Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

il bel mondo di quei bravi animali...o forse no?

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

il bel mondo di quei bravi animali...o forse no?

Messaggiodi Romagnolo » 10/10/2021, 19:04

Ricordo che anni fa mi capitava di uscire diverse volte con una pioniera e di accompagnarla ad un suo itinerario, una signora anziana molto minuta che aveva una gran passione per gli animali da compagnia quali cani, gatti ne teneva infatti alcuni a casa sua più un qualche uccellino in gabbia .
Ricordo in particolare quanto fosse solita dire quello che avevo incominciato a definire il "suo mantra" ovvero quanto è cattivo l' uomo che ha rovinato il mondo e l' ecosistema e per contro quanto erano buoni e bravi gli animali. :blu:
Sul primo aspetto nulla da contestare, nel suo complesso ho sempre ritenuto salvo rare eccezioni l' essere umano come una calamità per questo pianeta, ma che dire del mondo animale?
E' veramente scevro da quegli atteggiamenti che ci fanno considerare l' umanità come una specie mal riuscita?
La natura non manca di smentirci e tra formiche e scimpanzè che fanno letteralmente guerra agli altri gruppi di consimili, si passa ai leoni che si fronteggiano alle iene per i controlli dei territori di caccia, agli infanticidi e pratiche sessuali per le quali se capitassero tra noi umani incorrerebbero nel pubblico ludibrio.
Ecco qualche estratto ma sul web si possono trovare tantissime altre informazioni:
http://lorologiaiomiope-lescienze.bloga ... depravati/
https://greenreport.it/news/aree-protet ... togallery/
https://ilsubacqueo.it/mai-visto-prima- ... -cucciolo/
https://video.repubblica.it/dossier/bio ... 638/357203
Ora è vero come termina l' articolo del primo link che non bisogna umanizzare troppo i comportamenti delle altre specie, che noi esseri umani siamo una cosa , i pinguini un' altra e così via per tutti gli altri tipi di animali, ma se i comportamenti che spesso le religioni contestano all' individuo sono frutto dell' imperfezione adamica e della tentazione diabolica che dire quando le stesse azioni si riscontrano nel resto del mondo animale?
Forse che il diavolo e i demoni portano anche gli animali in perdizione?
Mi starebbe anche bene....peccato che la Bibbia in merito non ne spenda una parola :blu:
Forse anche il regno animale è decaduto nel peccato originale mentre prima era perfetto?
Mi starebbe bene come spiegazione....peccato che la Bibbia non me lo insegni. :conf:
Insomma se uno vede una ragazza in shorts e canottierina che ne risaltano le forme abbondanti e non trattenendosi la prende con la forza....è un peccato che sotto la legge mosaica si pagava con la vita però lo stesso Dio che ha ispirato la stessa legge ha fatto il pinguino con un bassissimo tasso di continenza...e quello và bene così.
:test: :test: :test: :test:
Facciamo che siamo tutti frutto dell' evoluzione che facciamo prima e tutto quadra meglio :blu:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

il bel mondo di quei bravi animali...o forse no?

Messaggiodi deliverance1979 » 10/10/2021, 19:40

Se la caccia, dove un proiettile o più, colpisce a velocità elevata un corpo e lo uccide entro pocchi secondi, è considerata riprovevole, figuriamoci l'essere uccisi a morsi o artigliate.
Senza considerare gli atti di cannibalismo, e di selezione naturale applicata da alcune specie di animali, che fanno morire di fame i figli più deboli o inadatti.
La natura non è buona, è violenta, spietata e brutale...
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6656
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Tutto fa parte dell'ecosistema

Messaggiodi Vieri » 10/10/2021, 19:58

Se i conigli figliassero senza altri animali o volpi, saemmo invasi dai conigli----
Se le tartarughe che escono dalle uova, raggiunto il mare non fossero mangiate per il 95 % saremo pieni di tartarughe
Se i coccodrilli non mangiassero anche i loro piccoli saremmo invasi dai coccodrilli....

E cosi via per molte altre razze di animali.

Mentre per l'uomo come essere non solo dotato di istinti ma di intelligenza autonoma, esiste il concetto di crudeltà, non si può altrettanto dire per il mondo animale dove le varie razze convivono da millenni in quantità adeguata al territorio nel quale vivono....a parte trovare un altro "animale" dotato di fucile....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Romagnolo » 11/10/2021, 11:55

Tutto vero quello scrivi carissimo Vieri, però questo calza a pennello in una logica evoluzionistica.
Ma se noi siamo stati creati a Sua immagine e somiglianza e proviamo sgomento in quelle azioni che dire di Lui....che ha creato proprio su tali basi la vita sulla Terra?
A noi ci viene ad insegnare specie nei Vangeli tutta una morale sull' aiutare gli ultimi, i deboli i vecchi...e chi sgarra se non finiva a morte come nel vecchio testamento, deve quanto meno sentirsi colpevolizzato nell' animo, poi però sempre Lui ci crea un contesto vitae dove ha sempre dominato la spietata legge del più forte.
Posso dire che qualquadra non cosa?
Per le problematiche che scrivi bastava solo sapientemente calibrare tasso di natalità con durata vita media e produzione alimentare,...penso sarebbe stato un giochetto da prima elementare per il creatore dell' universo. :blu:

Se la caccia, dove un proiettile o più, colpisce a velocità elevata un corpo e lo uccide entro pocchi secondi, è considerata riprovevole, figuriamoci l'essere uccisi a morsi o artigliate.

Caro Deliv....mi hai ricordato una cosa narratami da una mia ex collega di lavoro che mi riferì l' anno scorso mi disse che una sua amica era finita in ospedale in fin divita, sbranata dal suo cane ( non ricordo la specie ma di quelli pericolosi stile Buldog) per essere intervenuta a sedare una rissa tra lui e la femmina.
Mi fece la lista dei danni che aveva subito....semplicemente mi si accapponò la pelle!
Ecco ma se il buon Dio li avesse fatti che risolvevano i loro problemi a chi guardava l' altro negli occhi senza abbaiare per primo o a chi mollava la sfilza di peti più lunga...quanto sarebbe andata meglio per noi umani :blu:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Oddio !!!

Messaggiodi Vieri » 11/10/2021, 14:05

Posso dire che qualquadra non cosa?
Per le problematiche che scrivi bastava solo sapientemente calibrare tasso di natalità con durata vita media e produzione alimentare,...penso sarebbe stato un giochetto da prima elementare per il creatore dell' universo. :blu:

Abbiamo trovato oggi "uno" che pretende di dare "consigli a "LUI"..... :ironico:

La logica è sempre evoluzionistica e se gli animali fanno molti cuccioli o molte uova che poi dopo ne rimangono poche penso che tutto abbia una ragione specifica e magari " a tempo debito...." potrei anche chiedergli la ragione, sempre che non mi sbatta all'inferno.... per aver trattato male qualcuno del forum...:risata:

In effetti se vedi una ragione perchè Gesù sia venuto al mondo per la nostra redenzione consiste proprio nel fatto che come scrisse Dante:
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

In breve, alcune leggi bibliche erano rispettate per modo di dire ed i Romani dove mettevano al primo posto la forza e l'onore fregandosene ampiamente di schiavizzare ed ammazzare gente per i loro interessi anche ludici e quindi di regole veramente "umane" allora non ce ne erano molte e non per niente chi andava predicando il Vangelo veniva regolarmente ammazzato.....

Non per niente il Vangelo di Giovanni la dice lunga sull'opera salvifica di Cristo.
Giovanni 3,16-18
16 Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna. 17 Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo di lui. 18 Chi crede in lui non è condannato; ma chi non crede è già stato condannato, perché non ha creduto nel nome dell'unigenito Figlio di Dio.

Più chiaro di cosi'...... :sorriso:
:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Gocciazzurra » 11/10/2021, 15:39

Romagnolo ha scritto:Tutto vero quello scrivi carissimo Vieri, però questo calza a pennello in una logica evoluzionistica.
Ma se noi siamo stati creati a Sua immagine e somiglianza e proviamo sgomento in quelle azioni che dire di Lui....che ha creato proprio su tali basi la vita sulla Terra?
A noi ci viene ad insegnare specie nei Vangeli tutta una morale sull' aiutare gli ultimi, i deboli i vecchi...e chi sgarra se non finiva a morte come nel vecchio testamento, deve quanto meno sentirsi colpevolizzato nell' animo, poi però sempre Lui ci crea un contesto vitae dove ha sempre dominato la spietata legge del più forte.
Posso dire che qualquadra non cosa?
Per le problematiche che scrivi bastava solo sapientemente calibrare tasso di natalità con durata vita media e produzione alimentare,...penso sarebbe stato un giochetto da prima elementare per il creatore dell' universo. :blu:

:quoto100: e per chi si scandalizza che un essere umano, dotato di capacità intellettive e del senso di giustizia "pretenda" di dare consigli a Dio aggiungo ((Vieri tieniti forte) anche un pensiero di una vittima di Auschwitz:

“SE ESISTE UN DIO, DOVRA’ CHIEDERMI PERDONO” che condivido in assoluto.
https://www.ragusaoggi.it/se-esiste-un- ... i-perdono/
Immagine

Le parole troveranno credito quando i fatti daranno certezze. (Socrate)

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5834
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Cara Gocciazzurra, mi "ero già tenuto forte".....

Messaggiodi Vieri » 11/10/2021, 18:06

A volte saltiamo nella discussione un pò di "palo in frasca" per non perdere poi l'occasione di dare "colpe" a questo benedetto Dio...
Per me, fare della dietrologia e pensare " da umani" cosa avrebbe dovuto fare o non fare Dio nella creazione mi sembra su queste osservazioni di uscire dal seminato con un atto di velata superbia di non voler accettare la realtà.

L'essere umano è per me una creatura meravigliosa dotata di istinti ma anche di intelligenza, di sentimenti e di capacità autonome di scegliere secondo il suo volere ( e non ovviamente quello di Dio..) cosa scegliere fra i confini del bene e del male.

E' indubbio che la storia umana sia lastricata di milioni vittime e queste ultime dei campi di sterminio nazisti rappresentano per la forma scientificamente industriale adottata un abominio dell'umanità.

Sul tema dei campi di sterminio forse condizionato dalla esperienza paterna prigioniero in Germania dopo l'8 settembre del 43 e fortunatamente ritornato nell'agosto del 45' ho voluto da un lato ripercorrere il percorso di sofferenza di mio padre descritto nel suo diario:
http://www.terrasanta2012.it/vieri/in-g ... -padre.php
e visitare anche alcuni campi di concentramento da Aushwitz Birkenau e Auscwitz 1, Terezin, Bergen Belsen e Dachau, oltre ad entrare nell'ex ghetto di Varsavia,
http://www.terrasanta2012.it/vieri/muri ... rii....php
riportando sempre una esperienza scioccante.

In particolare sul tema avevo riportato un mio commento sul campo di Aushwitz e dove nel finale del tema avevo concluso con altre considerazioni:
Auschwitz, per trovare Dio?
http://www.terrasanta2012.it/vieri/ausc ... e-dio-.php
........I dubbi ti assalgono, e pensi se è stato giusto tutto questo ? Dio dov’era?…

Banalità che ti vengono subito tacitate da coloro che in quelle gavette arrugginite, in quelle scarpe ammuffite, ti parlano ancora.

Li senti dentro di te, sono vivi e non chiedono vendetta, ti parlano e ti infondono serenità; una lacrima stenti a trattenerla da solo nel silenzio ripensando a questi passi del Vangelo:

"E non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l'anima; temete piuttosto colui che ha il potere di far perire e l'anima e il corpo nella Geenna"

"Non si vendono forse due passerotti per un soldo? Eppure nemmeno uno di essi cadrà in terra senza il volere del padre vostro. Perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non temete, dunque; voi valete ben più di molti passeri." Matteo 10, 29-31.

Loro sono vivi e presenti nella gioia; di ogni razza, di ogni credo, di ogni condizione economica, di ogni età.

Gesù dov’era in quei giorni? Sicuramente nudo come altri, in coda, migliaia e migliaia di volte, a portare una parola di conforto in attesa di entrare anche lui dentro una camera a gas. Del resto: non era ebreo anche lui ?

Agosto 2007
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Jeff » 11/10/2021, 18:18

Una scena di caccia nel mondo animale che mi ha impressionato molto è la tattica che usano le iene per abbattere un bufalo: mentre il bufalo viene distratto ecco che viene attaccato da dietro con un morso una iena gli azzanna lo scroto testicoli compresi strappandoglieli via letteralmente ,a questo punto il bufalo in preda a dolori atroci deve accasciarsi ,totalmente inerme devo subire il supplizio che gli infligge la sua predatrice che banchetta tranquillamente con le sue budella e tutto questo mente il bufalo è ancora vivo ! :bleah:
Avatar utente
Jeff
Utente Junior
 
Messaggi: 447
Iscritto il: 24/04/2018, 6:42

Messaggiodi Gocciazzurra » 11/10/2021, 18:21

Vieri ha scritto:A volte saltiamo nella discussione un pò di "palo in frasca" per non perdere poi l'occasione di dare "colpe" a questo benedetto Dio...
Per me, fare della dietrologia e pensare " da umani" cosa avrebbe dovuto fare o non fare Dio nella creazione mi sembra su queste osservazioni di uscire dal seminato con un atto di velata superbia di non voler accettare la realtà.
Caro Vieri, apparentemente può sembrare che sia andata fuori tema, ma quando si parla di Dio non riesco proprio a trattenere il mio risentimento.
Inoltre la dietrologia che mi imputi non sempre ha un'accezione negativa poiché, in generale, può far comprendere molte cose.

Non sapevo di tuo padre: leggerò il tutto con molta attenzione perché il tema mi ha sempre interessato (con angoscia).

:ciao:
Immagine

Le parole troveranno credito quando i fatti daranno certezze. (Socrate)

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5834
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Romagnolo » 11/10/2021, 18:49

Abbiamo trovato oggi "uno" che pretende di dare "consigli a "LUI"..... :ironico:

Prendo spunto da un tizio di 3500 anni fa chiamato Mose che riprese Dio per ciò che voleva fare (sterminare gli ebrei nel deserto) e fu pure ascoltato. :sor: ...quindi mi faccio coraggio. :ironico:
Se la logica è sempre evoluzionistica ....so che l' accetti come vera a differenza degli integralisti cristiani , avrei molto apprezzato che ce ne avesse informato nelle Sue Sacre Scritture dato che era entrato in argomento fin dai primissimi capitoli di Genesi :blu:
Grazie invece per il link alla storia di tuo babbo, ho letto con molto interesse le sue vicende ...chiamiamole pure peripezie, deve essere stato molto coinvolgente per te sul piano emotivo ripercorrerne i tragitto e ritrovarne i luoghi. :carezza:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Romagnolo » 11/10/2021, 18:53

Jeff ha scritto:Una scena di caccia nel mondo animale che mi ha impressionato molto è la tattica che usano le iene per abbattere un bufalo: mentre il bufalo viene distratto ecco che viene attaccato da dietro con un morso una iena gli azzanna lo scroto testicoli compresi strappandoglieli via letteralmente ,a questo punto il bufalo in preda a dolori atroci deve accasciarsi ,totalmente inerme devo subire il supplizio che gli infligge la sua predatrice che banchetta tranquillamente con le sue budella e tutto questo mente il bufalo è ancora vivo ! :bleah:

Posso permettermi di definirla "orribile come tattica predatoria"? :help: :bleah:
In questi casi mi tornano sempre in mente le parole di Biglino: " ma se fosse stato un Dio amorevole bastava che avesse fatto le sue creature in grado di piantare due dita per terra e ricaricarci tutti con l' energia della Terra!"
Non posso che plaudire appieno la sua proposta. :appl: :appl: :appl:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi VictorVonDoom » 12/10/2021, 10:01

Romagnolo ha scritto:Posso permettermi di definirla "orribile come tattica predatoria"? :help: :bleah:


Vogliamo parlare del Cuculo? Che depone l'uovo nel nido di altri uccelli... il piccolo che esce dall'uovo si sbarazza delle altre uova non ancora schiuse gettandole giù, così da rimanere l'unico.

La Mantide Religiosa, che durante l'atto sessuale divora il maschio partendo dalla testa così da continuare...

E la Vespa "Dolichogenidea xenomorph"? Che inietta le uova all'interno di un ospite così i piccoli possono divorarlo dall'interno?

Aaaah, poesia pura...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3533
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Romagnolo, Victor e C.....

Messaggiodi Vieri » 12/10/2021, 10:48

Certamente da umani certi comportamenti degli animali possono farvi anche inorridire ma non pensate di ragionare sempre con una intelligenza ed una mentalità da "umani" ?

Se esistono i natura certi comportamenti, sicuramente una ragione esiste e Dio non ha creato niente di incomprensibile e tutto ha una ragione..
Se poi pensate invece alla semplice evoluzione della vita sulla terra, anche qui esisteranno ragioni ancora sconosciute......
State sereni.... :sorriso:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Cara Gocciazzurra

Messaggiodi Vieri » 12/10/2021, 10:59

Le tue parole:
Caro Vieri, apparentemente può sembrare che sia andata fuori tema, ma quando si parla di Dio non riesco proprio a trattenere il mio risentimento.

per dirti la verità mi hanno ferito nel constatare questa tua "avversione".
Certamente avrai avuto delle negative esperienze nella vita ma perchè dare la colpa a Dio e non agli uomini ?
Se questi "uomini" ti hanno dato una immagine ed una interpretazione di DIo non di amore ma di sudditanza, di servitù e di angoscia, perchè incolpare Dio e non la loro "organizzazione" ?
Non desidero fare il solito discorso "buonista" ma per aprirsi veramente alla serenità interiore occorre liberarsi da tali angosce e riflettere solo su queste parole: "io sono la via, la verità e la VITA..."
Un caro saluto.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 12/10/2021, 11:25

Vieri ha scritto:Certamente da umani certi comportamenti degli animali possono farvi anche inorridire ma non pensate di ragionare sempre con una intelligenza ed una mentalità da "umani" ?

Se esistono i natura certi comportamenti, sicuramente una ragione esiste e Dio non ha creato niente di incomprensibile e tutto ha una ragione..
Se poi pensate invece alla semplice evoluzione della vita sulla terra, anche qui esisteranno ragioni ancora sconosciute......
State sereni.... :sorriso:


Ma finiscila, su... manco tu ci credi a ste patetiche giustificazioni.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3533
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Victor Victor...

Messaggiodi Vieri » 12/10/2021, 11:36

Ma finiscila, su... manco tu ci credi a ste patetiche giustificazioni.

Dio non ha creato niente di inutile a questo mondo ma le mosche e le zanzare ci sono andate molto vicino.... :risata:
Stai sereno.... :ironico:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Wyclif » 12/10/2021, 15:29

Vieri ha scritto:...
Sul tema dei campi di sterminio


Vieri ho apprezzato molto ciò che hai scritto su : http://www.terrasanta2012.it/vieri/ausc ... e-dio-.php
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Romagnolo » 12/10/2021, 21:14

Vieri ha scritto:Certamente da umani certi comportamenti degli animali possono farvi anche inorridire ma non pensate di ragionare sempre con una intelligenza ed una mentalità da "umani" ?

Se esistono i natura certi comportamenti, sicuramente una ragione esiste e Dio non ha creato niente di incomprensibile e tutto ha una ragione..
Se poi pensate invece alla semplice evoluzione della vita sulla terra, anche qui esisteranno ragioni ancora sconosciute......
State sereni.... :sorriso:

SIcuramente per una persona di Fede questo ragionamento vuol dire tutto mentre per un non credente non dice assolutamente nulla,...ed in mezzo tutte le varie scale di grigi :blu: , però mi suona molto simile a quella pretesa fatta alcuni anni fà dalla Watchtower che nel futuro l' organizzazione avrebbe preso delle posizioni incomprensibili ma che i TdG dovevano ugualmente ubbidire ciecamente.
Ora ...parlo per quelli che come me non sono condizionati dalla fiducia in un credo religioso, ma la natura che circonda da sempre l' uomo ed anche da prima stride nettamente con la figura del Dio dei Cristiani....ancora ancora potrebbe ritenersi coerente con quello del Vecchio Testamento :blu:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6775
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Socrate69 » 12/10/2021, 23:56

Il regno vegetale non è neppure lui esente da quello che la mente umana interpreta come violenza, ma che in realtà è solo lotta per la sopravvivenza (forse l'unico scopo comune a tutte le specie viventi).
Alcuni esempi:
https://giunglaurbana.com/il-fico-strangolatore/
https://geektech.me/it/a-new-species-of ... cky-juice/
https://it.mydailyselfmotivation.com/ar ... -bugs.html
https://geektech.me/it/a-new-species-of ... cky-juice/

Tutto è questione di punto di vista...
https://www.google.com/amp/s/www.ilfogl ... 23595/amp/
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4401
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Socrate69 » 13/10/2021, 10:56

VictorVonDoom ha scritto:
Romagnolo ha scritto:Posso permettermi di definirla "orribile come tattica predatoria"? :help: :bleah:


Vogliamo parlare del Cuculo? Che depone l'uovo nel nido di altri uccelli... il piccolo che esce dall'uovo si sbarazza delle altre uova non ancora schiuse gettandole giù, così da rimanere l'unico.

La Mantide Religiosa, che durante l'atto sessuale divora il maschio partendo dalla testa così da continuare...

E la Vespa "Dolichogenidea xenomorph"? Che inietta le uova all'interno di un ospite così i piccoli possono divorarlo dall'interno?

Aaaah, poesia pura...


A questo link si parla di questo e altro, che, chissà perché, la WTS elude nei suoi articoli che parlano di bellezze della creazione divina...
https://www.google.com/amp/s/www.amorea ... 68956/amp/

E che dire del comportamento di alcune specie di uccelli detto "cainismo" (sì sì, dal Caino che conosciamo bene :ironico: )?
Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi - Stendhal

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Utente Master
 
Messaggi: 4401
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Antonyos » 13/10/2021, 19:35

Se è per questo possiamo portare l'argomento anche su animali che manifestano comportamenti omosessuali.
Ed a proposito di Biglino, sono d'accordo, un dio non amorevole ma ONNIPOTENTE, che trascende il tutto, che non sottostà a nulla a nemmeno le sue leggi poteva crearci facendoci ricaricare mettendo due dita nel terreno, o farci ricrescere da soli i denti senza lasciare soldi ai dentisti, o mettere gli organi vitali in un involucro indistruttibile, anziché vedere poveri cristi che a causa di infortuni di lavoro restano paralizzati! Ma non voglio polemizzare, e nemmeno trovare un senso religioso, il senso è che secondo me Dio è universo, materia, energia non onnipotente ecc come ci dicono nella Bibbia, e che tutto va avanti esattamente così e stop.
Antonyos
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 15/05/2019, 12:57

Appello ai "senzaDio".....

Messaggiodi Vieri » 14/10/2021, 10:44

Mi trovo:
In questi casi mi tornano sempre in mente le parole di Biglino: " ma se fosse stato un Dio amorevole bastava che avesse fatto le sue creature in grado di piantare due dita per terra e ricaricarci tutti con l' energia della Terra!"

Come al solito carissimi "critici" mi ritrovo sempre le stesse storie dove non avete ancora capito come stare al mondo "ACCETTANDOLO" e non "GIUDICANDOLO SEMPRE" come dei disadattati...

Siete nati, ci siete ? E allora accettate da questo mondo anche il canto degli uccelli, una bella giornata al mare, un panorama di montagne. le leccatine del vostro cagnolino....

Ma cosa volevate ? Una vita da animaletti felici e contenti per tutta la vita senza problemi e quindi vegetare in una specie di paradiso terrestre senza meriti o demeriti ? Ma che vita noiosa....essere come una auto elettrica che si ricarica mettendo la spina..... :ironico:

Ma avete avuto una intelligenza, una volontà, dei desideri oppure vi sarebbe piaciuto fare una vita da coniglietti ovviamente senza volpi...ma per favore ...non penso che tutti voi abbiate avuto una vita di emme e se avete trascorso con una certa "organizzazione" un periodo diciamo "difficile" è anche grazie alla vostra intelligenza che ne siete venuti fuori aprendosi ad una realtà diversa e non più ottenebrata dalla paura di un Armageddon sempre imminente.

In breve, smettete di lamentarvi specie con "Quello su" dando consigli ridicoli ed inopportuni e godetevi tutto il bene che la vita vi offre...
:saggio:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 14/10/2021, 11:03

Vieri ha scritto:Siete nati, ci siete ? E allora accettate da questo mondo anche il canto degli uccelli, una bella giornata al mare, un panorama di montagne. le leccatine del vostro cagnolino....


Infatti NOI lo accettiamo, per quello che è. Sei TU che ci infili dei significati nascosti o dei "misteri" intrinseci dove non ci sono...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3533
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Victor, il sempre arrabbiato....

Messaggiodi Vieri » 14/10/2021, 11:31

VictorVonDoom ha scritto:
Vieri ha scritto:Siete nati, ci siete ? E allora accettate da questo mondo anche il canto degli uccelli, una bella giornata al mare, un panorama di montagne. le leccatine del vostro cagnolino....


Infatti NOI lo accettiamo, per quello che è. Sei TU che ci infili dei significati nascosti o dei "misteri" intrinseci dove non ci sono...

Ma caro Victor, perchè sei sempre cosi' arrabbiato ? Ma con chi ce l'hai ? Ma quali significati nascosti ?
Godere di una bella giornata al mare ? Ma quali misteri intravedere nel sorriso di un bambino o in un cagnolino che corre ?
Stai sereno allora che la vita è bella anche se spesso difficile......
:sorriso:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 14/10/2021, 12:26

Vieri ha scritto:Ma caro Victor, perchè sei sempre cosi' arrabbiato ? Ma con chi ce l'hai ? Ma quali significati nascosti ?
Godere di una bella giornata al mare ? Ma quali misteri intravedere nel sorriso di un bambino o in un cagnolino che corre ?
Stai sereno allora che la vita è bella anche se spesso difficile......
:sorriso:


Ma da dove capisci che sono arrabbiato o non sono sereno? Farti notare che dici fregnacce significa arrabbiarsi? Non comprendo. Tiri fuori sempre sta frase quando non sai cosa dire, ma non è che metti su un argomento logico e sensato se la butti in caciara.
D'altronde non c'entra manco nulla con l'argomento quello che stai dicendo.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3533
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Victor che perde il pelo ma non il vizio..

Messaggiodi Vieri » 14/10/2021, 17:12

Non sarai forse arrabbiato con il mondo intero ma sempre certamente "con qualcuno" :ironico: quando ripeti sempre i tuoi "dotti" giudizi personali:
Ma da dove capisci che sono arrabbiato o non sono sereno? Farti notare che dici fregnacce significa arrabbiarsi? Non comprendo. Tiri fuori sempre sta frase quando non sai cosa dire, ma non è che metti su un argomento logico e sensato se la butti in caciara.
D'altronde non c'entra manco nulla con l'argomento quello che stai dicendo.

Il tema riguardava le presunte crudeltà degli animali per alla fine rifarsela sempre con il "Creatore" brontolando poi perchè non ci avesse messo da "coniglietti" senza volpi, in un paradiso terrestre. e tu mi vieni a dire che ero fuori tema ?
Ma dove vedi la "caciara" :boh: e le "frignacce" ?
Potrei dire altrettanto ma lascio perdere con chi probabilmente per problemi personali ha avuto in passato qualche problema con un certo Geova .....falsamente interpretato dalla WTS.

Alle tue solite e "gentili" osservazioni ti rispondo allora con un cordialissimo saluto. :addio:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Gocciazzurra » 14/10/2021, 17:27

Vieri ha scritto:Mi trovo:
In questi casi mi tornano sempre in mente le parole di Biglino: " ma se fosse stato un Dio amorevole bastava che avesse fatto le sue creature in grado di piantare due dita per terra e ricaricarci tutti con l' energia della Terra!"

Come al solito carissimi "critici" mi ritrovo sempre le stesse storie dove non avete ancora capito come stare al mondo "ACCETTANDOLO" e non "GIUDICANDOLO SEMPRE" come dei disadattati...

Siete nati, ci siete ? E allora accettate da questo mondo anche il canto degli uccelli, una bella giornata al mare, un panorama di montagne. le leccatine del vostro cagnolino....

Ma cosa volevate ? Una vita da animaletti felici e contenti per tutta la vita senza problemi e quindi vegetare in una specie di paradiso terrestre senza meriti o demeriti ? Ma che vita noiosa....essere come una auto elettrica che si ricarica mettendo la spina..... :ironico:

Ma avete avuto una intelligenza, una volontà, dei desideri oppure vi sarebbe piaciuto fare una vita da coniglietti ovviamente senza volpi...ma per favore ...non penso che tutti voi abbiate avuto una vita di emme e se avete trascorso con una certa "organizzazione" un periodo diciamo "difficile" è anche grazie alla vostra intelligenza che ne siete venuti fuori aprendosi ad una realtà diversa e non più ottenebrata dalla paura di un Armageddon sempre imminente.

In breve, smettete di lamentarvi specie con "Quello su" dando consigli ridicoli ed inopportuni e godetevi tutto il bene che la vita vi offre... :saggio:
Caro Vieri, non ho risposto all'altro tuo post a me indirizzato poichè stavamo (e stiamo) scivolando in :ft: , ma qui sento le dita fremere sulla tastiera.
Non possiamo giudicare?? E perché mai? Io sono, dunque penso e ragiono. I miei ragionamenti possono non piacerti, ma ragiono/considero/medito/valuto lo stesso, punto.
La vita, nonostante tutte le afflizioni e porcherie varie, è bella, ok. Però, ci sono tanti però che stridono fortemente con il presunto AMORE di Dio nei confronti dei suoi "figli".
Ilustrazione che ripeto spesso ma non viene recepita (volutamente?): poniamo che un padre umano abbia costruito all'interno di un parco meraviglioso delle abitazioni per far dimorare i suoi figli con relativa famiglia. Ad un certo punto vede che molti di essi sono divenuti violenti derubando e ammazzando i fratelli dalla natura pacifica. Quale comportamento dovrebbe ragionevolmente tenere il padre? Assistere senza intervenire poiché mica è colpa sua visto che ha loro regalato la vita e la dimora (e si chiama omissione di soccorso), oppure agire in qualche modo per porre fine allo scempio?

Inoltre la frase che se vivessimo "felici e contenti" ci annoieremmo, nun la reggo chiù :test:
Annoiarsi perchè non ci sarebbero sofferenze? Ma suvvia, è ridicolo! Se potessimo vivere una vita serena senza sofferenze potremmo fare il decuplo (se non di più) di attività piacevoli e gratificanti assaporando davvero la propria esistenza con conseguente riconoscenza al Datore della vita, altro che vegetare!
Immagine

Le parole troveranno credito quando i fatti daranno certezze. (Socrate)

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5834
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Cara Gocciazzurra....

Messaggiodi Vieri » 14/10/2021, 18:32

Il problema che persiste nella diversa visione del mondo che ci circonda sta sempre li'....Se hai fede o non fede.

Se hai fede pensi al fatto che è Dio che ci ha dato il dono maggiore: "la libertà" ed ovviamente di questa libertà tu ne godi anche scegliendo di non riconoscerlo.

Ovviamente, a parte la favola istruttiva della mela, "libertà" significa scegliere fra Dio o "non Dio" e questo "non Dio" rappresenta il male che disgraziatamente esiste nel mondo.

Stiamo discutendo della crudeltà degli animali ? Ma è una discussione che lascia per me il tempo che trova poichè con la nostra superbia vogliamo alla fine giudicare la natura e non i comportamenti umani in ciò che è bene e ciò che e male.

Resta abbastanza chiaro che la vita per tutti sia difficile e per alcuni anche "tragicamente difficile" e che ovviamente si possa anche essere portati a ragionare criticamente verso questa vita preferendo ovviamente un percorso meno difficile.

Alla fine che cosa succede? Alcuni imprecano contro Dio per il loro infame destino mentre altri magari anche in situazioni di vita ben peggiori affrontano la vita stessa con maggiore forza e serenità. Questo è un dato di fatto senza voler citare i soliti passi del Vangelo che ben conosci.
La fede è la forza di accettare con serenità la nostra vita.

Oggi compio 79 anni e domani ritorno in ospedale per fare 2 sacche di sangue per andare ancora avanti.....per un pò,...e avendo avuto tutto dalla vita in termini di affetti e di lavoro dovrei imprecare e vivere nella paura del domani o spendere i miei giorni nel ringraziare accettando serenamente tale situazione che mi porto dietro ormai da molti anni ?
Matteo 16_
Allora Gesù disse ai suoi discepoli:

– Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia, la troverà.

Buona serata.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8469
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 14/10/2021, 18:52

Vieri ha scritto:Il tema riguardava le presunte crudeltà degli animali per alla fine rifarsela sempre con il "Creatore" brontolando poi perchè non ci avesse messo da "coniglietti" senza volpi, in un paradiso terrestre. e tu mi vieni a dire che ero fuori tema ?


Quello che proprio non capisci è che nessuno brontola.

Se si parla di "crudeltà" della natura è perchè, in tema con il forum, questo contrasta con la propaganda dei TdG, che affermano come la "creazione" dimostri le qualità di Geova. E, semplicemente, analizzando la "natura" senza gli occhiali rosa e senza ideologie da dover difendere a tutti i costi, la "natura" tutto dimostra tranne che presunte qualità amorevoli di un presunto creatore. Tutto qui.

Se questo contrasta, malauguratamente, anche con la tua visione del mondo, non possiamo farci nulla.

Ma qui nessuno è arrabbiato e se la prende con nessun altro. Stiamo semplicemente confutando le stupidaggini propagandate dai TdG. Poi se avete stupidaggini in comune... ops! :risatina:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3533
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

x VIERI

Messaggiodi Gocciazzurra » 14/10/2021, 19:28

Immagine


:fiori: :cin: :comply:
Immagine

Le parole troveranno credito quando i fatti daranno certezze. (Socrate)

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5834
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Prossimo

Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici