Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

4 Novembre

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

4 Novembre

Messaggiodi renato-c » 04/11/2019, 12:06

Immagine
Avatar utente
renato-c
Utente Senior
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 17/07/2009, 20:28

Messaggiodi renato-c » 04/11/2019, 12:12

Salve :-)
Oggi è una festa nazionale . La grande guerra è stata cavalcata molto dai tdG come l' inizio della fine dei tempi .dicevano che la generazione del 1914 non sarebbe passata .
Avatar utente
renato-c
Utente Senior
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 17/07/2009, 20:28

Messaggiodi anima » 04/11/2019, 15:35

renato-c ha scritto:Salve :-)
Oggi è una festa nazionale . La grande guerra è stata cavalcata molto dai tdG come l' inizio della fine dei tempi .dicevano che la generazione del 1914 non sarebbe passata .

sbaglio ma non mi sembra molto sentita in Italia
Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4926
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Jeff » 04/11/2019, 17:14

anima ha scritto:
renato-c ha scritto:Salve :-)
Oggi è una festa nazionale . La grande guerra è stata cavalcata molto dai tdG come l' inizio della fine dei tempi .dicevano che la generazione del 1914 non sarebbe passata .

sbaglio ma non mi sembra molto sentita in Italia

Anche qui in Germania non è molto sentita :risata:
Avatar utente
Jeff
Nuovo Utente
 
Messaggi: 225
Iscritto il: 24/04/2018, 6:42

Messaggiodi renato-c » 04/11/2019, 17:19

anima ha scritto:
renato-c ha scritto:Salve :-)
Oggi è una festa nazionale . La grande guerra è stata cavalcata molto dai tdG come l' inizio della fine dei tempi .dicevano che la generazione del 1914 non sarebbe passata .

sbaglio ma non mi sembra molto sentita in Italia

Hai ragione Si non è molto sentita .In verità tanti sono morti per liberare l'Italia dallo straniero Austroungarico . Purtroppo non siamo un mondo unito e i più prepotenti hanno sempre signoreggiato ,ma poi ci sono sempre stati i Prometeo e gli Spartaco ,che si sono ribellati a i tiranni ,chi ha vinto sono diventati eroi e chi ha perso , secondo i vincitori erano banditi , perché la storia la scrive sempre il vincitore . Nel caso della prima guerra l'Austria ha perso l'impero e l'Italia è stata liberata dal giogo straniero . Onore ai cari morti per la libertà !
Avatar utente
renato-c
Utente Senior
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 17/07/2009, 20:28


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici