Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Non sò il perchè quindi è stato Dio

Un'analisi delle affermazioni della Watchtower in contrasto con i fatti scientifici accertati

Moderatore: Cogitabonda

Non sò il perchè quindi è stato Dio

Messaggiodi Romagnolo » 06/07/2021, 15:45

Come ha avuto origine la vita? Per evoluzione o per creazione? pag 43

15 Ma c’è un altro grosso problema che la teoria dell’evoluzione deve superare. Occorre tener presente che esistono più di 100 amminoacidi, dei quali però solo 20 sono necessari alle proteine della vita. Inoltre, essi sono presenti in due configurazioni: alcune molecole sono “destrogire”, mentre altre sono “levogire”. Se si formassero a caso, come in un ipotetico “brodo primordiale”, molto probabilmente metà degli amminoacidi sarebbero destrogiri e metà levogiri.
Non c’è inoltre alcuna ragione nota per cui nei viventi l’una o l’altra delle due forme debba essere preferibile. Eppure, dei 20 amminoacidi utilizzati nella sintesi delle proteine della vita, tutti sono levogiri!

16 Com’è possibile che, per caso, nel brodo si raggruppassero solo amminoacidi del tipo specificamente richiesto? Il fisico J. D. Bernal afferma: “Si deve ammettere che [ciò] . . . continua ad essere uno degli aspetti strutturali della vita più difficili da spiegare”. E conclude dicendo: “Forse non riusciremo mai a spiegarlo”.12

Ricordo che quando lessi per la prima volta quel libro, questa trattazione fù importante a farmi abbracciare l' idea di un creatore che avesse consapevolmente dato inizio alla vita come la conosciamo, un pò mi rivedo in quello che dice questa donna TdG
https://www.jw.org/it/biblioteca-digita ... 06_2_VIDEO
Negli anni da risvegliato ho seguito di tanto in tanto l' evolversi degli studi sulla chirialità e il motivo per cui le forme di vita presentano la predominanza della forma L e a tutt' oggi ancora non si ha una spiegazione certa e sicura ma solo alcuni teorie portate avanti da diversi studi e forse come affermava il fisico J.D.Bernal forse non lo sapremo mai ....e ciò è plausibile perchè per avere dati certi sulla composizione della terra primordiale l' unica sarebbe inventare la macchina del tempo. :lingua:
Ma la problematica in questione deve per forza trovare soluzione solo nell' intervento divino perchè a tutt' oggi ancora non abbiamo capito il come?
Ebbene a pensarci ...no!
Il fatto che ancora non si sia arrivati ad una spiegazione scientifica del perchè la vita si basi sù amminoacidi Levogiri non ci autorizza automaticamente ad escludere un processo naturale.
Gli antichi non sapevano spiegarsi il perchè di fulmini e tuoni, la spiegazione più ovvia per loro era quindi che fossero opera diretta di Zeus e di Thor ma oggi sappiamo bene cosa origina questi fenomeni e i suddetti Dei riposti da tempo in un cassetto non ne sono mai usciti a protestare.
Quindi riflettiamo un attimo, sù 100 amminoacidi solo 20 sono utili... :blu: benissimo ciò facilita la tesi del processo naturale perchè mettere insieme 20 amminoacidi è ben più semplice che farne cooperare un centinaio; un creatore invece non avrebbe avuto alcun problema ad impiegarli tutti quanti.
O di chirialità L o di chirialità D, mescolati tra loro è scientificamente dimostrato che non portano a nulla : "L' origine della vita sulla terra edizioni RBA pag 49" con tanto di schemino viene spiegato che solo le catene omochiriali di acidi nucleici formano lunghe coppie di eliche!
La mescolanza delle due versioni non consente di creare nulla.
Un creatore onnipotente avrebbe agilmente risolto il problema consentendo tutte le combinazioni possibili....a sì....la solita risposta sempre pronta: " Dio fà quello che gli pare come gli pare"
Ma veniamo al dunque....veramente il fatto che una ventina di amminoacidi levogiri sia alla base della vita dimostra che c' è stato l' intervento di un creatore?
Personalmente non trovo nel fatto a se stante motivi per crederlo ciecamente.
Può essere di sì come può essere di nò.
Il fatto che l' abiogenesi della vita si perda in tempi così lontani e di cui poco sappiamo delle condizioni terrestri dell' epoca fa sì che anche se oggi non siamo riusciti a trovare un processo naturale che porti a tale preferenza ciò non vuol dire che a suo tempo non sia esistito.
Non si può ogni volta che non si conoscono i processi che stanno dietro ad un evento imputare con certezza la cosa a questo o quel Dio altrimenti finiremo per comportarci come gli antichi greci e gli antichi vichinghi.
Lascio un link ad uno dei tanti articoli che fanno il punto della situazione:
https://oggiscienza.it/2019/09/02/origi ... do-estero/
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Gold
 
Messaggi: 6807
Iscritto il: 27/07/2014, 14:08

Torna a Scienza e Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici