Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Finalmente libera...

Per dare la possibilità ai nuovi postatori di conoscerci e di farsi conoscere.

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi michele67 » 17/04/2010, 10:45

FinalmenteLibera ha scritto:Grazie a mio figlio ho conosciuto un mondo diverso, quello delle preghiere, dei canti di chiesa, della Pasqua. Ora mi sento bene.
Ora posso dire di essere FinalmenteLibera! :lovebibbia:


Ora che hai conosciuto questo mondo , prega , prega e prega per tutti coloro che sono lontani da DIO e che possano trovare anche loro la pace , la serenità e la tranquillità che hai trovato tu ma sopratutto prega di avere sempre la forza di non ricadere nelle loro strategie perchè ce la metteranno tutta per ostacolarti e cercare di farti ritornare.
Benvenuta.
Ti saluto in Cristo Signore :fiori: :non mollare: :benvenuta fiori:
Avatar utente
michele67
Nuovo Utente
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 23/09/2009, 19:58
Località: Fasano di Brindisi

Messaggiodi Barfedio » 17/04/2010, 13:24

Non vorrei essere offensivo, ma da quello che racconti ho l'impressione che marito e matrimonio ti siano serviti per uscire dalla WT$.
Spero di sbagliarmi. Ciao.,
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Anche da parte mia ..

Messaggiodi fiordipesco37 » 17/04/2010, 14:42

:benvenuta fiori: .. Come dicono i post precedenti .. il tuo nome dice già tutto .. mi aggrego anch'io allo stesso stato di libertà e alla stessa voglia di far vivere ai miei figli "momenti di felicità " in piena libertà decisionale .. ciao a presto ..
Avatar utente
fiordipesco37
Utente Junior
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 17/02/2010, 17:56

risposta a barfedio

Messaggiodi FinalmenteLibera » 17/04/2010, 15:10

sai credo che non ti sbagli del tutto. Quando ho conosciuto mio marito avevo 16 anni e mai prima di allora avevo avuto un ragazzo che si interessasse a me. Non perchè sono brutta ma perchè i ragazzi in congregazione non ti c..... a meno che tu sia estremamente spirituale e al di fuori non ti si c..... perchè sei TdG. Quando ho conosciuto Luca mi sono innamorata di lui perchè mi ha fatto sentire importante,non gli importava di che religione ero. A lui andava bene tutto pur di stare con me. E io ho trovato con lui un mondo meraviglioso fatto di sensazioni nuove mai conosciute prima, ma che avevo paura a provare. In lui ho visto una scappatoia alla mia vita d'inferno. E siccome mio padre ha fatto veramente di tutto per ostacolarci finendo addirittura quasi per mettere le mani addosso al mio ragazzo, mi aveva promesso che il giorno che avrei compiuto 18 anni mi avrebbe sposato per farmi andare via da casa e farmi lasciare quella religione che ci stava dividendo. E così è stato. A 19 anni ci siamo sposati, mio padre e i miei parenti TdG non sono venuti al matrimonio, c'era solo mia madre. E li finalmente ho iniziato a stare meglio. Però siccome non tutte le ciambelle riescono col buco, purtroppo lui si è rivelato essere un'altra persona rispetto a quella che avevo conosciuto. Ma ora per amore dei miei figli sopporto tutto aspettando il momento giusto per chiudere questa storia.

--------------------------
Ho tolto un'espressione volgare.

Gocciazzurra/Mod.
FinalmenteLibera
Nuovo Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 07/03/2010, 14:48

Messaggiodi otello44 » 17/04/2010, 18:01

Benvenuta anche da parte mia
:benvenuta fiori:


Otello44
Avatar utente
otello44
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1472
Iscritto il: 16/07/2009, 22:09
Località: bagno a ripoli (fi)

Messaggiodi 55emma55 » 17/04/2010, 18:17

FinalmenteLibera ha scritto:Ci ho messo un po a decidere di presentarmi ma alla fine eccomi qui.
Sono Emy e ho 24 anni.
Evito di rifilarvi tutta la descrizione di cosa vuol dire nascere e crecere in una famiglia di TdG. Mamma, papà, nonni, zii, cugini, pro-zii, ecc... tutti fermamente convinti di essere nel giusto, tutti fermamente convinti che Geova ad Armaghedon distruggerà tutti coloro che non sono TdG. Mi ricordo ancora una frase di mio padre che nel 2002 mi disse: "Quanto ancora credi che manchi ad Armaghedon? Te lo dico io quanto! 1-2 anni al massimo... non diventerai maggiorenne in questo mondo!" All'epoca avevo 16 anni, ora ne ho 24 e oltretutto sono mamma di 2 splendidi bambini. Ed è proprio per loro che ho iniziato ad aprire gli occhi. Non ho voglia di far vivere ai miei figli la stessa infanzia che ho vissuto io. Sempre chiusa in casa, non potevo andare a giocare con le mie compagne di scuola perchè mio padre mi diceva: "Le cattive compagnie corrompono le utili abitudini!", divieto assoluto anche solo di nominare una festa tipo Natale o compleanno pena il solito cazziatone di mio padre (al quale piaceva da morire giocare sul senso di colpa di una bambina di 7-8 anni) che faceva piu o meno così: "Lo sai cosa direbbe Geova di te se fosse qui? Direbbe che sei una bambina cattiva e disubbidiente perchè Geova non vuole che si festeggiano i compleanni!" Ora, col senno di poi, capisco che tutto ciò che ha fatto papà, lo ha fatto in buona fede, convinto di stare nel giusto. Ora sono circa 7 mesi che mi sono allontanata, mio figlio piu grande va all'asilo ed è bello sentirlo raccontare della festa di compleanno della sua amichetta che hanno festeggiato a scuola. E' meraviglioso quando mi recita la preghierina che a scuola dicono prima di pranzo. Vedo i suoi occhietti felici quando parliamo della sua festa di compleanno che sarà tra meno di un mese :torta1: . Lui ha già organizzato tutto, la torta, gli amichetti, ma sopratutto i regali, tanti regali. Questa non sarà solo la sua prima vera festa, ma anche la mia e credetemi, sono emozionata come se fossi io la festeggiata.
Grazie a questo sito ho aperto gli occhi su tante cose a me non chiare da sempre, ma che non avrei mai potuto chiedere.
Grazie a mio figlio ho conosciuto un mondo diverso, quello delle preghiere, dei canti di chiesa, della Pasqua. Ora mi sento bene.
Ora posso dire di essere FinalmenteLibera! :lovebibbia:


sono felice di senirti libera!! la libertà è ciò che ci da vita... :bacio:
emma
Avatar utente
55emma55
Utente Junior
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 24/09/2009, 1:48
Località: catania

BENVENUTA ANCHE DA ME......

Messaggiodi Dingus JJ » 17/04/2010, 18:50

....Ed e' sorprendente vedere l'esplosione, : :spumante: evidentemente a lungo repressa,della gioia di vivere le cose normali.
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Utente Master
 
Messaggi: 3614
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi FinalmenteLibera » 17/04/2010, 20:42

scusate l'espressione volgare :cer:
FinalmenteLibera
Nuovo Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 07/03/2010, 14:48

Messaggiodi Barfedio » 17/04/2010, 21:47

FinalmenteLibera ha scritto:purtroppo lui si è rivelato essere un'altra persona rispetto a quella che avevo conosciuto
Hai scritto, giustamente, che non tutte le ciambelle riescono col buco.
Forse anche per lui potrebbe essere stato così. Se si é reso conto di essere stato - anche parzialmente - "usato" per permetterti di uscire dalla WT$, puoi dargli torto al 100% ?
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Linus » 17/04/2010, 22:32

[quote="INFOTDG"]e tu faresti vivere la tua ragazza tdg in quel modo?? segnata???


Io mica ho detto che sono d'accordo,ti ho solo spiegato che comunque non era esatta la tua informazione quando dicevi che chi si fidanza con uno che non e' testimone viene disassociato.
Linus
 

risposta a barfedio

Messaggiodi FinalmenteLibera » 17/04/2010, 22:34

il problema vero è stato sposarci. Io ero una ragazzina e lui anche se un po piu grande di me era cmq un bambinone (e lo è tutt'ora). Dopo sposati abbiamo vissuto la vita che ci sarebbe stata se fossimo stati 2 "fidanzati normali". Basti pensare che passavamo giornate intere a giocare alla play station e col bigliardino. Finalmente potevamo andare in macchina da soli senza problemi e potevamo tenerci per mano per strada!! Solo che i problemi arrivarono dopo. Io purtroppo non ho avuto il modo di conoscerlo bene prima del matrimonio. Mi sono buttata su di lui con tutto il cuore. E' vero, l'ho "usato" (le virgolette sono d'obbligo anche se il termine non mi piace) per allontanarmi dalla WTS, ma io ne ero veramente innamoratissima. Io l'ho sposato perchè lo amavo e tutt'ora anche se è diventata una persona cattiva io non riesco ad odiarlo. :test:
FinalmenteLibera
Nuovo Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 07/03/2010, 14:48

Benvenuta a te

Messaggiodi deep-blue-sea » 18/04/2010, 21:16

in ritardo...ma anche da me!

Ho letto la tua storia con interesse, e son lieta che hai due bambini che rallegrano la tua vita e che sei uscita dalla WT e tutte quelle assurde regole! Quella che ne consegue è una liberazione che non ha prezzo!

Ma la tua esperienza, mi fa valutare tutte le belle regole, legggi e disposizioni stabilite dalla Bibbia e con qualche aggiunta alla Bibbia, anche dalla WT.
Mi meraviglio di me, ma a 63 anni, dopo 50 passati nella WT, non posso che mettere una nota negativa sulla pagella WT per quanto riguarda la moralità.
Io mi son sposata da TG con un TG a 18 anni e siamo ancora sposati....ma siamo una delle rare mosche bianche!
I matrimoni, la vita insieme, non sono più la stessa relazione di anni fà, figuriamoci dei tempi biblici....
Oggi, avendo visto INNUMEREVOLI fallimenti matrimoniali tra i TG, forse peggio che nel mondo, non posso che consigliare la CONVIVENZA, per imparare a conoscersi sul serio, davanti ai divertimenti, davanti a decisioni, davanti a problemi, davanti abitudini diverse. Questa è la vera formazione per imarare a conoscersi e poter decidere se quella è la persona per noi, quella da sposare.

Pazienza, non posso piu consigliarlo ai miei figli.... avrei voluto poterlo fare....libera dal controllo mentale della WT.

Auguri a te, profitta della tua giovinezza e della tua libertà! :fiori e bacio:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Precedente

Torna a Presentiamoci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici