Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

144.000 -1

Racconti, aneddoti, barzellette varie

Moderatore: Quixote

144.000 -1

Messaggiodi Achille » 08/05/2021, 6:27

Ho messo questo video nella sezione umorismo, mi sembra appropriato.
Anche se il membro del CD, David Splane, parlava seriamente :triste: :piange: :conf:

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 15219
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi deliverance1979 » 08/05/2021, 9:08

Tecnicamente, quanto detto da Splane, li farebbe entrare in contraddizione che loro stessi...
Mi spiego meglio.

Stando a quanto affermato nel video da Splane, ovvero che per il Diavolo sarebbe il massimo il non far raggiungere la quota dei 144.000, entra con quanto affermato su questa rivista...

Siamo in piena sbornia da fine del mondo imminente.... nell'ultimo quarto del XX secolo

Torre di guardia del 1982, 15/2 alle pagine 27-37 - “Che cosa m’impedisce d’esser battezzato?”
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1982130#h=15:553-20:78

Paragrafo 16

" Per quanto riguarda la possibilità di “nascere di nuovo” per sostituire qualcuno in questa tarda data, è comprensibile che solo pochissimi del rimanente degli unti sono soggetti a perdere la chiamata celeste divenendo infedeli. Molti sono morti e le loro file si sono assottigliate per cui ne restano solo alcune migliaia. Se fosse necessario sostituirne uno, chi chiamerebbe Geova? Gesù disse di coloro che erano stati invitati a essere suoi apostoli: “Voi siete quelli che avete perseverato con me nelle mie prove”. (Luca 22:28) Logicamente, Geova sceglierebbe qualcuno che è nella congregazione da molti anni e che ha perseverato e si è mostrato leale nelle prove, anziché qualcuno che è divenuto un discepolo battezzato di Gesù solo di recente e forse sotto molti aspetti non è stato ancora provato. Non diciamo questo dogmaticamente o per provvedere una base su cui giudicare le personali asserzioni di qualcuno, ma per aiutare i nuovi a non essere presuntuosi e ad esser sicuri di come Geova tratta con loro.

Notate la parte evidenziata in grassetto?

Quindi, è impossibile che il Diavolo possa non far raggiungere quì sulla terra la cifra dei 144.000, ovvero il loro completamento.
Discorso opposto è invece il mantenimento di tale numero in cielo, ovvero una volta che queste persone, diventando unti, si siederanno alla destra di Cristo, quì, per i millenni avvenire o per meglio dire per l'eternità, dovrebbero essere per sempre fedeli a Geova, perchè se uno o più di questi si dovessero ribellare, in quel caso, Satana avrebbe vinto...
Oppure anche dopo vige il discorso della sostituzione? :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio: :boh: :boh: :boh:

Perchè cosi facendo, a questo punto i 144.000 non è più una selezione di persone, ma bensì di posti, le cui persone che li occupano, possono essere sostituite e qui sulla terra e poi anche in cielo... :boh: :boh: :boh:

O forse no...
Si stanno incartando...

Non solo, se allora Geova che emette una profezia è cosi sicuro del suo successo (visto che a questo punto andrebbe anche ad impattare sul libero arbitrio della persona), che senso ha avuto tutta questa pantomima di attesa, di oltre 6000 anni di sofferenze umane, utili a dimostrare che solo lui può governare...
Che buffonate.
A momenti alterni si sceglie l'imposizione dogmatica dell'onnipotenza, mentre in altri momenti si sceglie la strada del: "fate un pò tutti come ve pare..." :mirror: :mirror: :mirror:

Comunque, la nota finale è proprio vera... come si fa a credere a queste vaccate, soprattutto dopo cosi tanti anni, anzi, decenni, di revisited, rimandi, cambi, rimaneggiamenti e via dicendo di tutte queste dottrine...
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6601
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Giovanni64 » 08/05/2021, 14:12

Io penso che se Geova, per formare i 144.00, si trova costretto a scegliere fra quelli che sono stati già provati, almeno per fare una scrematura preliminare, allora l'opera del diavolo di metterli alla prova, è meritoria perché è funzionale allo scopo. Tuttavia, visto che i tdg facilmente non superano le prove del diavolo, Geova si potrebbe facilmente trovare nella condizione di non poter scegliere nemmeno un tdg degno da poter essere inserito, sia pure sempre sub iudice, fra i 144 mila. E magari, alla fine, perché no, per beffa della cabala, ne potrebbe mancare uno e solo uno. Perché poi non dimenticate che è un po' come a 7 e mezzo: non bisogna neanche sballare, perché se no si perde lo stesso.

Però forse, comunque sia, secondo me Geova fa bene a mantenersi al di sopra dei 144 mila, perché poi, alla resa dei conti, facilmente può dire che quelli che avanzano, guardando bene i cuori, non erano dei veri unti. Sempre che i cuori non li possa guardare pure il diavolo, perché a quel punto potrebbero nascere delle contestazioni.
Avatar utente
Giovanni64
Utente Master
 
Messaggi: 3273
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59


Torna a Umorismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici