I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Spazio dove discutere dei problemi relativi ai rapporti tra i TdG e il mondo che li circonda

Moderatore: Gocciazzurra

Rispondi
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15848
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Achille »

Spezzone del video presentato al congresso 2022:

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8736
Iscritto il: 03/11/2015, 16:55
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Vieri »

Ma come è possibile ascoltare questa bestemmia da questo noto bevitore di whiskey di marca che per giustificare alcuni pedofili presenti nei tdG accusa i bambini come "elementi di tentazione" ? :boh:
Il Vangelo parla d'altro:
Marco 10
13Gli presentavano dei bambini perché li accarezzasse, ma i discepoli li sgridavano. 14Gesù, al vedere questo, s'indignò e disse loro: «Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite, perché a chi è come loro appartiene il regno di Dio. 15In verità vi dico: Chi non accoglie il regno di Dio come un bambino, non entrerà in esso». 16E prendendoli fra le braccia e ponendo le mani sopra di loro li benediceva.
Non ci sono limiti a questi "falsi profeti....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
Messaggi: 6545
Iscritto il: 14/02/2013, 17:32
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Tranqui »

:inca: la cosa brutta e' che nessuno lo denuncia :bleah:
Presentazione

La vita è come un arcobaleno: ci vogliono pioggia e sole per vederne i colori.
(Jules Renard)


Immagine
Romagnolo
Utente Gold
Messaggi: 6898
Iscritto il: 27/07/2014, 14:08
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Romagnolo »

Frase disdicevole, però per correttezza andrebbe contestualizzata.
In che senso li definisce nemici di Dio?
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15848
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Achille »

Romagnolo ha scritto: 30/06/2022, 14:45 Frase disdicevole, però per correttezza andrebbe contestualizzata.
In che senso li definisce nemici di Dio?
Nel senso che essendo nati nel peccato (originale) e non essendo battezzati, rimangono in uno stato di basilare condanna.
I figli dei TdG fedeli sono considerati santi in virtù del merito dei loro genitori (i TdG citano a sostegno di ciò 1 Cor. 7:14).

Invece i figli delle persone "del mondo" non godono di questo "privilegio", dovuto alla santificazione dei loro genitori.
Quindi sono in uno stato di condanna, come "nemici di Dio", e moriranno, insieme ai loro genitori increduli, anche se sono neonati.

La Bibbia del resto è piena di esempi in cui intere famiglie, bambini piccoli compresi, venivano uccisi "da Dio" o "per ordine di Dio".
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15848
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Achille »

Vieri ha scritto: 30/06/2022, 11:35 Ma come è possibile ascoltare questa bestemmia da questo noto bevitore di whiskey di marca che per giustificare alcuni pedofili presenti nei tdG accusa i bambini come "elementi di tentazione" ?
Non è questo il motivo, vedi il mio commento sopra.

Comunque, anche la chiesa cattolica, per secoli, ha insegnato che i bambini non battezzati non sono (e non diventano, con la loro morte) "angioletti" di Dio.
Anzi, "Dio", un tempo, li mandava al limbo.
Adesso, forse, vanno invece in paradiso... :boh:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15848
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Achille »

Tranqui ha scritto: 30/06/2022, 13:22 :inca: la cosa brutta e' che nessuno lo denuncia :bleah:
Ma che dici? Cosa vuoi denunciare?
Si possono al massimo criticare, come facciamo qui, queste idee religiose, che traggono comunque fondamento in una loro interpretazione della Bibbia.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Antonyos
Nuovo Utente
Messaggi: 109
Iscritto il: 15/05/2019, 13:57
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Antonyos »

Sempre più convinto e contento della scelta di aver mollato il gruppo. Mi ricordo quando andavo a predicare e gente e familiari mi chiedevano che ne avrebbe fatto Dio dei bambini ed io dicevo: lui sarà a giudicare noi non sappiamo. Menzogne, Dio dovrebbe distruggere questi neonati e bambini altroché, edulcoloravamo la predicazione perché sapevamo che stavamo raccontando cose assurde.
Il corpo direttivo è in grado di fare dire e fare qualsiasi cosa ai propri fedeli, oggi ti definisce i bambini mondani piccoli nemici di Dio, domani magari dirà di andare e decapitare chi non serve Geova ed i tdg lo farebbero!!
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8736
Iscritto il: 03/11/2015, 16:55
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Vieri »

Achille ha scritto: 30/06/2022, 14:57
Romagnolo ha scritto: 30/06/2022, 14:45 Frase disdicevole, però per correttezza andrebbe contestualizzata.
In che senso li definisce nemici di Dio?
Nel senso che essendo nati nel peccato (originale) e non essendo battezzati, rimangono in uno stato di basilare condanna.
I figli dei TdG fedeli sono considerati santi in virtù del merito dei loro genitori (i TdG citano a sostegno di ciò 1 Cor. 7:14).

Invece i figli delle persone "del mondo" non godono di questo "privilegio", dovuto alla santificazione dei loro genitori.
Quindi sono in uno stato di condanna, come "nemici di Dio", e moriranno, insieme ai loro genitori increduli, anche se sono neonati.

La Bibbia del resto è piena di esempi in cui intere famiglie, bambini piccoli compresi, venivano uccisi "da Dio" o "per ordine di Dio".
Concordo con Romagnolo che come è messa la frase senza essere contestualizzata, lascia la strada aperta a interpretazioni diverse.
Se un bambino non è battezzato NON PUO' essere considerato un nemico di Dio e da innocente non potrebbe essere condannato visto che poverino non poteva conoscere o far del male a nessuno....
Idee bislacche e la Bibbia in molti casi deve essere presa con le molle...
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15848
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Achille »

L'interessante commento di Stefano Martella:

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15848
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Achille »

Vieri ha scritto: 01/07/2022, 17:47Concordo con Romagnolo che come è messa la frase senza essere contestualizzata, lascia la strada aperta a interpretazioni diverse.
Se un bambino non è battezzato NON PUO' essere considerato un nemico di Dio e da innocente non potrebbe essere condannato visto che poverino non poteva conoscere o far del male a nessuno....
Il Limbo però era considerato una privazione della visione di Dio. Addirittura Sant Agostino credeva che i bambini non ancora battezzati fossero destinati alle fiamme dell'inferno anche se "fiamme mitissime" ( https://www.vatican.va/roman_curia/cong ... ts_it.html dalla nota 15 in poi)
Idee bislacche e la Bibbia in molti casi deve essere presa con le molle...
Una "parola di Dio" molto problematica. Sono fuori tema qui, ma, come ho detto altre volte, era meglio se certe "parole di Dio" non fossero mai state scritte, visto i danni che hanno prodotto, essendo state usate come esempi.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8736
Iscritto il: 03/11/2015, 16:55
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Vieri »

Buon giorno Achille,
In effetti da quando ho cominciato a leggere la Bibbia, intesa come V.T. ho notato delle notevolisssime differenze dovute sicuramente ai tempi ed agli autori diversi che l'hanno scritta

Non è del resto una novità per tutti dove a leggende, numeri esagerati e concetti di un Dio guerriero ad uso esclusivo degli ebrei assecondando anche loro stragi, si contrappone con molti libri edificanti come i sapienziali e quelli dei profeti, ecc.
Tutti affermano alla fine : "parola di Dio" Ma penso che anche queste parole finali debbano essere contestualizzate all'idea di Dio di quei tempi.
Non per niente nella C.C. non tutti i libri della Bibbia, pur esistenti, non vengono citati ma solo quelli che esprimono gli stessi concetti del Vangelo.
Onestamente poi, limbo o non limbo, alla fine nessuno può dire la verità sulla sua esistenza a parte il concetto di "premio" o di "condanna" citato più volte nel Vangelo.
Buona giornata
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
Messaggi: 6741
Iscritto il: 20/12/2009, 17:36
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da deliverance1979 »

Perchè vi stupite....

Nella scrittura di Numeri 31:17-18 è riportato quanto segue: "Ora dovete uccidere ogni maschio fra i bambini e ogni donna che ha avuto rapporti sessuali con un uomo. Ma potete lasciare in vita tutte le ragazze che non hanno avuto rapporti sessuali con un uomo."

In questo caso, gli uomini, le donne già maritate o usate, e i bambini, potevano essere sterminati, mentre invece le vergini no, potevano essere usate come schiave da monta... :fronte: :fronte: :fronte:

La dice lunga sulle porcate bibliche di questo Geova, che poi, la WTS, da postumo, lo giustifica alla bisogna, dicendo che "lui aveva scrutato i cuori di coloro che meritavano di morire (compresi i più piccoli....) mentre le belle f..e da monta no, quelle potevano avere la dispensa papale..."

E' imbarazzante il livello di schifo raggiunto da tali contesti, soprattutto dai TDG che giustificano Geova come se stessero nella sua stessa stanza di comando ad ascoltare le sue opinioni o sensazioni.

La realtà è un'altra, ovvero che quei massacri vennero fatti per la conquista del territorio, e giustamente, le giovani donne, prese come schiave.

Le giustificazioni successive servono solo per mettere una pezza, pure brutta, a quanto compiuto, cosi da ammantare tale rappresaglia di sterminio, come un "amorevole provvedimento" di Geova, volto ad estirpare il male (ovvero i popoli) che abitavano nella terra promessa... :mirror: :mirror: :mirror:

Pertanto il concetto di bambino=nemico e quindi meritevole di morte, è comune nella bibbia.

Un altro esempio sono i 42 fanciulli che si prendevano gioco di Eliseo e che vennero sbranati vivi da un'orsa, perchè Eliseo li aveva maledetti.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Peter
Nuovo Utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 23/05/2021, 18:13
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Peter »

Nella Bibbia ebraica sono tanti gli esempi di Geova che uccide bambini (diluvio, decima piaga sull’Egitto, conquista della terra promessa) ed evidentemente non doveva turbare le persone di quei tempi in cui queste stragi erano cosa comune… oggi i tdg che leggono la Bibbia in maniera letterale/fondamentalista e hanno come credenza che Geova non cambia mai non possono che giungere alla conclusione che ad harmaghedon Dio uccidera tutti i bambini che non sono figli di tdg; di questo argomento imbarazzante se possono evitano di parlarne ma quando devono farlo cercano di trovare giustificazioni che lasciano il tempo che trovano.
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
Messaggi: 6545
Iscritto il: 14/02/2013, 17:32
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Tranqui »

Peter ha scritto: 03/07/2022, 10:38 Nella Bibbia ebraica sono tanti gli esempi di Geova che uccide bambini (diluvio, decima piaga sull’Egitto, conquista della terra promessa) ed evidentemente non doveva turbare le persone di quei tempi in cui queste stragi erano cosa comune… oggi i tdg che leggono la Bibbia in maniera letterale/fondamentalista e hanno come credenza che Geova non cambia mai non possono che giungere alla conclusione che ad harmaghedon Dio uccidera tutti i bambini che non sono figli di tdg; di questo argomento imbarazzante se possono evitano di parlarne ma quando devono farlo cercano di trovare giustificazioni che lasciano il tempo che trovano.
vado :ft: dicendo che il Dio del AT mi sembra diverso da quello del NT .sanguinario il primo e amorevole il secondo :boh:
Presentazione

La vita è come un arcobaleno: ci vogliono pioggia e sole per vederne i colori.
(Jules Renard)


Immagine
Romagnolo
Utente Gold
Messaggi: 6898
Iscritto il: 27/07/2014, 14:08
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Romagnolo »

Non sei la prima Tranqui, già nel secondo secolo sorsero correnti eretiche che definivano il Dio del Vangelo il vero sommo Dio mentre quello del vecchio testamento e creatore del mondo una sorta di Demiurgo che per quanto potente incapace di fare le cose per il verso giusto. :blu:
Grazie Achille per la tua risposta :sorriso:
Ricordo nella seconda metà degli anni 90 leggevo in treno una rivista ( non ricordo se torre di guardia o svegliatevi) dove parlando dei morti e del loro futuro a fine articolo riportava un breve trafiletto dove si diceva che ad Armaghedon non è detto che Dio avrebbe sterminato tutti i bambini del mondo ma che probabilmente avrebbe guardato i cuori di quelli da salvare.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15848
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: I bambini sono "piccoli nemici di Dio"

Messaggio da Achille »

Romagnolo ha scritto: 04/07/2022, 13:59 Non sei la prima Tranqui, già nel secondo secolo sorsero correnti eretiche che definivano il Dio del Vangelo il vero sommo Dio mentre quello del vecchio testamento e creatore del mondo una sorta di Demiurgo che per quanto potente incapace di fare le cose per il verso giusto. :blu:
Grazie Achille per la tua risposta :sorriso:
Ricordo nella seconda metà degli anni 90 leggevo in treno una rivista ( non ricordo se torre di guardia o svegliatevi) dove parlando dei morti e del loro futuro a fine articolo riportava un breve trafiletto dove si diceva che ad Armaghedon non è detto che Dio avrebbe sterminato tutti i bambini del mondo ma che probabilmente avrebbe guardato i cuori di quelli da salvare.
Io invece ricordo che si citava Ezechiele cap. 9: « Poi sentii che diceva agli altri: “Passate in mezzo alla città dopo di lui e colpite. Il vostro occhio non si impietosisca e non mostrate compassione.  Uccidete vecchi, giovani, vergini, donne e bambini; sterminateli». ...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti