Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

"L'Arpa di Dio"

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

"L'Arpa di Dio"

Messaggiodi Achille » 04/01/2021, 16:51

Immagine

Libro scritto da Joseph Rutherford nel 1921.

Nel libro sarebbero state presentate le "prove conclusive" (quindi certe) che "milioni ora viventi non morranno mai". Nel 2021 sono trascorsi 100 anni che che furono scritte queste parole. Le persone viventi nel 1921 sono praticamente tutte morte. I rarissimi ultracentenari sopravvissuti non sono certo le "milioni di persone" a cui Rutherford aveva promesso, basandosi sulle sue "prove conclusive", che non sarebbero mai morti.

In merito a chi fa promesse che non si adempiono, ecco cosa si legge nella "Torre di Guardia" del 31/1/1965, p. 151: «Il metodo migliore per vedere se una profezia è vera o è falsa, è mettere la profezia alla prova del tempo e delle circostanze».

Il tempo e le circostanze hanno dimostrato - al di la di ogni dubbio - che Rutherford fece delle false "profezie", illudendo le milioni di persone che dettero retta ai suoi scritti.

La lettura del libro è interessante anche perché si possono notare i numerosi cambiamenti nella "verità" che vi sono stati da quel tempo. Per esempio, a pagina 114 vi è questa raffigurazione della crocifissione di Cristo:

Immagine

Questo è solo uno dei tantissimi cambiamenti dottrinali che vi sono stati da quell'anno, al punto che se oggi un TdG seguisse gli insegnamenti esposti da Rutherford ne "L'Arpa di Dio" verrebbe disassociato con l'accusa di "apostasia".

Potete scaricare la traduzione italiana del libro da questo link: https://www.infotdgeova.it/arpa-di-dio.html
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15407
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Vi siete mai chiesti allora....

Messaggiodi Vieri » 04/01/2021, 18:55

Carissimi, vi siete mai chiesti allora se un papa allora avesse detto le stesse parole cosa sarebbe successo ?
Sono letteralmente basito sulla facilità di come si possa interpretare questa "verità progressiva" come se la Bibbia ( VT e NT) fossero dei libri a dispense annuali....con successivi dogmatici "errata corrige".....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8480
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Sandro » 04/01/2021, 20:24

Vieri ha scritto:Carissimi, vi siete mai chiesti allora se un papa allora avesse detto le stesse parole cosa sarebbe successo ?
Sono letteralmente basito sulla facilità di come si possa interpretare questa "verità progressiva" come se la Bibbia ( VT e NT) fossero dei libri a dispense annuali....con successivi dogmatici "errata corrige".....

Sai Vieri che ci penso spesso anch'io. I capi della W.T. sparano boiate a profusione e nessun ente è potentato per giudicarli. Se qualsiasi Papa avesse "profetizzato" una baggianata come quelle, sarebbe stato rinchiuso come pazzo al Sammalò di Castel Sant'Angelo e buttata la chiave nel Tevere.
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Malcico71 » 05/01/2021, 0:39

Achille ha scritto:...

La lettura del libro è interessante anche perché si possono notare i numerosi cambiamenti nella "verità" che vi sono stati da quel tempo. Per esempio, a pagina 114 vi è questa raffigurazione della crocifissione di Cristo:

Immagine

Questo è solo uno dei tantissimi cambiamenti dottrinali che vi sono stati da quell'anno, al punto che se oggi un TdG seguisse gli insegnamenti esposti da Rutherford ne "L'Arpa di Dio" verrebbe disassociato con l'accusa di "apostasia".

Potete scaricare la traduzione italiana del libro da questo link: https://www.infotdgeova.it/arpa-di-dio.html


Quando Gesù era ancora raffigurato sulla croce e aveva la corona di spine ... avete notato che in seguito il Gesù "messo al palo" non ha più la corona di spine (almeno nelle raffigurazioni che ho sempre visto io)...

Hai fatto bene Achille a mostrare quel libro che assieme ad altri dell'epoca smaschera il famoso detto "alcuni credevano, alcuni pensavano" di cui abbiamo già parlato molte
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1387
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

Messaggiodi deliverance1979 » 05/01/2021, 8:25

E non dimentichiamoci mai che i TDG affermano e dicono che nel 1919, quindi ben due anni prima dell'uscita di tale libro, accadde questo avvenimento...

"Per la fine del 1919 il popolo di Geova era stato riorganizzato e rinvigorito. Inoltre si erano adempiute diverse importanti profezie riguardanti gli ultimi giorni. Le prove e il raffinamento del popolo di Dio predetti in Malachia 3:1-4 erano giunti al termine. I servitori di Geova erano stati liberati da “Babilonia la Grande”, che li teneva simbolicamente prigionieri, e Gesù aveva costituito “lo schiavo fedele e saggio” (Riv. 18:2, 4; Matt. 24:45).* Ora gli Studenti Biblici erano pronti per compiere l’opera che Geova aveva in mente per loro."

Ora le vaccate di cui sopra, a cui i TDG credono fermamente, non sono riprese da chissà quale pubblicazione della WTS degli anni 30 o 40 del XX secolo...
E' no, è roba recente...del XXI secolo inoltrato.
Torre di Guardia Ottobre 2019 pagine 2-5 (roba ultra recente)
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/2019600

La conclusione quale sarebbe allora...
Che Geova sceglie 40 anni prima pastor Russel per fondare il movimento degli Studenti Biblici, nel lontano 1870 e fargli fondare la WTS nel 1884.
Il tutto in previsione dell'inizio degli ultimi giorni nel 1914...

Poi il 1919 i TDG affermano di aver ricevuto l'imprimatur da Geova...
Nel 1930-35 affermarono che la raccolta degli Unti o 144.000 era finita....
Terminata la predicazione per raccogliere i meritevoli tra la grande folla, o quelli che sarebbero dovuti vivere per sempre sulla terra, sarebbe venuto Harmagheddon.

Tutte queste certezze bibliche e scritturali, dimostrate dagli eventi terreni (secondo i TDG), dovevano verificarsi entro la fine del XX secolo... :boh: :boh: :boh:

Giorno 05-01-2021 Houston, abbiamo un problema.... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6656
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Houston abbiamo non uno, ma otto milioni e mezzo di problemi

Messaggiodi Sandro » 05/01/2021, 13:28

Caro Deliverance, magari il problema fosse solo uno. Tutto nasce dall'audace sensazionalismo tipico della Watchtower. <Milioni ora viventi non moriranno mai>; < Costruiamo la casa per i profeti che tra breve saranno risuscitati>; < Abbiamo calcolato che la fine arriverà nel 1914 ; il regno millenario è iniziato nel 1873 ; Armaghedon è cominciato nel 1917 ; i santi saranno resuscitati nel 1925 ; Gesù ritornerà nel 1925 ; Armaghedon arriverà antro il 1940 ; nel 1946 Armaghedon è alle porte ; il 1975 sarebbe stato l'anno giusto ; 1986 pace e sicurezza ; nel 2020 Lett annuncia di essere nell'ultimo giorno degli ultimi giorni e Morris spegne un cerino. Il problema non sono le sensazionali balle escatologiche, ma gli otto milioni e mezzo di persone che ancora ci credono.
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Antonyos » 05/01/2021, 14:05

Sandro hai ragione, tutto è marcio e ridicolo dall'inizio, e se e dico SE fosse vero avrebbe avuto senso all'epoca all'interno di una/due generazioni.
Ma quanti giovani di oggi sanno queste cose? Sono state tutte dimenticate ed accantonate, o si usa la scusa della verità progressiva.
Lo zoccolo duro non cambierà mai idea, ci sarà sempre così come ci sono i terrapiattisti, così come quelli che sono ferventi ed assidui frequentatori delle chiese nonostante anche lì ci siano cose che non vanno.
Qua si tratta di aderire ad una religione che nel corso del tempo si è fatta una reputazione, quella di portatori di cattive notizie (chissà come mai eh...) Una religione che condanna tutto e che ha fatto morire gente per una presa di posizione esagerata. Non hai e non ci sono prove che appena ti battezzi o inizi con o tdg, il Signore dal cielo ti parla e si manifesta dandoti chiari segnali che la strada è giusta.
Antonyos
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 15/05/2019, 12:57

Messaggiodi pierangelo » 05/01/2021, 22:39

grazie lettura interessante per vedere la inutilita' delle dottrine di Ratherford
e' possibile avere la traduzione in italiano del libro il mistero compiuto? grazie
pierangelo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 20/08/2010, 14:29

Messaggiodi deliverance1979 » 05/01/2021, 23:49

sandrosolustri ha scritto:Il problema non sono le sensazionali balle escatologiche, ma gli otto milioni e mezzo di persone che ancora ci credono.


Io l'ho sempre sostenuto, che tolo un 25 - 30% che forse ci crede e si concentra solo sulla speranza della fine del mondo e degli ultimi giorni, giustificando tutto ciò che non riporta con una specie di atto di fede, la restante parte di TDG o ha:

1 - Motivazioni personali di stampo sociale (se lasciassero questo gruppo sarebbero soli come dei cani), ecco perchè poi la doppia vita dilaga, soprattutto tra i giovani, mentre tra gli adulti e gli anziani tale gruppo religioso (che in passato per motivi religiosi li ha fatti separare dal mondo), è diventato stile club...

2 - Il senso di vergogna di aver sbagliato tutto nella vita e quindi riconoscere questo aprirebbe nella loro mente un baratro enorme, lo sconcerto che non esiste il regno di Geova, la risurrezione ed il nuovo mondo, senza contare la figura di m..a che farebbero dinanzi a parenti, amici, colleghi di lavoro e peggio del peggio i propri famigliari (che forse anni fa li avevano scoraggiati), costretti a seguirli in questa buffonata con tutto quello che ne ha conseguito.

3 - La mancanza di materia grigia, o di consapevolezza.... molti TDG sono limitati, non ci arrivano proprio a capire le vaccate in cui credono, quindi vanno alle adunanze stile zombie, per routine, visto che le fanta vaccate che spiegano loro le pubblicazioni WTS o gli anziani e i sorveglianti dal podio neanche le capiscono, e quindi la loro presenza a questo culto è puramente superstizioso-tradizionale... molta di questa gente sono 10, 20, 30 anni che vanno alle adunanze ogni giorno comandato dal Corpo Direttivo, ma se chiedi loro alcuni passaggi tecnici di fondamentale importanza per la fede, il loro sguardo si trasforma stile decerebrati colti impreparati nei confronti di una domanda di astrofisica posta loro da un luminare della scienza...

Senza contare che per molti la congregazione, la routine teocratica, la nomina come anziano o servitore di ministero sono veramente dei punti di riferimento nella comunità geovista.
Se uscissero da questa religione, al netto delle vaccate teocratiche, fuori nel mondo che cosa li aspetterebbe.
Hanno passato anni, decenni a castrarsi su varie aspirazioni, ambizioni e via dicendo.
Cosa avrebbero quindi nel mondo?
Nulla...

Antonyos ha scritto:Non hai e non ci sono prove che appena ti battezzi o inizi con o tdg, il Signore dal cielo ti parla e si manifesta dandoti chiari segnali che la strada è giusta.


Ma io neanche chiedo quelle del proprio battesimo.... che alla fine della fiera, siamo dei poveracci della massa.... che volevamo pretendere.... :occhiol: :ironico:

Ma le prove miracolose della chiamata dello spirito santo dei buffoni del Corpo Direttivo che si dicono parte dei 144.000, quelle si...
Di questa specie di contatto ultraterreno che ogni anno chiama quello che rimane di questi 144.000 soggetti, poi ci dovrebbe spiegare alcune cosette, su come mai ha fatto sparare loro vaccate sulla fine del mondo che non si è verificata per ben 3 volte, su come mai prima nel 1930-35 aveva detto che tali persone erano tutte finite, mentre poi, nel 2008 sono avanzate e continuano a crescere...
Ehhh, sarebbe interessante indagare tale buffonata pseudo miracolosa che dona tanta aura di comando a gente quali Morris III, Lett, Franz, Rutherford e chi per loro.... :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6656
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Almeno Beata Quartina c'azzeccava

Messaggiodi Sandro » 06/01/2021, 12:48

Come potete vedere e toccare con mano, le profezie di Beata Quartina erano moto più azzeccate di quelle della Watchtover. Nel giro di dodici ore si avveravano. Altro che secoli di falliti adempimenti!!! https://www.youtube.com/watch?v=ioKH1rJIR5E
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Ely » 06/01/2021, 14:16

Però su una cosa Rutherford ci ha preso: tutti i suoi seguaci del tempo hanno visto la fine sulla propria pelle :lingua:
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1943
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14


Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici