Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Riguardo alla Svegliatevi del 22 dicembre 2005

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

Riguardo alla Svegliatevi del 22 dicembre 2005

Messaggiodi Romagnolo » 22/03/2020, 21:15

In questi giorni è arrivato anche a me il messaggino su wattshapp dove i fratelli si sciolgono in brodo di giuggiole per come nel 2005 la Svegliatevi profetizzava l' avvento prima o poi di una nuova pandemia.
Profezia che ben sappiamo ( basta leggere la rivista come già è stato fatto notare) non l' ha certo fatta la Watchtower ma gli istituti di medicina di quello che per loro è il mondo di Satana. :blu:
Vabbè detto questo forse nessuno nota che nel medesimo articolo l' Organizzazione ha dato rilevanza ad una previsione che poi si è rivelata errata ovvero questa:
“La comparsa dell’AIDS ha portato a una nuova presa di coscienza circa l’inevitabilità e le conseguenze delle malattie infettive”, spiega Nature. Secondo l’UNAIDS, un programma per combattere l’AIDS sostenuto dalle Nazioni Unite e da altre istituzioni, “si calcola che tra il 2000 e il 2020 nei 45 paesi più colpiti moriranno prematuramente di AIDS 68 milioni di persone”.

Negli scorsi 25 anni l’AIDS si è rivelato un flagello, uccidendo oltre 20 milioni di persone."

Orbene, ora che al 2020 ci siamo arrivati....ok d'accordo è appena iniziato, ma comunque siamo pur sempre nell' ultimo anno del periodo preso a riferimento, cosa rivelano i dati?
Purtroppo non sono riuscito a trovarne di più recenti se non fino al 2019 comunque dal 1982 fino all' anno scorso i deceduti per AIDS sono stati....eccovi il link:
https://www.adnkronos.com/salute/medici ... hi90N.html
Direi che la WT nel tentativo di terrorizzare i suoi lettori per dare credito alle proprie previsioni bibliche avrà si trasmesso un dato giusto...prima o poi una qualche pandemia arriverà...ma ha anche fornito previsioni dimostratesi largamente errate!!
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5843
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi deliverance1979 » 22/03/2020, 22:14

Romagnolo ha scritto:In questi giorni è arrivato anche a me il messaggino su wattshapp dove i fratelli si sciolgono in brodo di giuggiole per come nel 2005 la Svegliatevi profetizzava l' avvento prima o poi di una nuova pandemia.


Quando questa pandemia sarà finita, come non percularli poi per l'ennessima mancata venuta del Regno di Dio?
O li troveranno l'ennesima giustificazione centocinquantenaria, circa il mancato avverarsi delle fanta vaccate Watchtoweriane....

Ma peggio sarebbe se l'umanità dovesse estinguersi e con essa la stragrande maggioranza dei TDG, e la fine biblica da loro prevista, non viene neanche lì..... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:

E' interessante notare anche questo articolo, sempre del 2005 ma sulla svegliatevi.... si vede che in quell'anno gli tirava l'argomento pandemie....
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/102005922#h=19:0-19:182

Cito testualmente un passaggio....

"La scienza non poté nulla

All’inizio della prima guerra mondiale sembrava che la medicina avesse compiuto grossi passi avanti nel combattere le malattie. Anche durante il conflitto i medici erano orgogliosi dei risultati ottenuti nel limitare gli effetti delle malattie infettive. In quei giorni una rivista (The Ladies’ Home Journal) scrisse che nelle case americane non c’era più bisogno di allestire una camera ardente per piangere i defunti. Suggerì che la camera ardente fosse ribattezzata “camera degli ospiti”. Poi però arrivò l’influenza spagnola e la medicina poté poco o nulla.

Crosby scrive: “Nel 1918 i medici parteciparono tutti al più grande fallimento della medicina del XX secolo o, prendendo come parametro il numero delle vittime, di tutti i tempi”. Per non attribuire la colpa solo alla classe medica, Barry fa la seguente osservazione: “Allora gli scienziati comprendevano bene l’entità della minaccia, sapevano come curare diverse polmoniti secondarie batteriche e fornirono informazioni utili per la salute pubblica che avrebbero salvato decine di migliaia di vite negli Stati Uniti. I politici ignorarono quei consigli”.

Pertanto, cosa abbiamo imparato oggi a oltre 85 anni da quella terribile pandemia? Cosa la provocò? Potrebbe ripetersi? E se lo facesse, avremmo i mezzi per sconfiggerla? Forse alcune risposte vi sorprenderanno."


La risposta pìù banale e scontata sarebbe..... e se la scienza non potè nulla, figuriamoci il regno di Dio che non si sa neanche dove stava all'epoca.
Non solo, da allora, dopo 102 anni, la scienza ha comunque compiuto enormi passi avanti.... (basta pensare al DNA e come il covid19 sia stato già mappato, tanto per dirne una....)

Il regno di Dio, che fine ha fatto? :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
Esiste ancora? :prega: :ciuccio: :mirror:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5816
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Tutto fa brodo

Messaggiodi sandrosolustri » 23/03/2020, 10:45

C'è una guerra? Ecco, era predetto! Un'epidemia? Certo, tutto profetizzato. Due che litigano per un parcheggio? Ecco il Testimone di turno che ferma un passante e gli dice con la stessa enfasi di Lett nel video: <<Siamo proprio negli ULTIMI GIORNI legga cosa dice la Bibbia in 2°Timoteo 3: 1-3...>> Per i Testimoni per intortarti ormai tutto fa brodo.
sandrosolustri
Nuovo Utente
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Romagnolo » 23/03/2020, 20:00

Una rivista specializzata, nel numero di aprile del 2005, diceva: “Gli ottimisti pensavano che la minaccia di gravi malattie infettive sarebbe stata scongiurata”. Tuttavia la rivista aggiungeva che “le malattie infettive sono sempre comparse e ricomparse”. (Emerging Infectious Diseases)

Come dice la rivista riportata dalla Svegliatevi in questione, le malattie infettive ricompariranno sempre!
Non ci vuole una gran scienza a capire questo.
Gli agenti patogeni mutano, lo fanno da miliardi di anni e un domani ciò che per noi è innocuo da sempre potrebbe divenire una pandemia dal 100% di mortalità.
I TdG attualmente si stanno esaltando per una rivista che riporta la scoperta dell' acqua calda. :fronte:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5843
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08


Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici