Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

RACCOLTA FIRME PER LETTERA ALLA COMMISSIONE A. C. SENATO

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

dati sensibili

Messaggiodi Mario70 » 20/10/2010, 8:34

Ragazzi non passiamo da un eccesso ad un altro il nome e il num di carta vanno dati in privato!

Mario
"La cosa più triste è che molto spesso chi viene ingannato, o illuso, tende a rimanere strettamente ancorato a quello in cui crede nonostante le evidenze indichino chiaramente che la realtà è diversa. Forse è talmente affezionato alle sue credenze che preferisce chiudersi gli occhi e tapparsi le orecchie di fronte a qualunque cosa possa farle vacillare."
(Torre di Guardia 1/9/2010 p 10)
Avatar utente
Mario70
Utente Gold
 
Messaggi: 6103
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/10/2010, 8:41

sconvolta ha scritto:Ma scusate,......non capisco di cosa state parlando............ LA FIRMA NON LA VEDE NESSUNO......MA NON LO AVETE ANCORA CAPITO''''''''''''''''''''???????????????????????????????

Lo sanno bene, ma la paura è grande ed è difficile perfino ammettere che questo culto possa terrorizzare tanto, è difficile cercare di salvare parte di quanto è stato tolto per cui si preferisce il silenzio e si invoca la, sacrosanta, libertà di decidere di usarlo.
Anche i regimi dittatoriali politici e le organizzazioni illegali usano proprio la paura per sopravvivere e, in genere, l'hanno vinta.
Purtroppo, ma non per sempre.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Brambilla Bruna » 20/10/2010, 8:53

Gabriella Prosperi ha scritto:
sconvolta ha scritto:Ma scusate,......non capisco di cosa state parlando............ LA FIRMA NON LA VEDE NESSUNO......MA NON LO AVETE ANCORA CAPITO''''''''''''''''''''???????????????????????????????

Lo sanno bene, ma la paura è grande ed è difficile perfino ammettere che questo culto possa terrorizzare tanto, è difficile cercare di salvare parte di quanto è stato tolto per cui si preferisce il silenzio e si invoca la, sacrosanta, libertà di decidere di usarlo.
Anche i regimi dittatoriali politici e le organizzazioni illegali usano proprio la paura per sopravvivere e, in genere, l'hanno vinta.
Purtroppo, ma non per sempre.
Gabriella



VA BENE !!!!IO PENSO DI AVER DATO I MIEI DATI !!!!! ma non sono sicura di aver dato il numero della mia carta d'identità .....ho scritto due volte ...se mi volete per favore confermare ???? grazie e buona giornata a tutti BRUNA :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi elghorn84 » 20/10/2010, 9:03

reny2000 ha scritto:
elghorn84 ha scritto:
Alcesti80 ha scritto:Mi è arrivato un MP per convincermi a firmare... Ebbene..: non chiedete agli inattivi di firmare e sapete che non possono farlo e poi credo che la maggioranza di noi faccia la propria vita quanto più gli riesce distante dai tdg...e non si vuole proprio mettere nei casini...soprattutto chi ha familiari tdg...
Si chiede solo un pò di rispetto, il post l'abbiamo visto tutti e non mi sembra corretto poi mandare messagi di questo tipo...questo è solo un forum ed ognuno fa quel che vuole senza la necessità che altri gi dicano cosa devono o non devono fare...NON SIAMO PIU' NE' ALL'ASILO NE' IN SALA.
GRAZIE


Per fortuna non siamo né in sala né all'asilo: siamo - sulla carta - persone adulte con una mente ben formata e - forse - coerente. Per questo uno resta sbalordito: non siamo all'asilo, non siamo in sala, e quasi tutti se la fanno sotto per una firmetta.

Giusto, ognuno faccia quel che vuole. Ma se permettete ai vostri piagnistei, ai 600 e passa piagnistei di chi non ha la forza di mettere una firma, me ne sbatto d'ora in poi - e anche alla grande.


Reputo questo tuo comportamento alquanto scorretto e irrispettoso nei confronti degli 600 e passa foritsti a cui ti riferisci! Definirli "piagnistei" o che "se la fanno sotto" denota mancanza di considerazione.

Un pò di riguardo ed educazione credo che non faccia male!

Tanto di cappello per l'operato svolto ma questo non ti autorizza ad utilizzare questi toni secondo me!



Mi riquoto: "Ma mettersi paura per una firma, e voler vedere le cose migliorare sperando che si espongano sempre e solo gli altri, ditemi voi come si chiama questo atteggiamento in italiano corrente". Se puoi dirmelo te, come si chiama...
elghorn84
Utente Junior
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 24/09/2009, 12:07

Messaggiodi Viandante » 20/10/2010, 9:11

elghorn84 ha scritto:Mi riquoto: "Ma mettersi paura per una firma, e voler vedere le cose migliorare sperando che si espongano sempre e solo gli altri, ditemi voi come si chiama questo atteggiamento in italiano corrente". Se puoi dirmelo te, come si chiama...


Non voler firmare! Semplice.

Qualsiasi siano i motivi credo che ognuno abbia il diritto di firmare o meno, o di partecipare a questo forum o altro ancora!

Non per questo credo che si debba sentir giudicato ognuno dei 600 e passa foristi!
Saluti
Viandante



"L'unica rivoluzione possibile è quella interiore..."
Viandante
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 23/09/2009, 18:40

Messaggiodi elghorn84 » 20/10/2010, 9:18

reny2000 ha scritto:
elghorn84 ha scritto:Mi riquoto: "Ma mettersi paura per una firma, e voler vedere le cose migliorare sperando che si espongano sempre e solo gli altri, ditemi voi come si chiama questo atteggiamento in italiano corrente". Se puoi dirmelo te, come si chiama...


Non voler firmare! Semplice.

Qualsiasi siano i motivi credo che ognuno abbia il diritto di firmare o meno, o di partecipare a questo forum o altro ancora!

Non per questo credo che si debba sentir giudicato ognuno dei 600 e passa foristi!


ok, va bene, è legittimo. ma se poi quelli che non firmano si lamentano perché poverini sono discriminati, caro mio, allora se permetti le persone in questione sono solo e semplicemente CODARDE.

Apri il dizionario e leggi "codardia". Il resto sono chiacchiere e sofismi vari, la realtà è quella: codardia
elghorn84
Utente Junior
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 24/09/2009, 12:07

Messaggiodi sconvolta » 20/10/2010, 9:30

elghorn84 ha scritto:
reny2000 ha scritto:
elghorn84 ha scritto:Mi riquoto: "Ma mettersi paura per una firma, e voler vedere le cose migliorare sperando che si espongano sempre e solo gli altri, ditemi voi come si chiama questo atteggiamento in italiano corrente". Se puoi dirmelo te, come si chiama...


Non voler firmare! Semplice.

Qualsiasi siano i motivi credo che ognuno abbia il diritto di firmare o meno, o di partecipare a questo forum o altro ancora!

Non per questo credo che si debba sentir giudicato ognuno dei 600 e passa foristi!


ok, va bene, è legittimo. ma se poi quelli che non firmano si lamentano perché poverini sono discriminati, caro mio, allora se permetti le persone in questione sono solo e semplicemente CODARDE.

Apri il dizionario e leggi "codardia". Il resto sono chiacchiere e sofismi vari, la realtà è quella: codardia

Sono d'accordo! purtroppo l'italiano medio,dopo decenni di benessere ( dagli anni 60 in poi) si è seduto in poltrona e ha perso la "spina dorsale" che avevano i nostri avi, che hanno combattuto per tanti e svariati motivi e non avevano tutte le comodità che abbiamo oggi, ma avevano fame e povertà e lavoro duro che li rendeva persone vere ,coraggiose e forti,piene di valori e ideali! Oggi ,i tempi moderni ci hanno resi deboli e codardi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :quoto100:
I principi di Brooklyn non possiedono la verità:questa è la causa reale che li ha costretti, e li costringe anche ora,a ritrattare continuamente ciò che hanno proclamato ieri o decine di anni addietro,come verità biblica e divina. (Gunther Pape)
Presentazione
Avatar utente
sconvolta
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1718
Iscritto il: 07/07/2010, 22:50

Messaggiodi arwen » 20/10/2010, 9:47

reny2000 ha scritto:Non voglio fare il guasta feste e il pessimista ma mi permetto di esprimere una mia opinione in merito

Fermo restando la validità e la gravità delle problematiche del sangue, dell'ostracismo e del voto che si vogliono includere in tale lettera, secondo me un'iniziativa del genere sortirebbe lo stesso effetto che hanno avuto in precedenza altre simili iniziative.

Verrebbe vista da parte dello stato come la solita diatriba dei dissidenti e dei fuori usciti! Da parte dei singoli tdg un'ennesima prova che chi se ne esce non fa altro che combattere contro e quest la bibbia lo aveva previsto (la storia della scrofa e di quelli che battono i fratelli di Cristo). Mentre dalla stessa WT sarebbe considerato un ulteriore attacco guidato dalla CC o da GRIS contro l'organizzazione.

In ultima analisi secondo me non farebbe altro che farli trincerare dietro le loro convinzioni.

Ho sempre sostenuto che un per poter combattere la WT bisogna farlo con metodi diversi, dal di dentro, con un lavoro lento acquistando la fiducia dei fratelli in modo da far capire loro come stanno realmente le cose. Lo so è difficile, mi scervello anche io come poterlo fare e su 10 volte che ci provo a stento una mezza volta riesco ad ottenere al massimo una riflessione sul punto trattato.

Saluti
Reny

Io non ho firmato perchè la penso allo stesso modo, ke non serva ad 1 bel niente, loro continuerebbero a fare esattamente quello ke stanno facendo, anzi,con 1 attacco cosi diretto si sentirebbero ancora più nel giusto.Non smetterebbero di pensarla e di comportarsi cosi se 1 "istituzione di satana" quale lo stato italiano e tutti i suoi rappresentanti gli dicessero di smetterla e di rispettare i diritti umani, secondo voi lo farebbero o difenderebbero ancora di più queste loro differenze ke li distinguono dalla massa?. Io penso ke peggiorereste ancora di più le cose, In più io non sono mai stata tdg e nè mai lo sarò, non è 1 fatto di menefreghismo ma non rientro nella categoria di chi dovrebbe firmare. Ma non me ne frego! ritengo solo ke non serva ad 1 bel nulla, anzi li "irritereste" soltanto di più e li fareste credere di essere sempre più nel giusto perchè "perseguitati" dallo stato istituzione di satana!.Ciao.
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Gold
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Brambilla Bruna » 20/10/2010, 9:54

elghorn84 ha scritto:
reny2000 ha scritto:
elghorn84 ha scritto:Mi riquoto: "Ma mettersi paura per una firma, e voler vedere le cose migliorare sperando che si espongano sempre e solo gli altri, ditemi voi come si chiama questo atteggiamento in italiano corrente". Se puoi dirmelo te, come si chiama...


Non voler firmare! Semplice.

Qualsiasi siano i motivi credo che ognuno abbia il diritto di firmare o meno, o di partecipare a questo forum o altro ancora!

Non per questo credo che si debba sentir giudicato ognuno dei 600 e passa foristi!


ok, va bene, è legittimo. ma se poi quelli che non firmano si lamentano perché poverini sono discriminati, caro mio, allora se permetti le persone in questione sono solo e semplicemente CODARDE.

Apri il dizionario e leggi "codardia". Il resto sono chiacchiere e sofismi vari, la realtà è quella: codardia



E' solo la famosa polvere che rimane sul cervello.... anche da usciti dal famoso armadio!!!!!la famosa barzelletta o umorismo potata come 3d DA ACHILLE...ed e' questo che trovo in tanti ex... :conf: :fiori e bacio: BRUNA
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Achille » 20/10/2010, 10:00

Certi commenti mi fanno pensare che il forum ha ben poco a che vedere con la vita reale.
Questa è solo una bacheca virtuale, anzi, una specie di "salotto", dove ci si "diverte" a parlare e a chiacchierare sui TdG.
Nemmeno ci si prova a fare qualcosa di concreto, per quanto si possa definire concreto un semplice messaggio inviato in forma privata (ad Elghorn) dove si riporta il proprio nome e cognome e numero di documento.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15368
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/10/2010, 10:05

arwen ha scritto: Io non ho firmato perchè la penso allo stesso modo, ke non serva ad 1 bel niente, loro continuerebbero a fare esattamente quello ke stanno facendo, anzi,con 1 attacco cosi diretto si sentirebbero ancora più nel giusto.Non smetterebbero di pensarla e di comportarsi cosi se 1 "istituzione di satana" quale lo stato italiano e tutti i suoi rappresentanti gli dicessero di smetterla e di rispettare i diritti umani, secondo voi lo farebbero o difenderebbero ancora di più queste loro differenze ke li distinguono dalla massa?. Io penso ke peggiorereste ancora di più le cose, In più io non sono mai stata tdg e nè mai lo sarò, non è 1 fatto di menefreghismo ma non rientro nella categoria di chi dovrebbe firmare. Ma non me ne frego! ritengo solo ke non serva ad 1 bel nulla, anzi li "irritereste" soltanto di più e li fareste credere di essere sempre più nel giusto perchè "perseguitati" dallo stato istituzione di satana!.Ciao.

A loro interessa e come, l'intesa con lo stato e pur di ottenerla, se lo scoglio fosse che finalmente lo stato si rendesse conto che l'ostruzionismo è anticostituzionale, sarebbero disposti a modificare ''l'intendimento''
Interessa per due motivi: l'equiparazione ad altre confessioni religiose con cui potrebbero accedere ai benefici, e la patente di religione con cui potrebbero far proseliti anche fra coloro che finora sono stati diffidenti.
E l'altro motivo sono i quattrini.
Ora, quel che pavento è il primo dei due motivi, perchè nuovi proseliti mi suona come nuove vittime.
Neppure io rientro tra i battezzati e dissidenti, ma per i diritti civili mi batto, eccome se mi batto.
L'indifferenza ci sta uccidendo moralmente e, mi chiedo, con quale faccia pretendiamo dei diritti se non siamo neppure in grado di far qualcosa per ottenerli?
Prendete esempio dalla CCdTdG che per averne di maggiori è pure disposta ad una intesa col governo di Satana!
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi sergjoo » 20/10/2010, 10:10

dati appena inviati.
spero di non essere arrivato tardi
Avatar utente
sergjoo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 25/09/2009, 9:45

Messaggiodi rocket74 » 20/10/2010, 10:33

Buongiorno a tutti,
anche a i nuovi che non conosco...
Ho letto questa iniziativa con interesse ma per quanto la ritenga valida,
credo che ATTUALMENTE sia inviata ad un Governo in fase di rottura.

La lettera e' indirizzata a un certo ben noto cavaliere ed a un certo Presidente del Senato
ed entrambi sono ben lontani dalla tematiche di interesse che dovrebbe sollevare
questa lettera.

Ritengo questa lettera ottima nei contenuti ma credo che appellarsi a queste due persone
in questo momento sia quantomeno umiliante .

Non voglio sollevare discorsi politici in alcun modo ma credo che chi abbia conoscenza minima di politica
attuale e passata non possa che convenire.

Il mio e' solo un pensiero e vista la gravita'di questa situazione possa magari essere
un passo grande esporsi cosi' alla pubblica amministrazione.

Tuttavia già' giacciono in Senato e in Parlamento montagne di carte ed iniziative
inerenti cose gravi di pubblico interesse ,questa sarebbe l'ultima da mettere sotto un faldone.

Se la soluzione e l 'interesse politico e' la soluzione ritengo che possa essere
più' produttivo contattare persone ,prossimi candidati alle elezioni che hanno mostrato spiccato
interesse per tematiche sociali .

Se questo viene considerato un uinizio invece,ben venga ma non crei ancora in noi disassociati illusioni
di rapida soluzione ed interesse!!Non abbiamo bisogno di ilusioni no?

Un saluto e un abbraccio ad Achille,Mario,Elghorn e Daniela e a tutti ....

Ho pochissimo tempo per scrivere...

Forza e coraggio ai nuovi disassociati,la vita inizia ora !! :bacio:
rocket74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 25/09/2009, 15:45

Messaggiodi Lucio » 20/10/2010, 10:35

In merito al topic del 3D, sembra siano stati, mi sembra di capire, anche dei problemi di comunicazione. Mi sembra di capire che alcuni hanno disposto di far arrivare lo stesso il messaggio.

In aggiunta ho solo un messaggio per i gestori/utenti di altri forum che hanno la buona educazione di fare copia incolla di pezzi di interventi di persone che scrivono qui estrapolandoli dal contesto e criticandone il contenuto e senza citare la fonte e l'autore.

Visto che vi fregiate di titoli come TDG o AdminTDG e magari siete pure pionieri e anziani, lo sapete che NON POTETE leggere il contenuto di questo forum? Andate dal vostro sorvegliante che presiede (o come diavolo si chiama ora) domenica e ditegli "Sai che quegli apostati oppositori di INFOTDG volevano scrivere al Senato ma erano solo 38? Geova ha prevalso! L'ho letto sul loro sito apostata!" Su avanti, fatelo così Geova sarà lodato, e come disse Gamaliele noi saremo sconfitti.

Perchè ribattendo puntualmente a post che qui pubblichiamo non citate mai quando vi si dice che i siti apostati non vanno nemmeno sfiorati?

Io da Tdg non ero così, ipocrita e disubbidiente. Forse è per quello che ne sono uscito. Non siete degni del nome che portate, perchè nel parlarne con mia mamma mi ha detto "E' impossibile che ci siano fratelli che fanno così, stai mentendo". Poverina, lei crede che i Testimoni siano tutti integri e leali come lo è lei. E così il bugiardo sono io, non voi che avete la "doppia vita". Provo schifo.

Il mio commento è stato scritto soltanto come utente, se i Mod lo ritengono offensivo o in violazione del regolamento dispongano di conseguenza.
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi kk77 » 20/10/2010, 10:38

ciao a tutti io ho visto solo ora tutta la discussione perchè è un pò che non frequento il sito...non sono d accordo alla firma per due ragioni:

il fatto di essere convinta che la libertà sia un diritto inviolabile di tutti è più forte di andare contro alla religione dei testimoni di geova...mi spiego meglio mi sentirei come quelli che dicono no alla costruzione delle moschee solo perchè i musulmani sono secondo la nostra visione occidentale un pò invasati...chi siamo noi per giudicare?

seconda ragione come qualcuno ha ben detto questo farebbe si che si sentano ancora più martiri di quello che sono ora...e comunque ligislativamente parlando se i testimoni di geova non ricattano minacciano o fanno del male fisico a chi si disassocia ma semplicemente decidono di non salutarlo più dubito che queso venga considerato un buon motivo per non essere accreditati...quanti genitori e figli non si parlano per altri motivi...soldi lavoro ecc? è diritto di tutti decidere con chi parlare e con chi non farlo e nessuno può obbligare nessuno a frequentare un parente o un amico se questi non ha piacere di farlo...il discorso è molto più sottile non commettono nessun reato ma certo non fanno la volontà di dio almeno a mio avviso. è ovvio che questo non ha nulla a che fare con la legge e la costituzione però...
kk77
Nuovo Utente
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 22/09/2009, 8:46

Messaggiodi arwen » 20/10/2010, 10:44

Gabriella Prosperi ha scritto:
arwen ha scritto: Io non ho firmato perchè la penso allo stesso modo, ke non serva ad 1 bel niente, loro continuerebbero a fare esattamente quello ke stanno facendo, anzi,con 1 attacco cosi diretto si sentirebbero ancora più nel giusto.Non smetterebbero di pensarla e di comportarsi cosi se 1 "istituzione di satana" quale lo stato italiano e tutti i suoi rappresentanti gli dicessero di smetterla e di rispettare i diritti umani, secondo voi lo farebbero o difenderebbero ancora di più queste loro differenze ke li distinguono dalla massa?. Io penso ke peggiorereste ancora di più le cose, In più io non sono mai stata tdg e nè mai lo sarò, non è 1 fatto di menefreghismo ma non rientro nella categoria di chi dovrebbe firmare. Ma non me ne frego! ritengo solo ke non serva ad 1 bel nulla, anzi li "irritereste" soltanto di più e li fareste credere di essere sempre più nel giusto perchè "perseguitati" dallo stato istituzione di satana!.Ciao.

A loro interessa e come, l'intesa con lo stato e pur di ottenerla, se lo scoglio fosse che finalmente lo stato si rendesse conto che l'ostruzionismo è anticostituzionale, sarebbero disposti a modificare ''l'intendimento''
Interessa per due motivi: l'equiparazione ad altre confessioni religiose con cui potrebbero accedere ai benefici, e la patente di religione con cui potrebbero far proseliti anche fra coloro che finora sono stati diffidenti.
E l'altro motivo sono i quattrini.
Ora, quel che pavento è il primo dei due motivi, perchè nuovi proseliti mi suona come nuove vittime.
Neppure io rientro tra i battezzati e dissidenti, ma per i diritti civili mi batto, eccome se mi batto.
L'indifferenza ci sta uccidendo moralmente e, mi chiedo, con quale faccia pretendiamo dei diritti se non siamo neppure in grado di far qualcosa per ottenerli?
Prendete esempio dalla CCdTdG che per averne di maggiori è pure disposta ad una intesa col governo di Satana!
Gabriella

Buondi Gabry, io penso ke magari davanti ad 1 inchiesta del governo ( comunque mi vien da ridere, pensate ke al governo gli freghi qualcosa?), loro non sfoggino la loro faccia migliore e dicano:" ma non è per nulla vero,sono solo i fuoriusciti pieni di veleno nei nostri confronti ke dicono delle menzogne ed anche la questione del sangue è 1 questione di coscienza, noi non obblighiamo nessuno!", ke cambierebbero intendimenti solo qui in italia senza 1 disposizione diretta di Brooklyn, soprattutto su questioni cosi importanti per loro? secondo me il modo è 1 altro, vedi reny2000 o l'altro utente ( di cui non ricordo il nome), ke parlava di 1 volantino già pronto da stampare. Poi non vedo perchè uno ke non si senta di firmare perchè pensa in modo diverso come modo di agire debba essere preso di mira da tutti gli altri foristi, io sono per la libertà di espressione, anche nel modo di dissentire o di protestare, uno può scegliere la via ke più gli aggrada e ke pensa più efficace.Ciao
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Gold
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi kenilchattiero » 20/10/2010, 10:48

reny2000 ha scritto:Non voglio fare il guasta feste e il pessimista ma mi permetto di esprimere una mia opinione in merito

Fermo restando la validità e la gravità delle problematiche del sangue, dell'ostracismo e del voto che si vogliono includere in tale lettera, secondo me un'iniziativa del genere sortirebbe lo stesso effetto che hanno avuto in precedenza altre simili iniziative.

Verrebbe vista da parte dello stato come la solita diatriba dei dissidenti e dei fuori usciti! Da parte dei singoli tdg un'ennesima prova che chi se ne esce non fa altro che combattere contro e quest la bibbia lo aveva previsto (la storia della scrofa e di quelli che battono i fratelli di Cristo). Mentre dalla stessa WT sarebbe considerato un ulteriore attacco guidato dalla CC o da GRIS contro l'organizzazione.

In ultima analisi secondo me non farebbe altro che farli trincerare dietro le loro convinzioni.

Ho sempre sostenuto che un per poter combattere la WT bisogna farlo con metodi diversi, dal di dentro, con un lavoro lento acquistando la fiducia dei fratelli in modo da far capire loro come stanno realmente le cose. Lo so è difficile, mi scervello anche io come poterlo fare e su 10 volte che ci provo a stento una mezza volta riesco ad ottenere al massimo una riflessione sul punto trattato.

Saluti
Reny


questa e' una considerazione importante, condivido
kenilchattiero
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/01/2010, 23:59

Messaggiodi Lucio » 20/10/2010, 10:50

reny2000 ha scritto:Ho sempre sostenuto che un per poter combattere la WT bisogna farlo con metodi diversi, dal di dentro, con un lavoro lento acquistando la fiducia dei fratelli in modo da far capire loro come stanno realmente le cose. Lo so è difficile, mi scervello anche io come poterlo fare e su 10 volte che ci provo a stento una mezza volta riesco ad ottenere al massimo una riflessione sul punto trattato.

Saluti
Reny


Si e oltre a questo durante le adunanze fai anche le puzzette e dai la colpa all'anziano seduto davanti, così i fratelli si accorgono che anche lui è fallace.
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi elghorn84 » 20/10/2010, 11:16

Lucio ha scritto:
reny2000 ha scritto:Ho sempre sostenuto che un per poter combattere la WT bisogna farlo con metodi diversi, dal di dentro, con un lavoro lento acquistando la fiducia dei fratelli in modo da far capire loro come stanno realmente le cose. Lo so è difficile, mi scervello anche io come poterlo fare e su 10 volte che ci provo a stento una mezza volta riesco ad ottenere al massimo una riflessione sul punto trattato.

Saluti
Reny


Si e oltre a questo durante le adunanze fai anche le puzzette e dai la colpa all'anziano seduto davanti, così i fratelli si accorgono che anche lui è fallace.


ah ah ah ah ah ah ah ah

reny, non so chi si illude di più, se te nella tua speranza di cambiare da dentro o noi con una lettera ai senatori.
elghorn84
Utente Junior
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 24/09/2009, 12:07

Messaggiodi Viandante » 20/10/2010, 11:17

Lucio ha scritto:
reny2000 ha scritto:Ho sempre sostenuto che un per poter combattere la WT bisogna farlo con metodi diversi, dal di dentro, con un lavoro lento acquistando la fiducia dei fratelli in modo da far capire loro come stanno realmente le cose. Lo so è difficile, mi scervello anche io come poterlo fare e su 10 volte che ci provo a stento una mezza volta riesco ad ottenere al massimo una riflessione sul punto trattato.

Saluti
Reny


Si e oltre a questo durante le adunanze fai anche le puzzette e dai la colpa all'anziano seduto davanti, così i fratelli si accorgono che anche lui è fallace.


Ti invito a moderare i termine e ad avere più rispetto nei miei confronti, ci conosciamo solo virtualmente e non mi sembra che io mi sia mai rivolto in questo modo nei tuoi confronti.
Saluti
Viandante



"L'unica rivoluzione possibile è quella interiore..."
Viandante
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 23/09/2009, 18:40

Messaggiodi daniela47 » 20/10/2010, 11:18

Caro Rocket ti saluto sempre molto volentieri.

Vorrei comunque dire solo due parole dal mio punto di vista.

Nel 2000 siamo riusciti ad ottenere un ripensamento e una attenzione, non certo da chi come politici facevano gli inciuci con i capi della Betel italiana, ma da altre parti politiche che hanno letto e riflettuto su diversi punti di questa dottrina, che noi abbiamo cercato di segnalare.
Se poi i TDG si dichiararono vittime di denigratori, nuovi perseguitati dall’ingiustizia etc. etc., poco male !!!
Noi mettevamo in evidenza LE NOSTRE INGIUSTIZIE CHE SUBIVAMO PROPRIO DA LORO, LE SITUAZIONI DI GRANDE DISAGIO che il geovismo e chi lo gestisce ci aveva provocato.
Chi di noi dalle due frontiere si riteneva più vittima, era da far valutare da chi di dovere, stava all’attenzione che si vuole dare ai valori familiari, a salvare famiglie perennemente in pericolo, distruzioni dei legami filiali e fraterni, oltre alle REGOLE INTEGRALISTE che questo culto vuole nascondere o minimizzare ma che ci sono e comprovate in continuazione.

Se poi ora, i responsabili TDG hanno trovato degli sponsor più forti in ambito politico che, per ragioni che non sto a toccare, sono disposti a chiudere occhi e orecchie pur di concederli tutto quello che loro vogliono, allora è un altro paio di maniche.
Ma comunque, dico vale la pena far sentire ancora e ben forte la nostra voce, e non permettere che oltretutto siano considerati una religione innocua, che fa del bene all’umanità, cose che noi abbiamo ben diritto e motivo di sbugiardare.
Poi accada quello che gli interessi politici vogliono fare accadere.
Ma almeno che non sia fatto con un silenzio da parte nostra che ci faccia sentire non solo “cornuti.... ma anche mazziati” .
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi sconvolta » 20/10/2010, 11:23

arwen ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:
arwen ha scritto: Io non ho firmato perchè la penso allo stesso modo, ke non serva ad 1 bel niente, loro continuerebbero a fare esattamente quello ke stanno facendo, anzi,con 1 attacco cosi diretto si sentirebbero ancora più nel giusto.Non smetterebbero di pensarla e di comportarsi cosi se 1 "istituzione di satana" quale lo stato italiano e tutti i suoi rappresentanti gli dicessero di smetterla e di rispettare i diritti umani, secondo voi lo farebbero o difenderebbero ancora di più queste loro differenze ke li distinguono dalla massa?. Io penso ke peggiorereste ancora di più le cose, In più io non sono mai stata tdg e nè mai lo sarò, non è 1 fatto di menefreghismo ma non rientro nella categoria di chi dovrebbe firmare. Ma non me ne frego! ritengo solo ke non serva ad 1 bel nulla, anzi li "irritereste" soltanto di più e li fareste credere di essere sempre più nel giusto perchè "perseguitati" dallo stato istituzione di satana!.Ciao.

A loro interessa e come, l'intesa con lo stato e pur di ottenerla, se lo scoglio fosse che finalmente lo stato si rendesse conto che l'ostruzionismo è anticostituzionale, sarebbero disposti a modificare ''l'intendimento''
Interessa per due motivi: l'equiparazione ad altre confessioni religiose con cui potrebbero accedere ai benefici, e la patente di religione con cui potrebbero far proseliti anche fra coloro che finora sono stati diffidenti.
E l'altro motivo sono i quattrini.
Ora, quel che pavento è il primo dei due motivi, perchè nuovi proseliti mi suona come nuove vittime.
Neppure io rientro tra i battezzati e dissidenti, ma per i diritti civili mi batto, eccome se mi batto.
L'indifferenza ci sta uccidendo moralmente e, mi chiedo, con quale faccia pretendiamo dei diritti se non siamo neppure in grado di far qualcosa per ottenerli?
Prendete esempio dalla CCdTdG che per averne di maggiori è pure disposta ad una intesa col governo di Satana!
Gabriella

Buondi Gabry, io penso ke magari davanti ad 1 inchiesta del governo ( comunque mi vien da ridere, pensate ke al governo gli freghi qualcosa?), loro non sfoggino la loro faccia migliore e dicano:" ma non è per nulla vero,sono solo i fuoriusciti pieni di veleno nei nostri confronti ke dicono delle menzogne ed anche la questione del sangue è 1 questione di coscienza, noi non obblighiamo nessuno!", ke cambierebbero intendimenti solo qui in italia senza 1 disposizione diretta di Brooklyn, soprattutto su questioni cosi importanti per loro? secondo me il modo è 1 altro, vedi reny2000 o l'altro utente ( di cui non ricordo il nome), ke parlava di 1 volantino già pronto da stampare. Poi non vedo perchè uno ke non si senta di firmare perchè pensa in modo diverso come modo di agire debba essere preso di mira da tutti gli altri foristi, io sono per la libertà di espressione, anche nel modo di dissentire o di protestare, uno può scegliere la via ke più gli aggrada e ke pensa più efficace.Ciao

Giusto quello che tu dici,ognuno deve essere libero di scegliere; in questo caso si chiede una collaborazione per agire su questo fronte ;sappiamo che la situazione è molto difficile,provoca molta sofferenza a tanti(e tu dici di non essere TDG ,quindi non so fino a che punto puoi capire) e che si deve agire su più fronti possibili ,per sperare di gettare il seme affinchè in "futuro" si possano aver dei risultati;queste sono lotte lunghe, nessuno si illude di avere risultati domani, ........ma se nessuno inizia........anche in quelle che sembrano iniziative INUTILI.............QUANDO VEDREMO QUALCHE RISULTATO''''''''''''?????????????????????? -------La libertà di espressione è una cosa, il riconoscere il bisogno di portare avanti certe iniziative per il bene del prossimo è tutta un'altra cosa, qui va di mezzo il nostro discernimento e l'altruismo, quando ,poi, come nel caso delle firme ,non pesa a nessuno. QUANDO ti fermano per la strada e ti chiedono di firmare per qualche causa che ritieni giusta ......NON LO FAI??????????????????? IO SI. :mi sono spieg:
I principi di Brooklyn non possiedono la verità:questa è la causa reale che li ha costretti, e li costringe anche ora,a ritrattare continuamente ciò che hanno proclamato ieri o decine di anni addietro,come verità biblica e divina. (Gunther Pape)
Presentazione
Avatar utente
sconvolta
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1718
Iscritto il: 07/07/2010, 22:50

Messaggiodi Achille » 20/10/2010, 11:31

reny2000 ha scritto:Ti invito a moderare i termine e ad avere più rispetto nei miei confronti, ci conosciamo solo virtualmente e non mi sembra che io mi sia mai rivolto in questo modo nei tuoi confronti.
Non mi pare ti sia stata mostrata mancanza di rispetto con quella che è una semplice osservazione umoristica: chissà, magari certe "strategie occulte" :risata: potrebbero anche sortire qualche effetto.
L'importante è "operare" di nascosto e non farsi scoprire :verde:

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15368
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 20/10/2010, 11:35

daniela47 ha scritto:Caro Rocket ti saluto sempre molto volentieri.

Vorrei comunque dire solo due parole dal mio punto di vista.

Nel 2000 siamo riusciti ad ottenere un ripensamento e una attenzione, non certo da chi come politici facevano gli inciuci con i capi della Betel italiana, ma da altre parti politiche che hanno letto e riflettuto su diversi punti di questa dottrina, che noi abbiamo cercato di segnalare. ...
La petizione che venne firmata da decine di migliaia di cittadini è visualizzabile qui:

http://www.infotdgeova.it/petizione.php

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15368
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Lucio » 20/10/2010, 11:46

reny2000 ha scritto:
Lucio ha scritto:
reny2000 ha scritto:Ho sempre sostenuto che un per poter combattere la WT bisogna farlo con metodi diversi, dal di dentro, con un lavoro lento acquistando la fiducia dei fratelli in modo da far capire loro come stanno realmente le cose. Lo so è difficile, mi scervello anche io come poterlo fare e su 10 volte che ci provo a stento una mezza volta riesco ad ottenere al massimo una riflessione sul punto trattato.

Saluti
Reny


Si e oltre a questo durante le adunanze fai anche le puzzette e dai la colpa all'anziano seduto davanti, così i fratelli si accorgono che anche lui è fallace.


Ti invito a moderare i termine e ad avere più rispetto nei miei confronti, ci conosciamo solo virtualmente e non mi sembra che io mi sia mai rivolto in questo modo nei tuoi confronti.


Preciso Reny che non era un'offesa personale ma solo un suggerimento di strategia anti-teocratica.
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Achille » 20/10/2010, 11:48

Lucio ha scritto:Preciso Reny che non era un'offesa personale ma solo un suggerimento di strategia anti-teocratica.
:risata:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15368
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Viandante » 20/10/2010, 12:02

elghorn84 ha scritto:
Lucio ha scritto:
reny2000 ha scritto:Ho sempre sostenuto che un per poter combattere la WT bisogna farlo con metodi diversi, dal di dentro, con un lavoro lento acquistando la fiducia dei fratelli in modo da far capire loro come stanno realmente le cose. Lo so è difficile, mi scervello anche io come poterlo fare e su 10 volte che ci provo a stento una mezza volta riesco ad ottenere al massimo una riflessione sul punto trattato.

Saluti
Reny


Si e oltre a questo durante le adunanze fai anche le puzzette e dai la colpa all'anziano seduto davanti, così i fratelli si accorgono che anche lui è fallace.


ah ah ah ah ah ah ah ah

reny, non so chi si illude di più, se te nella tua speranza di cambiare da dentro o noi con una lettera ai senatori.


Poveri illusi!!!!
Saluti
Viandante



"L'unica rivoluzione possibile è quella interiore..."
Viandante
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 23/09/2009, 18:40

Messaggiodi Viandante » 20/10/2010, 12:14

Achille Lorenzi ha scritto:
reny2000 ha scritto:Ti invito a moderare i termine e ad avere più rispetto nei miei confronti, ci conosciamo solo virtualmente e non mi sembra che io mi sia mai rivolto in questo modo nei tuoi confronti.
Non mi pare ti sia stata mostrata mancanza di rispetto con quella che è una semplice osservazione umoristica: chissà, magari certe "strategie occulte" :risata: potrebbero anche sortire qualche effetto.
L'importante è "operare" di nascosto e non farsi scoprire :verde:

Achille



No questa non è una osservazione umoristica questo e deridere un concetto che il sottoscritto ha esposto!

E ad essere deriso da qualche illuso ex tdg per ciò che ho espresso non ci sto ne tanto meno fa onore al forum e all'autore stesso!

Cosa direste se io avessi argomentato in modo umoristico sul risultato di tale tanta decantata iniziativa! Li immagino già i vari post!

Quando si tratta di qualche tdg che viene qui ed espone in maniera colorita qualche argomentazione anche la moderazione è pronta con i vari warnings! Quando invece si tratta di moderare dei comportamenti fuori luogo per la serietà dell'argomentazione bhè li si lascia passare ogni cosa visto che si tratta di disassociati....!

Inoltre mi meraviglia come il sig Lucio mi abbia quotato solo al momento in cui qualche altro appoggiava la mia tesi... come si vede la prevenzione in questi casi!!!
Saluti
Viandante



"L'unica rivoluzione possibile è quella interiore..."
Viandante
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 23/09/2009, 18:40

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/10/2010, 12:23

kk77 ha scritto:ciao a tutti io ho visto solo ora tutta la discussione perchè è un pò che non frequento il sito...non sono d accordo alla firma per due ragioni:

il fatto di essere convinta che la libertà sia un diritto inviolabile di tutti è più forte di andare contro alla religione dei testimoni di geova...mi spiego meglio mi sentirei come quelli che dicono no alla costruzione delle moschee solo perchè i musulmani sono secondo la nostra visione occidentale un pò invasati...chi siamo noi per giudicare?

seconda ragione come qualcuno ha ben detto questo farebbe si che si sentano ancora più martiri di quello che sono ora...e comunque ligislativamente parlando se i testimoni di geova non ricattano minacciano o fanno del male fisico a chi si disassocia ma semplicemente decidono di non salutarlo più dubito che queso venga considerato un buon motivo per non essere accreditati...quanti genitori e figli non si parlano per altri motivi...soldi lavoro ecc? è diritto di tutti decidere con chi parlare e con chi non farlo e nessuno può obbligare nessuno a frequentare un parente o un amico se questi non ha piacere di farlo...il discorso è molto più sottile non commettono nessun reato ma certo non fanno la volontà di dio almeno a mio avviso. è ovvio che questo non ha nulla a che fare con la legge e la costituzione però...

Tu dici un parente, un amico come fossero bazzecole e io rilancio: e una madre, un padre, un figlio?
Pinzillacchere?
Fosse come tu dici, se cioè alla base non vi fosse un turpe ricatto, allora queste persone sarebbero spregevoli, perchè non avrebbero attenuanti.
Attento, perchè sei su una china pericolosa per te stesso, giustificando ora l'ostracismo potresti arrivare a parteggiare per qualsiasi altra costrizione liberticida.
Contento te...
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Achille » 20/10/2010, 12:37

reny2000 ha scritto:
No questa non è una osservazione umoristica questo e deridere un concetto che il sottoscritto ha esposto!
Quindi è il concetto eventualmente che è stato oggetto di derisione, non tu. Qui si possono criticare le idee (o i concetti) espressi.
E ad essere deriso da qualche illuso ex tdg per ciò che ho espresso non ci sto ne tanto meno fa onore al forum e all'autore stesso!
In questo caso sei tu che critichi una persona, definendola "illuso ex TdG". L'"illuso ex TdG" invece aveva fatto un commento umoristico riguardante un concetto da te espresso, non aveva criticato te in quanto persona.
Cosa direste se io avessi argomentato in modo umoristico sul risultato di tale tanta decantata iniziativa! Li immagino già i vari post!
Se è per questo ti sei già espresso in maniera critica, anche se magari non umoristica, molte volte in merito a diverse opinioni ed iniziative esposte nel forum.
Quando si tratta di qualche tdg che viene qui ed espone in maniera colorita qualche argomentazione anche la moderazione è pronta con i vari warnings! Quando invece si tratta di moderare dei comportamenti fuori luogo per la serietà dell'argomentazione bhè li si lascia passare ogni cosa visto che si tratta di disassociati....!
In questo caso non vedo motivo per cui la moderazione avrebbe dovuto intervenire.
E comunque ti ricordo che se hai delle critiche o delle osservazioni da esporre in merito alla moderazione del forum devi servirti della messaggistica privata.

Achille/mod
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15368
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

PrecedenteProssimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici