Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Umanesino cristiano

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Umanesino cristiano

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 0:51

MI sono imbattuto in una rivista svegliatevi del 1992, che parlava dell'umanesimo
La rivista ne parlava come una filosofia o corrente letteraria prima greca e poi europea con Petrarca e altri filosofi compreso Platone
E come una filosofia che poneva l'uomo al centro e come misura di tutto
Ora nello svegliatevi si diceva che Geova e' la misura di tutto e dovrebbe essere il centro di attenzione di ognuno, e quindi
proclamava che seguire l'umanesimo e' molto errato
Ma esiste ed e' esistito un umanesimo cristiano che si rifaceva credo anche alle frasi di Gesu' stesso
Volevo chiedere se qualcuno conosce le connessioni tra umanesimo e Bibbia o meglio vangelo???
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi Quixote » 15/01/2020, 6:45

Sarei curioso di leggere questo pseudo-articolo. Ad ogni modo l’Umanesimo non è nato in Grecia e Platone non era un umanista. Non è neanche vero che ponesse al centro l’uomo, se mai ne notava la corrispondenza con l’universo, cioè la relazione fra microcosmo e macrocosmo. Che l’uomo sia misura di tutte le cose lo diceva Protagora, gli umanisti non lo hanno mai detto, piuttosto hanno riscoperto l’antico e i suoi valori, hanno implicitamente respinto l’ascetismo medioevale e la scolastica, cercando una conciliazione fra tradizione classica e tradizione cristiana. Piú che filosofi, poi, gli umanisti erano filologi, e leggevano e studiavano la Bibbia, come Ficino, in relazione al pensiero classico. Giusto per fare un esempio il mito edenico della Genesi era rapportato a quello dell’androgino di cui parla Aristofane nel Simposio di Platone. Infine, un umanesimo cristiano è quasi un nonsense; gli umanisti erano cristiani, anzi cattolici, da Petrarca (e prima ancora dai preumanisti come Lovati; qualche anticipazione si trova anche in Dante, basti pensare al celebre episodio di Ulisse: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza) ad Erasmo da Rotterdam. L’umanesimo cristiano non è che una reinterpretazione moderna del pensiero tardo medievale e prerinascimentale, fatta in chiave cristiana.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4400
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 8:10

https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/101982206


l'umanesimo trasformatosi in umanesimo cristiano , e' cio' che ha reso le religioni main stream o tradizionali, umane e aperte a cambiamenti
Il problema come si vede da questo articolo e' che le religioni americane e anche la sala, hanno una veduta negativa dell'umanesimo come se togliesse gloria a Dio e lo desse all' uomo peccatore e imperfetto , e' interessante un discorso su tedx web television di uno scienziato , africano che proclama che l'umanesimo trasforma la societa' meglio della fede
La fede ci fa aspettare Dio , l'umanesimo ci fa rimboccare le maniche
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33

Messaggiodi umanista » 15/01/2020, 8:23

Ecco le conclusioni della watchtower sull' umanesimo

Le varie forme di umanesimo popolare d’oggi sono senz’altro ‘cose alte innalzate contro la conoscenza di Dio’, ma i veri cristiani non combattono l’umanesimo con ‘armi carnali’ come ad esempio la lotta politica. Come potrebbero, quando Gesù indicò chiaramente che i suoi seguaci non facevano “parte del mondo”? (Giovanni 15:19) Piuttosto i veri cristiani sono felici di ingaggiare una guerra spirituale contro l’umanesimo e contro tutti gli altri “ismi” della nostra epoca confusa. Come? Andando direttamente dalle persone in tutta la terra a portare la Parola di Dio, la sola vera fonte di verità, e l’attendibile “misura di tutte le cose”. — II Timoteo 3:16, 17.
Il puro ragionamento logico non puo' darci nessuna conoscenza del mondo empirico
Ogni conoscenza della realta' parte dall'esperienza e in questa si conclude
Albert Einstein
umanista
Nuovo Utente
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 11/01/2020, 14:33


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici