Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

TdG muore a 27 anni

Segnalazioni di giornali, riviste, trasmissioni radio-televisive che riguardino i TdG

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi Erromano » 02/05/2021, 18:10

https://video.repubblica.it/le-inchiest ... 6033/17163

Buona visione.

Se per Dio il sangue e sacro, ci sarà un motivo. Per chi crede in lui e fa la sua volontà sa quale speranza c'è, per chi vuole vivere 1 anno 10, 20,30.... in più può fare qualsiasi scelta. Per questo esiste il libero arbitrio. Ma se uno fa una scelta non e per seguire una religione, e per seguire ciò che e scritto sulla parola di Dio. E non potete dire che si basa su una scrittura. La Bibbia se letta bene e qualsiasi tipo di Bibbia si usa, dicono la stessa cosa. Quindi togliete il fatto del lavaggio della testa ecc... perché molte persone per paura hanno accettato le trasfusioni, quindi se ci stava una manipolazione non sarebbe successo. Ci sono tanti rimedi al posto delle trasfusioni. Per essere più sicuri, rivolgetevi a veri dottori che applicano questi metodi e che non sono tdg e loro vi daranno tutte le informazioni che volete nei termini giusti. Leggere qui vi darà solo dubbi, ma nessuna risposta sicura.

:ok:
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi Erromano » 02/05/2021, 18:12

Victor no, ho la mente annebbiata, rinfrescami la memoria, e dimmi l'unica scrittura. Aspetto. Grazie
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi VictorVonDoom » 02/05/2021, 18:18

Erromano ha scritto:https://video.repubblica.it/le-inchieste/sangue-infetto-la-strage-nascosta/16033/17163

Buona visione.

Se per Dio il sangue e sacro, ci sarà un motivo. Per chi crede in lui e fa la sua volontà sa quale speranza c'è, per chi vuole vivere 1 anno 10, 20,30.... in più può fare qualsiasi scelta. Per questo esiste il libero arbitrio. Ma se uno fa una scelta non e per seguire una religione, e per seguire ciò che e scritto sulla parola di Dio. E non potete dire che si basa su una scrittura. La Bibbia se letta bene e qualsiasi tipo di Bibbia si usa, dicono la stessa cosa. Quindi togliete il fatto del lavaggio della testa ecc... perché molte persone per paura hanno accettato le trasfusioni, quindi se ci stava una manipolazione non sarebbe successo. Ci sono tanti rimedi al posto delle trasfusioni. Per essere più sicuri, rivolgetevi a veri dottori che applicano questi metodi e che non sono tdg e loro vi daranno tutte le informazioni che volete nei termini giusti. Leggere qui vi darà solo dubbi, ma nessuna risposta sicura.

:ok:


Ma tu le nostre risposte le leggi o tiri dritto e ripeti sempre le stesse cose?
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Ora mi sto arrabbiando veramente...

Messaggiodi Vieri » 02/05/2021, 20:02

Erromano ha scritto:https://video.repubblica.it/le-inchieste/sangue-infetto-la-strage-nascosta/16033/17163

Buona visione.

Se per Dio il sangue e sacro, ci sarà un motivo. Per chi crede in lui e fa la sua volontà sa quale speranza c'è, per chi vuole vivere 1 anno 10, 20,30.... in più può fare qualsiasi scelta. Per questo esiste il libero arbitrio. Ma se uno fa una scelta non e per seguire una religione, e per seguire ciò che e scritto sulla parola di Dio. E non potete dire che si basa su una scrittura. La Bibbia se letta bene e qualsiasi tipo di Bibbia si usa, dicono la stessa cosa. Quindi togliete il fatto del lavaggio della testa ecc... perché molte persone per paura hanno accettato le trasfusioni, quindi se ci stava una manipolazione non sarebbe successo. Ci sono tanti rimedi al posto delle trasfusioni. Per essere più sicuri, rivolgetevi a veri dottori che applicano questi metodi e che non sono tdg e loro vi daranno tutte le informazioni che volete nei termini giusti. Leggere qui vi darà solo dubbi, ma nessuna risposta sicura.
:ok:

Per prima cosa citi un articolo vecchio di 12 anni fa che parte da una analisi di alcuni casi dal 1970 e quindi di 50 anni fa non pensando poi che la tecnologia di analisi sia sia nel frattempo ampiamente evoluta ?
Ma leggi quello che ti ho postato?
Sicurezza Trasfusionale: punto di vista del Servizio...
invenadisapere.it/wp-content/uploads/2019/03/...
La sicurezza trasfusionale infatti riguarda tutti gli aspetti del percorso da vena a vena, ovvero dalla vena del donatore alla vena del ricevente, in termini di sicurezza e qualità. Rappresenta uno degli obiettivi fondamentali del sistema trasfusionale nazionale; nel corso degli anni

Sicurezza e qualità trasfusionale - Ministero Salute
http://www.salute.gov.it/portale/temi/p ... nu=qualita
Cercare di raggiungere più alti livelli di qualità e sicurezza rappresenta uno degli obiettivi fondamentali del Sistema trasfusionale nazionale previsti dalla legge 219/2005.

La normativa nazionale (decreto 2 novembre 2015) relativamente alla sicurezza e qualità, riguarda tutti gli aspetti del percorso donazione-ricevente:

le informazioni da fornire e da richiedere ai donatori
la selezione del donatore
la definizione delle procedure per l’accertamento dell’idoneità alla donazione
le modalità di raccolta e lavorazione del sangue e degli emocomponenti
i controlli di laboratorio su ogni singola donazione e i controlli periodici
i requisiti di qualità del sangue e degli emocomponenti
l'etichettatura
le modalità di conservazione, congelamento
la distribuzione e assegnazione al paziente ricevente, comprese le segnalazioni di eventi o reazioni avverse.

Trasfusione di sangue: procedure e sicurezza - ISSalute
http://www.issalute.it/index.php/salute ... rasfusione
Sicurezza La maggior parte delle trasfusioni viene effettuata senza problemi per il ricevente. .

Le falsita di terrorismo psicologico di JW.org.
Trasfusioni di sangue: Sono sicure? - JW.ORG
http://www.jw.org/.../Trasfusioni-di-sangue-Sono-sicure
Nelle trasfusioni è determinante accertare la compatibilità fra il sangue del paziente e quello del donatore. Se un paziente con sangue del gruppo A riceve sangue del gruppo B, può verificarsi una grave reazione emolitica che può distruggere gran parte dei suoi globuli rossi e portare in poco tempo alla morte.

A parte il fatto che tale capitolo sia stato rimosso e forse si saranno vergognati ?
il fatto per ESPERIENZA DIRETTA che possa essere trasfuso ad un paziente di sangue A+ del sangue di tipo B E' IMPOSSIBILE e ti spiego il perchè;
Quando mi arrivano le due sacche di sangue con relativa certificazione la lettura delle etichette viene sempre effettuata contemporaneamente dal medico di servizio e da una infermiera dove uno legge e l'altro controlla.
Un secondo controllo viene poi fatto all'atto della trasfusione da due infermiere dove con identiche procedure una legge e l'altro controlla. Altro aspetto fondamentale e che personalmente devo sempre dare il mio nome e cognome e data di nascita.
Quindi queste osservazioni di JW.org sono solo terrorismo psicologico
Poi caro figliolo pippato di JW.. scrivi.
SE il sangue è sacro, ci sarà un motivo. Per chi crede in lui e fa la sua volontà sa quale speranza c'è, per chi vuole vivere 1 anno 10, 20,30...bla bla bla.....

Allora:
- ci sono nel mondo circa 20 milioni di ebrei che sono osservanti della bibbia e tutti fanno trasfusioni di sangue
Ci sono nel mondo 2.100.000.000 di cristiani fra cattolici, ortodossi, protestanti calvinisti, nonchè centinaia di chiese evangeliche di tutti i tipi, oltre che a mormoni, ecc, ecc, e tutti accettano le trasfusioni di sangue.

Secondo te sarebbe allora possibile che solo meno di 8 milioni di tdG siano solo quelli che dopo appena 150 anni dopo 2000 di cristianesimo abbiano giustamente interpretato la bibbia ? :boh:

Ma non ti pare che sia un atto di immensa presunzione pensare che SOLO VOI e SOLO VOI siete quelli osservanti delle regole bibliche ? Io se fossi più intelligente mi farei qualche dubbio.

Pensa poi al Vangelo se ci credi ma in Giovanni 15 c'è scritto scritto che ;
12 Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amati. 13 Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici. 14 Voi siete miei amici, se farete ciò che io vi comando. 15 Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l'ho fatto conoscere a voi.

Se
il sangue è vita cosa c'è di più bello che donare allora il proprio sangue per far rimanere in vita i propri "amici! ?
Grazie a loro sono ormai tre anni che vivo .......
Chi afferma queste cose è un ignorante ed un buffone.
Ci sono tanti rimedi al posto delle trasfusioni. Per essere più sicuri, rivolgetevi a veri dottori che applicano questi metodi e che non sono tdg e loro vi daranno tutte le informazioni che volete nei termini giusti. Leggere qui vi darà solo dubbi, ma nessuna risposta sicura.

Io ti dico solo che sono 16 anni che ho questa malattia del sangue e per 10 anni avendo valori medi di emoglobina "potabili" e cioè circa un valore di 10 di emoglobina su un minimo di 12,5 non ho fatto niente fino ad iniziare a fare delle punture di eritoproietina EPO per e oltre due anni fino a quando scendendo ulteriormente i valori fino a 8, 5 sono costretto, oltre a tali punture a fare prima due trasfusioni al mese ed oggi 2 ogni 15 giorni.
Oggi sto facendo una nuova e recente cura di "luspatercept" ma che disgraziatamente per ora non fa effetto.

In breve non raccontare palle e se non trasfondo NON VIVO......
Mi sono stancato delle tue "supposizioni" e cerca di connettere i neuroni al cervello e non al jw.org.
Ti saluto
:addio:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8473
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 02/05/2021, 20:49

Gli avevamo già chiesto quali siano queste miracolose cure per i talassemici, ad esempio.
Ma ha preferito sparire per un po’ e ripresentarsi ricominciando da 0 con le stesse argomentazioni.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Erromano » 02/05/2021, 21:05

Per Vieri, sei un medico? Dato che cio che dico io mi viene risposto con " se sono un medico". Allora chiedevo. E dato che sei un medico, dimmi se uno non vuole una trasfusione, mi elenchi altri metodi e come funzionano?
Grazie

Per Victor, ho chiesto ad achille come cancellare l'account, uno mi ha risposto che non si può, e sto aspettando che mi risponde all'altra domanda. Due ho anche una vita e in altri tempo liberi mi documento su fonti più sicure, tranquillo niente jw su ciò che mi serve. E sto aspettando ancora questa scrittura dato che sei più informato di me. Ma stai perdendo un pó troppo tempo.
Grazie
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi Erromano » 02/05/2021, 21:32

Come dice vieri che ci sono miglioramenti nelle trasfusioni e c'è sempre un rischio. Anche nella medicina senza sangue ci sono dei passi in avanti. E anche persone non tdg hanno chiesto questo.

4 luglio - Mentre ai congressi di chirurgia e di anestesiologia cominciano a comparire gli stand dei Testimoni di Geova e, a livello mondiale, i Testimoni mettono in piedi reti di Servizi di Informazione Sanitaria, esimi chirurghi e anestesisti, si industriano per affinare le tecniche di risparmio del sangue, anche per interventi molto complessi quali trapianti, chirurgia epatica, dissezioni aortiche. E ammettono che questi progressi sono stati in parte ispirati alla necessità di prendersi cura di questi pazienti che rifiutano il ricorso alle trasfusioni.

I testimoni di Geova abbracciano la causa della scienza. Di quella almeno che propone tutta una serie di strategie medico-chirurgiche alternative alle trasfusioni di sangue, che il loro credo religioso non consente di accettare.

Partendo da questi presupposti, ha preso dunque le mosse a livello mondiale una rete (in Italia è presente a Roma) di Servizi di Informazione Sanitaria, mentre in alcuni congressi, come quello della SIAARTI (Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva) tenutosi lo scorso ottobre a Palermo e a quello delle società scientifiche di chirurgia a Roma, sono spuntati degli stand dei Testimoni di Geova. Obiettivo: fornire e acquisire informazioni aggiornate sulla ‘medicina senza sangue’.

Tra le case history, messe in evidenzia, quella del dottor Vincenzo Scuderi che, lo scorso gennaio ha effettuato un intervento in urgenza per una dissecazione aortica su una Testimone, senza ricorrere all’impiego di sangue.

La SIAARTI dal canto suo, ha già affrontato con metodo la questione, organizzando un Gruppo di Lavoro per il documento sul rifiuto all’emotrasfusione del Gruppo di Studio per la Bioetica, nel quale vengono delineate delle linee guida per gli anestesisti sull’argomento e dove si ribadisce che ‘il diritto all’autodeterminazione in relazione ai trattamenti sanitari è un diritto fondamentale della persona, garantito dalla Costituzione (art. 2,12 e 32), dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, dalla Convenzione di Oviedo e dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea’.


Mettere a punto delle tecniche che consentano di risparmiare il ricorso alle trasfusioni ha naturalmente ricadute anche più vaste e importanti che interessano l’intera comunità dei pazienti. “L’esperienza maturata con i Testimoni di Geova – afferma il professor Ugo Boggi, ordinario di chirurgia generale all’Università di Pisa , associato aggiunto di chirurgia generale all’Università di Pittsburg e presidente eletto della SITO, Società Italiana dei Trapianti d’Organo – ci ha motivati ad affinare le tecniche di risparmio del sangue e di gestione post-operatoria per limitare la necessità del supporto trasfusionale. Un percorso che ha recato benefici a chi aveva espresso il rifiuto alle trasfusione, ma che ha consentito di risparmiare il ricorso alle trasfusioni anche in molti altri pazienti consenzienti”.

Il trapianto di fegato è in assoluto quello più complesso e ad elevato rischio di sanguinamento. Eppure in migliaia di casi si riesce ad evitare il ricorso alle trasfusioni, grazie a tecniche di microchirurgia che controllano il sanguinamento vaso per vaso. “Devo ringraziare i Testimoni di Geova – ammette il professor Umberto Cillo, ordinario di chirurgia generale epatobiliare e del centro trapianti di fegato dell’Azienda Ospedaliera di Padova e attuale presidente della SITO – perché ci hanno permesso di aprirci a qualcosa a cui non prestavamo tanta attenzione 10-15 anni fa, cioè al tema del risparmio del sangue”.

Secondo fonti dei Testimoni, sono attualmente oltre 5 mila i medici italiani che trattano pazienti Testimoni senza ricorrere alle emotrasfusioni; ogni anno nel nostro Paese sono circa 16 mila invece i pazienti Testimoni trattati con tecniche medico-chirurgiche alternative alle trasfusioni :timido2:
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Erromano ma allora ci sei o ci fai....

Messaggiodi Vieri » 02/05/2021, 21:55

Erromano ha scritto:Per Vieri, sei un medico? Dato che cio che dico io mi viene risposto con " se sono un medico". Allora chiedevo. E dato che sei un medico, dimmi se uno non vuole una trasfusione, mi elenchi altri metodi e come funzionano?
Grazie

Per Victor, ho chiesto ad achille (è un nome con la prima lettera maiuscola) come cancellare l'account, uno mi ha risposto che non si può, e (non va la virgola con una congiunzione..) sto aspettando che mi risponde ( è un conguntivo e si dice "che mi risponda")" all'altra domanda. Due ho anche una vita e in altri tempo liberi ) si scrive : nel mio tempo libero..) mi documento su fonti più sicure, tranquillo niente jw su ciò che mi serve. E sto aspettando ancora questa scrittura dato che sei più informato di me. Ma stai perdendo un pó troppo tempo.
Grazie

Ma caro e "innocente" figliolo che forse dovresti anche imparare a leggere meglio quanto ti si scrive-
Ma secondo te uno che da 15 anni si porta sul groppo tale anemia refrattaria con sideroblasti ad anello a basso. medio rischio ovviamente di trasformarsi in leucemia pensi che in tutti questi anni e giorni passati in day hospital di ematologia non sappia o non si sia informato nel frattempo come poter fare per evitare delle trasfusioni di sangue che sicuramente nel tempo portano ad un accumulo di ferro e non rappresentano certamente una cura ma un palliativo per sopravvivere ?
Ti è stato già risposto ma se non leggi non è colpa nostra.

Oltre certi limiti umani a diffidare dell'esperienza pratica di altri e non di bere sempre le falsità della Torre di Guardia esiste solo una considerazione personale che per decenza non posso ripetere.
Studia, figliolo, studia meglio ed anche la lingua italiana....ed informati ma su altri testi, altri libri ed altri siti uno dei quali te lo consiglio vivamente per accrescere la tua tiepida cultura:
https://www.infotdgeova.it/3dottrine/sa ... icina.html

Cancellare l'account ? Primo non si può pe regolamento e l'amministratore del forum te lo può confermare ma un uomo con gli attributi è sempre padrone e responsabile di quello che pensa e che scrive.
Non si lancia il sasso e poi si nasconde la mano e sicuramente alla fine i tuoi "padroni anziani" che ovviamente ci controllano verranno a sapere che frequenti questo sito di cattolici come il sottoscritto della "chiesa di Satana ed apostaìti.
Mi spiace: sei fregato..ed aspettati un bel comitato giudiziario.....auguri ed arrivederci.... :ironico:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 8473
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi deliverance1979 » 02/05/2021, 22:03

Erromano, nessuno sta dicendo che migliorare la tecnologia di effettuare operazioni chirurgiche senza l'ausilio del sangue, oppure di trattare determinate patologie attraverso cure senza sangue, o meglio ancora, grazie al sangue sintetico, è una cosa sbagliata, anzi, si chiama progresso scientifico.

Il problema è che i TDG, per via di una interpretazione sbagliata e letterale, obbligano i loro aderenti ad evitare le cure basate sul sangue, quando nella bibbia, sia all'epoca del vecchio testamento (3000 anni fà), che all'epoca delle parole dei discepoli di "astenersi dal sangue" (2000 anni fa), neanche avevano la benchè minima idea che tale azione poteva riferirsi ad una terapia medica che era utile per salvare milioni di persone.

Quindi, se in caso di malattia ti dovessero servire delle trasfusioni di sangue, e credimi, per determinate patologie questa è la migliore pratica medica attualmente disponibile sulla piazza, se sei TDG ed hai una di queste patologie, sei praticamente fottuto, o per meglio dire, hai alte possibilità di "stirarci le gambe"

Poi oh, per fede si fa qualsiasi cosa, c'è chi si auto immola incendiandosi, come i monaci buddisti, chi si fa saltare in aria come i fondamentalisti islamici, e via dicendo.

Quindi, se alla fine i TDG la buttano sull'atto di fede (come in effetti fanno, perchè non hanno altre argomentazioni migliori), che dire?
Ma sono azioni che rasentano il fanatismo (quando si tratta di trasfusioni di sangue).

Fanatismo che è a sua volta incoraggiato dall'illusione che dal 1914 si vive negli Ultimi Giorni e che da un momento all'altro potrebbe venire Harmaghedon, motivo per cui, fare delle "cazzate di fede" come ad esempio allungarsi la vita tramite una trasfusione di sangue, e quindi violando un comando biblico (secondo l'interpretazione geovista), pone il TDG di turno con un'ipoteca sulla sua vita di non poco conto, nel momento in cui dinanzi a una difficoltà, ha dimostrato poca fede.

Si, si, Geova capisce e potrebbe perdonare una debolezza del genere, ma.... c'è sempre un ma....

Quindi, come puoi ben vedere, tutta questa impalcatura, si basa appunto sulla paura della fine imminente, di un cambiamento epocale nel sistema di cose umano.
Senza questi vincoli millenaristico-apocalittici, la trasfusione di sangue sarebbe ne più ne meno come prendere un'aspirina.

Peccato però, che questa cappa di ansia, di paura e di aspettazione di una fine del mondo imminente, vanno avanti da oltre 150 anni, da quando Russell, fonda nel lontano 1870 gli studenti biblici.
Ora, sulle vaccate bibliche sparate dal Corpo Direttivo, in merito a questa fine imminente mai venuta, nessun TDG chiede conto al Corpo Direttivo dei loro fallimenti, del fatto se veramente loro siano chiamati dallo spirito santo (ma per davvero, non a fidarci)...
Però, quando si parla di trasfusioni di sangue, tutti si mettono a quadrato intorno a questi cialtroni che hanno sparato vaccate apocalittiche per 150 anni, senza però dubitare di nulla del loro operato e sulla loro credibilità...

Io, nei confronti di un gruppo dirigente quale è il Corpo Direttivo, che ogni anno mi dice di ricevere la miracolosa chiamata celeste niente popò di meno che dai piani alti, ma che poi sulla fine del mondo (unica cosa che aspettano e per cui ha senso che esista questa religione), sbiascica ridicoli revisited, uno più grottesco di un altro, qualche domanda, dubbio o perplessità, ce l'avrei... :mirror: :mirror: :mirror:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6656
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Erromano » 02/05/2021, 22:16

Caro Vieri, come vedi ho messo due siti non dei tdg come dici... di ricerche ne ho fatte tante, cercate solo di trovare cose senza senso. Come qui c'è un post di una sorella morta per la trasfusione. E se io apro un argomento con una delle tante che e morta per trasfusione? Come dite ci sono dei rischi come in tutti, ma anche con altri rimedi ci sono dei rischi. Sono maggiori? Me lo garantiresci come "medico"? Tranquillo non avrò nessun comitato giudiziario. Sai quando dite queste cose ci vorrebbero delle prove da parte vostra, ma non scrivo cosa per il fatto che vi potreste offendere anche se fossero da parte mia degli esempi. Ma non conoscendovi non saprei come la prendereste. Io spero per te che la tua salute ti aiuta in tante cose. Mi dispiace se non hai delle speranze. Cmq ci sono tante cose da scrivere, ma come ho detto non ho molto tempo. Anche perché poi ci sarebbero tante altre cose, ma non riuscirei a seguire il tutto. Ma solo per curiosità, perché non si può eliminare l'account? Dove c'è scritto sul regolamento?
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi Erromano » 02/05/2021, 22:32

Deliverance, allora io cd come te dici a detto tante date, ma sei sicuro che era sul fatto della venuta della fine del mondo? Uno se era predetto quello, significava che Gesù era già stato incoronato, ma poi se sulla Bibbia c'è scritto che il giorno di Geova verrà come un ladro, come si fa a sapere in che momento può arrivare. Io se credo in Dio mi baso su ciò che lui ha scritto, quindi nessuno lo può sapere, nemmeno loro, il loro compito e di dare cibo spirituale, come te hai bisogno ogni giorno di mangiare. Come dice matteo e non e la bibbia dei tdg:42 Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà. 43 Questo considerate: se il padrone di casa sapesse in quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. 44 Perciò anche voi state pronti, perché nell'ora che non immaginate, il Figlio dell'uomo verrà.
45 Qual è dunque il servo fidato e prudente che il padrone ha preposto ai suoi domestici con l'incarico di dar loro il cibo al tempo dovuto? 46 Beato quel servo che il padrone al suo ritorno troverà ad agire così! 47 In verità vi dico: gli affiderà l'amministrazione di tutti i suoi beni. 48 Ma se questo servo malvagio dicesse in cuor suo: IL MIO PADRONE TARDA A VENIRE, 49 e cominciasse a percuotere i suoi compagni e a bere e a mangiare con gli ubriaconi, 50 arriverà il padrone quando il servo non se l'aspetta e nell'ora che non sa, 51 lo punirà con rigore e gli infliggerà la sorte che gli ipocriti si meritano: e là sarà pianto e stridore di denti.
Quindi l'unica cosa e quella di rimanere sempre vigili. Secondo te, quanti anni daresti alla terra di vita? Togliendo i tdg, un pensiero tuo, sempre se ti informi su documenti veritieri...
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Delucidazioni e richiamo informale

Messaggiodi Quixote » 03/05/2021, 1:18

Erromano ha scritto:[…] Ma solo per curiosità, perché non si può eliminare l'account? Dove c'è scritto sul regolamento?


Mi sa che tu stia faccendo non poca confusione: nella pagina principale del Regolamento, che tutti gli utenti, abbiano letta o meno, sono tenuti a conoscere e osservare, la parola account non figura in quanto non è in sé né una qualità né una cosa, ma una funzione, ovvero la procedura che permette al sistema di riconoscere se un utente è iscritto o meno, e di conseguenza se abbia i privilegi per accedere, agire e interagire nel sistema stesso, nel nostro caso il forum. Ergo per cancellare un account è di fatto sufficiente non utilizzarlo, cosa che nessuno ti impedisce. D’altronde, come mod, ove tu ne dia grave motivo, posso tranquillamente sospendere o cancellare a tempo indefinito tale funzione, ovverosia bannarti, rendendo di fatto e di diritto il tuo account nullo. Quello che non posso fare, perché non ho i privilegi dell’admin, è cancellare la tua iscrizione, ovvero il tuo nome utente, che ti identifica univocamente rispetto agli altri iscritti. Iscrizione che può comunque essere sospesa o annullata (Reg. art. 2 ad fin., art. 8, art. 14), ma diverso discorso va fatto per quanto hai già scritto, cioè sui post in sé e per sé, perché, come espresso in chiaro dal Regolamento, art. 3:

… Nel caso qualche utente decidesse di chiedere in seguito la cancellazione di ciò che ha scritto, questa richiesta non sarà accolta, specialmente se ciò comportasse lo stravolgimento delle discussioni (cancellazione di messaggi di altri utenti, risposte rese incomprensibili) …


È bene che tu ne sia ben conscio, perché nel tuo terzultimo post post hai infranto la normativa sul diritto d’autore, citando integralmente, quasi fosse tuo, un articolo altrui, con l’aggravante di non aver segnalato la fonte, che hai copia-incollato:

4 luglio - Mentre ai congressi di chirurgia e di anestesiologia cominciano a comparire gli stand dei Testimoni di Geova e, a livello mondiale, i Testimoni mettono in piedi reti di Servizi di Informazione Sanitaria, esimi chirurghi e anestesisti, si industriano per affinare le tecniche di risparmio del sangue, anche per interventi molto complessi quali trapianti, chirurgia epatica, dissezioni aortiche. E ammettono che questi progressi sono stati in parte ispirati alla necessità di prendersi cura di questi pazienti che rifiutano il ricorso alle trasfusioni.

[…]

Secondo fonti dei Testimoni, sono attualmente oltre 5 mila i medici italiani che trattano pazienti Testimoni senza ricorrere alle emotrasfusioni; ogni anno nel nostro Paese sono circa 16 mila invece i pazienti Testimoni trattati con tecniche medico-chirurgiche alternative alle trasfusioni


Scritto che appartiene alla Dott.ssa Maria Rita Montebelli, all’indirizzo http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=75522&fb_comment_id=2873727382669130_2874143069294228 e al cui riguardo vd. il Regolamento, art. 10:

E' […] vietato copiare/incollare qualsiasi pagina Web o cartacea senza indicarne la fonte e/o l'autore. La violazione del presente articolo prevede warning o sospensione dell'utente a discrezione dell' amministrazione di Infotdgeova. In ogni caso la responsabilità per ogni messaggio scritto è a capo dell'autore del messaggio stesso.


Sappiti regolare, perché a prescindere che in caso di recidiva sarei costretto ad applicare le sanzioni previste dal Regolamento, hai commesso un illecito, penalmente perseguibile.

Angelo/mod
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4645
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi VictorVonDoom » 03/05/2021, 7:21

Classico caso di tentativo di lavare la testa all'asino.

Continui a parlare di rischi e a portare esempi di alternative alle trasfusioni in interventi programmati, che è la confusione generata dalla lettura dei giornaletti Watchtower.

Aspettiamo che ci dica le alternative per un talassemico, ad esempio. O in caso di gravi ed improvvise emorragie, come in un arrivo al pronto soccorso, dove non c'è tempo di mettere in atto le terapie alternative. Semplicemente ci sono casi in cui la trasfusione è necessaria e non c'è alternativa. Lo dico io? No, non sono medico. Lo dice la letteratura medica. Basta leggerla, ma non partendo dalla propaganda Watchtower, che mette solo la parte che gli fa comodo.

Non capisco perché continui a chiedere della scrittura. Ma tu la conosci la tua dottrina o no? L'unica scrittura indirizzata ai cristiani su cui può attaccarsi la Watchtower è in atti degli apostoli, a meno che vuoi considerare vincolante il patto della legge.

P.S. In realtà, poi, a meno che non ti dissangui gli animali da solo, il sangue lo mangi eccome.

Andiamo con ordine per favore, perché quando poi non riesci a rispondere passi ad un altro argomento.

Allora, tu dicevi che non si muore senza trasfusioni. Poi sei passato a dire che anche se si muore c'è la speranza.

Allora, partiamo da questo. Si muore o no, rifiutando le trasfusioni? Partiamo intanto da qui. Per ubbidire alla dottrina dei TdG, c'è il rischio che rifiutando la cura un TdG possa arrivare al martirio?
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Achille » 03/05/2021, 8:23

Erromano ha scritto:Per Victor, ho chiesto ad achille come cancellare l'account, uno mi ha risposto che non si può,
Dovresti leggere con più attenzione quello che ti ho scritto. Non ho detto che non si può ma che (tu) non puoi farlo. L'account può essere cancellato solo dall'admin, cioè da me.
e sto aspettando che mi risponde all'altra domanda.
Quale altra domanda? Non hai fatto una domanda ma delle asserzioni, dicendomi che tu credi che Dio guidi l'organizzazione dei TdG. Non ti ho risposto perché non ritengo sia il caso di discutere con chi parte già da delle conlcusioni e non ascolta realmente quello che hanno da dire gli altri.

Io invece ti avevo fatto anche un'altra domanda: Perché vuoi cancellare l'account?
Domanda alla quale non hai risposto.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15405
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Erromano » 03/05/2021, 9:10

Per Angelo, mi dispiace che non ho copiato il tutto, e grazie per avermelo fatto notare. Un'informazione non potete mettere un modo per non sbagliarsi, di controllare prima il post ma non solo per questo motivo, o anche di poterlo modificare? Grazie

Per Victor, non si può sapere se per forza si muore per rifiutare una trasfusione. Non ho capito se intendi se uno riceve la trasfusione viene per forza disassociato? In questo caso si e no.

Achille, ti ho risposto al tuo messaggio in privato ieri dopo il tuo, il motivo. Grazie
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi VictorVonDoom » 03/05/2021, 9:20

Erromano ha scritto:Per Victor, non si può sapere se per forza si muore per rifiutare una trasfusione.


Risposta disonesta. Il medico ti prescrive una terapia, un antibiotico, tu non la segui e muori, sei morto perchè non hai preso l'antibiotico o di qualcos altro?
Si muore o no?
Sei talassemico, necessiti di trasfusioni per sopravvivere, tu rifiuti la terapia e muori. Sei morto per aver rifiutato la trasfusione o di talassemia?

Erromano ha scritto: Non ho capito se intendi se uno riceve la trasfusione viene per forza disassociato? In questo caso si e no.


Non ho ancora parlato di questo aspetto, intanto stabiliamo se riesci a riconoscere che si può morire rifiutando le trasfusioni (tra parentesi, lo ammettono pure le pubblicazioni watchtower, non capisco perchè invece tu sei convinto del contrario).
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Testimone di Cristo » 03/05/2021, 9:42

Quindi l'unica cosa e quella di rimanere sempre vigili.


Vigili in che cosa ?
Forse nell'osservare le enunciazioni del tuo "sfd", che sono sempre in evoluzione ?
Secondo te, quanti anni daresti alla terra di vita? Togliendo i tdg, un pensiero tuo, sempre se ti informi su documenti veritieri...

Dal canto mio non lo so, e come discepolo del Signore Cristo, non mi preoccupo; è Dio che decide e Governa...
Pure tu fai previsioni ?

Caro erromano, con molta franchezza.
Abbi pazienza, non puoi venire quì a raccontare la storiella, che il tuo """sfd""",non ha predetto la fine... e farci passare tutti per persone senza un briciolo di intelligenza.
Quì c'è gente che dalla tua organizzazione è fuggita dopo essersi resa conto "nel tempo" di quanto siano inattendibili le conclusione sempre riviste dei tuoi """unti""", e quanti danni ha fatto....
Io non sono mai stato tdG, ma non farei mai salire mio figlio, mio nipote sullo scuolabus " e nemmeno io stesso salirei su un autobus", sapendo che alla guida c'è un autista che non ha la patente, non conosce la strada..., ed in più , è uno che ha molti tamponamenti nella sua carriera di conducente, dove hanno perso la vita molti bambini .

Mentre tu ci sei salito, ci resti, e vi hai fatto salire "se li hai" figli e nipoti come tutti i tdG "vedi quanti per mancanza di emotrasfusione".e hai agito come uno che riceve la visita di un banchiere, e che questi ,gli promette forti guadagni, se mette nelle sue mani i propri risparmi; e tu l'hai fatto, gli hai affidato i risparmi e la vita, senza che questi avesse un minimo di credenziali..... : :piange: conf:

Ecco e tu "rispettosamente parlando", vieni quì e vuoi giustificare le molteplici responsabilità "dei tuoi unti"su questi ed altri eventi, che hanno causato la morte di molti tdG e Non..?
Abbi pazienza, rifletti e riprenditi la tua vita..
Saluti
Ultima modifica di Testimone di Cristo il 03/05/2021, 9:45, modificato 1 volta in totale.
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1359
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 03/05/2021, 9:45

Erromano ha scritto:Achille, ti ho risposto al tuo messaggio in privato ieri dopo il tuo, il motivo. Grazie
No, non mi hai risposto. Non mi hai detto perché vuoi che sia cancellato il tuo account. Almeno le cose che scrivi tu cerca di leggerle.

Questo il messaggio che mi hai inviato alle 0.08 di questa mattina:

Inviato: oggi, 0:08
Da: Erromano
A: Achille

Mi dici in quale punto del regolamento, si dice che una volta iscritti non ci si può più cancellare? Grazie
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15405
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Erromano » 03/05/2021, 9:55

Victor ok come dici te si può morire. Ti ho detto non sono un dottore quindi non avendo studiato questi argomenti non posso risponderti dettagliatamente.

Ma io mi faccio una domanda, dato che se ne parla tanto, perché far morire le persone per non fargli fare le trasfusioni, quando a queste persone come ho letto da tante parti hanno bisogno sempre di adepti per aumentare il loro stato finanziario. Allora non si possono festeggiare i compleanni il natale il capodanno la befana la pasqua ecc... se almeno permettevi le trasfusioni, non avresti portato più persone e quindi guadagnato molto di più? Io non sono un dottore quindi su argomenti più dettagliati non ti posso rispondere, tu almeno a questa puoi.
Grazie
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi Erromano » 03/05/2021, 10:07

Achille controlla ora. Grazie
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi VictorVonDoom » 03/05/2021, 10:16

Perché? Perché l'uomo fa cose stupide? Perché gli estremisti si fanno saltare in aria?
Pensano di fare la volontà di Dio? E quindi?
Ma che importanza ha, oltretutto? I fatti sono questi: in base a questa interpretazione estremistica delle scritture muoiono TdG, vengono sacrificati dei bambini, che non hanno scelto nulla, e neanche il TdG è libero di scegliere, in fin dei conti, perché sarebbe espulso dalla comunità.
Questi sono i fatti, e questo mi interessa, il resto sono solo delle masturbazioni mentali.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Achille » 03/05/2021, 10:25

Erromano ha scritto:Achille controlla ora. Grazie
Ti ho risposto.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15405
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 03/05/2021, 10:34

VictorVonDoom ha scritto:Perché? Perché l'uomo fa cose stupide? Perché gli estremisti si fanno saltare in aria?
Pensano di fare la volontà di Dio? E quindi?
Ma che importanza ha, oltretutto? I fatti sono questi: in base a questa interpretazione estremistica delle scritture muoiono TdG, vengono sacrificati dei bambini, che non hanno scelto nulla, e neanche il TdG è libero di scegliere, in fin dei conti, perché sarebbe espulso dalla comunità.
Questi sono i fatti, e questo mi interessa, il resto sono solo delle masturbazioni mentali.
C'è anche da dire che secondo me i dirigenti dei TdG sono diventati in qualche modo vittime della loro stessa ideologia: quando hanno proibito le trasfusioni, nel 1961, dicendo che chi accettava sangue doveva essere disassociato, non si sarebbero certo aspettati che la fine non sarebbe venuta entro pochissimo tempo e che nel 2021 saremmo stati ancora qui.
Ora, dopo decenni che hanno insegnato che Dio non ammette le trasfusioni, e dopo migliaia di morti causati da questo loro insegnamento, se dicessero che si sono sbagliati e che Dio non ha mai vietato le trasfusioni di sangue, credo che anche molti TdG "ottusi" comincerebbero a capire che qualcosa non va...
Per cui non rimane loro che continuare con questa loro "dottrina", negando anche a loro stessi la possibilità che possono avere davvero sbagliato tutto.
Chi guarda le cose dall'esterno capisce immediatamente che il passo di Atti 15 non ha nulla a che vedere con la proibizione delle trasfusioni.
Per molti di loro, compresi i membri del CD, credo invece che ormai sia impossibile riuscire a discernere ciò che invece è ovvio.
Ci vorranno forse ancora anni, e ancora molti "nuovi intendimenti", prima che il veto decada.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15405
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Erromano » 03/05/2021, 10:48

Achille secondo me e inutile anche se sono intervenuto, rispondere a determinate domande. Per questo preferire lasciarvi, tanto come vedi siete in troppi contro uno. Perché tanto si pensa ad un interpretazione estremista. Invece morire in battaglia per la patria, quella e una cosa giusta. Farsi guerre tra vite umane e diverso, quello lo si accetta. E tante altre cose ingiuste per cui si muore non vengono coconsiderate. Come ti ho scritto in privato, mi avete aiutato molto in tanti miei dubbi. In tante cose bisogna anche trovarsi e fare delle scelte personali. Io sono stato disassociato ma non mi sono mai trovato in condizioni come ho letto tra tanti racconti. Sarò stato fortunato forse. Ma molte cose preferisco vederle di persona e con i miei occhi che leggerle. Grazie
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi Testimone di Cristo » 03/05/2021, 10:53

Erromano ha scritto:Achille secondo me e inutile anche se sono intervenuto, rispondere a determinate domande. Per questo preferire lasciarvi, tanto come vedi siete in troppi contro uno. Perché tanto si pensa ad un interpretazione estremista. Invece morire in battaglia per la patria, quella e una cosa giusta. Farsi guerre tra vite umane e diverso, quello lo si accetta. E tante altre cose ingiuste per cui si muore non vengono coconsiderate. Come ti ho scritto in privato, mi avete aiutato molto in tanti miei dubbi. In tante cose bisogna anche trovarsi e fare delle scelte personali. Io sono stato disassociato ma non mi sono mai trovato in condizioni come ho letto tra tanti racconti. Sarò stato fortunato forse. Ma molte cose preferisco vederle di persona e con i miei occhi che leggerle. Grazie


Ma chi ti dice che è giusto andare in guerra ed uccidere...?
Perchè tu cambi discorso.., visto che si esamina un veto dove non esiste alcun principio biblico..?
Saluti
Ultima modifica di Testimone di Cristo il 03/05/2021, 10:54, modificato 1 volta in totale.
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1359
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi VictorVonDoom » 03/05/2021, 10:54

Se tu pensi che noi ci stiamo inventando tutto allora anche io sono autorizzato a pensare lo stesso delle cose che dici tu in giustificazione della tua religione.
Ma poi che cosa stai blaterando? Chi è che accetta la guerra e che diavolo di relazione c'è con le trasfusioni?
Non è che te ne vai perché sei uno contro tutti, è perché capisci che quello che dici non regge al confronto con la logica e i fatti, tant'è che sei costretto a cambiare continuamente argomento.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Erromano » 03/05/2021, 11:13

Victor ma te avresti voluto che sulla Bibbia ci fosse scritto di non fare le trasfusioni? Dimmi cosa ci doveva essere scritto per fartelo capire a te.
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi Erromano » 03/05/2021, 11:17

Poi il fatto e che mi sono reso conto, per seguire un forum ci vuole molto tempo, io non e ho, dato che ho una moglie e 3 figli, quindi preferirei dedicare del tempo a cose molto più utili.
Come ho detto mi avete veramente aiutato in tanti miei dubbi, ma non come avreste voluto voi.
Quindi Achille spero che accetti la mia richiesta senza dover dare altre motivazioni.

Grazie
Erromano
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 06/04/2021, 11:19

Messaggiodi VictorVonDoom » 03/05/2021, 11:56

Erromano ha scritto:Victor ma te avresti voluto che sulla Bibbia ci fosse scritto di non fare le trasfusioni? Dimmi cosa ci doveva essere scritto per fartelo capire a te.


Se non c'è scritto, e quindi quantomeno dovresti avere il dubbio, ha senso mettere una regola così pericolosa da provocare la morte? Non è simile al comportamento dei farisei che pretendevano ci si lavasse fino al gomito? Oltretutto è facilmente argomentabile che la norma biblica non ha senso applicarla alle terapie sanitarie. Dimmi te ...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi VictorVonDoom » 03/05/2021, 12:00

Erromano ha scritto:Come ho detto mi avete veramente aiutato in tanti miei dubbi, ma non come avreste voluto voi.


Questi perché tu non hai dubbi, ma solo la volontà di credere acriticamente in quello che ti è stato insegnato. Ti è stato risposto logicamente alle obiezioni che hai portato e hai semplicemente cambiato argomento.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

PrecedenteProssimo

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici