Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Taci!

Segnalazioni di pagine web che abbiano attinenza con i TdG e con le scienze bibliche.

Moderatore: Achille

Taci!

Messaggiodi polymetis » 21/01/2011, 19:58

Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4612
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Messaggiodi Aquarivs » 21/01/2011, 20:16

Immensamente meraviglioso
Aquarivs
 

Messaggiodi Tiziano » 21/01/2011, 20:26

Non so chi sia...ma veramente bravissimo colui che sta recitando...
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2168
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi polymetis » 21/01/2011, 21:19

Vittorio Gassman
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4612
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Messaggiodi Ely » 21/01/2011, 23:11

polymetis ha scritto:Vittorio Gassman



Inconfondibile...


Ely
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1938
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Messaggiodi Trianello » 21/01/2011, 23:41

polymetis ha scritto:Vittorio Gassman


Lì per lì mi sembrava Carmelo Bene, ma credo sia Roberto Herlitzka.
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Utente Master
 
Messaggi: 3356
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45

Messaggiodi =Marcuccio= » 22/01/2011, 0:36

Trianello ha scritto:
polymetis ha scritto:Vittorio Gassman


[...] credo sia Roberto Herlitzka.


si, è lui... ho ascoltato così tanto le sue letture che mi è impossibile non riconoscerlo, mi suscita subito rifiuto nell'ascoltarlo ^_^
=Marcuccio=
Nuovo Utente
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 25/08/2009, 12:32

Messaggiodi polymetis » 22/01/2011, 10:24

Qualcuno su youtube aveva scritto che era Gassman, ma mi fido più di voi. In effetti Gassman ha una voce più profonda.

Ad maiora
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4612
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Messaggiodi Luciano » 22/01/2011, 10:32

I commenti su Youtube riguardo alla questione su chi fosse il declamatore,
passano dalle varie ipotesi fino ad affermare con certezza un nome "Herlitzka".
Poi se lo dice Marcuccio,(ciao ti sei è fatto vivo dopo un assenza lunga), ci credo ad occhi chiusi.
luciano
Avatar utente
Luciano
Utente Master
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi Aquarivs » 22/01/2011, 10:48

Ho sempre amato il panismo in letteratura, ancor più portato all'eccesso da d'annunzio (io stesso, in alcuni scritti ho involontarimante intrapreso questo stile). Quella meravigliosa metafora continua, quella fusione fra esseri umani e il resto del creato crea un accordo armonico dal quale non ci stagiamo ma nel quale ci sciogliamo.
Aquarivs
 

Messaggiodi Brambilla Bruna » 22/01/2011, 10:54

polymetis ha scritto:Qualcuno su youtube aveva scritto che era Gassman, ma mi fido più di voi. In effetti Gassman ha una voce più profonda.

Ad maiora

Poesia di D'Annunzio,
Musica di Tiersen,
Voce di Herlitzka.

ecco basta andare a leggere :sorriso: :fiori e bacio: bruna
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Aquarivs » 22/01/2011, 11:10

Brambilla Bruna ha scritto:
polymetis ha scritto:Qualcuno su youtube aveva scritto che era Gassman, ma mi fido più di voi. In effetti Gassman ha una voce più profonda.

Ad maiora

Poesia di D'Annunzio,
Musica di Tiersen,
Voce di Herlitzka.

ecco basta andare a leggere :sorriso: :fiori e bacio: bruna


:risata: Furbetta.
Aquarivs
 

Messaggiodi Brambilla Bruna » 22/01/2011, 11:34

Aquarivs ha scritto: ...... .



:risata: :risata: non ho colpa io ..se per ogni video c'è scritto tutto.... :mrgreen: :fiori e bacio: BRUNA
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

non è gassman

Messaggiodi Lidia » 22/01/2011, 11:42

Trianello ha scritto:
polymetis ha scritto:Vittorio Gassman


Lì per lì mi sembrava Carmelo Bene, ma credo sia Roberto Herlitzka.


Anche a me è parso Carmelo Bene, ma poi ho riconosciuto il suo "rivale" GIORGIO ALBERTAZZI.
Avatar utente
Lidia
Utente Master
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 27/12/2009, 20:44

CHIEDO PERDONO

Messaggiodi Lidia » 22/01/2011, 11:46

lilliri ha scritto:
Trianello ha scritto:
polymetis ha scritto:Vittorio Gassman


Lì per lì mi sembrava Carmelo Bene, ma credo sia Roberto Herlitzka.


Anche a me è parso Carmelo Bene, ma poi ho riconosciuto il suo "rivale" GIORGIO ALBERTAZZI.


al grande Giorgio per averlo confuso con costui!!! Maledetta vecchiaia che rincoglionisce anche i ricordi.
Avatar utente
Lidia
Utente Master
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 27/12/2009, 20:44

Messaggiodi Amore e Psiche » 22/01/2011, 13:03

http://www.adgblog.it/2008/10/20/poesia ... dannunzio/

la mia poesia preferita
Gabriele D’annunzio (Pescara, 1863 – Gardone Riviera, 1938) è un poeta e scrittore decadentista. Una delle sue poesie più famose è “La pioggia nel pineto”, scritta probabilmente fra il 1902 e il 1903.

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.
Ascolta. Piove
dalle nuvole sparse.
Piove su le tamerici
salmastre ed arse,
piove sui pini
scagliosi ed irti,
piove su i mirti
divini,
su le ginestre fulgenti
di fiori accolti,
su i ginepri folti
di coccole aulenti,
piove su i nostri volti
silvani,
piove su le nostre mani
ignude,
su i nostri vestimenti
leggeri,
su i freschi pensieri
che l’anima schiude
novella,
su la favola bella
che ieri
t’illuse, che oggi m’illude,
o Ermione.

Odi? La pioggia cade
su la solitaria
verdura
con un crepitio che dura
e varia nell’aria secondo le fronde
più rade, men rade.
Ascolta. Risponde
al pianto il canto
delle cicale
che il pianto australe
non impaura,
né il ciel cinerino.
E il pino
ha un suono, e il mirto
altro suono, e il ginepro
altro ancora, stromenti
diversi
sotto innumerevoli dita.
E immensi
noi siam nello spirito
silvestre,
d’arborea vita viventi;
e il tuo volto ebro
è molle di pioggia
come una foglia,
e le tue chiome
auliscono come
le chiare ginestre,
o creatura terrestre
che hai nome
Ermione.

Ascolta, Ascolta. L’accordo
delle aeree cicale
a poco a poco
più sordo
si fa sotto il pianto
che cresce;
ma un canto vi si mesce
più roco
che di laggiù sale,
dall’umida ombra remota.
Più sordo e più fioco
s’allenta, si spegne.
Sola una nota
ancor trema, si spegne,
risorge, trema, si spegne.
Non s’ode su tutta la fronda
crosciare
l’argentea pioggia
che monda,
il croscio che varia
secondo la fronda
più folta, men folta.
Ascolta.
La figlia dell’aria
è muta: ma la figlia
del limo lontana,
la rana,
canta nell’ombra più fonda,
chi sa dove, chi sa dove!
E piove su le tue ciglia,
Ermione.

Piove su le tue ciglia nere
sì che par tu pianga
ma di piacere; non bianca
ma quasi fatta virente,
par da scorza tu esca.
E tutta la vita è in noi fresca
aulente,
il cuor nel petto è come pesca
intatta,
tra le palpebre gli occhi
son come polle tra l’erbe,
i denti negli alveoli
son come mandorle acerbe.
E andiam di fratta in fratta,
or congiunti or disciolti
( e il verde vigor rude
ci allaccia i melleoli
c’intrica i ginocchi)
chi sa dove, chi sa dove!
E piove su i nostri volti
silvani,
piove su le nostre mani

ignude,
su i nostri vestimenti
leggeri,
su i freschi pensieri
che l’anima schiude
novella,
su la favola bella
che ieri
m’illuse, che oggi
Immagine
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Utente Master
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Amore e Psiche » 22/01/2011, 13:04

Immagine


Immagine
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Utente Master
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi Brambilla Bruna » 22/01/2011, 14:05

brava Dicembre sei sempre precisa !!!....belle vero le parole???? :fiori e bacio: bruna
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Amore e Psiche » 22/01/2011, 16:42

Brambilla Bruna ha scritto:brava Dicembre sei sempre precisa !!!....belle vero le parole???? :fiori e bacio: bruna

belle e profonde :bacio:
. Il destino non invia araldi. È troppo saggio o troppo crudele per farlo. (O. Wilde)

Immagine

Immagine
Avatar utente
Amore e Psiche
Utente Master
 
Messaggi: 3846
Iscritto il: 06/12/2010, 15:30

Messaggiodi =Marcuccio= » 22/01/2011, 23:07

Luciano ha scritto:I commenti su Youtube riguardo alla questione su chi fosse il declamatore,
passano dalle varie ipotesi fino ad affermare con certezza un nome "Herlitzka".
Poi se lo dice Marcuccio,(ciao ti sei è fatto vivo dopo un assenza lunga), ci credo ad occhi chiusi.
luciano


Ciao Luciano,
si, sono passato per caso e ho visto il video... devo dire che musica (Yann Tiersen) e testo (Gabriele D'Annunzio) sono sublimi... Herlitzka purtroppo non è tra i miei declamatori preferiti (Gassman e Foà)
=Marcuccio=
Nuovo Utente
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 25/08/2009, 12:32


Torna a La pagina dei Links

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici