Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Scene bibliche

Sezione dove porre domande sulla Bibbia e sulla sua interpretazione

Moderatore: Achille

Scene bibliche

Messaggiodi Achille » 05/08/2021, 10:56

L'atro giorno ho partecipato ad una visita guidata in una chiesa della mia zona ( https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_dell%27Inviolata ).

Ho fatto alcune foto del coro ligneo che si trova dietro l'altare.
Mi aiutate a capire a cosa si riferiscono alcune di queste sculture?

Per esempio:

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15400
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Peter » 05/08/2021, 11:49

Mi fa pensare al giovane Davide e Johnathan
Peter
Nuovo Utente
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 23/05/2021, 17:13

Messaggiodi Achille » 05/08/2021, 15:19

Io ho pensato ad Abramo che incontra Melchisedec. Oppure a Davide con Achimelec, quando il sacerdote gli dà i pani di presentazione.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15400
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Jeff » 05/08/2021, 18:05

Mi hai fatto venire in mente Achille che sulla facciata del municipio qui a Ulma ve ne sono diverse di scene bibliche . Appena possibile qualche foto la posto. Ciao
Avatar utente
Jeff
Utente Junior
 
Messaggi: 447
Iscritto il: 24/04/2018, 6:42

Messaggiodi Quixote » 05/08/2021, 19:06

Achille ha scritto:Io ho pensato ad Abramo che incontra Melchisedec. Oppure a Davide con Achimelec, quando il sacerdote gli dà i pani di presentazione.


Meglio la prima: la lancia si addice a un condottiero vittorioso; nell’ incontro fra Davide e Achimelec vi sarebbe la spada (di Golia).
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4645
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Achille » 05/08/2021, 19:19

Quixote ha scritto:Meglio la prima: la lancia si addice a un condottiero vittorioso; nell’ incontro fra Davide e Achimelec vi sarebbe la spada (di Golia).
Però Melchisedec dà ad Abramo pane e vino, mentre qui mi pare che non vi sia nessun calice, come si vede in altre raffigurazioni dell'episodio. Inoltre la figura a destra sembra un sacerdote più che un re.
Ho trovato in rete una raffigurazione simile: http://pietrevivepalermo.altervista.org ... -eterno-2/
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15400
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 05/08/2021, 19:47

E questa? Che cosa può raffigurare?

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15400
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Melchisedec

Messaggiodi Quixote » 06/08/2021, 1:24

Re e sacerdote, e prefigurazione di Cristo. Può avere persino valenze esoteriche. Dipende dalla datazione, e dal contesto (ovvero da altre eventuali raffigurazioni che l’accompagnino, in un progetto organico). Ovviamente non fa ostacolo la veste di vescovo o cardinalizia, dal barocco in poi, uso a mescolare e modernizzare.

Della seconda, non leggo alternative a quella che tu pensi, Anna e Samuele. Ma lo sai che sei bravo? :appl:
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4645
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Achille » 06/08/2021, 7:08

Quixote ha scritto:Re e sacerdote, e prefigurazione di Cristo. Può avere persino valenze esoteriche. Dipende dalla datazione, e dal contesto (ovvero da altre eventuali raffigurazioni che l’accompagnino, in un progetto organico). Ovviamente non fa ostacolo la veste di vescovo o cardinalizia, dal barocco in poi, uso a mescolare e modernizzare.
Nel contesto (il lato sinistro del coro) compaiono altre scene con Abramo (p.es. il sacrificio di Isacco). Quello che mi lascia perplesso è l'aspetto giovanile della figura a sinistra e anche il suo abbigliamento. Comunque Davide sarebbe fuori contesto insieme alle altre figure.
Della seconda, non leggo alternative a quella che tu pensi, Anna e Samuele. Ma lo sai che sei bravo? :appl:
Non farti sviare dal nome che ho dato all'immagine. E' il nome iniziale che ho dato quando le ho salvate nel pc. In realtà questa scena riguarda Abramo che caccia Agar ed il figlioletto Ismaele. Ne ho la sicurezza perché ho trovato la descrizione in uno studio su quest'opera scultorea.

agarismaele.jpg
agarismaele.jpg (146.26 KiB) Osservato 513 volte
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15400
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Jeff » 06/08/2021, 13:13

Nostalgia degli indovinelli biblici su dai ammettetelo :appl:
Avatar utente
Jeff
Utente Junior
 
Messaggi: 447
Iscritto il: 24/04/2018, 6:42

Messaggiodi Achille » 06/08/2021, 19:23

Jeff ha scritto:Nostalgia degli indovinelli biblici su dai ammettetelo :appl:
No, almeno non nel mio caso. La guida non sapeva decifrare varie scene per cui mi è rimasta questa curiosità.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15400
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Romagnolo » 07/08/2021, 20:02

Che la prima foto possa avere a che fare con i Maccabei?
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6778
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Achille » 09/08/2021, 8:52

Romagnolo ha scritto:Che la prima foto possa avere a che fare con i Maccabei?
No, non credo. Le scene riguardano l'epoca di Abramo.

Anche questa raffigurazione mi lascia delle perplessità: Maria con Gesù fanciullo. A sinistra Giovanni battista. Ma chi può essere il sacerdote a destra?

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15400
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Quixote » 09/08/2021, 20:38

Non lo so, mi sembra vi sia un sovraccumulo di figure, riuscito anche male, ma la figura a destra risponde meglio alla figura iconica di Sant’Anna, per cui credo che a destra non possa esservi altro che Gioacchino. Tradizionale poi quando è contemplato anche il Battista.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4645
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Achille » 10/08/2021, 12:08

Quixote ha scritto:Non lo so, mi sembra vi sia un sovraccumulo di figure, riuscito anche male, ma la figura a destra risponde meglio alla figura iconica di Sant’Anna, per cui credo che a destra non possa esservi altro che Gioacchino. Tradizionale poi quando è contemplato anche il Battista.
Anch'io inizialmente ho pensato a Maria bambina con la madre Anna. Però la figura a destra è un sacerdote. Potrebbe essere Zaccaria piuttosto che Gioacchino.
Devo cercare informazioni in biblioteca sull'autore di queste sculture, altrimenti le interpretazioni possono essere varie.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15400
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22


Torna a Domande sulla Bibbia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici