Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Uomini senza dignità.Ovvero il Lotto delle religioni.

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Uomini senza dignità.Ovvero il Lotto delle religioni.

Messaggiodi sandrosolustri » 23/03/2020, 13:07

In questo tempo di Covid19, oltre alla scienza, a quale religione ti puoi affidare? E' chiaro che nella propria vita ogn'uno è libero di scelte, anche religiose. E la religione si può scegliere per i più svariati motivi. Ma purtroppo in questo particolare caso è la religione stessa, o meglio,sono i gruppi religiosi che ti vengono a cercare. Tu forse li hai abbandonati da un pezzo, ma ora che fai? <<Aspetta, è meglio che torno. Chissa, magari mi salvo>> . Quindi visto che sono tornati all'attacco, è forse l'ultima opportunità prima della distruzione eterna? Pover'UOMO SENZA DIGNITA'! Sei tornato a pensare che senza religione non vi sia salvezza! Ma pensi proprio che Dio ti aiuti o ti salvi in base alla tua appartenenza religiosa? Povero illuso UOMO SENZA DIGNITA' ! Non è certo la religione che ti salva, e nemmeno le tue xxx mentali. Se ci sarà un giudizio sarà rivolto esclusivamente <a quel che sei>, e non a <con chi sei>. Hai capito pover'UOMO SENZA DIGNITA' ! Allora, visto la tua durezza di cuore e di cervello, ti farò un esempio che ti faccia capire meglio come stanno veramente le cose. Pover' UOMO SENZA DIGNITA'! A Rovere nel bergamasco c'era un parroco di settantatré anni, ma in qualità di persona, poteva essere chiunque, anche ateo. Era malato gravemente di Coronavirus. Gli avevano trovato un respiratore per tornare a galla e magari provare a salvarsi. Ha preferito donare l'ossigeno a un paziente più giovane. Ed è morto: con quella dignità che ti manca pover'UOMO SENZA DIGNITA' , mentre sei ancora alla ricerca di quella religione che facendoti più comodo, ti possa salvare.
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Tranqui » 23/03/2020, 14:44

come fanno le religioni a cercare ? :prega:
Presentazione

Immagine


La libertà è come la poesia: non deve avere aggettivi, è libertà!

- Enzo Biagi
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5190
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi sandrosolustri » 23/03/2020, 15:51

Tranqui ha scritto:come fanno le religioni a cercare ? :prega:

Leggi il post di Achille <Sette e gruppi religiosi "sfruttano" il Coronavirus>
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi cattivo esempio » 24/03/2020, 12:25

sandrosolustri ha scritto:In questo tempo di Covid19, oltre alla scienza, a quale religione ti puoi affidare? E' chiaro che nella propria vita ogn'uno è libero di scelte, anche religiose. E la religione si può scegliere per i più svariati motivi. Ma purtroppo in questo particolare caso è la religione stessa, o meglio,sono i gruppi religiosi che ti vengono a cercare. Tu forse li hai abbandonati da un pezzo, ma ora che fai? <<Aspetta, è meglio che torno. Chissa, magari mi salvo>> . Quindi visto che sono tornati all'attacco, è forse l'ultima opportunità prima della distruzione eterna? Pover'UOMO SENZA DIGNITA'! Sei tornato a pensare che senza religione non vi sia salvezza! Ma pensi proprio che Dio ti aiuti o ti salvi in base alla tua appartenenza religiosa? Povero illuso UOMO SENZA DIGNITA' ! Non è certo la religione che ti salva, e nemmeno le tue xxx mentali. Se ci sarà un giudizio sarà rivolto esclusivamente <a quel che sei>, e non a <con chi sei>. Hai capito pover'UOMO SENZA DIGNITA' ! Allora, visto la tua durezza di cuore e di cervello, ti farò un esempio che ti faccia capire meglio come stanno veramente le cose. Pover' UOMO SENZA DIGNITA'! A Rovere nel bergamasco c'era un parroco di settantatré anni, ma in qualità di persona, poteva essere chiunque, anche ateo. Era malato gravemente di Coronavirus. Gli avevano trovato un respiratore per tornare a galla e magari provare a salvarsi. Ha preferito donare l'ossigeno a un paziente più giovane. Ed è morto: con quella dignità che ti manca pover'UOMO SENZA DIGNITA' , mentre sei ancora alla ricerca di quella religione che facendoti più comodo, ti possa salvare.

potresti mettere un link
non perché non creda che il parroco potesse fare ciò
ma perchè non penso che siamo arrivati a questo punto
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 908
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi sandrosolustri » 24/03/2020, 13:04

cattivo esempio ha scritto:
sandrosolustri ha scritto:In questo tempo di Covid19, oltre alla scienza, a quale religione ti puoi affidare? E' chiaro che nella propria vita ogn'uno è libero di scelte, anche religiose. E la religione si può scegliere per i più svariati motivi. Ma purtroppo in questo particolare caso è la religione stessa, o meglio,sono i gruppi religiosi che ti vengono a cercare. Tu forse li hai abbandonati da un pezzo, ma ora che fai? <<Aspetta, è meglio che torno. Chissa, magari mi salvo>> . Quindi visto che sono tornati all'attacco, è forse l'ultima opportunità prima della distruzione eterna? Pover'UOMO SENZA DIGNITA'! Sei tornato a pensare che senza religione non vi sia salvezza! Ma pensi proprio che Dio ti aiuti o ti salvi in base alla tua appartenenza religiosa? Povero illuso UOMO SENZA DIGNITA' ! Non è certo la religione che ti salva, e nemmeno le tue xxx mentali. Se ci sarà un giudizio sarà rivolto esclusivamente <a quel che sei>, e non a <con chi sei>. Hai capito pover'UOMO SENZA DIGNITA' ! Allora, visto la tua durezza di cuore e di cervello, ti farò un esempio che ti faccia capire meglio come stanno veramente le cose. Pover' UOMO SENZA DIGNITA'! A Rovere nel bergamasco c'era un parroco di settantatré anni, ma in qualità di persona, poteva essere chiunque, anche ateo. Era malato gravemente di Coronavirus. Gli avevano trovato un respiratore per tornare a galla e magari provare a salvarsi. Ha preferito donare l'ossigeno a un paziente più giovane. Ed è morto: con quella dignità che ti manca pover'UOMO SENZA DIGNITA' , mentre sei ancora alla ricerca di quella religione che facendoti più comodo, ti possa salvare.

potresti mettere un link
non perché non creda che il parroco potesse fare ciò
ma perchè non penso che siamo arrivati a questo punto

Ne parlano estesamente oggi su TG2 telegiornale 2°canale ore 13
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi sandrosolustri » 24/03/2020, 13:43

Il T.G.2 lo ha appena accennato, ma la notizia è più estesa su unionesarda.it di oggi. Covid-rinuncia-al-respiratore Il sacerdote si chiama Giuseppe Berardelli
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Testimone di Cristo » 24/03/2020, 14:20

A Rovere nel bergamasco c'era un parroco di settantatré anni, ma in qualità di persona, poteva essere chiunque, anche ateo. Era malato gravemente di Coronavirus. Gli avevano trovato un respiratore per tornare a galla e magari provare a salvarsi. Ha preferito donare l'ossigeno a un paziente più giovane. Ed è morto: con quella dignità che ti manca pover'UOMO SENZA DIGNITA' , mentre sei ancora alla ricerca di quella religione che facendoti più comodo, ti possa salvare.

E' da encomiare per il suo altruismo, quel sacerdote.
Se penso invece ai tdg, che chiedendogli: perchè non li si vede ad adoperarsi, per dare cibo e assistenza "come comanda IL Signore Cristo", ai clochard, senza tetti e persone indigenti,
e mi rispondono che: cio che è essenziale, è predicare i "loro" principi biblici...
Ora vedendo all'opera , varie associazioni, come progetto arca..."se non erro", che stanno raggiungendo tutti quei Clochard.., provvedendo loro , pasti caldi...,
dico è bene che i tdg , si vergnognassero di tali risposte, e si vergognassero di sbandierare che, essi appartengono alla vera religione...
Che pena fanno nelle loro risposte..., visto che per quei poveri del "cosiddetto" mondo , a nutrirli, sfamarli e vestirli, essi non muovono un dito, visto quanto...:triste:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Utente Senior
 
Messaggi: 1141
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

dare cibo spirituale o ?

Messaggiodi Vieri » 24/03/2020, 19:25

Che dire per un cristiano che sia meglio andare in giro a distribuire " cibo spirituale" sotto forma di volantini o dare la propria vita al posto di un altro come riporta il Vangelo di Giovanni?
12 Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amati. 13 Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici.
..
E questa persona era un povero vecchio e sconosciuto prete cattolico....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7346
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi sandrosolustri » 25/03/2020, 14:10

Vieri ha scritto:Che dire per un cristiano che sia meglio andare in giro a distribuire " cibo spirituale" sotto forma di volantini o dare la propria vita al posto di un altro come riporta il Vangelo di Giovanni?
12 Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amati. 13 Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici.
..
E questa persona era un povero vecchio e sconosciuto prete cattolico....

Vieri, da buon cattolico hai ragione. Vedi, a me piace l'insegnamento di Cristo in quanto , quando voleva prendere esempi positivi li cercava in componenti di altre estrazioni religiose: il buon samaritano, il centurione romano, la samaritana al pozzo, ecc. I Testimoni essendo di parte con i loro Noi noi noi si credono e vogliono far credere che solo loro SONO, ed è per questo che non li apprezzo. Poi, non appartenendo ad alcuna religione, ho sviluppato quel senso di obbiettività che a molti religiosi manca. Il gesto di quel parroco è stato di un valore incommensurabilmente positivo, sul quale tutti doveremmo riflettere. Mentre purtroppo a chi è stato insegnato a non ragionare e tanto meno riflettere, è solo un gesto di un semplice membro della falsa religione.
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici