deve benedire ? Suo Figlio è nato in una stalla , e poi mentre era impegnato nel suo servizio , non aveva dove adagiare la testa Matt.8:20. E queste facce toste ? Nemmeno si vergognano nel pronunciare il nome di Dio in relazione al loro immenso patrimonio immobiliare . l'importante e che tutti lavorino per i loro progetti e che nessuno crei grattacapi facendosi male. Ma quando si sveglieranno questi poveri Testimoni ?
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi deliverance1979 » 03/12/2019, 21:03

Queste allusioni di fanta cazzate astratte di un essere invisibile, intangibile ed inesistente quale Geova, fatte con il c..o degli umani, e spacciate come sua benedizione, è una cosa veramente vomitevole e grottesca (un pò per tutte le religioni)...

Questi del Corpo Direttivo, figli delle vaccate di Russell, che pensava di essere investito di chissà quale carica profetica che ti fanno.... illudono i TDG di una fine imminente, li spingono a versare sforzi, risorse economiche e di talento in una sorta di investimento per la salvezza, perchè di questo si tratta (ricordate la parabola di Gesù, di accumulare tesori in cielo)....

L'imminenza della fine è il turbo che mette il pepe al sedere a queste persone, mentre la speranza del nuovo mondo imminente con tutte le sue benedizioni, sono praticamente l'illusione che muove tutto.... la credulità fa il resto.
Quindi, dopo 145 anni di fanta vaccate benedette di Geova, abbiamo solo un movimento molto terreno che pubblicizza una fine del mondo imminente e sforzandosi di fare questo marketing porta a porta, spera di avere un posto in prima fila per la salvezza, stile abbonato RAI....

E tutto questo, spacciato per "Benedizione di Geova"....

Che tristezza.....ma si può essere più grotteschi di cosi?

Un tempo mi illudevo in tutto questo (essendoci stato indottrinato fin da piccolo), e, mi convincevo con questi esercizi di auto illusione circa la fine del mondo imminente, dell'organizzazione guidata dallo spirito santo, della verità che hanno solo i TDG, e bla, e bla, e bla....
poi però uno cresce, e capisce che babbo natale non esiste...
Ed osservando tutto questo dall'esterno, si capisce in che bolla di sapone vivano 8 milioni di TDG che da 145 anni, generazione dopo generazione, pensano di essere prossimi al nuovo mondo di Geova... :fronte: :fronte: :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5546
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi anima » 04/12/2019, 13:36

E se i lavori vanno male Dio non benedice?
Immagine


La vita non è né brutta né bella, ma è originale! (Italo Svevo)
La vita


Presentazione
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Romagnolo » 04/12/2019, 17:11

E già Anima, dici proprio bene! :ok:
Purtroppo questa equazione il tdg medio non se la pone proprio, al massimo da' la colpa alle interferenze di Satana.
Caro Deliv hai detto tutto giusto, alla fin fine il Testimone di Geova si spacca la schiena per l' Organizzazione sperando di acquisire meriti poi presso Dio.
Comunque c' è anche chi ci crede pure per principio a dare la sua disponibilità quale manodopera ritenendo che sia un modo per fare il bene al prossimo.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5639
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Testimone di Cristo » 04/12/2019, 18:04

Ciao Romagnolo
Apro un piccolo fuori tema.
Ieri l'altro, trovo fuori casa mia, 4 donne tdg, mai viste, non sono del mio paese, con un parlare tutto italiano stretto, quasi da oltrealpi, che mi chiedono se conoscevo persone di lingua russa , per darle un invito.....
Cos'è una mossa strategica ,di far predicare tdg di altre regioni ..., nel territorio dove vi è una congragazione ?

Altra cosa, quando le ho fatto qualche domanda, e proposto poi le numerose date della fine e i continui cambi di direzione, per farle notare l'inaffidabilità della loro guida spirituale "lo sfd", sembravano scendere dalle nuvole, dicendo che loro seguono la bibbia, e mai hanno fissato date per la fine :boh:

Cos'è malafede e strategia teocratica...?
Ciao
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Senior
 
Messaggi: 1094
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi deliverance1979 » 04/12/2019, 19:18

Testimone di Cristo ha scritto:Altra cosa, quando le ho fatto qualche domanda, e proposto poi le numerose date della fine e i continui cambi di direzione, per farle notare l'inaffidabilità della loro guida spirituale "lo sfd", sembravano scendere dalle nuvole, dicendo che loro seguono la bibbia, e mai hanno fissato date per la fine

Cos'è malafede e strategia teocratica...?


No, è semplicemente un loop teocratico difensivo da ripetere al proprio interlocutore, quando non si hanno argomenti propri.

Le adunanze ripetitive dei TDG, sono come il marketing, o l'ideologia politica o l'addestramento militare, dei sistemi di ripetizione di argomenti in questo caso, di azioni nel campo militare, dove l'individuo, quando deve affrontare una situazione, opera in automatico in funzione a quanto è stato addestrato a fare.

Ora, quando si toccano certi argomenti che vanno a distruggere le fondamenta della loro fede come: La credibilità del corpo direttivo, l'imminenza della fine che però tergiversa da 145 anni, il divieto delle trasfusioni e l'ideologia idiota che c'è dietro, i cambiamenti dottrinali e via dicendo, la mente del TDG va in crash, perchè effettivamente, se iniziasse a riflettere seriamente su tali questioni, scoprirebbe che c'è qualcosa che non riporta.
Siccome il dubbio è visto come un nemico, ma ancora peggio, il dubbio è la porta per mettere in discussione tutto ciò in cui si è creduto fino a quel momento, tale opzione, va censurata subito.

La mente del TDG medio, al solo pensiero di dover immaginare di aver sprecato una vita a predicare, ad andare tre volte a settimana alle adunanze, ad aver rinunciato a carriere, ambizioni e passioni, ad aver costretto (o con l'indottrinamento soft o con l'indottrinamento hard) i propri famigliari a seguire questa religione, ad essersi sforzato di separarsi dal mondo (con tutto quel che ne consegue in termini di conoscenze, amori, opportunità), a cercare quanto più possibile di mantenere le distanze o per lo meno di limitare la frequentazione con parenti e colleghi di lavoro, ai quali invece si predicava la fine imminente ci si vantava di aver trovato la "vera religione", casomai il dubbio facesse breccia nella mente del nostro povero TDG, capirebbe con estrema amarezza, in che pantano si è tuffato.
Ma soprattuto, dovrebbe scendere a compromessi con il suo orgoglio ed ammettere di aver sbagliato tutto.
Questo esame di coscienza è solo un esercizio per pochi.
Molti TDG lo fanno, ma rimangono inattivi, o fanno finta che tutto va bene, mentre all'interno sono divorati dai dubbi, e non devono far trasparire questo per non tradirsi con i propri famigliari, con gli anziani di congregazione, e con gli altri confratelli.

Quindi, dinanzi a delle logiche stringenti che fanno osservare come in questi 145 anni di storia dei TDG si sia passati da un'espansione aggressiva con la costruzione di sale del regno, sale delle assemblee, filiali Bethel e via dicendo, ad una svendita totale, il nostro TDG di turno potrebbe avere un colpo....
E quindi, entra in gioco il loop teocratico difensivo di cui sopra.
Rispondere con una frase fatta, ascoltata più e più volte alle adunanze che, anche se non c'entra niente con il discorso o da una rispostina ridicola, comunque, ha l'effetto di un talismano o reliquia porta fortuna che scaccia il male, ovvero il dubbio ed i ragionamenti che l'interlocutore sta proponendo.

Il TDG si sentirà rassicurato che ha tenuto fede alle fanta vaccate teocratiche dette a lui dal Corpo Direttivo, e che non dovrà fare esercizio di auto critica.

Come dice un proverbio popolare delle mie parti: Chi c'ha voija troa lu mezzo, ma chi n'cha voija troa na scusa...(chi ha voglia trova il mezzo, ma chi non ha voglia trova una scusa). :ok:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5546
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Romagnolo » 05/12/2019, 12:48

Testimone di Cristo ha scritto:Ciao Romagnolo
Apro un piccolo fuori tema.
Ieri l'altro, trovo fuori casa mia, 4 donne tdg, mai viste, non sono del mio paese, con un parlare tutto italiano stretto, quasi da oltrealpi, che mi chiedono se conoscevo persone di lingua russa , per darle un invito.....
Cos'è una mossa strategica ,di far predicare tdg di altre regioni ..., nel territorio dove vi è una congragazione ?

Altra cosa, quando le ho fatto qualche domanda, e proposto poi le numerose date della fine e i continui cambi di direzione, per farle notare l'inaffidabilità della loro guida spirituale "lo sfd", sembravano scendere dalle nuvole, dicendo che loro seguono la bibbia, e mai hanno fissato date per la fine :boh:

Cos'è malafede e strategia teocratica...?
Ciao

Ciao Testimone e buona giornata innanzitutto :sorriso: .
Dato che cercavano personedi lingua russa sicuramente facevano parte di una congregazione di lingua russa.
Quando in un territorio non vi sono congregazioni dove si tengono adunanze in lingua straniera, ma in quella stessa area vivono stranieri si mandano proclamatori che conoscono quella lingua a cercare di contattarle.
Qui da me succede in particolare con quelli in lingua albanese e francese dove tdg che le hanno studiate vengono mandati a battere il territorio,...spesso dietro indicazioni dei Proclamatore italiani che gli indicano dove andare.
Riguardo al comportamento negazionista credo sia un mix di addestramento ricevuto e di ignoranza perché diverse date i TdG neanche le sanno più.
Ti dirò che tempo fa aiutai un apostata a sapere che anche il 1941 venne additato da Rutherford come anno della fine, ...lui non ne sapeva nulla. :sor:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5639
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici