Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Quando le Scritture fanno riaffiorare i ricordi.

Racconti di vita, esperienze, consigli.

Moderatore: nelly24

Quando le Scritture fanno riaffiorare i ricordi.

Messaggiodi Romagnolo » 24/03/2019, 13:42

Stavo leggendo un opuscolo Watchtower, quando in un paragrafo trovo riportata la scrittura di 1 Pietro 3-4 "3 Il vostro ornamento non sia quello esteriore — intrecciature dei capelli, gioielli d’oro o abiti pregiati — 4 ma sia la persona segreta del cuore con l’incorruttibile ornamento di uno spirito quieto e mite,e che è di grande valore agli occhi di Dio."
Non che non l' avessi mai notata ma stavolta mi è tornata alla mente l' impressione che ebbi quando partecipai in una sala del regno alla mia prima commemorazione della morte di Cristo.
Studiavo già da diversi mesi e quelle parole di Pietro le avevo già considerate con chi mi conduceva lo studio.
Ora potreste anche solo immaginarvi il mio stupore quando entrai in Sala quella sera e vidi tutti i partecipanti..o quasi tutti..."Tirati a balestra"! :sor:
Le sorelle in particolare modo.
Chi con acconciatura elaborata, chi con collane in oro o apparentemente tale (scusate ma non sono un orefice :ironico: ) vestiti nuovi per l' occasione....insomma...mi ci vollero 10 secondi da che ero entrato perché istintivamente mi balenasse in mente il versetto di 1Pietro.
E che dire....uno che esce dai canoni scritturali ci può stare,...due pure,...ma tutta o quasi una congregazione?
Quella fu la prima volta che mi baleno' l' idea che fosse tutta ipocrisia...poi però sapete com'è...quando ci si innamora di qualcuno o qualcosa...si fa di tutto per non ascoltare i segnali di avvertimento.
A voi sono mai accadute esperienze simili?
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 6057
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Tranqui » 24/03/2019, 15:18

i miei genitori tdg dicono che certe sorelle abbigliate ose' non le farebbero entrare in chiesa cattolica :ilovejesus:
io ho assistito a creimonie di altri culti ma a parte le donne in pantaloni li ho trovati piu' decorosi di certi tdg :prega:
specie le mormone che mi vennero a predicare :prega:
Presentazione
Immagine



Anche sul trono più elevato del mondo si è pur sempre seduti sul proprio sedere

Montaigne
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi deliverance1979 » 24/03/2019, 17:15

Romagnolo ha scritto:A voi sono mai accadute esperienze simili?


Mah, che dirti, io ci sono nato quindi tutta questa differenza non l'ho notata.
Oddio, ad essere sincero, dalle mie parti ci si acchittava, soprattutto le donne, quando c'erano le assemblee o veniva il sorvegliante.
Più alle assemblee.

Però, se devo essere sincero, paragonate alle ragazze del mondo, quest'ultime, alle TDG gli danno mediamente due o tre lunghezze di distanza...

In servizio poi, le TDG vanno vestite proprio da sfigatelle.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Romagnolo » 24/03/2019, 22:53

Eeee....Anima...da me c' erano alcune che ...certe scollature! :ironico: :ironico: altro che divieto di entrare in chiesa!
Il parroco avrebbe cambiato il regolamento pur di godersi lo spettacolo dal pulpito. :risata:
Comunque ci sono occasioni come per l' appunto commemorazione o assemblee dove con la scusa di dare solennità all' evento alcuni si rifanno di una repressione continua del proprio "io". :blu:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 6057
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08


Torna a Esperienze vissute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici