Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Finalmente Ragazza Tdg sposa un ragazzo del " Mondo "

Spazio dove discutere dei problemi relativi ai rapporti tra i TdG e il mondo che li circonda

Moderatore: Gocciazzurra

Finalmente Ragazza Tdg sposa un ragazzo del " Mondo "

Messaggiodi INFOTDG » 23/05/2011, 23:55

Finalmente domenica ho assistito ad un matrimonio , in comune, tra una ragazza di 23 anni tdg da sempre ma ormai disassociata e un ragazzo di 29 del mondo!!!
Sono molto felice per loro e spesso questa esperienza mi fa ricordare quella che sto vivendo io!
La cosa più bella è stata che il padre, ANZIANO DI CONGREGAZIONE, ha deciso insieme alla madre di partecipare al matrimonio quindi penso che
ha perso tutti i privilegi ma per amore della figlia lo ha fatto!!!
Felice!! Molto Felice!!!! Come la pensate? :ilovejesus:
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi ..Anna.. » 24/05/2011, 0:04

INFOTDG ha scritto:Finalmente domenica ho assistito ad un matrimonio , in comune, tra una ragazza di 23 anni tdg da sempre ma ormai disassociata e un ragazzo di 29 del mondo!!!


Dal titolo mi sembrava un'altra cosa.


L'unica cosa che mi sento di dire è che i genitori di lei le hanno dato una gran bella dimostrazione del loro amore.
Bravi mamma e papà :sorriso:
..Anna..
 

Messaggiodi INFOTDG » 24/05/2011, 0:12

L'unica cosa che mi sento di dire è che i genitori di lei le hanno dato una gran bella dimostrazione del loro amore.
Bravi mamma e papà :sorriso:


Veramente!!! Dovevi vedere gli sposi!!!... Lei ha deciso di disassociarsi per sposarlo!!!!! I genitori hanno deciso di perdere i privilegi per andare al matrimonio della figlia!!!
Magari succedesse a me!!!! :prega:
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi ..Anna.. » 24/05/2011, 0:15

INFOTDG ha scritto:Magari succedesse a me!!!! :prega:


Te lo auguro di cuore. :fiori e bacio:

Mai disperare, per amore a volte si scavalcano montagne :sorriso:
..Anna..
 

Messaggiodi Cento » 24/05/2011, 6:09

Bravi...cosa si fà, quali difficoltà hanno affrontato per tenere unita la famiglia... :appl: :sorriso:
Le mani che aiutano, sono più sacre delle bocche che predicano.. facebook in principio
Avatar utente
Cento
Utente Senior
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 29/11/2009, 7:13

Messaggiodi nelly24 » 24/05/2011, 6:59

Ale, sono contenta per gli sposi, per i genitori ma anche per te che stai vivendo un dramma d´amore. Spero che la tua Sara un giorno o l´altro apra gli occhi! :bacio:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4560
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi sconvolta » 24/05/2011, 7:35

Pensavo parlassi di te,peccato ;ti auguro che ,un giorno,possa accadere anche a te. :ciao:
I principi di Brooklyn non possiedono la verità:questa è la causa reale che li ha costretti, e li costringe anche ora,a ritrattare continuamente ciò che hanno proclamato ieri o decine di anni addietro,come verità biblica e divina. (Gunther Pape)
Presentazione
Avatar utente
sconvolta
Utente Senior
 
Messaggi: 1718
Iscritto il: 07/07/2010, 22:50

Messaggiodi nike » 24/05/2011, 7:55

mi spiace spegnere gli entusiasmi ma per sposarsi in comune con una persona del "mondo" non si rischia la disassociazione . Se lei si è dissociata l'ha fatto per altri motivi. Lo stesso vale per la famiglia, se un anziano partecipa al matrimonio del figlio disassociato e la cerimonia è laica non gli tolgono i privilegi. Anche non è mai stato tdg a la cerimonia è in chiesa lui può presenziare. La coppiata "salta-privilegi" è: parente disassociato e cerimonia cattolica (o di altra confessione).
"Ciao a tutti, belli e brutti" Nike

presentation presentation old forum
Avatar utente
nike
Utente Junior
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 04/03/2011, 14:01

Messaggiodi arwen » 24/05/2011, 9:40

Cento ha scritto:Bravi...cosa si fà, quali difficoltà hanno affrontato per tenere unita la famiglia... :appl: :sorriso:

:quoto100: :appl:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Amore e Psiche » 24/05/2011, 10:14

nike ha scritto:mi spiace spegnere gli entusiasmi ma per sposarsi in comune con una persona del "mondo" non si rischia la disassociazione . Se lei si è dissociata l'ha fatto per altri motivi. Lo stesso vale per la famiglia, se un anziano partecipa al matrimonio del figlio disassociato e la cerimonia è laica non gli tolgono i privilegi. Anche non è mai stato tdg a la cerimonia è in chiesa lui può presenziare. La coppiata "salta-privilegi" è: parente disassociato e cerimonia cattolica (o di altra confessione).
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Lucio » 24/05/2011, 11:10

nike ha scritto:mi spiace spegnere gli entusiasmi ma per sposarsi in comune con una persona del "mondo" non si rischia la disassociazione .


Non sono d'accordo io con te e non hai spento nessun entusiasmo.
Aver partecipato alla cerimonia pubblica, seppur laica, significa aver approvato quel comportamento.
Lui ha approvato l'unione della figlia disassociata con una persona del mondo.
Lui con quella figlia ci poteva parlare solo se stava male e o se aveva altri seri problemi, non condividere un momento come il matrimonio.
Poi la punizione varia da congregazione a congregazione, ma in questo caso ci sono tutti gli estremi per la rimozione se era nominato.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi nike » 24/05/2011, 11:45

Lucio ci sono andato anche io in sala e so come funziona,
Conosci un solo fratello che si è sposato con una persona 'del mondo' in comune ed è stato disassociato?
Conosci un solo anziano che è andato al matrimonio laico del figlio disassociato ed è stato rimosso?
"Ciao a tutti, belli e brutti" Nike

presentation presentation old forum
Avatar utente
nike
Utente Junior
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 04/03/2011, 14:01

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 24/05/2011, 11:45

Lucio, credo che Nike, nel commento che hai quotato, si riferisse alla ragazza.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi nelly24 » 24/05/2011, 12:06

Mio fratello, anziano, ha partecipato al matrimonio della figlia tdg attiva, il fidanzato (adesso marito) persona interessata. Dato che mio fratello aveva contribuito con i soldi per il matrimonio, un sorveglione se le presa con lui cosí mio fratello ha rinunciato all´incarico di anziano. Chissá, se non lo faceva da solo, probabilmente gli avrebbero tolto loro i "privilegi".
p.s. Potete immaginare cosa gli aveva detto uno degli anziani? "Perché lo hai ammesso? Se ci mettevi i soldi di nascosto, andava tutto liscio,"
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4560
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Lucio » 24/05/2011, 12:15

nike ha scritto:Lucio ci sono andato anche io in sala e so come funziona,

Io in sala non ci sono solo andato, sono stato nominato e figlio di anziano per anni...

nike ha scritto:Conosci un solo fratello che si è sposato con una persona 'del mondo' in comune ed è stato disassociato?

Il fratello che si sposa con uno del mondo non viene disassociato, ma resta fratello anche se facilmente perderà i privilegi (sposarsi non nel signore non è comportamento esemplare). Non è il caso dell'accaduto narrato da INFOTDG questo però.

nike ha scritto:Conosci un solo anziano che è andato al matrimonio laico del figlio disassociato ed è stato rimosso?
[/quote]'
Attento all'uso delle parole. L'anziano che va al matrimonio laico del figlio non viene rimosso, ci mancherebbe.
L'anziano che va al matrimonio laico del figlio disassociato sì. Non conta se io conosco o no, ci sono delle regole: per mantenere i privilegi devi essere esemplare. Per essere nominato devi essere irreprensibile. Andare al matrimonio è di fatto approvare quell'unione di un espulso anche se parente. E vieni rimosso.
Pensa che verresti rimosso anche solo se tua figlia TDG frequentasse uno del mondo e tu lo ricevessi in casa, dando segno di approvare la cosa.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi nike » 24/05/2011, 12:46

Lucio, qua si sosteneva che
INFOTDG ha scritto:
Lei ha deciso di disassociarsi per sposarlo!!!!!

.. e non è vero, i matrimoni misti sono tollerati e se vengono in qualche modo puniti certo non è con la disassociazione , quindi si sarà dissociata per altro.
in più si sosteneva che
INFOTDG ha scritto:
...I genitori hanno deciso di perdere i privilegi per andare al matrimonio della figlia!!!

e ti posso dire che non è detto, conosco personalmemnte genitori con lui nominato che sono andati al matrimonio laico del figlio disassociato senza perdere alcun privilegio. Non metto in dubbio chi dice che può succedere il contrario ma non capisco perchè a metà discussione sembra scontato che sia andata così quando l'autore stesso della discussione nel post di apertura, riferendosi al padre della ragazza, si era espresso dicendo
INFOTDG ha scritto: ...quindi penso che ha perso tutti i privilegi
"Ciao a tutti, belli e brutti" Nike

presentation presentation old forum
Avatar utente
nike
Utente Junior
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 04/03/2011, 14:01

Messaggiodi Lucio » 24/05/2011, 12:58

nike ha scritto:e ti posso dire che non è detto, conosco personalmemnte genitori con lui nominato che sono andati al matrimonio laico del figlio disassociato senza perdere alcun privilegio.


Non metto in dubbio che sia successo quanto dici, ti segnalo solo che è molto ma molto strano che non siano stati presi provvedimenti nei confronti di quel genitore. E altri ex anziani potranno confermarti che è così.

Concordo con te che la figlia non aveva bisogno di dissociarsi per sposarlo, anche se capisco, ipotizzo io, la sua decisione che sarebbe stata anche un'utile dimostrazione di rottura con la vecchia e oppressiva religione.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Penso che ti darei amorevolmente un pugno in testa

Messaggiodi Dingus JJ » 24/05/2011, 14:09

..... :inca: "dal titolo ero pronto ad esultare pensando si trattasse di te!!!!!! :test:
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi Gocciazzurra » 24/05/2011, 14:33

Spostato in altra sezione.
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5727
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Patrizia-B » 24/05/2011, 15:41

Pensa che verresti rimosso anche solo se tua figlia TDG frequentasse uno del mondo e tu lo ricevessi in casa, dando segno di approvare la cosa.
...e mi si disse che ciò non era vero....buffoni!!!!!
Patrizia-B
Nuovo Utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 02/01/2011, 17:30

Messaggiodi nike » 24/05/2011, 16:05

... il fatto che in qualche congregazione sia successo non vuol dire che sia così per tutti , poi non mi sembra il caso di insultare nessuno.
"Ciao a tutti, belli e brutti" Nike

presentation presentation old forum
Avatar utente
nike
Utente Junior
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 04/03/2011, 14:01

Messaggiodi Patrizia-B » 24/05/2011, 16:15

...quando si viene trattati da imbecilli la risposta è consona all'offesa...
Patrizia-B
Nuovo Utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 02/01/2011, 17:30

Messaggiodi Lucio » 24/05/2011, 16:28

nike ha scritto:... il fatto che in qualche congregazione sia successo non vuol dire che sia così per tutti , poi non mi sembra il caso di insultare nessuno.


Ci sono delle istruzioni precise in tal senso, se riesco te le recupero, quindi non conta a che congregazione si appartenga. Possono esserci poi differenze per cui in una congregazione si prendono disposizioni in tal senso e in un'altra si soprassiede, ma il modo di dire "io so che a tizio è stato fatto così" non significa che in quella situazione specifica sia stata correttamente applicata la direttiva.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Patrizia-B » 24/05/2011, 16:29

Quando vedo sofferenze arrecate a tante persone non riesco ad essere tollerante...anche se in misura minore ho subito anch'io e vi dirò che tanto rispettosa non sono più...sono stanca, stanca di scusare, stanca di subire, stanca di vedere gente offesa in tutti i modi nella loro dignità e nei loro affetti...quindi rendendomi conto che la tolleranza e il rispetto mi stanno abbandonando , mi terrò fuori dal forum per un pò...ciao a tutti...
Patrizia-B
Nuovo Utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 02/01/2011, 17:30

Messaggiodi pulcino1972 » 24/05/2011, 21:44

In una congregazione qui vicino, un fratello che conosco personalmente aveva commesso fornicazione con la sua ragazza, che era una "del mondo" anche se figlia di una sorella. Dopo poco si sono sposati. Lui era servitore di ministero, assegnato ad un gruppo di lingua straniera. A seguito della fornicazione, avendo dimostrato sincero pentimento, non è stato disassociato e gli sono stati tolti i privilegi, avendo poi sposato la ragazza ha subito un nuovo comitato per aver appunto sposato una del mondo, ed è stato segnato. alla congregazione presso la quale c'era il gruppo di lingua è stato fatto mun annuncio, poco prima delle nozze, che il tal giorno luogo ed ora ci sarebbe stato un matrimonio "non cristiano" e pertanto, se quancuno teneva ai propri privilegi doveva evitare assolutamente di andarci o parteciparvi in qualunque modo. Ai genitori di lui è stato letteralmente impedito di aiutare anche solo finanziariamente il figlio nel matrimonio. Dopo un paio di anni gli hanno tolto la segnatura e permesso di fare la lettura... naturalmente al suo matrimonio di fratelli o sorelle nemmeno l'ombra... tanto meno dei suoi genitori... Il bambnino ora ha 2 anni, in congregazione prima sicuramente sarà stato considerato come "il frutto della colpa", ora guai se non ci fosse... io fossi nel fratello "reo" impedirei a chiunque di avvicinarsi al bambino, dato come veniva ritenuto prima...
pulcino1972
Nuovo Utente
 
Messaggi: 119
Iscritto il: 01/05/2011, 22:00

Messaggiodi Alcesti80 » 24/05/2011, 21:56

Io credo che al di là delle disposizioni ogni congr. faccia come crede....Io ne ho sentite di tutti i tipi da una parte e dall'altra...anziani che per essere andati al matri civile dei figli sono stati rimossi, anziani che sono andati al matri civile di parenti fornicatori ma non disassociati(fornicazione impenitente senza pentimento) e sono ancora anziani... anzian cheper paura di perdere incarichi non sono andati al matri civile di parenti inattivi...de gustibus....
Torni a sentire
gli spigoli di quel coraggio mancato
che rendono in un attimo
il tuo sguardo più basso
e i tuoi pensieri invisibili
torni a contare i giorni
che sapevi non ti sanno aspettare
hai chiuso troppe porte
per poterle riaprire
devi abbracciare
ciò che non hai più


http://freeforumzone.leonardo.it/d/6937 ... sione.aspx
Avatar utente
Alcesti80
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 22/09/2009, 17:25

Messaggiodi ..Anna.. » 24/05/2011, 23:30

bellum5

Quando vedo sofferenze arrecate a tante persone non riesco ad essere tollerante...anche se in misura minore ho subito anch'io e vi dirò che tanto rispettosa non sono più...sono stanca, stanca di scusare, stanca di subire, stanca di vedere gente offesa in tutti i modi nella loro dignità e nei loro affetti...



Non è una cosa negativa, anzi :sorriso:

quindi rendendomi conto che la tolleranza e il rispetto mi stanno abbandonando , mi terrò fuori dal forum per un pò...ciao a tutti...



Ci sono stati, ci sono adesso e ci saranno ancora campioni del mondo di insulto freestyle anche qui dentro.


Per fortuna da dietro il pc controllarsi è più facile che in real life.
Lo scatto d'ira qui non lo giustifico. Basta alzarsi il tempo necessario per sbollire e tornare e scrivere in maniera più serena.


Se pensi che ti possa far stare meglio allontanarti un po' ok, ma se è solo per la parola che hai usato lascia stare, rimani.
Niente di grave.
..Anna..
 

Mi sono informato.....

Messaggiodi INFOTDG » 25/05/2011, 1:06

Ciao a tutti!!! Vedo che in molti avete risposto al mio post.
Dopo una bella chiacchierata con l'amica della sposa ex-tdg posso rispondere con chiarezza a tutte le domande.

1) La sposa non ha deciso di disassociarsi per sposare lui. Si è disassociata perchè non credeva più nella religione dei tdg.
2) Si è sposata con un ragazzo cattolico, in comune , dopo alcuni anni di fidanzamento.
3) Solo i genitori e i nonni, anche loro tdg, hanno deciso di prendere parte al matrimonio. Poi hanno continuato i festeggiamenti al ristorante.
4) Il padre della sposa essendo un'anziano di congregazione, ha perso la nomina perchè ha preso parte al matrimonio.

Tutto questo per amore della sua figlia, ormai disassociata da anni....
Quello che mi chiedo è questo.... Da quello che sento è più facile venirne fuori se una persona ci è nata e cresciuta nei tdg, che invece ci è diventata magari in età matura.

Ciao a tutti!!! :lovebibbia:

Penso che se succede a me, tutto il forum esultarà!!! :felice: :felice: :felice:
Non Temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che puo mandare anima e corpo all'inferno.
( Matteo 10,28 )
Avatar utente
INFOTDG
Nuovo Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 24/01/2010, 13:21

Messaggiodi Tiziano » 25/05/2011, 1:08

Leggendo titolo e autore...in casa eravamo già partiti con la ola ...per poi accorgersi che il gol lo aveva fatto qualcun'altro
Non ti scoraggiare che la partita è ancora tutta da giocare...
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi Alcesti80 » 25/05/2011, 16:31

INFOTDG ha scritto:Quello che mi chiedo è questo.... Da quello che sento è più facile venirne fuori se una persona ci è nata e cresciuta nei tdg, che invece ci è diventata magari in età matura.



Assolutamente no, anzi...chi è diventato tdg da adulto aveva una vita e delle amicizie, parenti alle quali tornare dopo la defezione dai tdg...chi ci è nato no...
Bella storia cmq, peccato che non tutti siano così...io credo che padri simili (e ne ho conosciuti in congr.) siano quelli che davvero ci credono e che non stanno dentro per sentirsi qualcuno e per gli incarichi, ma per fede autentica anche se mal riposta...
Torni a sentire
gli spigoli di quel coraggio mancato
che rendono in un attimo
il tuo sguardo più basso
e i tuoi pensieri invisibili
torni a contare i giorni
che sapevi non ti sanno aspettare
hai chiuso troppe porte
per poterle riaprire
devi abbracciare
ciò che non hai più


http://freeforumzone.leonardo.it/d/6937 ... sione.aspx
Avatar utente
Alcesti80
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 22/09/2009, 17:25

Prossimo

Torna a Costume e società

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici