Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

HITLER

Sezione dove porre domande sulla Bibbia e sulla sua interpretazione

Moderatore: Achille

HITLER

Messaggiodi king_art8c2 » 26/05/2013, 21:42

Oggi è stato pronunciato un discorso nella mia Congregazione. Il fratello oratore ha detto le seguenti parole "...anche Hitler sarà risuscitato nel Nuovo Mondo dal nostro Creatore Geova Dio". Finito il discorso ho fatto le mie rimostranze al sorvegliante del servizio esprimendo il mio disappunto su questa frase anticipandogli che avrei parlato con il fratello in questione per capire se era una sua idea personale o se tale frase rappresenta effettivamente il pensiero della WTS. L'anziano della mia congregazione mi ha detto che ci avrebbero parlato loro.... In realtà non ci hanno parlato..ho chiesto spiegazioni e mi han detto di fare ricerche....

Qualcuno sa dirmi l'orientamento vero della WTS? voi cosa ne pensate?
king_art8c2
Nuovo Utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 15/12/2012, 22:52

Messaggiodi Cogitabonda » 26/05/2013, 21:50

Non conosco l'orientamento ufficiale, ma le TdG con cui ho fatto lo studio mi hanno detto che anche Hitler sarà risuscitato. Non credo però che sia scritto nelle loro pubblicazioni, più probabile che lo abbiano sentito in qualche discorso.

..................................................

Immagine Maggio dei libri
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8530
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Malcico71 » 26/05/2013, 22:28

... mah ... personalmente non saprei neanche cosa dirti ... in più di 20 anni che ho frequentato i tdG ... la risposta potrebbe essere sia SI che NO ...
Vedi il caso di Adamo&Eva o degli abitanti di Sodoma&Gomorra ... non so quante volte abbiano cambiato punto di vista in merito alla loro risurrezione ...

Potrebbero dire SI, verrà risuscitato : perchè non ha conosciuto la "verità" ed era guidato da satana
Potrebbero dire NO, non verrà risuscitato : perchè ha agito contro il popolo di Dio proprio come fece il faraone contro gli ebrei ed altri esempi simili ...

Tutto ed il contrario di tutto
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

Messaggiodi Quixote » 26/05/2013, 23:12

Al di là dei TdG riporto una frase di Erich Fromm, cui credo fermamente, e che già altrove devo aver citato: Tutti abbiamo ucciso con Hitler, e amato con Gesù Cristo. Altrove avevo scritto — ma non alludevo a Hitler — proprio perché mostro, uomo; credo abbia scritto qualcosa del genere anche Polymetis. Pensando alla Chiesa, credo che nemmeno il Papa possa sapere se Hitler sia dannato; solo Dio, se c’è, lo può sapere con certezza. Quanto ai TdG, al solito, esprimono, se lo esprimono, un non pensiero.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4535
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi eros&thanatos » 27/05/2013, 5:16

anche io all'inizio dello studio, feci questa domanda, cioè se Dio avrebbe resuscitato anche questi mostri: Hitler, Stalin, e tutti quei dittatori sanguinari. risposta:
"si, perchè Dio vede i cuori".. vabbè.. :fronte:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi gianfi1965 » 27/05/2013, 8:38

Io ricordo vari discorsi dove si diceva che Hitler, ora passatemi la frase, rappresentava il famoso numero "666", quindi non sarebbe stato resuscitato. Poi....come è scritto anche nel Corano "Dio è clemente e misericordioso", quindi potrebbe essere che ultimamente la wts abbia cambiato idea. Con tutta sta' luce progressiva forse si è accesa un'altra lampadina!
Avatar utente
gianfi1965
Utente Junior
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 14/11/2010, 23:49
Località: L'Aquila

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 27/05/2013, 8:45

Ma pensassero a cercar d'essere galantuomini in questa vita, poi, ai resuscitati, ci penseranno quando sara' il momento.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Anna Greco » 27/05/2013, 8:46

Gabriella Prosperi ha scritto:Ma pensassero a cercar d'essere galantuomini in questa vita, poi, ai resuscitati, ci penseranno quando sara' il momento.
Gabriella


:appl: :capo: :quoto100:
Anna Greco
 

Messaggiodi Binhal » 27/05/2013, 9:35

la cosa insensata mi sembra l'arrogarsi il diritto di dire che cosa farà o non farà Dio, come se avesse fatto a qualcuno le sue confidenze..ma già, c'è chi sa sempre tutto...
Binhal
Utente Junior
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 07/10/2012, 15:58

Messaggiodi pavel43 » 27/05/2013, 9:49

[quote]Oggi è stato pronunciato un discorso nella mia Congregazione. Il fratello oratore ha detto le seguenti parole "...anche Hitler sarà risuscitato nel Nuovo Mondo dal nostro Creatore Geova Dio". Finito il discorso ho fatto le mie rimostranze al sorvegliante del servizio esprimendo il mio disappunto su questa frase anticipandogli che avrei parlato con il fratello in questione per capire se era una sua idea personale o se tale frase rappresenta effettivamente il pensiero della WTS. L'anziano della mia congregazione mi ha detto che ci avrebbero parlato loro.... In realtà non ci hanno parlato..ho chiesto spiegazioni e mi han detto di fare ricerche....[quote]

Ma l’anziano di congregazione oltre dire che ci avrebbe parlato e di fare ricerche HA UN SUO PARERE IN PROPOSITO ?

Parlando con dei TdG affermavano che sicuramente Adamo ed Eva non sarebbero stati resuscitati perché “l’avevano fatta troppo grossa” , non saprei se Hitler l’abbia fatta più o meno grossa, certo ha un curricolo di “tutto rispetto”
Personalmente penso che le Scritture al di là di tante interpretazioni affermino la resurrezione per tutti, altrimenti che servirebbe parlare di giudizio? Che poi i malvagi saranno distrutti o andranno all’inferno è legato alla dottrina che si segue e alla personale sensibilità.
pavel43
Utente Junior
 
Messaggi: 359
Iscritto il: 20/09/2009, 14:25

Messaggiodi deliverance1979 » 27/05/2013, 13:25

Proverò a risponderti io....

Sulla questione della risurrezione i TDG hanno detto tutto ed il contrario di tutto.

L'unica certezza che avevano è quella che Adamo ed Eva non saranno risuscitati....

Dopo di che nel corso dei decenni e dei continui revisited i cambi di vedute sono stati molteplici...

Prima si diceva che gli unici che non sarebbero stati risuscitati erano quelli che in passato (e nel presente con Harmaghedon) avevano subito un giudizio avverso da parte di Geova....come Sodoma e Gomorra, il Diluvio, i ribelli al tempo di Mosè e via dicendo...

Poi cambiarono intendimento e dissero che gli unici che non sarebbero stati risuscitati erano in realtà gli scribi ed i farisei al tempo di Gesù perchè bestemmiarono contro lo spirito santo non riconoscendo i miracoli e Gesù quale messia.....

Recentemente hanno detto che gli unici a non essere resuscitati erano solo quelli colpevoli di bestemmia contro lo spirito santo....

Altresì i TDG hanno sempre affermato che il salario che il peccato paga è la morte, di conseguenza alla morte naturale, violenta o accidentale di una persona, questa benchè malvagia paga i suoi peccati verso Dio....

Di conseguenza Adolf Hitler secondo questa logica verrà risuscitato, poichè essendosi sparato e non avendo subito il giudizio divino direttamente da Gesù o da Geova, con la sua morte ha pagato i crimini commessi......

Và da se che poi nel nuovo mondo tutti i risuscitati saranno soggetti ad un immediato giudizio di Dio e degli angeli, di conseguenza chi dovesse ribellarsi o non sottomettersi alle disposizioni divine nel nuovo mondo verrà giustiziato all'istante dall'intervento divino, poichè per tutto il millennio la terra è sotto la diretta giurisdizione celeste che oltre ad organizzare gli uomini a rendere la terra un paradiso, amministrerà anche la giustizia.....

Spero di essere stato chiaro.....se poi i TDG hanno altre fanta verità in misconosciute domande ai lettori o trafiletti di paragrafi questo non lo so.... :ok: :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6561
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi pavel43 » 27/05/2013, 13:40

Pare che Hitler entri nel Nuovo Mondo, quindi...
...Eva no, Adolfo sì...
pavel43
Utente Junior
 
Messaggi: 359
Iscritto il: 20/09/2009, 14:25

Messaggiodi ilnonnosa » 27/05/2013, 14:51

pavel43 ha scritto:Pare che Hitler entri nel Nuovo Mondo, quindi...
...Eva no, Adolfo sì...


ADAMO ED EVA SARANNO RISUSCITATI

“È assurdo supporre che Iddio promulgherebbe a perpetuità l’esistenza di Adamo in tormenti per un peccato qualunque, specialmente per la piccola offesa di aver mangiato del frutto proibito”.
(Il Piano delle Età Studi sulle Scritture vol. 1 1886 p. 182; ed inglese p. 159)


“Noi ci attendiamo pure che Padre Adamo sarà uno degli ultimi ad essere destati dal sonno della morte, e godrà dei privilegi, delle benedizioni, delle opportunità e delle prove dell’Età del Millennio”. (What Pastor Russell Taught 1919 p. 66)


“Non dovremmo dimenticare che Adamo ed Eva sotto molti aspetti prefigurano Cristo e la Chiesa. Gesù personalmente è il grande Salvatore del genere umano, la cui morte costituisce il prezzo di riscatto per il peccato di Adamo e dell’intera razza. Egli è il grande datore di vita, o padre del genere umano. Durante il suo regno millenario egli riporterà alla vita Adamo e molti altri della sua razza”. (WT 1/12/1912 reprints p. 5141)

“Geova ristorerebbe Adamo e la sua progenie, alla vita, alla libertà e alla felicità”.
(Milioni or viventi non morranno mai 1920 p. 78)

“Quando Dio condannò alla morte e cacciò dall'Eden i nostri primi genitori, egli aveva in mente di provvedere ed aveva già provveduto il piano della loro futura benedizio¬ne... Fu dunque l'amore quello che determinò la sua azione nel condannare Adamo ed Eva... ma avendo in mente la benedizione definitiva e la restaurazio¬ne di essi, v'era piacere in Lui a manifestare la giustizia sua collo scopo di farne risultare il bene definitivo”. (L’Arpa di Dio 1924 p. 40)

“Tutta l’umanità, ivi compreso Adamo, sarà redenta o riscattata dalla morte e dal sepolcro come da Dio promesso… Solo il Signore sa quando sarà risvegliato Adamo. Può darsi che ciò avvenga ben presto, come può darsi che avvenga invece molto tardi durante l’era della restaurazione… Sarà Adamo fra coloro che saranno resi perfetti e vivranno per sempre? Se egli sarà ubbidiente ai termini del nuovo patto, sarà reso perfetto. Se rimarrà leale con Dio sotto la prova finale, egli vivrà per sempre. E lo stesso avverrà per Eva”. (Riconciliazione 1928 pp. 129, 311, 316)

Poi arriva la “nuova luce” e si cambia idea:

ADAMO ED EVA NON SARANNO RISUSCITATI

“Non v’è nessuna evidenza che Adamo si pentì della sua cattiva condotta. Egli fu un ribelle caparbio senza nessuna speranza di pentimento o rimorso, e la sua sentenza di morte era pertanto irrevocabile”. (La Verità vi farà Liberi 1943 p. 113)

“Alcune persone sono già state giudicate. Han mostrato di non meritare la vita. Tali persone non saranno risuscitate dai morti nel nuovo mondo. Adamo ed Eva furono giudicati indegni della vita, furono messi a morte da Geova… Il popolo della città di Sodoma morì a causa d’una pioggia di fuoco… Essi mostrarono di non essere degni della vita e non saranno risuscitati”.
(Dal paradiso perduto al paradiso riconquistato 1959 p. 236)

“Se fossero concessi ad Adamo i benefici del sacrificio di riscatto Dio mostrerebbe che il suo giudizio pronunciato contro Adamo in Eden non era completamente giusto”.
(Svegliatevi! 8/12/1959 p. 29)

“Poiché il supremo Giudice non commette mai errori, non c'è bisogno che riprenda in considerazione una sentenza già emana¬ta. I suoi giudizi sono definitivi. Perciò coloro che sono periti nel diluvio ai giorni di Noè non saranno mai risuscitati per essere giudicati di nuovo. Lo stesso dicasi degli abitanti di Sodoma e Gomorra ed anche di Adamo ed Eva. Tutti hanno avuto il loro giorno di giudizio dinanzi al grande Giudice dell'universo e tutti furono con¬dannati alla distruzione. Quindi non avran-no mai più vita cosciente”. (La Torre di Guardia 15/7/1960 p. 437)

“Quando Adamo morì, nell’3096 a.E.V., egli morì realmente; cioè cessò di esistere, scomparve da ogni esistenza in qualsiasi luogo… Fu un peccatore volontario, e non ebbe dunque nemmeno una speranza di risurrezione”. (Cose nelle quali è impossibile che Dio menta 1965 p. 179)

“La Geenna rappresentava la distruzione completa senza speranza di risurrezione… I primi esseri umani, Adamo ed Eva, furono creati perfetti. Il loro peccato fu volontario… Disubbidirono a Dio e si schierarono con Satana. Quando morirono non avevano nessuna prospettiva di beneficiare del sacrificio di riscatto di Cristo. Andarono nella Geenna”. (La Torre di Guardia 1/5/2005 p. 16)

Ciao. Ilnonnosa
Presentazione

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)
Avatar utente
ilnonnosa
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1067
Iscritto il: 26/08/2009, 12:03

Messaggiodi pavel43 » 27/05/2013, 16:00

“Noi ci attendiamo pure che Padre Adamo sarà uno degli ultimi ad essere destati dal sonno della morte, e godrà dei privilegi, delle benedizioni, delle opportunità e delle prove dell’Età del Millennio”.

“Non v’è nessuna evidenza che Adamo si pentì della sua cattiva condotta. Egli fu un ribelle caparbio senza nessuna speranza di pentimento o rimorso, e la sua sentenza di morte era pertanto irrevocabile”.


(su l’aria di Elio e le storie tese)

Adamo sì Adamo no, è questa la luce
Può dir di sì può dir di no, ma è progressiva

ma perché certi argomenti mi mettono una certa ilarità?

Scusa “nonno” con Eva giocavo su Eva Braun, di Adolfo il poeta scrive

Il buon Adolfo andava invan cercando
Nel Nuovo Mondo la sua cara Eva
Del tutto ignaro egli non sapeva;
E il nome di colei stava invocando

Beh adesso chiudo
pavel43
Utente Junior
 
Messaggi: 359
Iscritto il: 20/09/2009, 14:25

Messaggiodi 607Evolved » 27/05/2013, 17:09

king_art8c2 ha scritto:Qualcuno sa dirmi l'orientamento vero della WTS? voi cosa ne pensate?


Ne avevamo parlato tempo fa riguardo al "peccato imperdonabile": per i TdG tutti saranno risuscitati eccezione fatta per chi commette il peccato imperdonabile ovvero, come ha giustamente detto Deliverance, coloro che pur avendo conosciuto decidono deliberatamente di contrastare l'operato di dio.

Ma non l'avete capito?! L'orientamento ufficiale è che nel nuovo mondo ci saranno tutti!! Ma proprio tutti tutti!!





Tutti tranne gli apostati, ovviamente... :blu:

:risata: :risata:
Il mio brodo
C'è un solo problema con le religioni che hanno tutte le risposte. Non permettono le domande.

Immagine
Lo scetticismo è la mia natura. Il libero pensiermo è il mio metodo. L'agnosticismo è la mia conclusione.
L'ateismo è la mia opinione. L'umanitarismo è la mia motivazione.
J. DeWitt, Hope after faith
Avatar utente
607Evolved
Utente Junior
 
Messaggi: 499
Iscritto il: 03/03/2013, 10:52

Messaggiodi Trianello » 27/05/2013, 20:08

In verità, la persona che parlava dal podio ha detto una cosa che non fa una grinza rispetto a quelle che sono le dottrine dei TdG. Non c'è nulla negli intendimenti del Corpo Direttivo che possa indurci a pensare che anche Hitler non debba essere risuscitato da Geova Dio a tempo debito.
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Master
 
Messaggi: 3356
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45

Messaggiodi pavel43 » 28/05/2013, 11:00

Trianello ha scritto:In verità, la persona che parlava dal podio ha detto una cosa che non fa una grinza rispetto a quelle che sono le dottrine dei TdG. Non c'è nulla negli intendimenti del Corpo Direttivo che possa indurci a pensare che anche Hitler non debba essere risuscitato da Geova Dio a tempo debito.


Se c'è un "Giudizio" penso che il verdetto debba essere comunicato a colui che è giudicato, così come in un processo in un'aula di tribunale l'imputato deve conoscere la sentenza.
Perchè ciò avvenga la persona deve essere presente e cosciente.
Su questo presupposto a mio parere "tutti" verranno resuscitati.
pavel43
Utente Junior
 
Messaggi: 359
Iscritto il: 20/09/2009, 14:25

Messaggiodi Trianello » 28/05/2013, 12:37

pavel43 ha scritto:Se c'è un "Giudizio" penso che il verdetto debba essere comunicato a colui che è giudicato, così come in un processo in un'aula di tribunale l'imputato deve conoscere la sentenza.
Perchè ciò avvenga la persona deve essere presente e cosciente.
Su questo presupposto a mio parere "tutti" verranno resuscitati.


E' ovvio che tutti verranno risuscitati, questo dice la Bibbia. Ma non è questo quello che pensano i TdG, i quali non credono alla dottrina dell'Inferno e per i quali la punizione degli empi consiste nell'annientamento totale. La cosa bizzarra è che, secondo le loro dottrine, Hitler sarà risuscitato e gli verrà concessa una possibilità nel millennio a venire, mentre, Achille Lorenzi (in quanto apostata) no.
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Master
 
Messaggi: 3356
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45

Messaggiodi eros&thanatos » 28/05/2013, 12:40

Trianello ha scritto:
pavel43 ha scritto:Se c'è un "Giudizio" penso che il verdetto debba essere comunicato a colui che è giudicato, così come in un processo in un'aula di tribunale l'imputato deve conoscere la sentenza.
Perchè ciò avvenga la persona deve essere presente e cosciente.
Su questo presupposto a mio parere "tutti" verranno resuscitati.


E' ovvio che tutti verranno risuscitati, questo dice la Bibbia. Ma non è questo quello che pensano i TdG, i quali non credono alla dottrina dell'Inferno e per i quali la punizione degli empi consiste nell'annientamento totale. La cosa bizzarra è che, secondo le loro dottrine, Hitler sarà risuscitato e gli verrà concessa una possibilità nel millennio a venire, mentre, Achille Lorenzi (in quanto apostata) no.


no Trianello, non è bizzarra.. è assurda... :test: :test: :test:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi pavel43 » 28/05/2013, 20:47

E' ovvio che tutti verranno risuscitati, questo dice la Bibbia. Ma non è questo quello che pensano i TdG, i quali non credono alla dottrina dell'Inferno e per i quali la punizione degli empi consiste nell'annientamento totale. La cosa bizzarra è che, secondo le loro dottrine, Hitler sarà risuscitato e gli verrà concessa una possibilità nel millennio a venire, mentre, Achille Lorenzi (in quanto apostata) no.


Ma c’è di più

La Chiesa Cattolica proclama Beati e Santi coloro cui riconosce in vita conclamate e provate virtù eroiche e dopo lunga e attenta riflessione.
La Chiesa mai proclama uno dannato pur avendo commesso in vita i più esecrabili delitti.

Al contrario i TdG sarebbero in grado di riconoscere coloro che subiranno l’annientamento che è come proclamarli dannati.
Per quel che riguarda i Santi sono note le aspre critiche alla CC , l’equivalente per i TdG sono gli Unti, illustri sconosciuti tranne che per l’esatto loro numero di 144.000.
pavel43
Utente Junior
 
Messaggi: 359
Iscritto il: 20/09/2009, 14:25

Messaggiodi king_art8c2 » 28/05/2013, 21:17

grazie per le vostre risposte.
Sinceramente a me fa schifo pensare che sono in una organizzazione che crede che Hitler possa beneficiare del perdono di Dio.
Cioè...allora "mangiamo e beviamo poichè domani morremo".... può un Dio giusto far fare i comitati giudiziari per persone che hanno anche solo messo in dubbio l'operato degli anziani? ...oppure chi ha commesso frode... oppure calunnia..o qualsiasi altro peccato.... viene disassociato (ufficialmente se non mostra pentimento ma per esperienza personale su miei parenti non è così.... bisogna essere lecchini per "salvarsi" in zona cesarini.... ma di famiglia o meglio stirpe non siamo lecchini...) quindi secondo la WTS condannati all'ira di Dio se non fanno in tempo ad essere riassociati.... Scusate... tutte ste balle e poi mi viene detto che Hitler sarà risorto.... (inutile dire le stragi...e che si è suicidato...molte riviste dei TdG indicano che il suicidio è disprezzare la vita di Dio...).
Inoltre...guardate cosa ho trovato.... ancora una volta la WTS cambia e ricambia a piacimento... tutti pecoroni altro che pecore!

Jv 693 - All’inizio del nuovo anno J. F. Rutherford scrisse personalmente una lettera ad Adolf Hitler per spiegargli la situazione, che fu consegnata da un messaggero speciale. Poi entrò in azione l’intera fratellanza mondiale. (…) Quel giorno stesso i testimoni di Geova in tutta la terra si radunarono e, dopo aver pregato insieme Geova, inviarono al governo di Hitler un cablogramma di avvertimento che diceva: “Il maltrattamento che infliggete ai testimoni di Geova sorprende tutte le persone buone della terra e disonora il nome di Dio. Astenetevi dal perseguitare ulteriormente i testimoni di Geova; altrimenti Dio distruggerà voi e il vostro partito”.

Yb87 293 - Il fratello Rutherford, uomo coraggioso e franco, l’indomani presentò ai congressisti una risoluzione, che in parte diceva: “Ora facciamo risuonare l’avvertimento alle autorità tedesche e alla gerarchia cattolica romana, e a tutte le organizzazioni simili che perseguitano crudelmente i veri e fedeli seguaci di Cristo Gesù, che la loro sorte decretata da Dio è la distruzione completa. (Sal. 145:20)”. Una copia di questa risoluzione fu spedita come raccomandata sia al papa che a Hitler.
king_art8c2
Nuovo Utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 15/12/2012, 22:52

Messaggiodi eros&thanatos » 29/05/2013, 7:29

I partecipanti al congresso hanno ribadito che, dopo quanto è stato accertato, essi sperano di non essere più costretti in futuro a difendersi dalle accuse di comunismo e marxismo, perché ciò sarebbe gravemente lesivo nei loro confronti. I delegati respingono le accuse dei nostri detrattori religiosi, che costituiscono chiaramente indice di rivalità religiosa. La loro [degli oppositori religiosi] politica è quella di mettere a tacere chi proclama la verità con infamanti calunnie piuttosto che con la Parola di Dio.

Inoltre, è stato detto nel corso di quest'assemblea con cinquemila presenti - come si evince dalla Dichiarazione - che gli Studenti Biblici tedeschi si stanno battendo per gli stessi elevati principi ed ideali etici proclamati dal governo della Germania applicandoli alla relazione che deve esservi fra l'uomo e Dio, cioè delle creature verso il Creatore!
parte della lettera di Rutherford... :s.parole:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi deliverance1979 » 29/05/2013, 13:02

king_art8c2 ha scritto:Sinceramente a me fa schifo pensare che sono in una organizzazione che crede che Hitler possa beneficiare del perdono di Dio.
Cioè...allora "mangiamo e beviamo poichè domani morremo".... può un Dio giusto far fare i comitati giudiziari per persone che hanno anche solo messo in dubbio l'operato degli anziani? ...oppure chi ha commesso frode... oppure calunnia..o qualsiasi altro peccato.... viene disassociato (ufficialmente se non mostra pentimento ma per esperienza personale su miei parenti non è così.... bisogna essere lecchini per "salvarsi" in zona cesarini.... ma di famiglia o meglio stirpe non siamo lecchini...) quindi secondo la WTS condannati all'ira di Dio se non fanno in tempo ad essere riassociati.... Scusate... tutte ste balle e poi mi viene detto che Hitler sarà risorto.... (inutile dire le stragi...e che si è suicidato...molte riviste dei TdG indicano che il suicidio è disprezzare la vita di Dio...).
Inoltre...guardate cosa ho trovato.... ancora una volta la WTS cambia e ricambia a piacimento... tutti pecoroni altro che pecore!


La risposta è molto semplice.....

Chi è morto ormai non può fare più nulla, ne bene ne male per la WTS, mentre invece chi è ancora in vita può sempre cambiare religione, abbandonare il credo e togliere risorse economiche, intellettuali e fisiche all'organizzazione....

La minaccia della distruzione ad Harmaghedon è molto più forte se sancita da una disassociazione per qualsiasi motivo.

La paura che domani potrebbe scoppiare la grande tribolazione è un argine per le menti deboli che anche se hanno commesso peccato sono rose dai sensi di colpa e dalla paura di essere distrutti per sempre e quindi grazie all'amorevole provvedimento di Geova dell'ostracismo, si vedono costretti a ritornare nell'ovile sia per l'isolamento comunitario da cui incombono, sia per la sentenza di morte che pende loro sopra la testa....

è grottesco lo sò....
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6561
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi king_art8c2 » 29/05/2013, 20:38

deliverance1979 ha scritto:
king_art8c2 ha scritto:Sinceramente a me fa schifo pensare che sono in una organizzazione che crede che Hitler possa beneficiare del perdono di Dio.
Cioè...allora "mangiamo e beviamo poichè domani morremo".... può un Dio giusto far fare i comitati giudiziari per persone che hanno anche solo messo in dubbio l'operato degli anziani? ...oppure chi ha commesso frode... oppure calunnia..o qualsiasi altro peccato.... viene disassociato (ufficialmente se non mostra pentimento ma per esperienza personale su miei parenti non è così.... bisogna essere lecchini per "salvarsi" in zona cesarini.... ma di famiglia o meglio stirpe non siamo lecchini...) quindi secondo la WTS condannati all'ira di Dio se non fanno in tempo ad essere riassociati.... Scusate... tutte ste balle e poi mi viene detto che Hitler sarà risorto.... (inutile dire le stragi...e che si è suicidato...molte riviste dei TdG indicano che il suicidio è disprezzare la vita di Dio...).
Inoltre...guardate cosa ho trovato.... ancora una volta la WTS cambia e ricambia a piacimento... tutti pecoroni altro che pecore!


La risposta è molto semplice.....

Chi è morto ormai non può fare più nulla, ne bene ne male per la WTS, mentre invece chi è ancora in vita può sempre cambiare religione, abbandonare il credo e togliere risorse economiche, intellettuali e fisiche all'organizzazione....

La minaccia della distruzione ad Harmaghedon è molto più forte se sancita da una disassociazione per qualsiasi motivo.

La paura che domani potrebbe scoppiare la grande tribolazione è un argine per le menti deboli che anche se hanno commesso peccato sono rose dai sensi di colpa e dalla paura di essere distrutti per sempre e quindi grazie all'amorevole provvedimento di Geova dell'ostracismo, si vedono costretti a ritornare nell'ovile sia per l'isolamento comunitario da cui incombono, sia per la sentenza di morte che pende loro sopra la testa....

è grottesco lo sò....


hai proprio ragione...è così.... pian piano ho gli occhi per vedere...
king_art8c2
Nuovo Utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 15/12/2012, 22:52

Messaggiodi ilnonnosa » 29/05/2013, 21:26

I Testimoni di Geova e Hitler.

7 ottobre 1934 – I Testimoni di Geova, inviarono al governo nazista il seguente telegramma alla cancelleria di Adolfo Hitler:

Al Governo di Hitler
Berlino, Germania.

Il vostro cattivo trattamento verso i Testimoni di Geova suscita l’indignazione di tutte le persone buone e disonora il nome di Geova.
Astenetevi d’ora in avanti di perseguitare i Testimoni di Geova; altrimenti Dio distruggerà voi e il vostro partito nazionale.
I Testimoni di Geova
( Annuario dei Testimoni di Geova – 1935 p. 119)

Il 14 novembre 1934 il Post di New York pubblicò il seguente dispaccio dell’Agenzia Havas:

DORTMUND, Germania, 14 novembre. – “Il nostro Führer non è Hitler, ma Gesù Cristo e noi non ci sottomettiamo alle autorità di questo mondo se non fino dove le consideriamo giuste”: Con queste parole due donne, accusate di essere membri dell’Associazione Internazionale degli Studenti della Bibbia, setta vietata in Germania, sfidarono il tribunale di Dortmund. Nel riassumere il caso, l’accusatore dichiarò che le due donne, malgrado il divieto emanato contro la loro setta, continuarono a distribuire dei trattati incitanti il popolo contro il governo, invitandolo a prendere posizione dalla parte di Geova. Egli chiese la condanna a cinque mesi e a tre mesi di carcere rispettivamente. Secondo la decisione del giudice, la sentenza fu pronunziata “per insegnar loro che la parola del Führer è sacra”.
(I Testimoni di Geova nel crogiuolo – 1946 p. 19)

Lettera inviata a Hitler il 5 gennaio 1935

Hans Dollinger Magdeburgo, 5 gennaio 1935
Magdeburgo Am Fuchsberg 4/5

Al Führer e Cancelliere Capo del Reich
Onorevole Adolfo Hitler
Berlino

Personale

È da quasi due anni che l’Associazione degli Studenti Biblici è stata messa fuori legge.
In diverse occasioni - l’ultima volta un anno fa, - le avevo chiesto la cortesia di ricevere una deputazione, al fine di consegnarle un rapporto su questi avvenimenti realmente deplorevoli.
Questa deposizione sarebbe costituita dai signori:

1) Karl Kohl, di Monaco, Consigliere legale (Difese di Hitler nel 1924)
2) Hans Dollinger, consulente legale, Magdeburgo
3) Paul Balzereit, Direttore, Magdeburgo
4) Nikolaus Baron von Tornow, Proprietario, Kottbus-Saspow

Con l’esplicita assicurazione del mio più profondo rispetto e ammirazione, Le invio in anticipi i miei sentiti ringraziamenti.

Saluti tedeschi!
(Firmato) Hans Dollinger
Responsabile generale
dell’Associazione degli Studenti Biblici

Avete notato? Anche il responsabile generale Hans Dollinger fa il saluto nazista.
E, poi incolpano la Chiesa Cattolica di fare tale atto!

“Tutta la Germania è governata da Satana” (The Golden Age 27 febbraio 1935 p. 323)

Scuse per imprigionare i Testimoni di Geova.

“Tre Testimoni di Geova sono stati arrestati a Bad Harzburg per un breve periodo di tempo per aver preso parte ad un’adunanza per lo studio della Bibbia. Il tribunale ha così dichiarato: “Lo Stato Nazional-Socialista non desidera assolutamente far uso della sua autorità per controllare la vita delle famiglie o degli individui, e ancor meno interferire con le loro credenze religiose; ma quando un gruppo di uomini cerca di portare al collasso il sistema statale e porre al suo posto una sovranità internazionale, allora questa non è più attività religiosa, ma attività politica”.
(The Golden Age 8 aprile 1936 p. 419)

Che ipocrisia! Lo Stato Nazista non proibiva né le preghiere, né il culto; proibiva la martellante propaganda anti statale compiuta dai Testimoni di Geova.

Rutherford, dopo aver definito nella famosa “Dichiarazione” gli ideali del governo e del popolo tedesco i suoi stessi ideali, ed aver lodato la Germania nazista per la sua relazione “pura e santa” con Dio, adesso definisce Hitler indemoniato e tutto il popolo tedesco, un popolo di adoratori del demonio.

“La spiegazione scientifica, veritiera, della condotta insana di Hitler, sta nel fatto che egli è posseduto dai demoni, pari a quei sette che il Signore scacciò da Maria Maddalena e da altri. È stato detto che, proprio come nel caso di Saul, i suoi nervi sono ammalati e ciò gli causa grande sofferenza e insonnia. Egli a volte siede per ore intere senza far altro che ascoltare la musica di Wagner e di Beethoven rifiutando di parlare con nessuno nemmeno di affari internazionali di grandissima importanza. Senza dubbio egli è indemoniato ed è sulla strada della follia, e questo è ciò che si merita. Incidentalmente, l’intero popolo tedesco, impegnato nel suo ‘heil Hitler’ sta in realtà prestando la sua lode ed il suo omaggio al Diavolo, acclamando lui come il loro dio e liberatore”. (Teh Golden Age 10/3/1937 p. 361)

“Hermann Rauschning, il primo presidente del senato del Nazismo in Danzig e che ora ha bandito la festa del Nazismo, affermò in un’intervista a Parigi che i drammatici discorsi di Hitler di fronte alla moltitudine di persone, e tutte le sue più importanti decisioni, furono prese quando lui si trovava in una condizione di trance. In altre parole, essi non sono i suoi discorsi, ma, discorsi e decisioni del demone o di demoni che lo dominavano. Hitler è un perfetto figlio del Diavolo, che questi discorsi e le decisioni che prevengono per mezzo di lui sono come l’acqua che attraversa una fogna ben costruita”. (Consolation 15/5/1940 p. 16)
E per ultimo – Le riviste della Società Torre di Guardia sono state contrabbandate in Norvegia con l’aereo di Hitler:

“Durante le mie visite in Norvegia avevo stretto relazione con un agente commer¬ciale amichevole, il quale era costretto a ospitare in casa sua una coppia di ufficiali tedeschi. Quando questi Tedeschi gli chie¬sero di far portare viveri extra dalla Dani¬marca, quest'uomo disse che lo avrebbe fatto se potevano fare includere nelle loro spedizioni di cibo un pacco per lui stesso. Essi acconsentirono, e così erano sempre incluse riviste La Torre di Guardia nei viveri che erano portati all'aeroporto mili-tare di Alborg, in Danimarca, e traspor¬tati in Norvegia dall'aviazione stessa di Hitler!
Le riviste erano portate in Danimarca dalla Svezia in modo altrettanto insolito. Una giovane sorella danese faceva l'infer¬miera in casa di un diplomatico dell'Asse a Copenaghen, e quest'uomo era sempre disposto a riportarle pacchi dono dalla Svezia. In modi simili persine i nemici di Dio divennero lo strumento per aiutare il suo popolo a ottenere cibo spirituale!”.
(La Torre di Guardia 1/10/1966 p. 607)

Anche l’aereo di Hitler è stato determinante per avere ‘cibo spirituale’.

Ciao. Ilnonnosa
Presentazione

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)
Avatar utente
ilnonnosa
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1067
Iscritto il: 26/08/2009, 12:03

Messaggiodi lovelove84 » 30/05/2013, 8:56

e' vero che Dio è misericordioso e l essere umano non è in grado di arrivare a questa elevata bontà....e quindi Dio potrà resuscitare Hitler.....ma allora in questa vita possiamo fare tutto... andare contro le leggi della terra e di Dio.. tanto saremo risuscitati e al momento della decisione accetteremo di salvarci...

è cosi facile?

poi volevo aprire una piccola parentisi per un trafiletto che mi ha fatto venire una domanda
“Non dovremmo dimenticare che Adamo ed Eva sotto molti aspetti prefigurano Cristo e la Chiesa. Gesù personalmente è il grande Salvatore del genere umano, la cui morte costituisce il prezzo di riscatto per il peccato di Adamo e dell’intera razza. Egli è il grande datore di vita, o padre del genere umano. Durante il suo regno millenario egli riporterà alla vita Adamo e molti altri della sua razza”. (WT 1/12/1912 reprints p. 5141)


qui Gesù viene chiamato datore di vita e padre del genere umano....ma lo intendevano sempre come oggi e quindi "tramite" o come Gesù/Dio???
SI DEVE INSEGNARE A PENSARE, E NO A COSA PENSARE..
Margaret Mead


Lovelove84
Avatar utente
lovelove84
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1660
Iscritto il: 27/07/2009, 14:18

Messaggiodi king_art8c2 » 30/05/2013, 20:35

ilnonnosa ha scritto:I Testimoni di Geova e Hitler.

non c'è niente da fare...il nonnosa sa sempre tutto.... grazie informazioni preziosissime per la lettera che intendo scrivere alla Betel italiana e in c.c. a Brooklin
king_art8c2
Nuovo Utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 15/12/2012, 22:52

Messaggiodi SNORT!! » 30/05/2013, 21:56

king_art8c2 ha scritto: non c'è niente da fare...il nonnosa sa sempre tutto.... grazie informazioni preziosissime per la lettera che intendo scrivere alla Betel italiana e in c.c. a Brooklin
Fossi in te la spedirei anche ad alcuni tdg di tua conoscenza :ironico: chissà che ...
NON ABBIATE PAURA!! CHI HA PAURA MUORE TUTTI I GIORNI, CHI NON HA PAURA UNA VOLTA SOLA Presentazione viewtopic.php?f=7&t=12908
SNORT!!
Utente Senior
 
Messaggi: 816
Iscritto il: 13/10/2012, 8:41

sarebbe ancora meglio ....

Messaggiodi mara » 03/06/2013, 23:42

[quote="SNORT!!"] Testimoni di Geova e Hitler.[/b]

7 ottobre 1934 – I Testimoni di Geova, inviarono al governo nazista il seguente telegramma alla cancelleria di Adolfo Hitler:
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
.... se conoscesse LA dichiarazione dei fatti , di ('?)Rutenfort (?)
Se credessero ai documenti originali .
Se avessero un pò di quella umiltà , che incoraggiano sempre negli altri ,potrebbero capire , chi è che li sta ingannando ..
Se fossero meno orgogliosi ,,ed ammettessero che forse ... chissa ....può darsi ....che ,,,,,, siano gia stati ingannati ....proprio da WTS ..
SE non volessero vedere , la verità , perchè preferiscono passare da stupidi ,,,,per potersi credere ,buoni ,cristiani , e fortunati
per poter vivere un'altra vita ........ Se avessero vissuto veramente , questa vita , non avrebbero bisogno di viverne un'altra ..
SE ....... Sarebbe bello salvarli tutti , questi poveri TdG PRIGIONIERI 2 volte .: della WTS e di se stessi .....
MARA Che amarezza !!! :strettamano:

PS .. In questo trend è stato ripetuto 3 volte il messaggio di ilnonnosa .. PER INTERO ....permettetemi , di segnalarvi il consiglio
che ci ha comunicato GOCCIAZZURRA come moderatrice ........ scusatemi ...... ma è soltanto una informazione . Baci baci
Avatar utente
mara
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1670
Iscritto il: 14/11/2012, 22:25
Località: Certaldo FI

Messaggiodi Gocciazzurra » 04/06/2013, 1:42

mara ha scritto:
PS .. In questo trend è stato ripetuto 3 volte il messaggio di ilnonnosa .. PER INTERO ....permettetemi , di segnalarvi il consiglio
che ci ha comunicato GOCCIAZZURRA come moderatrice ........ scusatemi ...... ma è soltanto una informazione . Baci baci

Grazie Mara della collaborazione :ok:
Ho cancellato le quotature superflue.
Immagine

Giorni fa un medico mentre mi accompagnava all'uscita mi fece inaspettatamente dei grattini sul collo: li percepii come una carezza sul cuore che mi accompagna ogni giorno.

Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5772
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Prossimo

Torna a Domande sulla Bibbia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici