Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Finalmente una data precisa.Ma...

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Finalmente una data precisa.Ma...

Messaggiodi sandrosolustri » 23/03/2020, 15:42

Nel 1981, quindi quasi quarant'anni fa, uscì il libro THE EYES OF DARKNESS dello scrittore Dean Koontz. In quella prima versione parlava di un virus uscito dalla città sovietica di Gorki.
Poi nel '96 modificato il testo, corregge:<< La chiamano Wuhan-400 perché è stata sviluppata nei laboratori di RDNA vicino alla città di Wuhan ed era il 400°ceppo vitale di microorganismi creato presso quel centro di ricerca>> E continua dicendo: << Wuhan-400 è un'arma perfetta perché colpisce solo gli esseri umani>> Poi Koontz scrive ancora: << Intorno al 2020 una grave polmonite si diffonderà in tutto il mondo e che questa è in grado di resistere a tutte le cure conosciute>>. Questa è una precognizione letteraria di uno scrittore pressoché sconosciuto. Ma ci pensate se queste parole fossero uscite da una Torre di Guardia di quegl'anni?
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi MatrixRevolution » 23/03/2020, 18:22

sandrosolustri ha scritto:Nel 1981, quindi quasi quarant'anni fa, uscì il libro THE EYES OF DARKNESS dello scrittore Dean Koontz. In quella prima versione parlava di un virus uscito dalla città sovietica di Gorki.
Poi nel '96 modificato il testo, corregge:<< La chiamano Wuhan-400 perché è stata sviluppata nei laboratori di RDNA vicino alla città di Wuhan ed era il 400°ceppo vitale di microorganismi creato presso quel centro di ricerca>> E continua dicendo: << Wuhan-400 è un'arma perfetta perché colpisce solo gli esseri umani>> Poi Koontz scrive ancora: << Intorno al 2020 una grave polmonite si diffonderà in tutto il mondo e che questa è in grado di resistere a tutte le cure conosciute>>. Questa è una precognizione letteraria di uno scrittore pressoché sconosciuto. Ma ci pensate se queste parole fossero uscite da una Torre di Guardia di quegl'anni?

Si vabbè. Cosa non si inventano per vendere qualche copia in più.
E' ovvio che la modifica l'hanno fatta ora! :blu:
Iscriviti al gruppo: Testimoni di Geova su Facebook
Avatar utente
MatrixRevolution
Responsabile Tecnico del Forum
 
Messaggi: 1703
Iscritto il: 14/06/2009, 18:42
Località: Roma

Messaggiodi Achille » 23/03/2020, 18:28

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13466
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi sandrosolustri » 23/03/2020, 19:22


Prima di inserire il mio post ho letto il Blogger antibufala Paolo Attivissimo, e come lui indica giustamente, trattasi di "Apparente precognizione letteraria" e come potete leggere non mi sono astenuto dallo specificare. Poi non può trattarsi di un aggiustamento odierno per vender più copie per il semplice fatto che online ci sono le foto delle pagine in questione dell'edizione del 1996. Però Il Sig. Attivissimo si è dimenticato o non ha voluto riportarle, in quanto lui dichiara che il virus in questione si chiami solo 400, mentre invece a pagina 333 è sottolineato chiaramente Wuhan-400. Poi per il resto può avere tutte le ragioni del mondo.
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Achille » 23/03/2020, 20:24

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13466
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Su questo argomento...

Messaggiodi virtesto » 24/03/2020, 10:46

...ho letto qualcosa di interessante sull'inserto "La Lettura" del Corriere della Sera, di domenica scorsa.

Si parla di David Quammen , il divulgatore scientifico più letto ed ascoltato del momento. Così è scritto. Nel 2012 aveva scritto un saggio narrativo, poi pubblicato da noi da Adelphi (Un editore serio), che anticipa esattamente quello che sta succedendo con la pandemia Covid-19. Si intitola "Spillover" Questo termine indica il salto di specie di un patogeno. Da animale selvatico all'uomo. Lui dice che non ha fatto nessuna profezia, ha solamente riportato quello che scienziati lungimiranti avevano previsto.

L'inserto "La Lettura", se vi può interessare, l'edicola lo tiene per tutta la settimana quindi potete richiederlo.
virtesto
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: 20/09/2009, 16:10

Messaggiodi Achille » 24/03/2020, 10:48

sandrosolustri ha scritto:E continua dicendo: << Wuhan-400 è un'arma perfetta perché colpisce solo gli esseri umani>> Poi Koontz scrive ancora: << Intorno al 2020 una grave polmonite si diffonderà in tutto il mondo e che questa è in grado di resistere a tutte le cure conosciute>>.
Questa citazione fa parte di un'altra bufala, non si trova nel libro di Koontz.
Come spiega il sito antibufale Snopes: https://www.snopes.com/fact-check/dean- ... ronavirus/

Cito (trad. automatica):

«Un'altra immagine che presumibilmente mostra una seconda pagina del romanzo di Koontz "Gli occhi dell'oscurità" è stata anche diffusa sui social media come ulteriore prova che l'autore aveva "predetto" la pandemia di COVID-19:
Immagine

Questa pagina non proviene dal romanzo di Koontz "The Eyes of Darkness". Questo in realtà proviene da un libro intitolato "End of Days" della sedicente sensitiva Sylvia Browne».


Per quanto riguarda questa seconda bufala, si veda qui: https://www.bufale.net/tornano-i-complo ... d-of-days/
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13466
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi sandrosolustri » 24/03/2020, 13:57

Achille, hai ragione. Nel libro di Koontz compare a pag. 333 il nome del virus Wuhan-400 (che Attivissimo aveva comunque omesso) mentre 2020 è nel libro di Sylvia Browne. Mi scuso con te e con tutti i forumisti della mia mezza farlocca notizia.
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici