Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Forse smetteranno di dire che Noè andava a predicare?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Forse smetteranno di dire che Noè andava a predicare?

Messaggiodi Romagnolo » 12/07/2021, 20:43

Domenica mi sono guardato un video del congresso in cui Antony Morris seduto su una poltrona commentava a pezzetti un video incentrato sulla figura di Noè.
Più che un video trattavasi di una sequenza di slide con disegni tratti dalle pubblicazioni WT inerenti vari momenti della sua vita.
Ho seguito il video con un certo interesse perchè volevo sentire cosa Morris avrebbe detto riguardo a quella che è una credenza comune dei TdG, ovvero che oltre a costruire l' arca, Noè avesse impiegato anche anni della sua vita in un opera di predicazione alle genti del suo tempo riguardo il pericolo di un diluvio promesso da Dio.
Ovviamente la bibbia non ha mai detto che a lui venisse dato tale compito e tutto nascerebbe da una libera interpretazione di 2 Pietro 2.5
Ora non potete immaginare il mio stupore quando finito il video ho potuto constatare che non era stato fatto alcun cenno riguardo a questa eventualità.
Anzi il video è ricco e stracolmo di supposizioni aggiuntive a quanto narrato da Genesi, giusto per creare quel phatos in più ma nessuna affermazione sù un Noè dedito a proclamare ( chissà magari di casa in casa :lingua: ) la cattiva notizia della distruzione.
Anzi è stato posto l' accento che la costruzione dell' arca era la sua forma di testimonianza agli altri, sicuramente sarebbe stato oggetto di conversazione con lui da parte dei più curiosi e anche chi viveva troppo lontano prima o poi sarebbe stato raggiunto dalla voce che qualcuno stava costruendo un immenso natante per salvarsi da un cataclisma in arrivo.
Desidero chiarire che non è stato ufficialmente sconfessata la credenza che Noè andasse a zonzo a predicare,....semplicemente è stata del tutto ignorata.
Ora mi sto seriamente domandando se il CD non si sia finalmente reso conto dell' immensa patacata che hanno insegnato per decenni e tentino di farla finire nel dimenticatoio!
Staremo a vedere, se così fosse si sappia che già io avevo sostenuto anni fa lo stesso medesimo concetto, alla buon ora dopo un secolo dalla sua esistenza anche lo Schiavo fedele e saggio finalmente ci è arrivato. :blu:

https://www.jw.org/it/biblioteca-digita ... mh_x_VIDEO
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi VictorVonDoom » 13/07/2021, 7:15

Beh, direi che in tutto questo racconto fanta-mitologico il fatto che andasse o meno a predicare sia l'ultimo dei loro problemi! :risata:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3533
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Sandro » 13/07/2021, 11:59

Ciao Romagnolo. Al minuto 23,48 dice che avevano predicato. Sic. Al minuto 9,27 dice che NON avevano la Bibbia che li aiutasse a conoscere la volontà di Geova.
E poi che Noè "sapeva" cosa era successo nell'Eden. Come?!?
Addirittura si sono inventati la "voce di Dio"...
E poi è stato stimato che al mondo ci siano 8,7 milioni di specie animali divere (di cui 2,2 marini). Quindi quanto avrebbe impiegato Noè a far entrare 6,5 milioni di coppie? (Forse 300 anni).E badate bene che queste specie non si sono "evolute" dopo il diluvio.
...Ma il Sig. Morris se ne guarda bene adal dare certe informazioni. Dopotutto i TDG si sono sempre accontentati di poco...e soprattutto senza indagare.
https://www.esquire.com/it/news/attuali ... ante-sono/
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi deliverance1979 » 14/07/2021, 20:13

Risponderò a braccio... :ironico:

Primo, è vero che Noè aveva la bibbia, ma ca..o, aveva Geova (se sono vere le fanta vaccate biblico/geoviste), che vedeva in primis gli angeli ribelli camminare tra le persone (visto che si smaterializzarono durante le prime fasi del Diluvio), vedevano i prodotti ibridi dei rapporti sessuali tra angeli e umani, ovvero i Nefilim, questi esseri giganti che nessuno aveva mai visto prima, ne si vedranno mai più dopo.
Inoltre, a Noè parlava direttamente Geova, che gli diede precise disposizioni su ciò che doveva predicare e costruire.
Quindi, altro che bibbia.
Non fare un atto di fede dinanzi a così tante prove, dovevi essere handicappato mentale.

La seconda osservazione è che se decade il pathos evangelico/noetico, che ha sempre fatto da punto di riferimento per i TDG moderni, rappresentando lo stesso periodo significato tra quanto descritto nella Bibbia di quei tempi, con quanto sarebbe dovuto accadere dal 1914 in poi, c'è da chiedersi cosa stia bollendo in pentola WTS... :conf: :help:

Ennesimo cambiamento dottrinale?
Ma stavolta è pesante, visto che anchè Gesù fece il parallelismo, tanto caro ai TDG sul fatto che, nei "giorni della presenza del figlio dell'uomo, sarà proprio come ai giorni di Noè".
Quindi, per i TDG, il 1914 equivale al momento in cui Dio comanda a Noè di costruire l'Arca.
Ignorare questo, vuol dire mettere una pesante ipoteca sul sensi di questa religione, che da 150 anni, ha illuso milioni di persone facendo credere loro che dal 1914 in poi, il mondo è entrato nei suoi "Ultimi giorni", simili a quelli precedenti al Diluvio noetico...
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6656
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Romagnolo » 15/07/2021, 12:00

Ciao Romagnolo. Al minuto 23,48 dice che avevano predicato. Sic.

Si Sandro ricordo quel pezzo,ma non avendo stavolta messo in risalto la predicazione capillare ma piuttosto quella informale va da se che il senso vada inteso che diedero testimonianza prevalentemente di quel tipo ovvero L' occasionale.
Il grosso dell' opera di testimonianza era L'arca in se.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Sandro » 15/07/2021, 14:19

Il discorso di Morris non mi ha divertito. Ma questo si.
https://www.youtube.com/watch?v=qH8gtBpvu7Y
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Tranqui » 17/07/2021, 13:45

Comunque viene detto che noe pr di cava con la cndorra

Presentazione


Chi ama, crede nell’impossibile.
Elizabeth Barrett Browning


Immagine
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
 
Messaggi: 6213
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 13 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici