Dicte

Argomenti, temi e discussioni che sono già stati considerati nel forum.

Moderatore: Gocciazzurra

Rispondi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
Messaggi: 11583
Iscritto il: 04/01/2012, 19:27
Località: "città nuova"
Contatta:

Dicte

Messaggio da Ray »

Nella serie Dicte ,proposta da "tim"
Stagione 1 ,1 episodio, lesioni personali.

Una serie Danese, quindi penso che sarà un continuo
del romanzo e del film ...
Comunque per non rompervi i zebedei
C'è questa donna al II minuto,è talmente arrabbiata ,che distrugge
l'insegna o logo dei tdg fuori da una sala del ragno.
Arrabbiata con i genitori che stanno entrando in sala,perché
li chiama ma loro fanno finta...

Vabbè fatemi guardare questa serie,vedo se riesco a capire
altro.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Mario70
Utente Gold
Messaggi: 6128
Iscritto il: 10/06/2009, 21:28
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Mario70 »

Credo che i tdg entrino solo merginalmente:

"Protagonista è la giornalista Dicte Svendsen (Iben Hjejle) che, dopo il divorzio dal marito, va ad abitare ad Aarhus, sua città natale, con la figlia Rose (Emilie Kruse). Una scelta che costringe Dicte a confrontarsi con il proprio passato: Dicte, che nella città da giovane era stata Testimone di Geova, aveva dovuto anche rinunciare ad un figlio. Anche per questo aveva deciso di andarsene, e ritornare ad Aarhus la mette di fronte a ricordi che aveva cercato di dimenticare."
"La cosa più triste è che molto spesso chi viene ingannato, o illuso, tende a rimanere strettamente ancorato a quello in cui crede nonostante le evidenze indichino chiaramente che la realtà è diversa. Forse è talmente affezionato alle sue credenze che preferisce chiudersi gli occhi e tapparsi le orecchie di fronte a qualunque cosa possa farle vacillare."
(Torre di Guardia 1/9/2010 p 10)
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
Messaggi: 6448
Iscritto il: 14/02/2013, 17:32
Contatta:

Messaggio da Tranqui »

mai sentita :boh:
Presentazione

L’amicizia vera continua anche a distanza, e questo vale anche per l’amore vero

― Octavian Paler


Immagine
Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite