Quando Dio non mi sembra coerente.

Sezione dove porre domande sulla Bibbia e sulla sua interpretazione

Moderatore: Achille

Rispondi
Avatar utente
Romagnolo
Utente Gold
Messaggi: 6920
Iscritto il: 27/07/2014, 14:08
Contatta:

Quando Dio non mi sembra coerente.

Messaggio da Romagnolo »

Salve a tutti, come mio consueto...ogni tanto mi rifaccio vivo, questa volta il motivo è una riflessione inerente la lettura biblica tenutasi durante la settimana appena conclusa.
I passi trattati all' adunanza infrasettimanale riguardavano 1 Re : 1.14 ovvero l' occasione in cui Salomone ottiene da Dio la sapienza e la saggezza che lo faranno passare ala storia.
Ma prima di ciò ( sempre se il racconto è esposto in ordine cronologico) avviene un matrimonio non poco discutibile ovvero:
1Re 3 (Tilc)
Salomone sposa una figlia del faraone
1Il re Salomone decise di fare alleanza con il faraone, re d'Egitto; così sposò una delle sue figlie. Finché non ebbe finito di costruire il suo palazzo, il tempio e le mura di Gerusalemme, Salomone la fece abitare nella Città di Davide.
TnM
3 E Salomone formava un’alleanza matrimoniale con Faraone re d’Egitto e prendeva la figlia di Faraone e la conduceva nella Città di Davide, finché finì di edificare la sua propria casa e la casa di Geova e le mura di Gerusalemme tutt’intorno
Ora la vicenda che si sviluppa in seguito nella lettura considerata all' adunanza la troverei alquanto surreale, ma perchè?
Salomone non è che decide di fare un semplice matrimonio perchè magari invaghitosi di quella ragazza, ma il fine era bensì un' alleanza strategica tramite matrimonio esattamente come era consuetudine fare all' epoca tra i regnanti; insomma invece di confidare in Dio per la sicurezza del suo regno và a ricercare la sicurezza di una alleanza matrimoniale col potente di turno.
Secondo aspetto il Faraone non era solo un monarca per quanto potentissimo, ma era anche ritenuto tra il suo popolo e nella religione egizia una divinità in terra; una incarnazione divina,
In parole povere tra tutti i monarchi medio orientali tra cui poteva sceglie, và ad imparentarsi col massimo esponente politico religioso della Babilonia la Grande di allora!!!
Insomma roba da far fischiare le orecchie all' Onnipotente!
Ed invece i racconto poi prosegue che a fronte di 1000 olocausti Dio gli appare in sogno ben disposto ad assecondare Salomone in qualsiasi richiesta gli avesse posto.
4 Il re andò pertanto a Gabaon per sacrificarvi, poiché quello era il grande alto luogo. Salomone offriva su quell’altare mille sacrifici bruciati. 5 A Gabaon Geova apparve di notte in sogno a Salomone; e Dio diceva: “Chiedi ciò che devo darti
Non una parola sul rischio del matrimonio con una donna straniera quanto al pericolo per la sua fede, eppure aveva redarguito Israele circa le Moabite, le Ammonite, le Ghebusee, ecc...ecc... ma niente...evidentemente per Lui le egiziane non erano pericolose ( strano perchè culturalmente le donne egizie in ambito matrimoniale si sentivano paritarie al marito e non certo sottomesse alla biblica maniera).
La fiducia in alleanze con nazioni straniere,...anche quello sarebbe stato un punto su cui riprenderlo o correggerlo...ed invece nulla!
Imparentarsi col Faraone poi??? Ma che esempio dava all' intera nazione?
Quindi dovrei pensare che con 1000 olocausti Salomone se ne usciva bello e pulito e approvato da Dio?
Se permettete, trovo tutta la vicenda spiritualmente deludente, sopra tutto riguardo la figura divina. :cer:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Metallo Pesante
Utente Junior
Messaggi: 436
Iscritto il: 29/06/2020, 9:17
Contatta:

Re: Quando Dio non mi sembra coerente.

Messaggio da Metallo Pesante »

Probabilmente, caro Romagnolo, il problema delle alleanze matrimoniali di Salomone, usate dalla Watchtower Society per disincentivare i matrimoni fra TdG e persone del mondo, era che lo portarono ad allontanarsi dal monoteismo jahvista, e non che denotavano scarsa fiducia in Yahweh/Geova, come spiega la Società, il quale non voleva alleanze matrimoniali e politiche coi paesi limitrofi. Aggiungo: gli ebrei, almeno fino all'esilio babilonese, saranno enoteisti, credendo in più dèi, ma dando la centralità al culto jahvista.
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8781
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55
Contatta:

Re: Quando Dio non mi sembra coerente.

Messaggio da Vieri »

Scusa Romagnolo ...... vivi in un posto bellissimo in mezzo alla natura ma per ferragosto perchè non vai a fare una bella grigliata con gli amici( quelli del mondo...) e bere due o tre bicchieri di Sangiovese ?
Una bella pennichella poi sotto un albero ?
Non farti per favore delle s---- mentali e stai sereno che di questi interrogativi non se li pone nessuno di quelli del mondo....
Buona festa e regalo per l'Ascensione.....

:saggio: :ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Romagnolo
Utente Gold
Messaggi: 6920
Iscritto il: 27/07/2014, 14:08
Contatta:

Re: Quando Dio non mi sembra coerente.

Messaggio da Romagnolo »

Ciao Vieri vecchio mio :sorriso: , sicuramente sono molti nel mondo a non farsi certe considerazioni, diciamo...la quasi totalità.
Ciò non impedisce a chi nota le incoerenze di poterle notare. :blu:
Quando poi sono divine...bè sarebbero scoop da prima pagina :ironico:
Ciao Metallo Pesante :sorriso: , si si che originariamente erano un popolo enoteista si capisce facilmente dalla bibbia stessa :ok:
PS:
Scusa Vieri dimenticavo 3 settimane fa circa ti avevo scritto una mail....ma credo che forse non l' hai vista.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8781
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55
Contatta:

Comunicazione di servizio

Messaggio da Vieri »

Per Romagnolo.
Riscrivimi dal forum che ho cambiato l'email.
:cinque:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Peter
Nuovo Utente
Messaggi: 141
Iscritto il: 23/05/2021, 18:13
Contatta:

Re: Quando Dio non mi sembra coerente.

Messaggio da Peter »

I fondamentalisti religiosi per spiegare le contraddizioni nella Bibbia devono arrampicarsi sugli specchi, per chi è agnostico/ateo viene facile capire che Geova è un personaggio immaginario descritto di volta in volta secondo le credenze, aspirazioni, obbiettivi dello specifico scrittore nel tempo in cui ha scritto, e quindi le conseguenti contraddizioni sono naturali e anzi sarebbe strano se non ci fossero.
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8781
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55
Contatta:

Re: Quando Dio non mi sembra coerente.

Messaggio da Vieri »

Peter:
per chi è agnostico/ateo viene facile capire che Geova è un personaggio immaginario descritto di volta in volta secondo le credenze, aspirazioni, obbiettivi dello specifico scrittore nel tempo in cui ha scritto,
Fin da quando l'uomo ha preso conoscenza di sé stesso e volto gli occhi al cielo ha pensato ad una entità superiore che regolasse o scatenasse le forze della natura, dalla necessità di fare buoni raccolti alla paura di eventi catastrofici.
Fra tanti dei da temere o osannare il popolo ebraico fu l'unico dopo la repentina parabola di Ramses sul dio Sole, a credere in un dio unico.
Questo Dio, all'inizio aveva pertanto per loro le stesse prerogative di un Dio dell'antichità da osannare solo se esaudiva i loro desideri terreni compreso l'aiuto di vincere i nemici che come tali erano sempre considerati il male ed i peccatori da distruggere.
Un Dio però anche "geloso" e giustiziere contro chi non gli obbediva e pertanto un concetto iniziale molto ingenuo e semplicistico.
E' solo nei secoli con le varie scritture, dai libri di profeti ai "Sapienziali" che questo rapporto con Dio divenne un elemento di amore e di rettitudine.

In conclusione, ripeto, Dio è rimasto nei secoli sempre identico ma è la sua interpretazione e maturazione spirituale dell'uomo che lo ha portato poi nelle parole del Vangelo a rinnegare ogni spirito di vantaggio terreno ma solo di guida verso i due principi base: Ama Dio ed il prossimo tuo, strettamente collegati tra loro.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
Messaggi: 10607
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44
Facebook: http://www.facebook.com/mauro.motola
Contatta:

Re: Quando Dio non mi sembra coerente.

Messaggio da Mauro1971 »

Peter ha scritto: 18/08/2022, 20:43 I fondamentalisti religiosi per spiegare le contraddizioni nella Bibbia devono arrampicarsi sugli specchi, per chi è agnostico/ateo viene facile capire che Geova è un personaggio immaginario descritto di volta in volta secondo le credenze, aspirazioni, obbiettivi dello specifico scrittore nel tempo in cui ha scritto, e quindi le conseguenti contraddizioni sono naturali e anzi sarebbe strano se non ci fossero.
Preciso. :ok:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.
"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Peter
Nuovo Utente
Messaggi: 141
Iscritto il: 23/05/2021, 18:13
Contatta:

Re: Quando Dio non mi sembra coerente.

Messaggio da Peter »

Mauro1971 ha scritto: 28/08/2022, 19:06
Peter ha scritto: 18/08/2022, 20:43 I fondamentalisti religiosi per spiegare le contraddizioni nella Bibbia devono arrampicarsi sugli specchi, per chi è agnostico/ateo viene facile capire che Geova è un personaggio immaginario descritto di volta in volta secondo le credenze, aspirazioni, obbiettivi dello specifico scrittore nel tempo in cui ha scritto, e quindi le conseguenti contraddizioni sono naturali e anzi sarebbe strano se non ci fossero.
Preciso. :ok:
Grazie Mauro :strettamano:
Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti