Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Le Sala del Regno "a costruzione rapida": una soluzione contro gli scismi di massa?

Sezione in cui si analizzano le vicende storiche dell'organizzazione

Moderatore: Achille

Le Sala del Regno "a costruzione rapida": una soluzione contro gli scismi di massa?

Messaggiodi Metallo Pesante » 25/08/2021, 9:45

I Testimoni costruiscono da soli nuove Sale del Regno, di solito annunciate in pompa magna sui giornali locali sul loro cosiddetto metodo di “costruzione rapida” e su come i Testimoni siano così felici di donare tempo, sforzi e denaro. Quello che non si discute sui giornali è come la congregazione sia quasi sempre obbligata a contrarre un prestito dalla Watch Tower Society, quasi sempre con interessi, e quando viene ripagato appartiene quasi sempre, non alla congregazione locale, ma a la Società Torre di Guardia! Pertanto, la Watch Tower possiede quasi tutte le Sale del Regno del mondo. Ciò impedisce ai gruppi separatisti di formare e competere con i testimoni di Geova. È solo un altro schema per proteggere l'organizzazione dagli scismi. Questo è stato chiaramente reso noto nel processo di Bonham, in Texas, negli anni '80: cosa è successo a Bonham, in Texas? Il corpo degli anziani e la maggioranza della congregazione decisero di lasciare l'organizzazione della Watch Tower Society. E con questo presero la Sala del Regno. I restanti Testimoni di Geova e la Società fecero causa in tribunale agli scissionisti per recuperare la Sala del Regno. Per la prima volta nella sua storia la Watch Tower Society ha avanzato due importanti argomentazioni: 1. La struttura dell'organizzazione era gerarchica come la Chiesa cattolica, con il Corpo Direttivo, i sorveglianti di circoscrizione, i sorveglianti di distretto, i sorveglianti di circoscrizione e gli anziani nominati dalla Società. 2. La Società come gerarchia, quindi, aveva il legittimo titolo alla Sala del Regno.

Questo è stato un serio allontanamento da tutte le loro precedenti affermazioni, ed è tra i tanti problemi che mi hanno impressionato che la Società non era ciò che affermava di essere.

Il risultato? La Società ha perso la causa perché la Congregazione di Bonham è stata in grado di dimostrare che la Società era storicamente un'organizzazione "congregazionale", e come tale non aveva titolo legale o interesse registrato sull'atto. La Società non è stata in grado di stabilire un interesse legale.

Modifiche successive: Tra le modifiche per stabilire il controllo legale c'era quella di aver registrato sugli atti la Società Torre di Guardia come il primo titolare di pegno di posizione quando si ottengono prestiti di ristrutturazione e rapida costruzione (un tempo si ottenevano prestiti di ristrutturazione dalla Società, ma non fu mai registrato nulla sugli atti). La Società avviò un programma assicurativo collettivo (KHAA) per tutte le Sale del Regno, apparentemente per fornire premi più bassi, ma anche questo ha mostrato interesse per ogni proprietà. E, anche se non ho seguito i cambiamenti societari dopo questo, capisco che la Società ha iniziato a detenere gli atti nelle Sale del Regno locali o almeno a garantire che lo statuto aziendale di ogni congregazione avrebbe precluso la perdita della proprietà se la congregazione avesse rinunciato al suo Affiliazione alla Torre di Guardia.

fonte: http://governingbodyletters.blogspot.com/2008/04/who-owns-kingdom-halls.html
Metallo Pesante
Utente Junior
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 29/06/2020, 8:17

Messaggiodi Sandro » 25/08/2021, 12:22

Molti tdg che sono a conoscenza di questo fraudolento escamotage watchtoweriano ne sono rimasti profondamente delusi e spesso pentiti del loro tempo sprecato e delle contribuzioni andate in fumo (vedi sala delle assemblee di Solarussa).
Mi viene in mente la frase di Javer Barden nel film Non è un paese per vecchi :< Se le regole che hai seguito ti hanno portato a questo punto, a cosa ti è servito seguirle?>
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Tranqui » 25/08/2021, 12:49

percio' le sale del regno sono proprieta' tutte della wts. pero' le tasse le paga la cong locale
:boh:

Presentazione


Chi ama, crede nell’impossibile.
Elizabeth Barrett Browning


Immagine
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
 
Messaggi: 6212
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi deliverance1979 » 25/08/2021, 17:50

Tranqui ha scritto:percio' le sale del regno sono proprieta' tutte della wts. pero' le tasse le paga la cong locale


Dipende, prima era cosi, lo schifo più totale, dove la congregazione oltre che ad avere contribuito economicamente alla WTS, quando la WTS dava alla congregazione i soldi per costruire la sala del regno, i TDG locali ridavano indietro il prestito (che erano sostanzialmente contribuzioni loro)....
Poi mettevano a nome della WTS la sala del regno in questione, in più, contribuivano gratuitamente con la manodopera per la realizzazione di tale edificio, e spesso anche con molti materiali.
Non solo, successivamente, tutte le migliorie e ulteriori manutenzioni, sono a carico della congregazione...
Ma l'edificio è sempre della WTS.

Questo giochetto è andato avanti per molti anni, salvo poi, ultimamente, mi sembra che venne varata una legge con uno dei governi Berlusconi, che limitava questa porcheria (andata avanti per decenni), e che imponeva che l'immobile fosse a nome della congregazione che lo acquistava.

Ma sappiamo benissimo che qualsiasi corpo degli anziani o congregazione, non farebbe mai nulla contro il volere della WTS (oddio, oggi non ne sarei cosi sicuro), ma, nella stragrande maggioranza dei casi, se la WTS comanda di vendere l'immobile, il corpo degli anziani in qualche maniera obbedirebbe.

Quindi diciamo che la WTS oltre ad avere tutti quegli edifici pre XXI secolo di loro proprietà, hanno comunque un enorme controllo su quelli di recente fabbricazione, che pur non essendo i loro, sono sempre a portata di mano.

I TDG non si rendono conto che nella realtà dei fatti, la WTS grazie al suo millenarismo, ha creato dal 1914 in poi, quel senso di urgenza basato su un auto convincimento di vivere negli ultimi giorni, che ha portato milioni di persone a investire la propria vita e le proprie risorse in questo culto, pensando che tale religione dispensasse l'unica via di salvezza per l'imminente distruzione del mondo.

Ma ad oggi, dopo 107 anni, vediamo solo che la WTS gestisce un impero immobiliare, mentre quella famose fine "imminente", grazie alla quale è stato costruito tutto questo (soprattutto dopo gli anni 1970), sembra ormai un lontano ricordo del XX secolo.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6656
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Sandro » 25/08/2021, 19:26

E' sufficiente cliccare su <sale del regno in vendita>: Miliardi di dollari finiti nelle tasche Watch Tower. OVVERO: Milioni di ignari T.d.G. stanno arricchendo a dismisura gli 8 di Warwick....e da lassù Geova e Gesù Cristo guardandosi a vicenda : Noi non l'abbiamo mai detto! :boh: :boh:
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Romagnolo » 25/08/2021, 21:21

Caro Deliv.....dici correttamente che potrebbero ordinare ugualmente di vendere sale del regno anche se intestate alla congregazione centrale.
Infatti se non ricordo male...o nel' ultimo KS degli anziani o nel pen' ultimo avevano scritto che le sale appartengono a Geova ed anche se nominalmente sarebbero della congregazione non devono pensare di averne l' assoluta proprietà.
Ragioni per cui se Geova tramite ordine del suo Corpo Direttivo desse ordine di vendere.....beh insomma...abbiamo già capito come ci rifilano la fregatura.... :lingua: :help:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6774
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

LE sale del regno appartengono a Geova?

Messaggiodi Sandro » 26/08/2021, 9:29

Davvero nel KS c'è scritto che le sale del regno appartengono a Geova? Questo è uno scoop sensazionale ! Però non ditemi che 8 milioni e mezzo di Tdg ci credono! Altrimenti c'è da dar ragione a chi sostiene a ragion veduta che i Tdg abbiano gettato l'intelletto all'ammasso!
O ameno che per ogni sala del regno costruita e poi venduta, Geova non scenda davvero dal cielo per firmare gli atti notarili dei rogiti...e se qualcuno creda anche a questo, non resta che il ricovero.
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Romagnolo » 28/08/2021, 12:27

90% sono sicuro che era sul KS degli anziani, ma poteva anche essere saltata una circolare interna.
Mi passò l' info ilNonnosa.
Poi ovviamente il semplice proclamatore non ne sa nulla ma giusto i nominati .
Mi domando nella loro testa cosa si saranno domandati leggendo ciò.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6774
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08


Torna a La storia dei Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici