Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Scrittura del giorno

Un'analisi delle pubblicazioni passate e presenti dei TdG

Moderatore: Achille

Scrittura del giorno

Messaggiodi Achille » 05/02/2021, 9:22

« Venerdì 5 febbraio

Noi abbattiamo i ragionamenti e tutto quello che si innalza contro la conoscenza di Dio (2 Cor. 10:5)

Satana vuole a tutti i costi farci cambiare modo di pensare. Usa vari ragionamenti allo scopo di neutralizzare l’influenza che la verità della Parola di Dio ha su di noi. Satana fa ancora la stessa domanda che pose a Eva nel giardino di Eden: “Dio ha detto davvero...?” (Gen. 3:1). In questo mondo controllato da Satana sentiamo spesso domande come: “Davvero Dio non approva i matrimoni omosessuali? Davvero Dio non vuole che festeggi il Natale e i compleanni? Il tuo Dio vuole davvero che rifiuti le trasfusioni di sangue? Dio, che è così buono, ti chiede davvero di non stare in compagnia di parenti disassociati?” Dobbiamo essere convinti di quello in cui crediamo. Se lasciamo certe domande senza risposta, queste potrebbero far nascere seri dubbi nella nostra mente. E questi dubbi potrebbero portarci a fare ragionamenti distorti e minare la nostra fede. w19.06 12-13 parr. 15-17»

Metodi di persuasione orwelliani: non devi fare troppe riflessioni e porti troppe domande, non devi avere dei dubbi. Credi e basta.
Quello che insegna la WTS è la Verità, la "conoscenza di Dio". Tutto il resto sono "falsi ragionamenti".
Questo modo di pensare è ciò che caratterizza i gruppi settari.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15404
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Marvin The Martian » 05/02/2021, 11:27

Achille ha scritto:« Venerdì 5 febbraio

Noi abbattiamo i ragionamenti e tutto quello che si innalza contro la conoscenza di Dio (2 Cor. 10:5)

Satana vuole a tutti i costi farci cambiare modo di pensare. Usa vari ragionamenti allo scopo di neutralizzare l’influenza che la verità della Parola di Dio ha su di noi. Satana fa ancora la stessa domanda che pose a Eva nel giardino di Eden: “Dio ha detto davvero...?” (Gen. 3:1). In questo mondo controllato da Satana sentiamo spesso domande come: “Davvero Dio non approva i matrimoni omosessuali? Davvero Dio non vuole che festeggi il Natale e i compleanni? Il tuo Dio vuole davvero che rifiuti le trasfusioni di sangue? Dio, che è così buono, ti chiede davvero di non stare in compagnia di parenti disassociati?” Dobbiamo essere convinti di quello in cui crediamo. Se lasciamo certe domande senza risposta, queste potrebbero far nascere seri dubbi nella nostra mente. E questi dubbi potrebbero portarci a fare ragionamenti distorti e minare la nostra fede. w19.06 12-13 parr. 15-17»

Metodi di persuasione orwelliani: non devi fare troppe riflessioni e porti troppe domande, non devi avere dei dubbi. Credi e basta.
Quello che insegna la WTS è la Verità, la "conoscenza di Dio". Tutto il resto sono "falsi ragionamenti".
Questo modo di pensare è ciò che caratterizza i gruppi settari.



come al solito e evidente il modo contorto di ragionare della WTS, infati dicono:"Se lasciamo certe domande senza risposta, queste potrebbero far nascere seri dubbi nella nostra mente. E questi dubbi potrebbero portarci a fare ragionamenti distorti e minare la nostra fede" ... ma se io mi sono posto le domande sopra menzionate e non gli do risposta facendo ricerche ed analisi approfondite, non sto lasciando che il dubbio mini la mia fede? O che i dubbi rimangano nella mia testa? Quindi non dovrei dare risposta alle mie domande per non minare la mia fede.... e un giro vizioso non se ne esce vivi ... :help:
Avatar utente
Marvin The Martian
Nuovo Utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 25/09/2020, 10:55

Messaggiodi Sandro » 05/02/2021, 12:33

Domanda: Davvero Dio non approva i matrimoni omosessuali? R. Sino a tutto il 19° secolo non esisteva il concetto formalizzato di questo tipo di matrimonio. Le scritture condannano la pratica dell'omosessualità. Esistono coppie legate dal sentimento amoroso scevro dalla pratica erotica che convivono liberamente (forse anche tra T.d.G.).
D. Natale e comleanni? R. Pensate davvero che Dio si interessi davvero di queste quisquiglie?
D. Trasfusioni di sangue? Divieto al popolo ebraico di conservarlo e cibarsene nell'Antico Testamento. Lo stesso divieto riguardava anche il consumo alimentare di animali impuri e strangolati. R. Il sangue ora viene conservato per analisi e trasfuso per reali necessità terapeutiche. L'astensione dal sangue formulata in Atti 15:29 non è esplicita come nel concetto veterotestamentario (benché gli ebrei non obbiettano al riguardo delle emotrasfusioni) .L'astensione dei sacrifici agli Idoli era un concetto arcaico di santità e separazione dal panteon delle divinità pagane del tempo . Il dissanguamento animale è tutt'ora in obbligo nella maggioranza dei paesi civilizzati.
D. Dio ti chiede davvero di non stare in compagnia di parenti disassociati? No. Questo lo comanda il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova che si fa passare come portavoce di Dio. Essi hanno contorto la scrittura di II Giov. 10 che dice <Se qualcuno viene da voi e non porta questo insegnamento, non ricevetelo in casa e non rivolgetegli un saluto>
L'insegnamento della Buona Notizia è fondamentalmente basato sulle parole di Gesù Cristo: Cioè Amare tutti (anche i nemici), figuriamoci se questo significhi rovinare i sani rapporti familiari che intercorrono fra persone che si amano veramente perché quattro strumboli americani ti ordinano di farlo.
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Romagnolo » 05/02/2021, 13:14

Satana fa ancora la stessa domanda che pose a Eva nel giardino di Eden: “Dio ha detto davvero...?” (Gen. 3:1). In questo mondo controllato da Satana sentiamo spesso domande come: “Davvero Dio non approva i matrimoni omosessuali? ecc, ecc....

Il parallelismo fatto dall' autore è pure male assortito!
La domanda posta dal serpente era se davvero non dovevano mangiare di "Ogni" albero del giardino.
La risposta era ovviamente Nò, il serpente si presenta come non conoscendo veramente la portata del divieto.
Nelle domande che poi invece seguono nella scrittura del giorno un Tdg non può che rispondere con un Sì perchè vertono sù ciò che effettivamente ai TdG viene vietato.
Per cui scrivere che Satana fa ancora la stessa domanda che pose a Eva....è tecnicamente sbagliato.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6778
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Achille » 05/02/2021, 15:26

sandrosolustri ha scritto:Domanda: Davvero Dio non approva i matrimoni omosessuali? R. Sino a tutto il 19° secolo non esisteva il concetto formalizzato di questo tipo di matrimonio. Le scritture condannano la pratica dell'omosessualità. Esistono coppie legate dal sentimento amoroso scevro dalla pratica erotica che convivono liberamente (forse anche tra T.d.G.).
E' opinabile che le Scritture condannino l'omosessualità intesa come orientamento sessuale permanente dell'individuo.
A me pare invece che alcuni passi della Bibbia condanno l'omoerotismo fra uomini eterosessuali (Polymetis docet).
E comunque i TdG condannano non solo l'omosessualità praticata ma anche i sentimenti omosessuali:

*** w75 1/2 p. 73 Gli omosessuali possono cambiare? ***
. Il Dizionario Enciclopedico Italiano di Giovanni Treccani definisce l’omosessualità “l’inclinazione erotica verso soggetti del proprio sesso; . . . non comprende obbligatoriamente il congiungimento carnale, perché può dar luogo a tutte le varianti amorose eterosessuali, comprese quelle dell’amor platonico”. Pertanto, il maschio che desidera regolarmente altri maschi è ancora omosessuale nel suo cuore. (Si paragoni Matteo 5:27, 28) Questo è ciò che realmente vuole. Deve ancora sforzarsi di elevare il suo pensiero. — Filip. 4:8, 9.

Per cui se ci sono coppie di TdG omosessuali "non praticanti", che provano solo dei "sentimenti amorosi" fra di loro, devono separarsi se non vogliono essere disassociati.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15404
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Concordo con Sandro

Messaggiodi Vieri » 05/02/2021, 15:47

L'insegnamento della Buona Notizia è fondamentalmente basato sulle parole di Gesù Cristo: Cioè Amare tutti (anche i nemici), figuriamoci se questo significhi rovinare i sani rapporti familiari che intercorrono fra persone che si amano veramente perché quattro strumboli americani ti ordinano di farlo.

Per me basterebbe solo leggere questa pagina del Vangelo
Luca 6,27-38
27 Ma a voi che ascoltate, io dico: Amate i vostri nemici, fate del bene a coloro che vi odiano, 28 benedite coloro che vi maledicono, pregate per coloro che vi maltrattano. 29 A chi ti percuote sulla guancia, porgi anche l'altra; a chi ti leva il mantello, non rifiutare la tunica. 30 Da' a chiunque ti chiede; e a chi prende del tuo, non richiederlo. 31 Ciò che volete gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro. 32 Se amate quelli che vi amano, che merito ne avrete? Anche i peccatori fanno lo stesso. 33 E se fate del bene a coloro che vi fanno del bene, che merito ne avrete? Anche i peccatori fanno lo stesso. 34 E se prestate a coloro da cui sperate ricevere, che merito ne avrete? Anche i peccatori concedono prestiti ai peccatori per riceverne altrettanto. 35 Amate invece i vostri nemici, fate del bene e prestate senza sperarne nulla, e il vostro premio sarà grande e sarete figli dell'Altissimo; perché egli è benevolo verso gl'ingrati e i malvagi.
36 Siate misericordiosi, come è misericordioso il Padre vostro. 37 Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e vi sarà perdonato; 38 date e vi sarà dato; una buona misura, pigiata, scossa e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con cui misurate, sarà misurato a voi in cambio».

per mandare alle ortiche tutte le loro elucubrazioni.....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8473
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Tranqui » 05/02/2021, 18:30

dittatura :cer:

Presentazione


Chi ama, crede nell’impossibile.
Elizabeth Barrett Browning


Immagine
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
 
Messaggi: 6217
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

La quintessenza del cristianesimo

Messaggiodi Sandro » 05/02/2021, 19:19

Il post di Vieri ( Luca 6: 27-38) essendo le parole di Gesù Cristo rappresentano la quintessenza del cristianesimo che si traduce pure nell'amare il prossimo come te stesso. Io sarei un pessimo cristiano perché invece di porgere la guancia, farei una faccia tanta agli impostori di Warwick che oltre ad insabbiare tutti gli scandali che li riguardano, mettono in testa ai loro aderenti pure certe cretinate.
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Achille e Polymetis battono Corpo Direttivo

Messaggiodi Sandro » 05/02/2021, 19:48

Achille ha scritto:
sandrosolustri ha scritto:Domanda: Davvero Dio non approva i matrimoni omosessuali? R. Sino a tutto il 19° secolo non esisteva il concetto formalizzato di questo tipo di matrimonio. Le scritture condannano la pratica dell'omosessualità. Esistono coppie legate dal sentimento amoroso scevro dalla pratica erotica che convivono liberamente (forse anche tra T.d.G.).
E' opinabile che le Scritture condannino l'omosessualità intesa come orientamento sessuale permanente dell'individuo.
A me pare invece che alcuni passi della Bibbia condanno l'omoerotismo fra uomini eterosessuali (Polymetis docet).
E comunque i TdG condannano non solo l'omosessualità praticata ma anche i sentimenti omosessuali:

*** w75 1/2 p. 73 Gli omosessuali possono cambiare? ***
. Il Dizionario Enciclopedico Italiano di Giovanni Treccani definisce l’omosessualità “l’inclinazione erotica verso soggetti del proprio sesso; . . . non comprende obbligatoriamente il congiungimento carnale, perché può dar luogo a tutte le varianti amorose eterosessuali, comprese quelle dell’amor platonico”. Pertanto, il maschio che desidera regolarmente altri maschi è ancora omosessuale nel suo cuore. (Si paragoni Matteo 5:27, 28) Questo è ciò che realmente vuole. Deve ancora sforzarsi di elevare il suo pensiero. — Filip. 4:8, 9.

Per cui se ci sono coppie di TdG omosessuali "non praticanti", che provano solo dei "sentimenti amorosi" fra di loro, devono separarsi se non vogliono essere disassociati.

Certo Caro Achille . Con un briciolo di intelligenza ci si arriva. Sono i diktat del Corpo Direttivo e la loro distorsione scritturale a destabilizzare il tutto. Poiché le Scritture sono chiare e tutti le conosciamo. Poi "l'inclinazione" ti può fare peccare, ma anche no. Non è affar di nessuno sindacare in merito, poiché nessuno ha giurisprudenza su sentimenti e giudizi. Nel campo religioso il Giudice è solo Dio e a lui tutti risponderemo. Ma ricordatevi tutti che le meretrici (non le ex meretrici) andranno davanti agli ipocriti membri del Corpo direttivo nel regno di Dio. Mat. 21:31
Sandro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1256
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55


Torna a Pubblicazioni della WatchTower

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici