Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Mestruazioni per l' induismo come per l' ebraismo?

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Mestruazioni per l' induismo come per l' ebraismo?

Messaggiodi Romagnolo » 02/01/2019, 23:00

Le notizie di questi giorni delle due donne indiane che nottetempo hanno varcato la soglia di un tempio indù, comportandone per volontà dei sacerdoti la chiusura per riti di purificazione mi hanno fatto conoscere un aspetto che non conoscevo di questa religione; ovvero la gravità con cui viene presa in considerazione dalla società indiana e dalla religione induista , lo stato mestruale delle donne.
Divieti in apparenza al limite dell' assurdo li ho letti diverse volte nelle Sacre Scritture Ebraiche,...per i credenti sono norme igieniche divine...per i meno credenti norme patriarcali al limite dell' ignoranza e della superstizione.
Ora capisco il punto di vista igienico nel....momento della mestruazione in se,...mooolto meno che uno stato di impurità debba perdurare per giorni 24 ore su 24.
A parte questo però da ex credente tdg ho sempre pensato che queste norme limitatorie riguardanti le donne fossero una esclusiva o peculiarità del popolo ebraico,...ed invece girando in rete trovo che nella culturalmente e religiosamente ben diversa India...la religione impone alla società le medesime credenze,...anzi...con connotazioni pure peggiori !
Vedi qui:
https://www.mondoemissione.it/asia/impu ... i-sporche/
Ora questo fatto di cronaca non fa che rafforzare una impressione che sto avendo da alcuni anni....questo Dio biblico che dice di saperla ben più lunga di qualsiasi essere umano, che avrebbe portato avanti una contesa universale per dimostrare che le sue norme e leggi sono molto meglio di quelle umane,....alla fin fine nel suo testo sacro ha dato più volte norme e precetti che semplici uomini...per giunta pagani hanno adottato per loro conto.
Ognuno la pensi come vuole per carità :lingua: ma a me pare alquanto evidente che ciò che è buono e giusto sono sempre gli uomini a stabilirselo....e poi lo ficcano nelle religioni dicendo che lo ha detto Dio.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5519
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi anima » 03/01/2019, 15:05

infatti certe cose Dio manco se le e' sognate e tanto fatto scrivere :lovebibbia: :saggio: :ilovejesus:
Mi presento

La gratitudine non è solo la più grande delle virtù, ma è il principio di tutte le altre virtù. (Cicerone)

Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4834
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Romagnolo » 04/01/2019, 18:33

Aggiungo una analogia menzionata nell' apocrifo "storia di Giuseppe Falegname" datato variabilmente tra il II e V secolo
Capitolo 3:1 .....Quando i sacerdoti videro che la vergine Santa e timorata del Signore diventava adulta [aveva già compiuto i 12 anni] si accordarono dicendo : "cerchiamo un uomo giusto e pio al quale affidare Maria fino al tempo delle nozze. Affinché seguitando a restare nel tempio, non le accada quanto suole capitare alle donne e , a causa di ciò, noi pecchiamo suscitando in tale modo l' ira di Dio".
Insomma...ancora nei primi secoli il problema mestruazioni era considerato un problema non da poco per i luoghi santi. :blu:
Ps: è vero che al tempo di Gesù il tempio di Gerusalemme aveva un cortile delle donne e quindi potevano avere accesso ad esso,...ma per chi non lo sapesse il Corano riporta quello che potrebbe essere l' originale narrazione apocrifa riguardo Maria cresciuta dai sacerdoti nel Tempio, essa abitava la parte più sacra ovvero il Santissimo, o comunque per lo meno quell' area preclusa a donne e uomini e di solo accesso ai sacerdoti; ovvio quindi che l' approssimarsi del ciclo mestruale sarebbe diventato un problema agli occhi dei tutori di Maria.
Altro particolare...il cortile delle donne fu una trovata del re Erode, non risulta esistesse nell' originale Tempio di Salomone e nel successivo di zorobabele.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5519
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici