Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

...Sesso Orale...

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi Roxy » 06/08/2010, 18:46

Bhè oddio anche la chiesa Cattolica ne ha combinate di belle è non è un luogo comune.
L'esperienza è quello che ottieni , quando non ottieni quello che desideri
Avatar utente
Roxy
Nuovo Utente
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 19/06/2010, 9:25

Messaggiodi Superdog » 07/08/2010, 0:54

Trianello ha scritto:
The Spirit of Nikopol ha scritto:Come puoi definire così certamente che l'attività sessuale umana abbia solo quei due scopi!? L'hai letto nel manuale d'istuzioni che ti han dato alla nascita?


No, mi sono solo dedicato allo studio dei testi di coloro che hanno applicato la propria razionalità all'analisi della sessualità, tentandone di individuarne la struttura essenziale. Poi, si può condividere o meno una argomentazione, ma, come minimo, bisognerebbe conoscerla. Il fatto che tu faccia confusione sul concetto stesso di "natura" così come questo viene utilizzato in etica filosofica (e, di conseguenza, in teologia morale) indica che stai emettendo giudizi su tutto un sistema di pensiero (che affonda le sue radici in quello di alcuni dei più grandi filosofi che l'Occidenta abbia mai conosciuto) senza prenderti la briga di entrare nella specificità del medesimo. E' un po' come giudicare un libro dalla copertina perché, magari, il suo colore non è di nostro gusto.

E poi tutti questi discorsi "metafisici" sono solo elucubrazioni mentali fatte solo per uno scopo per niente illuminato: controllo sessuale delle persone. Tale controllo garantisce di riflesso un''ampia gamma di potere sulle stesse, non serve portare avanti esempi, sono ovunque.


Anche questo è un discorso eminementemente metafisico, sei in grado di fondarlo adeguatamente?

E' "metafisico" (mi fate spisciare...) che la donna indossi il burka o farla mutilare sessualmente? Un imam direbbe di sì, anche se sono oggettivamente un mucchio di cazz**e.


Ma che diavolo scrivi? Della serie: poche idee, ma confuse. E' proprio, invece, la morale naturale a dirci che le mutilazioni genitali ed il burka sono contrari ai diritti fondamentali dell'uomo. Il problema è che si può parlare di "diritti dell'uomo" solo alla luce di una "natura umana" da rispettare (sul tema di rimando a Maritain).

I cattolici stessi non hanno la bencheminima base su cui muovere queste "metafisiche" argomentazioni, in quanto Cristo sapeva bene che c'erano ben altri problemi da risolvere ed ha pensato bene di dare un "giogo leggero" alle persone. Ha solo aggiunto un comandamento, smascherando i farisei che invece aggiungevano regole assurde alla legge. TdG, Cattolici e tutte le comunità varie hanno solo aggiunto, aggiunto ed aggiunto al messaggio messianico regole e regolette dettate solo dalla necessità di imporsi.


Tu dici? Evidentemente, la sai molto più lunga tu di morale cattolica di tutti quegli studenti e studiosi di teologia che hanno passato anni a divorare volumi e a meditare sulla stessa ed i suoi fondamenti (sia biblici che filosofici) e non si sono mai accorti di come le argomentazioni da questa proposte siano prive di ogni ragionevolezza.

Ah e non dimentichiamo che la "luce progressiva" dei TdG fa tanto ridere, ma una volta ti mettevano al rogo per sodomia e se erano bastardi senza la garrota e con fiamma alta senza fumo, giusto per farti assaggiare le pene dell'amorevole inferno del dio cattolico, mentre il Visconte locale si inchiappettava sorelle cugine e mogli contadine.


Acc... è che cos'è questa: la fiera del luogo comune?
Ma dove hai studiato storia, sui libercoli degli autori anticlericali illuministi?
Vedo che credi ancora alla favola dello "Ius primae noctis" ... sic...


quoto trianello.

Peccato che non c è lo smile che sbadiglia... sarebbe azzeccato. Per rendere ancora piu noiosa la questione (hem, scusatemi volevo dire per rendere la questione sempre piu Anti Catt Anti Vat) mi raccomando citate anche Giordano Bruno, che fa sempre laico-schic.
woooooooah (grosso sbadiglio), ora manca l intervento che "se fosse per la chiesa la terra si pensava ancora piatta".... aspè aspè, tra poco arriva il "salace" commento e non ci siamo fatti mancare nulla! :saggio:
Avatar utente
Superdog
Utente Junior
 
Messaggi: 272
Iscritto il: 31/12/2009, 16:08

Messaggiodi Michela » 19/08/2010, 18:58

Ero una ragazzina e ricordo che una sera vennero gli anziani a casa nostra.
I miei genitori si chiusero a parlare in una stanza, dicendo a noi figli che avrebbero dovuto parlare di questioni intime.
Ricordo che da poco avevamo considerato in uno studio Torre di Guardia proprio l'argomento delle pratiche sessuali (era l'anno 1978 o '79).
Sicuramente i miei genitori si sarano sentiti con la coscienza turbata e avrano chiamato gli anziani per "confessare" i loro peccati! Poveri loro!! :test:

Meno male che io e mio marito non abbiamo MAI lasciato che il punto di vista della WT interferisse nella nostra vita intima e privata, anche se devo confessare che all'inizio avevo un pò di rimorsi di coscienza, ma mi sono passati subito! :verde:
Avatar utente
Michela
Nuovo Utente
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 15/08/2010, 15:01

Messaggiodi Firefox » 19/08/2010, 19:11

Michela ha scritto:Meno male che io e mio marito non abbiamo MAI lasciato che il punto di vista della WT interferisse nella nostra vita intima e privata, anche se devo confessare che all'inizio avevo un pò di rimorsi di coscienza, ma mi sono passati subito! :verde:



:bravo:
Avatar utente
Firefox
Utente Junior
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 21/09/2009, 16:10

Messaggiodi ..Anna.. » 19/08/2010, 19:25

"Superdog"


woooooooah (grosso sbadiglio), ora manca l intervento che "se fosse per la chiesa la terra si pensava ancora piatta"....


Eccolo:

Se fosse per la chiesa la terra si pensava ancora piatta.

Ora puoi addormentarti :mrgreen:


aspè aspè, tra poco arriva il "salace" commento e non ci siamo fatti mancare nulla


uhm... Spero che tu sia di così ampie vedute da permettere a chi cattolico non è di pensarla diversamente da Santa Madre Chiesa.
E porta pazienza se questi discorsi non da illuminati ti hanno tediato.

Ecco, mi pare che ora non manchi proprio nulla. :sorriso:
..Anna..
 

Messaggiodi Lucio » 09/09/2010, 14:07

Rispolvero questo post perchè sono proprio curioso di cosa ne pensano alcuni foristi sui divieti della WTS sull'argomento.
Noi ex depravati e apostati ne abbiamo già discusso... ma magari qualcuno vuole aggiungere il suo punto di vista.

:risata:
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Gianni27 » 09/09/2010, 14:22

Dal mio punto di vista, credo che se n'e' parlato gia' assai su questo non tanto pulito argomento.
Sarebbe ora di farla finita.
Biancamosca
Gianni27
Utente Junior
 
Messaggi: 401
Iscritto il: 20/09/2009, 14:55

Messaggiodi Lucio » 09/09/2010, 14:44

Biancamosca ha scritto:Dal mio punto di vista, credo che se n'e' parlato gia' assai su questo non tanto pulito argomento.
Sarebbe ora di farla finita.
Biancamosca


La mia era una provocazione visto che di tutti gli argomenti dottrinali, familiari, teologici, propagandistici ecc.. in merito alle direttive WTS di cui abbiamo dibattuto in questi giorni alcuni nuovi utenti hanno avuto posizioni di difesa, volevo sapere se anche in questo, un chiaro "mettere il becco" tra moglie e marito, questi foristi volevano dar ragione ancora al CD oppure no.
Scusami Bianca se ti ha turbato il mio post.

lu
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi ClintEastwood » 12/09/2010, 15:05

La concezione negativa della sessualità è legata alla concezione negativa della donna nel cristianesimo maturata ai tempi dei padri e proseguita fino a pochi decenni fà, anche se sull'argomento sesso concezioni antiche sembra siano ancora di moda nel nostro paese.
I padri della chiesa ne hanno scritte di tutti i colori sulla donna e sul sesso da far vergognare su questo punto qualsiasi cristiano rispetto ad altre religioni; nessuna fede è stata più dura verso la donna e il sesso come la nostra. E' ovvio quindi che i tdg essendo un ramo della cristianità, si siano portati dietro le medesime idee magari drammatizzandole ancora di più all'interno della loro cerchia.
L'apprezzamento della donna e del sesso innestato nella cultura religiosa lo possiamo vedere solamente nella tradizione tantrica indiana e ancor più nel taosimo cinese; nessuna religione e filosofia al mondo supera il taoismo per la connessione tra sesso e religione, per tecniche e metodi di controllo della sessualità e per la stima in generale del sesso, da questo punto di vista noi cristiani siamo proprio a bassi livelli.


Stay tuned on the future.
Avatar utente
ClintEastwood
Utente Junior
 
Messaggi: 215
Iscritto il: 24/09/2009, 18:40
Località: Roma

Messaggiodi dialettomania » 12/09/2010, 16:52

Torre di Guardia del 1/9/1983
Che dire però se un coniuge vuole o perfino esige che la moglie o il marito partecipi a quella che è chiaramente un’attività sessuale pervertita? I succitati fatti indicano che porneia implica atti sessuali illeciti al di fuori dell’istituzione coniugale. Perciò, se un coniuge impone atti pervertiti, come sesso orale o anale, nell’ambito del matrimonio, questo non costituirebbe una base scritturale per ottenere un divorzio che renderebbe entrambi liberi di risposarsi. Anche se il coniuge credente è angustiato dalla situazione, il suo sforzo di attenersi ai principi scritturali gli farà ottenere una benedizione da Geova. In tali casi può essere utile che la coppia consideri francamente il problema, tenendo presente che in particolar modo le relazioni sessuali devono essere onorevoli, sane, un’espressione di tenero amore. Questo escluderebbe di sicuro qualsiasi cosa potesse angustiare o danneggiare il coniuge. — Efesini 5:28-30; I Pietro 3:1, 7.

:bb:
Io protesto ad ognuno che ode le parole della profezia di questo libro, che, se alcuno aggiunge a queste cose, Iddio manderà sopra lui le piaghe scritte in questo libro. E se alcuno toglie delle parole del libro di questa profezia, Iddio gli torrà la sua parte dell'albero della vita, e della santa città, e delle cose scritte in questo libro.
Avatar utente
dialettomania
Nuovo Utente
 
Messaggi: 101
Iscritto il: 20/01/2010, 18:12
Località: Veneto

Messaggiodi 81divenire81 » 14/09/2010, 13:01

Ma alla fine come è andata con quel fratello che sosteneva il sesso orale illecito??
81divenire81
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 22/12/2009, 15:55

Messaggiodi Firefox » 14/09/2010, 14:07

81divenire81 ha scritto:Ma alla fine come è andata con quel fratello che sosteneva il sesso orale illecito??


E' andata che mi ha fatto leggere pezzi di articoli fotocopiati dalle riviste in cui il corpo direttivo parla dell'argomento....... in pratica e riassumendo dice che è una pratica pervertita bandita da Dio (...sott'inteso il cd per alcuni). Tutto qui! Non ho ribattuto l'argomento perchè presente una donna e sinceramente non avrebbe nemmeno avuto senso visto che comunque rimane una questione personale tra marito e moglie (o amante etc etc).....e poi tanto i tdg sono famosi per essere delle teste di cemento armato quando si fissano sulle loro credenze.
Avatar utente
Firefox
Utente Junior
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 21/09/2009, 16:10

Messaggiodi Lucio » 14/09/2010, 14:19

Firefox ha scritto:
81divenire81 ha scritto:Ma alla fine come è andata con quel fratello che sosteneva il sesso orale illecito??


E' andata che mi ha fatto leggere pezzi di articoli fotocopiati dalle riviste in cui il corpo direttivo parla dell'argomento....... in pratica e riassumendo dice che è una pratica pervertita bandita da Dio (...sott'inteso il cd per alcuni). Tutto qui! Non ho ribattuto l'argomento perchè presente una donna e sinceramente non avrebbe nemmeno avuto senso visto che comunque rimane una questione personale tra marito e moglie (o amante etc etc).....e poi tanto i tdg sono famosi per essere delle teste di cemento armato quando si fissano sulle loro credenze.


Aspettiamo vengano concesse le frazioni anche in questo campo allora? :sorriso:
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi 81divenire81 » 14/09/2010, 14:20

Firefox ha scritto:
81divenire81 ha scritto:Ma alla fine come è andata con quel fratello che sosteneva il sesso orale illecito??


E' andata che mi ha fatto leggere pezzi di articoli fotocopiati dalle riviste in cui il corpo direttivo parla dell'argomento....... in pratica e riassumendo dice che è una pratica pervertita bandita da Dio (...sott'inteso il cd per alcuni). Tutto qui! Non ho ribattuto l'argomento perchè presente una donna e sinceramente non avrebbe nemmeno avuto senso visto che comunque rimane una questione personale tra marito e moglie (o amante etc etc).....e poi tanto i tdg sono famosi per essere delle teste di cemento armato quando si fissano sulle loro credenze.


Si posso capire, cmq è la solita tristezza e grigiore che ho sempre ricordato...il mondo in bianco e nero!!!
81divenire81
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 22/12/2009, 15:55

Messaggiodi 81divenire81 » 14/09/2010, 14:21

Lucio ha scritto:
Firefox ha scritto:
81divenire81 ha scritto:Ma alla fine come è andata con quel fratello che sosteneva il sesso orale illecito??


E' andata che mi ha fatto leggere pezzi di articoli fotocopiati dalle riviste in cui il corpo direttivo parla dell'argomento....... in pratica e riassumendo dice che è una pratica pervertita bandita da Dio (...sott'inteso il cd per alcuni). Tutto qui! Non ho ribattuto l'argomento perchè presente una donna e sinceramente non avrebbe nemmeno avuto senso visto che comunque rimane una questione personale tra marito e moglie (o amante etc etc).....e poi tanto i tdg sono famosi per essere delle teste di cemento armato quando si fissano sulle loro credenze.


Aspettiamo vengano concesse le frazioni anche in questo campo allora? :sorriso:

:risata: :appl:
Il morso è concesso!!! L'uso del palato no!!! :risata:
81divenire81
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 22/12/2009, 15:55

Messaggiodi Firefox » 14/09/2010, 15:13

:risatina:
Avatar utente
Firefox
Utente Junior
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 21/09/2009, 16:10

Precedente

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici