Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Battiato

Qui si possono inserire saluti, messaggi e comunicazioni personali fra gli utenti.

Moderatore: nelly24

Battiato

Messaggiodi Tranqui » 18/05/2021, 17:35


Presentazione

Perché potrei vederti per un solo minuto e trovare mille cose che amo di te.

Immagine
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
 
Messaggi: 6227
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi deliverance1979 » 18/05/2021, 20:11

A me non dispiaceva, aveva un suo perchè, dava l'impressione di essere una persona molto sensibile.
In confronto ai Fedez moderni, un gigante... no, proprio su un'altro pianeta, forse più, su un'altra dimensione.
Forse doveva essere un pò più rock, ma non si può avere tutto...
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6656
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi VictorVonDoom » 18/05/2021, 20:36

Immenso!
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Giovanni64 » 19/05/2021, 10:39

In maniera più oggettiva non so giudicare praticamente nessun artista, poi soprattutto nel campo musicale non ho un centro di gravità permanente, e questo, nel corso degli anni si è accentuato sempre più. Posso quindi più che altro esprimere le mie sensazioni. Da ragazzino ho apprezzato fin dall'inizio quel suo modo strano di cantare, con quel misto di strane suggestioni letterarie, classiche, esotiche, americane e con quelle assonanze leggere con cose potenzialmente profonde. Ma avrei fatto la stessa cosa se non fossi stato suggestionato dal suo successo? Probabilmente no. Probabilmente mi sarei fermato alla stranezza, ammesso e non concesso che fossi venuto a conoscenza della stranezza. Evidentemente il successo è una suggestione nella suggestione, un qualcosa che diventa comunicazione nel momento in cui coinvolge almeno un certo numero di persone.

Più in generale c'è la solita contraddizione tra il piacere di essere in sincronia, a tempo, in assonanza, e la voglia di produrre o di sentire qualcosa di nuovo. Secondo me Battiato non risolve la contraddizione ma me la fa percepire in maniera non colpevole, perché in fondo è autentico chi cerca suggestioni sulla classica e banale spiaggia solitaria, in una frase in inglese o in una musichetta suonata da un violino. Alla fine non è autentico, per esempio, solo ciò che è rigorosamente "etnico" o "originale". E' autenticità anche e soprattutto essere provinciali suggestionabili e contaminabili, tanto più che tutto il mondo è in qualche modo provincia.
Avatar utente
Giovanni64
Utente Master
 
Messaggi: 3289
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi VictorVonDoom » 19/05/2021, 13:38

A destra, per due... :risata: :risata: :risata:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 3535
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Giovanni64 » 19/05/2021, 17:26

VictorVonDoom ha scritto:A destra, per due... :risata: :risata: :risata:


Non penso che ti vuoi riferire direttamente a Battiato, visto che avevi detto "immenso" però, a scanso di equivoci, ove mai ce ne fosse bisogno, visto che nei testi di Battiato (o di chi per lui) ci sono gesuiti euclidei, palome e cinghiali bianchi, voglio dire esplicitamente che i suoi testi comunque non mi hanno mai dato l'impressione delle supercazzole, e questo anche senza conoscerne la (forse irrilevante) spiegazione più prosaica.

Penso invece, più probabilmente, che ti vuoi riferire a ciò che hai capito (o non hai capito, non saprei come dire) di ciò che ho scritto. Anche in questo caso, comunque sia, almeno nelle intenzioni, ciò che ho scritto non voleva essere una supercazzola.
Avatar utente
Giovanni64
Utente Master
 
Messaggi: 3289
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Cogitabonda » 19/05/2021, 18:08

Quello che hai scritto non dava per niente l'impressione della supercazzola, Giovanni. L'ho trovato chiaro e lo condivido. A me Battiato è sempre piaciuto perché sperimentava, era originale, cercava di mettere nelle canzoni qualcosa in più, ma senza mai pretendere di essere il grande rivoluzionatore della musica italiana. Era uno che leggeva ma non si dava arie da grande intellettuale, e quando nelle sue canzoni citava Eisenstein, la danza dei dervisci e Tozeur, lo faceva con l'aria di chi nomina en passant varie cose che gli vengono in mente e contribuiscono a formare un'idea o un'immagine. A proposito, neanch'io avevo mai provato a informarmi sui gesuiti euclidei alla corte degl'imperatori Ming, ma di recente ha provveduto RAI Storia, con un documentario su Padre Matteo Ricci, gesuita, matematico e cartografo.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8568
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Giovanni64 » 20/05/2021, 8:13

Cogitabonda ha scritto:..

Ovviamente mi fa piacere quello che dici. Come dicevo, essere in una qualche sintonia per me è una cosa bella. Poi è anche probabile che non la pensiamo sempre o su tutto allo stesso modo...nel caso...pazienza...
Avatar utente
Giovanni64
Utente Master
 
Messaggi: 3289
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi deliverance1979 » 20/05/2021, 13:03

Cogitabonda ha scritto:Padre Matteo Ricci


"Che d'era de Macerata..."(detto alla maccheronica maniera tipica delle nostre parti...) :occhiol: :ironico:

Comunque, a proposito di che sponda politica poteva essere Battiato, che guarda caso, come al solito, post mortem, tutti se lo vorrebbero tirare dalla propria parte, l'altro giorno ho sentito un commento intelligente su radio radicale, che diceva come quando l'arte è appunto arte, sfonda ogni barriera politica.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6656
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi MatrixRevolution » 25/05/2021, 21:27

Molto spesso la musica di Battiato era anche preghiera. Sentite questa ad esempio:
Iscriviti al gruppo: Testimoni di Geova su Facebook
Avatar utente
MatrixRevolution
Responsabile Tecnico del Forum
 
Messaggi: 1818
Iscritto il: 14/06/2009, 18:42
Località: Roma


Torna a Comunicazioni Personali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici