Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Sanremo: tiene segregata la moglie in condizioni disumane

Segnalazioni di giornali, riviste, trasmissioni radio-televisive che riguardino i TdG

Moderatore: Cogitabonda

Sanremo: tiene segregata la moglie in condizioni disumane

Messaggiodi Achille » 12/02/2019, 8:51

http://www.sanremonews.it/2019/02/11/le ... i-den.html

“Tutto assume carattere paradossale in quanto l’uomo – termina la figlia della 88enne - appartenente alla confessione religiosa dei ‘Testimoni di Geova’, sostiene di essere un buon cristiano”.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13026
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Neca » 12/02/2019, 9:05

Come fai a scovare tutte queste notizie riguardanti i tdg? A volte ci provo ma non ci riesco! Se la notizia corrisponde al vero tale uomo dovrebbe solo vergognarsi!
Presentazione Se violenti una donna o un bambino, violenti te stesso! Ma tu non vuoi farti del male, vero? Allora smettila di violentare ed uccidere donne e bambini! Solo i vigliacchi lo fanno!
Avatar utente
Neca
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3064
Iscritto il: 18/04/2012, 10:56

Breve riflessione....

Messaggiodi Vieri » 12/02/2019, 11:23

Achille ha scritto:http://www.sanremonews.it/2019/02/11/leggi-notizia/argomenti/cronaca/articolo/sanremo-tiene-segregata-la-moglie-in-condizioni-disumane-ora-la-donna-e-ricoverata-ma-i-figli-den.html

“Tutto assume carattere paradossale in quanto l’uomo – termina la figlia della 88enne - appartenente alla confessione religiosa dei ‘Testimoni di Geova’, sostiene di essere un buon cristiano”.


La mia opinione, riveste principalmente la figlia poichè se ha trovato DA TEMPO la madre in quelle condizioni sapendo che non era curata pur avendone i mezzi con una casa ridotta in quello stato avrebbe dovuto intervenire PRIMA a denunciare la cosa ai servizi sociali e non DOPO visto anche che la figlia in questa decisione non era sola.........
Con molta fatica la figlia con i fratelli e le sorelle sono riusciti a farla ricoverare dove purtroppo è stato riscontrato un tumore maligno.

Seconda cosa.
L'uomo, indipendentemente che si professasse "un buon cristiano" TdG o cattolico, sicuramente NON ERA NORMALE poichè affetto da una forma patologica di avarizia acuta o "paura del futuro"..... Patologia che spesso si ritrova anche in molti anziani che pur avendo magari soldi nel materasso muoiono in estrema povertà.

Io conoscevo una vecchietta, mezza piegata, ormai morta, che per risparmiare, la vedevo andare tutti i giorni alla fontana del paese a prendere l'acqua da bere...ed ovviamente era la sola che usava per tutto,.....pur non essendo assolutamente indigente.....come anche altri che ho conosciuto...che magari tiravano l'acqua dello sciacquone solo una volta al giorno, sempre per risparmiare....

A questa patologia, penso che si possa aggiungere anche la notevole differenza di età tale che "in cuor suo" aspettasse che morisse prima per essere più libero a farsi la sua vita....

Non so, poi, se "questo" frequentasse la "casa del regno o meno "ma se lo fosse stato, fra tanti "fratelli" nessuno alla fine si era veramente interessato a fargli visita una volta a casa sua e vedere la situazione della moglie e delle condizioni della casa.....considerando che anche lui, probabilmente non fosse "estremamente pulito ed in ordine" come la "Betel comanda".....

Ultima considerazione direi "scioccante": "come faccio io con il sesso " ?.......Ma questo oltre ad essere avaro doveva essere anche fuori di testa ad "andare a letto" ( lui di 68 anni ancora "arzillo" :ironico: ) con una di 88 anni!!.....da non credere !! :ironico:

Conclusioni: Un tristissimo caso, ma nemmeno uno dei tanti tristi casi umani della vita, dove la "religione" c'entri poco o niente...
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6719
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55


Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici